Comunicati

Comunicato del 13 novembre 2018

Ai soci AICPM

Cari amici

ultimi aggiornamenti:

POSTA MILITARE 147: è stata data alle poste venerdì scorso; speriamo la distribuzione funzioni almeno decentemente; sul sito sono già presenti copertina, indice e editoriale;

VENDITE 147: due belle vendite con l’asta da quasi 2000 lotti e molti di particolare interesse; i lotti 806, 837 e 1370 con certificati AICPM; già arrivate una cinquantina di schede; le vendite chiudono giovedì 29 novembre;   tutti i lotti con le foto sono sul sito già da qualche tempo; poiché la prossima settimana saremo tutti impegnati a VERONA per la manifestazione, siete invitati a inviare offerte e richieste prima possibile;

VOLUMI GRANDE GUERRA: il primo volume e il catalogo sono in stampa e saranno portati a Verona per la distribuzione a chi lo ha prenotato; il secondo volume è in lavorazione e appena pronto sarà spedito, a chi lo ha prenotato per Verona, con spese postali a carico dell’Associazione; chi ha chiesto la spedizione riceverà i tre volumi in unica spedizione in scatola cartonata;

DISTRIBUZIONE VOLUMI A VERONAFIL
: stand FSFI- AICPM         
fila I (come Italia) n.147-148;     ritiro dalle 9.30 di venerdì alle 15 di sabato;
Saranno attive due postazioni, una con l’addetto che, dotato di apposita lista, distribuirà i volumi che sono stati pagati, facendo firmare il ritiro; chi ha pagato la quota 2019 riceverà la ricevuta con il bollino federale (il tempo necessario per la distribuzione è minimo e tutto dovrebbe avvenire velocemente); la seconda con l’addetto che distribuirà i volumi non ancora pagati e dei quali incasserà il pagamento facendo firmare per il ritiro; chi desidera potrà pagare la quota 2019 e verrà rilasciata ricevuta con bollino; ovviamente occorre più tempo e sarà necessaria un po’ di pazienza.
Dobbiamo distribuire circa trecento copie del primo volume e altrettante del catalogo: un bel lavoro ma sono sicuro che la distribuzione avverrà senza intoppi;
 
CENA DI PALMARES:
premiazione partecipanti Mostra GRANDE GUERRA e Mostra internazionale di Letteratura: si svolgerà venerdì 23 nel ristorante del nuovissimo ARK HOTEL Viale L. dal Cero, 1 (pressi stazione) www.arkhotel.it  con ampio parcheggio esterno.

Ore 19.45 aperitivo offerto da VACCARI MAGAZINE nel suo 30° anniversario e cena a seguire.
Costo 50 euro a persona e prenotazioni inviando una mail a  pmacrelli@aicpm.net   oppure a info@italia2018.eu.

Ricevuto l’ok è possibile fare il pagamento con bonifico bancario sul conto FSFI :
UNICREDIT RIMINI     IBAN: IT11Z 02008 24220 00010 5373500
oppure allo stand venerdì mattina: una bella serata fra amici !!

Arrivederci a Verona
Piero Macrelli

Comunicato del 24 ottobre 2018

Ai soci AICPM

Cari amici

ultimi aggiornamenti:

POSTA MILITARE 147: è in stampa in tipografia e la prossima settimana sarà spedita; già visibile sul sito copertina, indice ed editoriale;

VENDITE 147: cataloghi in stampa e sul sito pubblicati i lotti con foto e schede per ordinarli: già arrivata qualche richiesta;

 VOLUMI GRANDE GUERRA: in tipografia il primo volume, in avanzato stadio di preparazione il secondo volume e il cataloghino; molti soci che li hanno prenotati hanno provveduto al pagamento; ricordo a chi non lo ha ancora fatto che riceverlo ci semplifica la vita poiché a Verona dovremo distribuirne più di trecento e se sono già stati pagati la distribuzione sarà molto più veloce:  il costo dei tre volumi per chi li ha prenotati è di 45€ se ritirati a Verona, 50€ se da spedire; per chi vuole togliersi il pensiero è possibile aggiungere al versamento i soliti 40€ per la quota associativa 2019; la ricevuta e il bollino 2019 saranno consegnati o spediti assieme ai volumi;

 Il versamento può essere fatto sul solito ccp 49059124 oppure sul nuovo cc bancario

UNICREDIT RIMINI     IBAN: IT24O 02008 24220 00010 5373638

sempre intestati AICPM;

CERTIFICATI AICPM: l’attività è iniziata e nell’asta 147 i lotti 806, 837 e 1370 sono muniti del nuovo certificato; poiché per ogni novità serve un buon lancio, si è deciso che il primo certificato rilasciato a ogni socio sarà gratuito se normale (su carta bianca e senza valutazione di rarità) mentre costerà 20€ se avrà l’indicazione di “raro” e 30€ con la valutazione “molto raro” (questi sono stampati su carta avorio).  Sono certo molti di voi vorranno cogliere questa opportunità e contribuire a far partire questa nuova iniziativa che reputo molto importante per l’Associazione.

Cordiali saluti

 Piero Macrelli

 

 

Comunicato del 2 ottobre 2018

Ai soci AICPM

Cari amici,

vi aggiorno sui lavori:

CERTIFICATI AICPM: come comunicato prima delle vacanze abbiamo avviato il progetto e i primi quattro certificati sono pronti e li trovate allegati.
Per chi non avesse letto le precedenti mail allego le condizioni e la scheda per richiederli.
I pezzi relativi ai certificati 2,3 e 4 saranno in vendita nella prossima asta n.147. Mi farà piacere sentire cosa ne pensate, in positivo o in negativo.

Certificato 1, Certificato 2, Certificato 3, Certificato 4

 VOLUMI LA GRANDE GUERRA NEL CENTENARIO: quasi pronto per andare in stampa il primo volume e in avanzato stadio di lavorazione il secondo e il cataloghino: comincio a credere che ce la faremo per averli pronti per VERONAFIL;
come già comunicato circa 500 i volumi prenotati e già oltre un centinaio i soci che hanno provveduto al pagamento; ricordo che il costo dei tre volumi per chi li ha prenotati è di 45€ se ritirati a Verona, 50€ se da spedire; per chi vuole togliersi il pensiero è possibile aggiungere al versamento i soliti 40€ per la quota associativa 2019; la ricevuta e il bollino 2019 saranno consegnati o spediti assieme ai volumi.
Il versamento può essere fatto sul solito ccp 49059124 oppure sul nuovo cc bancario UNICREDIT RIMINI IBAN: IT24O 02008 24220 00010 5373638 sempre intestati AICPM.

MOSTRA GRANDE GUERRA e LETTERATURA a VERONAFIL: più di 30 le collezioni che partecipano con espositori da Svizzera, Francia, Olanda, Portogallo, Inghilterra, Stati Uniti e Austria: naturalmente la maggior parte sono italiani, tutti soci AICPM, con le migliori collezioni sull’argomento: sarà una bella dimostrazione di come sia sviluppato lo studio e il collezionismo di Posta militare nel nostro Paese;
in LETTERATURA ottimo risultato con quasi 300 partecipazioni di cui potete vedere l’elenco a http://expo.fsfi.it/italia2018/it_exhibits.php

POSTA MILITARE N.147 e vendite: siamo a buon punto con la preparazione e credo che fra una ventina di giorni potremo spedire; Cordiali saluti Piero Macrelli passato un brevissimo periodo di ferie (almeno per me) si torna alla normale attività: .

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del 7 settembre 2018

Ai soci AICPM

Cari amici,

passato un brevissimo periodo di ferie (almeno per me) si torna alla normale attività: .

MOSTRA GRANDE GUERRA a VERONAFIL di novembre: più di 30 le collezioni che partecipano con espositori da Svizzera, Francia, Olanda, Portogallo, Inghilterra e Stati Uniti; naturalmente la maggior parte sono italiani, tutti soci AICPM, con le migliori collezioni sull’argomento: sarà una bella dimostrazione di come sia sviluppato lo studio e il collezionismo di Posta militare nel nostro Paese;

VOLUMI GRANDE GUERRA: quasi pronto per andare in stampa il primo volume, ancora molto da fare per il secondo e il cataloghino. Come già comunicato circa 500 i volumi prenotati e già un centinaio i soci che hanno provveduto al pagamento; ricordo che il costo dei tre volumi per chi li ha prenotati è di 45€ se ritirati a Verona, 50€ se da spedire; per chi vuole togliersi il pensiero è possibile aggiungere al versamento i soliti 40€ per la quota associativa 2019; la ricevuta e il bollino 2019 saranno consegnati o spediti assieme ai volumi;

VENDITE 146: scadono alle 19 dell’11 settembre, martedì prossimo;   pervenute circa la metà delle schede che arrivano di solito: se entro martedì non saranno arrivate in buon numero sarò costretto a rinviare la chiusura; se non le avete inviate resta qualche giorno per farlo; solita raccomandazione di non aspettare l’ultimo giorno!

CERTIFICATI AICPM: allegati trovate i primi due certificati emessi nei quali manca solo la firma del segretario: saranno stampati su foglietti in carta a mano con in filigrana il logo AICPM, bianchi per i certificati normali, avorio per i certificati con la dizione raro o molto raro.

Certificato 1, Certificato 2 

Cordiali saluti

Piero Macrell

Comunicato del 3 agosto 2018

Ai soci AICPM

Cari amici,

in tanti anni di attività editoriale non mi è mai successo di avere circa 500 prenotazioni per dei volumi che usciranno fra quattro mesi: è quello che è avvenuto con i tre volumi de LA GRANDE GUERRA NEL CENTENARIO e ringrazio tutti i soci che li hanno prenotati.

Un tale numero di prenotazioni ci costringe a cercare di organizzare meglio possibile sia la consegna a VERONAFIL che le spedizioni; pertanto chi non lo ha già fatto è invitato a: comunicarci se ritirerà i volumi a Verona o desidera gli siano spediti fare il pagamento sul ccp allegato o bonifico a CARIM IBAN: IT95S 06285 24202 000207470071: vi ricordo che i tre volumi costano 45€ se ritirati a Verona, 50€ se spediti.

Se poi qualcuno volesse togliersi il pensiero del rinnovo per il prossimo anno, può aggiungere i soliti 40€ (la quota resta invariata per il ventesimo anno consecutivo) e a Verona troverà la ricevuta con il bollino 2019 oppure la riceverà assieme ai volumi: basterà scrivere nella causale VOLUMI + QUOTA 2019.

Non mi resta che augurarvi buon Ferragosto

Piero Macrelli

Comunicato del 26 luglio 2018

Ai soci AICPM

 Cari amici

le ultime prima delle vacanze:

VOLUMI “LA GRANDE GUERRA NEL CENTENARIO”: risposta dei soci al di sopra di ogni aspettativa: già oltre 450 copie prenotate!!!! chi non lo ha ancora prenotato può farlo fino a lunedì prossimo 30 luglio; costo in prenotazione 45€ se ritirato a VERONAFIL di novembre, 50€ se da spedire in scatola cartonata; terminate le prenotazioni i tre volumi costeranno 90€ +5€ spese postali. vedi allegato.

MOSTRA GRANDE GUERRA: il termine per iscriversi sarà il 10 settembre ed è prevista la partecipazione delle collezioni un quadro; sono un discreto numero le collezioni già iscritte o che ci è stato preannunciato si iscriveranno, per la maggior parte di nostri soci: se qualcun altro desidera partecipare, anche con collezioni non qualificate, è invitato a contattarmi;

CERTIFICATI AICPM: è tutto pronto per questo nuovo servizio per i soci; alla mia precedente mail sono arrivate molte risposte tutte positive e abbiamo lavorato velocemente per attivarlo; in allegato trovate le condizioni, il modulo per richiedere certificati; la bozza del certificato e l’elenco dei membri del COMITATO ESPERTI con le relative specializzazioni; i certificati possono essere richiesti da subito, inviando le scansioni dei documenti; saranno inviati dal 15 settembre, a causa dei tempi per ricevere la carta filigranata dalla cartiera che ce la sta preparando: spero apprezzerete questa nuova attività.

Cordiali saluti e buone vacanze a tutti voi.

Piero Macrelli

Allegati:

Certificati AICPM - Condizioni

Certificato AICPM

Richiesta di certificato AICPM

Specializzazioni Membri del Comitato esperti

Comunicato del 28 giugno 2018

Ai soci AICPM

Cari amici

stanno arrivando prenotazioni per le vendite e immagino abbiate ricevuto la rivista; se qualcuno ancora non l’ha ricevuta ci informi e invieremo altra copia.

PROGETTO TUTOR: coordinato da Marco Panza e Luca Lavagnino, il progetto sta andando avanti molto bene e hanno aderito 21 collezionisti che saranno seguiti da 12 giurati nel progressivo miglioramento delle loro collezioni da esporre nelle prossime manifestazioni a concorso.
Il progetto non è rivolto solo a collezionisti che hanno già esposto e desiderano migliorare le proprie collezioni, ma anche a collezionisti che non hanno mai esposto e vorrebbero provarci: chi desidera farlo deve solo comunicarmelo e provvederemo a trovargli un tutor che lo segua nel lavoro di preparazione della collezione da esporre;

CERTIFICATI AICPM: come certamente sapete diverse Associazioni filateliche, a partire dalla Royal che lo fa dal 1890 e diverse altre in Europa e negli USA, svolgono un servizio di perizia e certificazione.
L’idea è di farlo anche come AICPM: sottoposta al Consiglio direttivo ha riscosso consensi praticamente unanimi e vi spiego i dettagli.
All’AICPM sono iscritti i maggiori esperti di posta militare di tutte le guerre, posta delle colonie, occupazioni, uffici all’estero, navigazione e prigionieri: l’idea è costituire un Comitato di esperti in grado di esaminare e dare parere di autenticità o meno per documenti relativi ai settori sopra elencati.

L’attività degli esperti sarà a titolo gratuito, il punto di riferimento e coordinamento dell’attività sarà un segretario a cui dovranno essere inviati i documenti, li sottoporrà agli esperti del settore e in caso di responso positivo rilascerà un certificato AICPM; il provento dell’attività, tolte le spese, andrà a beneficio dell’Associazione che li utilizzerà per le sue iniziative, stampa di volumi e quaderni e manifestazioni.

Il segretario potrebbe essere il socio Samuel Rimoldi, che si sta iscrivendo come perito filatelico della Camera di Commercio di Varese e successivamente al Tribunale, e ha già dato la sua disponibilità e sto contattando gli esperti dei vari settori, che stanno aderendo volentieri e con entusiasmo.

La prima attività potrebbe essere quella di dotare di certificato AICPM i pezzi di un certo valore che compaiono nelle nostre vendite.

Ho sentito il commercialista per la parte amministrativa: non vi sono problemi di sorta se i certificati vengono richiesti e rilasciati esclusivamente a soci dell’Associazione;

Mi farà piacere sapere cosa pensate dell’iniziativa e spero di ricevere molte richieste per il progetto Tutor.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

 

 

 

 

Comunicato del 10 maggio 2018

Ai soci AICPM

Cari amici


VERONAFIL 25-26 maggio: lo stand, assieme alla Federazione è in corsia I (come Italia) n.145-146: sarà possibile, per chi non lo ha ancora fatto, pagare la quota 2018 di 40€ e ritirare volumi senza spese postali (le richieste devono pervenire entro il 21 p.v.)

ASSEMBLEA elettiva
: si svolgerà sabato 26 alle ore 10 in una saletta a sinistra dell’ingresso principale: stanno arrivando le votazioni per posta: non dimenticate di scrivere all’esterno della busta CONTIENE SCHEDA DI VOTAZIONE e il vostro nome e cognome, mentre la busta all’interno, contenente la scheda con i voti, deve essere chiusa e senza alcuna indicazione.

MOSTRA GRANDE GUERRA: rispondendo alla mia richiesta diversi soci hanno risposto e stanno risistemando collezioni già esposte o approntando collezioni inedite, assistiti da specialisti del settore: l’invito è sempre valido e per chi vuole partecipare vi è il tempo per approntare la collezione e iscriversi: mi farà molto piacere ricevere altre adesioni, che spero arriveranno numerose;

VOLUME LA GRANDE GUERRA NEL CENTENARIO:
sarà in due tomi di circa 500 pagine ognuno più il catalogo in formato ridotto, come per l’AOI; il lavoro procede alacremente e vi allego le bozze della copertina del vol.1, degli indici dei due volumi e delle pagine relative ai Concentramenti : lascio a voi giudicare l’importanza del lavoro; l’obiettivo è riuscire a stampare il tutto e poterlo distribuire alla manifestazione di novembre e spero riusciremo a farcela;

MOSTRA INTERNAZIONALE DI LETTERATURA: anche questa a Veronafil di novembre ed è aperta a libri, riviste, siti web; si sono già iscritti un centinaio di titoli da diverse nazioni e molti altri ne aspettiamo: l’iscrizione è solo online, la quota di partecipazione è di 40€ pagabili con Paypal o sul cc postale 16401473 o bonifico bancario IBAN : IT65I 06285 24202 CC002 8813509 BIC: CRRNIT2R intestati alla Federazione:

domanda di iscrizione cliccando qui;

ottima occasione per far conoscere al mondo filatelico le proprie opere, riviste di Circoli e Associazioni, siti web; a breve cominceremo a pubblicare le copertine dei volumi, con le modalità di acquisto per chi è interessato, e gli indirizzi dei siti iscritti;


Cordiali saluti
Piero Macrell
i

Comunicato del 10 marzo 2018

Cari amici

mi fa piacere inviarvi il verbale dell’estrazione dei nove bonus da utilizzare nella prossima vendita 146.

Complimenti ai fortunati vincitori:

bonus da 200 € a Mario Lattanzi;

bonus da 100 € ai soci:

Danilo Amato
Marco Cannas
Pierluigi Castellucci
Guido Jetti
Ernesto La Greca
Domenico Matera
Vittorio Quadrio
Roberto Vercellino

Appuntamento alla prossima estrazione!

Lunedì spediamo il QUADERNO ai soci che lo hanno richiesto.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

Comunicato del 6 marzo 2018

Cari amici

qualche informazione veloce:

VENDITE 144: il nuovo sistema ulteriormente migliorato sta funzionando bene: chiuse le vendite mercoledì 21, venerdì 23 sono state pubblicate le aggiudicazioni sul sito ed entro la stessa giornata tutti i partecipanti hanno ricevuto una mail con la lista dei lotti loro aggiudicati e l’importo da versare: diversi soci hanno provveduto subito al pagamento e lunedì 26 sono stati spediti i primi plichi.

Se qualcuno dei partecipanti non avesse ricevuto la mail, lo segnali e ne invieremo un’altra.

Le vendite sono andate in maniera soddisfacente con 112 schede per l’asta, 82 per il prezzo fisso e in totale 136 soci partecipanti: visto il risultato proseguirà anche per le vendite 145 e 146 l’estrazione di bonus per un totale di 1000€: lestrazione avverrà alla chiusura della vendita 146 fra tutti i soci che avranno partecipato alle due vendite.

L’estrazione di un bonus da 200€ e 8 bonus da 100€ relativa alle vendite 143 e 144 avverrà giovedì 8 marzo alle ore 16 presso la sede della UNIONE FILATELICA SUBALPINA, che ringrazio per l’ospitalità, alla presenza di soci AICPM.
Nell’urna per l’estrazione saranno immessi i nominativi dei soci che hanno partecipato alle vendite 143 e 144 (asta, prezzo fisso e invenduti, una per ogni partecipazione).

L’elenco dei vincitori sarà comunicato via mail: i bonus devono essere utilizzati per le vendite 145: se non utilizzati scadranno e non saranno più validi: se utilizzati solo in parte, la quota non utilizzata scadrà e non sarà più valida.

RINNOVO 2018: molti soci hanno già provveduto; chi non lo ha ancora fatto è invitato ad eseguire il versamento di 40 € (20 € per i circoli) utilizzando il ccp allegato o con bonifico bancario IBAN: IT95S 06285 24202 00020 7470071.

VOLUME SULLA GRANDE GUERRA: stiamo lavorandoci di gran lena e vi allego le pagine delle prime due divisioni, così da darvi un’idea di come verrà (stesse caratteristiche del volume sull’AOI); vi allego anche le pagine senza foto che possono essere utili per produrre le pagine d’album su cui montare la collezione; se qualche socio è interessato ce lo faccia sapere.

QUADERNO CENSURA POSTA ESTERA: è in stampa e la prossima settimana sarà disponibile:
chi desidera riceverlo per posta deve inviare 15 € che può aggiungere al rinnovo se deve ancora farlo; chi desidera ritirarlo a MILANOFIL, costo 10 €, deve prenotarlo entro il 19 marzo.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

1a e 2a Divisione Album 1a e 2a Divisione Fogli 1a e 2a Divisione

Comunicato del 23 febbraio 2018

Cari amici

Il board della Federazione Europea ogni anno premia Associazioni filateliche che si sono particolarmente distinte per la loro attività e autori di volumi dedicati alla filatelia.

Quest’anno l’AICPM ha fatto l’en plein con il premio all’Associazione e quello attribuito ad Emanuele Gabbini per il volume sui Pacchi postali, come potete vedere dagli allegati.

Un riconoscimento per l’attività e i risultati ottenuti in questi anni, che ci spinge a continuare ad operare come abbiamo fatto finora e se possibile a migliorare ancora.

A tutti i soci, che hanno contribuito con appassionata e continua  collaborazione a raggiungere questo pregevole risultato, congratulazioni e un caloroso ringraziamento.

Un grazie particolare a chi ha contribuito, inserendo pagine pubblicitarie, alla realizzazione del volume: Auction Gallery, Darchini Valentinotti, Diego Carraro, Egidio Caffaz, Filatelia Sammarinese, Laser Invest, Poste Italiane, Vaccari, Zanaria.

Sul sito sono online le aggiudicazioni delle vendite 144: il termine per ordinare lotti invenduti è il 3 marzo.
Oggi invieremo le mail con le aggiudicazioni e l’importo da versare.


Piero Macrelli

2017 FEPA AWARDS - AICPM 2017 FEPA AWARDS - Emanuele Gabbini

Comunicato del 13 febbraio 2018

Ai soci AICP

Cari amici

stamattina ho proprio un diavolo per capello: nonostante la rivista sia stata data alle poste 45 giorni prima della scadenza delle vendite, ad oggi vi sono soci che non l’hanno ancora ricevuta; non solo, diversi soci ci hanno comunicato di avere inviato le offerte per posta già da diversi giorni e ancora non sono arrivate!!!

So benissimo che molti di voi si scocciano quando la scadenza viene rimandata e i primi che non sono contenti siamo noi che ci lavoriamo, poiché i rinvii ci fanno saltare i tempi di lavorazione e di preparazione della prossima rivista e relative vendite: sto pensando di cambiare la spedizione e affidare le riviste a qualche spedizioniere diverso dalle poste: esaminerò le proposte e vi farò sapere.
Se qualcuno ha esperienze positive me lo comunichi.

Intanto purtroppo per l’ennesima volta siamo costretti a spostare la scadenza a mercoledì prossimo 21 febbraio ore 19.

In questo periodo siamo in ufficio solo al mattino.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

 

Comunicato del 7 febbraio 2018

Ai soci AICPM

Cari amici

anche se con tempi incredibili ( a me è arrivata dopo un mese) ormai dovreste aver ricevuto tutti l’ultima POSTA MILITARE con i cataloghi di vendita allegati.

Se qualcuno non l’avesse ricevuta ci informi e invieremo altra copia.

Stanno arrivando le offerte per l’asta e le richieste per il prezzo fisso: come al solito vi invito a non attendere l’ultimo giorno per inviarle; prima arrivano e meglio riusciamo a lavorarci. La scadenza è per martedì prossimo 13 febbraio ore 19.

Vi ricordo che fra tutti i partecipanti verranno estratti otto bonus da 100€ e uno da 200€, da spendere nella vendita successiva.

Se l’iniziativa avrà avuto successo, cioè saranno aumentati i partecipanti in modo consistente, potremmo ripeterla anche in seguito; se non vi saranno variazioni di rilievo sarà stato un tentativo non andato a buon fine e che non ripeteremo.

Rimaniamo in attesa delle offerte di chi non le ha ancora inviate.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del 21 gennaio 2018

Ai soci AICPM

Cari amici

primo aggiornamento del nuovo anno:

POSTA MILITARE 144: data alle poste il 28 dicembre è in via di distribuzione, con molta lentezza….mi risulta arrivata a Torino, Milano, Cosenza, e sicuramente in altre città: la copia che invio al mio indirizzo a Rimini, da dove la rivista parte, non è ancora arrivata…se ancora non l’avete ricevuta portate pazienza e speriamo arrivi; comunque è visibile cliccando sulla copertina in home page del nostro sito;

VENDITE 144 chiusura 13 febbraio: stanno arrivando, anche queste lentamente, le richieste per il prezzo fisso e le offerte per l’asta: per un disguido i lotti del prezzo fisso, anziché partire da 3000 come di solito, partono da 1 come per l’asta, per cui, onde evitare errori, consiglio di usare l’apposita scheda o, se non vi è possibile, indicare, per ogni lotto richiesto, il prezzo fisso di catalogo;

vi ricordo che alla chiusura di questa vendita, scaduto il termine per richiedere lotti invenduti, saranno estratti a sorte, fra tutti i soci che hanno partecipato alle vendite 143 e 144, otto bonus da 100€ e uno da 200€ utilizzabili per acquisti nelle vendite 145; vale sempre la raccomandazione di non attendere gli ultimi giorni per inviare le schede;

partecipare alle vendite significa contribuire in modo consistente alle attività dell’Associazio-ne e in questo periodo ve ne è proprio bisogno.

QUADERNO N.8: CENSURA POSTA ESTERA NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE di Emilio Simonazzi con la collaborazione di Beniamino Cadioli; ormai pronta la bozza definitiva a breve andrà in stampa; sarà distribuito a MILANOFIL 23-24 marzo, ai soci che lo avranno prenotato entro il 15 febbraio, al costo di 10€; possibile richiederne l’invio per posta a 15€;

per stabilire la tiratura ci sarebbe utile sapere quanti soci sono interessati per cui vi invito a comunicarci il vostro interesse per la pubblicazione; in allegato l’indice;

RINNOVO 2018: sono quasi 400 i soci che hanno inviato la quota 2018, i soliti 40 € invariati da una quindicina d’anni; a chi deve ancora provvedere ricordo che è possibile aggiungere 20 € per ricevere il volume sui PACCHI POSTALI e 15 € per il quaderno n.8 sulla CENSURA POSTA ESTERA;

VOLUMI SULLA PRIMA GUERRA MONDIALE E SULLA SECONDA GUERRA MONDIALE

Il lavoro sta andando avanti alacremente e avremo due volumi di cui l’AICPM potrà andare orgogliosa;

AISP: ieri si è svolta l’assemblea elettiva con una incredibile partecipazione dei soci: una cinquantina di soci presenti e 80% di schede di votazione pervenute, a dimostrazione che la storia postale è viva e vegeta; il nuovo Consiglio è così composto: Bianchi, Lavagnino, Khouzam, Nembrini, Panza, Teruzzi, Zavattoni; Probiviri: Perricone, Sirotti, Sorani; Revisori dei conti: Ferrario, Natoli, Rota.

Complimenti a tutti e sono sicuro che la nuova dirigenza riuscirà a far riprendere all’AISP un ruolo di primo piano nella storia postale in Europa.

 Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del 22 dicembre 2017

Cari amici

anche quest’anno sta terminando, con molte ombre e poche luci per la filatelia.

Vi è solo da sperare che il prossimo anno le cose vadano meglio.

La prossima rivista è in stampa e poiché, fra feste e tempi di consegna delle poste, non so quando vi arriverà, vi anticipo l’editoriale.

In questo preciso momento mi è arrivato il comunicato dal MISE che vi trascrivo

 

FRANCOBOLLI, GIACOMELLI FIRMA LE NUOVE LINEE GUIDA DELLA FILATELIA

Una nuova serie tematica su “le eccellenze italiane dello spettacolo”; la semplificazione e la razionalizzazione del processo di emissione dei francobolli; l’attenzione, nell’ambito di iniziative a scopo educativo e sociale, tra le altre alle proposte di emissioni con immagini realizzate da particolari gruppi di utenti come ad esempio gli studenti o i carcerati; un cronoprogramma definito per la selezione delle emissioni; lo snellimento dell’iter di formalizzazione dei provvedimenti autorizzativi.

Sono queste le principali novità contenute nelle nuove “Linee guida per il settore dell’emissione delle carte-valori postali”, emanate oggi e firmate dal Sottosegretario di Stato allo Sviluppo Economico, Antonello Giacomelli. Le nuove linee guida aggiornano e sostituiscono quelle precedentemente emanate e, rispetto al passato, racchiudono in un unico testo tutte le norme che regolano il processo di emissione. “La scorsa primavera a MilanoFil mi ero impegnato a definire le nuove linee guida della Filatelia – ha commentato il Sottosegretario Giacomelli  - e per questo oggi sono particolarmente orgoglioso non solo perché abbiamo messo a punto il nuovo testo, ma anche per le novità in esso contenute che sono particolarmente attese dal mondo dei filatelici. Una platea di appassionati e collezionisti di cui in questi anni ho imparato ad apprezzare l’entusiasmo e l’impegno”.

Le ho cercate sul sito del Ministero, queste linee-guida che hanno richiesto un anno per essere emanate, ma ancora non sono pubblicate: posso solo aggiungere, a quanto ho detto nell’editoriale, che con il risultato di arrivare a Natale senza avere la minima idea sul programma filatelico del prossimo anno, ne avremmo fatto tranquillamente a meno.

Speriamo servano a qualcosa per i prossimi anni.

Intanto una buona notizia: è a buon punto la preparazione della Manifestazione nazionale a partecipazione internazionale, dedicata alla fine della Grande guerra, che si svolgerà a Verona a novembre del prossimo anno, assieme alla Internazionale di letteratura: saranno invitate le Nazioni più importanti coinvolte nel conflitto.

Stiamo coinvolgendo le Forze Armate, Esercito e Aviazione per ora e via via tutte le altre, e grande è l’interesse per l’iniziativa.

Per l’occasione pubblicheremo un volume sulla Prima guerra mondiale, che sarà il compendio degli studi finora pubblicati sull’argomento.

Ci auguriamo che come è sempre avvenuto Poste italiane partecipi e ci supporti nello sforzo organizzativo e il Ministero commemori adeguatamente la fine del conflitto.

Non mi resta che augurare buone feste a tutti voi e alle vostre famiglie

Piero Macrelli

Editoriale del n° 90 di Qui Filatelia

Comunicato del 19 dicembre 2017

Ai soci AICPM

Cari amici

la rivista 144 è in tipografia; a breve saranno online le nuove vendite.

In molti vi siete espressi sui bonus e abbiamo deciso per un bonus da 200€ e otto da 100€: all’estrazione parteciperanno tutti i soci che hanno inviato richieste per le vendite 143 e tutti quelli che le invieranno per le vendite 144 (spero sarete in molti
così  da continuare con i bonus anche per le vendite successive).
L’estrazione avverrà nella sede di un Circolo torinese aperta ai soci AICPM che desiderano assistere.

In allegato l’editoriale con le ultime notizie, per chi ha voglia di leggerlo.

Cordialissimi auguri di buone feste a voi e alle vostre famiglie
Piero Macrelli

Comunicato del 6 dicembre 2017

Ai soci AICPM

Il nuovo sistema sta funzionando bene: tutti i soci che hanno inviato offerte sono stati avvertiti (solo per cinque abbiamo dovuto telefonare) e un buon numero ha già provveduto al pagamento.

Lunedì prossimo verranno inviati i lotti a chi ha versato.

 Diversi soci hanno manifestato apprezzamento per l’idea dei bonus da estrarre a sorte fra i partecipanti: un paio hanno proposto di estrarre 10 bonus da 100€ invece di uno da 500 e cinque da 100.

 Fatemi sapere cosa ne pensate.

Buona serata

Piero Macrelli

Comunicato del 4 dicembre 2017

Ai soci AICPM

Cari amici

 ultime novità:

VERONAFIL e Assemblea: buona partecipazione al convegno e molti soci allo stand, ove sono stati distribuiti più di 70 volumi dei PACCHI POSTALI e registrati una ottantina di rinnovi; una trentina di soci all’Assemblea hanno approvato il rendiconto 2016 che vede un residuo di cassa al 31 dicembre di 43.439,82€; abbiamo parlato anche dei programmi per il prossimo anno: volumi da pubblicare e la manifestazione in ricordo della fine della Grande guerra.

QUESTIONE SEQUESTRI: un’altra buona notizia; il Tribunale di Pesaro ha disposto il dissequestro del materiale posto sotto sequestro ad un commerciante: appena sarà possibile pubblicheremo la sentenza con le motivazioni;

ASSOCIAZIONI FORZE ARMATE: stiamo prendendo contatti con le varie Associazioni: abbiamo iniziato con l’Esercito e il primo risultato è uno scambio di pagine fra la nostra e la loro RIVISTA MILITARE; abbiamo contattato e parlato con il segretario generale dell’UNUCI, Unione Nazionale Ufficiali in congedo, e proseguiremo i colloqui con le Associazioni degli Alpini, dei Carabinieri e delle altre Forze armate: ovviamente molto è l’interesse per la Manifestazione a partecipazione internazionale che intendiamo fare a novembre del prossimo anno per ricordare la fine della Prima guerra mondiale e sembra possibile avviare una buona collaborazione.

 PUBBLICAZIONE VOLUME SULLA GRANDE GUERRA:  dai colloqui avuti a Verona con il nuovo responsabile di Poste Filatelia sembra sempre più difficile che possano continuare ad acquistare i volumi che stiamo producendo, come è avvenuto per parecchi anni: naturalmente non intendiamo smettere di produrli, ma dovremo studiare cosa fare per poter continuare. 

 VENDITE 143: abbiamo avviato il nuovo sistema: invio delle aggiudicazioni tramite mail (ci fa risparmiare oltre 600€ l’anno di postali, arrivano subito e sappiamo se qualcuno non la riceve): grazie all’abilità dei soci che curano le vendite Mazzucco, Beccaria, Rimoldi e Azzoni, chiuse le vendite mercoledì alle 19, venerdì entro le 20 tutti i soci che hanno inviato offerte per l’asta e richieste per il prezzo fisso hanno ricevuto le aggiudicazioni: un' unica lista con risultati dell’asta e del prezzo fisso e il totale da pagare.

Sempre venerdì sul sito erano pubblicati i risultati delle due vendite.

Le spese postali ora si pagano una sola volta.

Risultati delle vendite sicuramente soddisfacenti e sopra  la media così come il numero dei partecipanti, che però è da tempo stabile. Desideriamo invece farlo aumentare in modo consistente, perché per continuare con la nostra solita attività servono fondi e le vendite sono una fonte importante di entrate. Perciò abbiamo pensato a un'iniziativa promozionale:

Fra tutti i partecipanti alle vendite 143 e alle prossime 144 verrà estratto a sorte un bonus di 500€ e cinque da 100€ da spendere nelle vendite successive: nell’urna verranno inseriti i nomi di chi ha partecipato all’asta 143, al prezzo fisso 143, agli invenduti 143 e idem per le vendite 144, un cartellino per ogni partecipazione; vedremo dove fare l’estrazione: mi farà piacere sapere cosa ne pensate. 

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del 22 novembre 2017

Ai soci AICPM

Cari amici

solo per ricordarvi che a Verona lo stand è il n.62 corsia C e l’Assemblea è per sabato mattina alle ore 10 in una saletta in fondo a sinistra dall’ingresso.
Spero di incontrarvi numerosi.
Le vendite 143 chiudono mercoledì 29 novembre alle 19.

Cordiali saluti e arrivederci a Verona.
Piero Macrelli

Comunicato del 14 novembre 2017

Ai soci AICPM

Cari amici

VENDITE 143: finora sono arrivate circa la metà delle schede che di solito arrivano: probabilmente vi sono diversi motivi come ritardi nella consegna della rivista, ritardi nella consegna della posta (diversi soci hanno avvisato telefonicamente della spedizione di schede che però non sono ancora pervenute: devo ribadire che il modo migliore è inviarle via mail) e forse molti soci non hanno ancora avuto il tempo di sfogliare i cataloghi; sono costretto, anche se non mi fa piacere, a rinviare la chiusura alle 19 di mercoledì 29 novembre;

VERONAFIL: lo stand è il n.62 corsia C, assieme alla federazione;

VOLUME PACCHI POSTALI:
ottimo successo con un buon numero di richieste; se non lo avete già chiesto avete tempo fino a lunedì 27 per prenotare la vostra copia con ritiro a Verona;

QUADERNO CENSURA POSTA ESTERA:
per vari motivi l’uscita del Quaderno, che speravo aver pronto per Verona, è slittata: sicuramente sarà disponibile a MILANOFIL

Cordiali saluti
Piero Macrelli

Comunicato del 28 ottobre 2017

Ai soci AICPM

ultime novità:

invio delle offerte per l’asta e richieste per il prezzo fisso (vi ricordo che per il prezzo fisso non è consentito inviare offerte superiori alla base: non possono essere accettate) il metodo migliore è inviare via mail, possibilmente compilando le schede con le offerte e i vostri dati;

invio delle aggiudicazioni: avverrà via mail sia per l’asta che per il prezzo fisso e troverete anche il bollettino di conto corrente postale; ovviamente chi non ha mail continuerà a ricevere per posta;

pagamento dei lotti: come sempre è possibile sia con bollettino ccpostale che con bonifico bancario; non è più necessario inviare comunicazione del pagamento: verificheremo i pagamenti con home banking, sia per la posta che per la banca;

spedizione dei lotti: chi avrà partecipato sia all’asta che al prezzo fisso riceverà un solo plico e pagherà le spese postali una sola volta;

immagini dei lotti: stiamo studiando la possibilità di migliorare ulteriormente la visione dei lotti;

Questo è quanto siamo riusciti a fare: se avete suggerimenti per migliorare ancora inviate e valuteremo attentamente.

POSTA MILITARE 144: chi non l’ha ricevuta ce lo comunichi e invieremo altra copia;

VOLUME PACCHI POSTALI: chi desidera ritirarlo a Verona pagandolo 15€ deve prenotarlo entro il 21 novembre;

Buona domenica
Piero Macrelli


Comunicato del 3 ottobre 2017

Ai soci

Cari amici in allegato trovate informazioni utili per ITALIAFIL a GENOVA il 6-7 ottobre:

Per le informazioni sulla Esposizione Filatelica Nazionale e di Qualificazione cliccare qui

http://expo.fsfi.it/index.php?CodiceExpo=Genova2017&Ambito=USER

Lo stand dell’Associazione è al secondo piano, modulo 6, n.1, assieme alla Federazione.

Arrivederci a Genova

Piero Macrelli AICPM

Comunicato del 30 settembre 2017

Ai soci AICPM

Cari amici riprendo con gli aggiornamenti sull’attività dell’Associazione:

VENDITE 142: difficile a credersi ma qualche socio non ha ancora ricevuto le aggiudicazioni spedite il 14 settembre ! Se siete fra questi comunicatelo e vi invierò l’importo da versare; vi ricordo che avete ancora tempo fino a martedì 3 ottobre per richiedere lotti invenduti;

VENDITE 143: tutto pronto e stampato; mercoledì 4 saranno messe online sul nostro sito;

POSTA MILITARE 143: stampata e date alle poste ieri assieme ai cataloghi delle vendite: speriamo la distribuzione torni regolare e vi arrivi entro pochi giorni; intanto potete vedere la copertina e leggere indice ed editoriale sul sito http://www.aicpm.net/editoriale143.pdf

VOLUME PACCHI POSTALI: stampato e consegnato in sede: questa mattina sono partiti i volumi per una ventina di soci che hanno inviato l’importo per la spedizione: 20 € come piego di libri; 25€ idem raccomandato; se volete ritirarlo a Genova (costo 15 €) avete tempo, se non lo avete già fatto, fino a martedì prossimo per prenotarlo;

QUOTA RINNOVO 2018: invariata a 40 €, come avviene da ormai sedici anni; versamento sui soliti ccp e cc bancario: se vi sono variazioni nei dati o volete pubblicare un annuncio, compilate e inviate la scheda rinnovo allegata;

ANNUNCI VIA MAIL: sembra funzioni; la mia richiesta di collaborazione per la riproduzione di annulli ha avuto quattro risposte da altrettanti soci che ringrazio e sono già al lavoro: provare costa nulla, inviatemi il vostro annuncio e lo girerò a tutti i soci;

ITALIAFIL a GENOVA: lunedì invierò tutte le informazioni utili;

SEQUESTRI: il Direttore generale agli Archivi Dr. Famiglietti ha mantenuto la promessa e nella riunione di martedì scorso ha presentato la circolare che verrà inviata ai Sovrintendenti: grande soddisfazione fra i partecipanti all’incontro, tempo fino a lunedì prossimo per trasmettere note e suggerimenti, martedì sarà diramata;

Buona domenica

Piero Macrelli

 

Ai soci AICPM

Cari amici

purtroppo le poste vanno sempre peggio e sto ricevendo numerose segnalazioni da soci che hanno partecipato alle vendite e non hanno ancora ricevuto le aggiudicazioni che abbiamo spedito giovedì scorso (!).

Chi non le ha ricevute mi mandi una mail e lunedì risponderò dando gli importi da versare.

Ovviamente ci sono arrivate pochissime richieste per i lotti invenduti, che invece di solito sono numerose: credo quindi opportuno allungare il termine per richiederli fino a martedì 3 ottobre.

La giornata di oggi è invece cominciata bene e qui di seguito trovate la mail che ho inviato alle Società federate: è uno dei migliori risultati che abbia mai ottenuto nella mia attività filatelica.

Cordiali saluti
Piero Macrelli


Comunicato del 22 settembre 2017


Ai Presidenti Società federate
Ai titolari di incarichi federali

Cari amici

ogni tanto una buona notizia ci vuole e aiuta ad andare avanti e affrontare le tante difficoltà che sono presenti anche nel settore filatelico.
Qui sotto la lettera inviata il 6 settembre all’Ufficio Filatelico Numismatico di San Marino


                                                                
UFFICIO FILATELICO NUMISMATICO
                                                                        47893 BORGO MAGGIORE  RSM
 
Gentile Dottoressa Giardi

la distribuzione dell’emissione del 13 giugno 2017 per il “140° Anniversario della prima emissione postale” ha creato una situazione di fortissimo disagio per gli iscritti alla nostra Federazione.

I nostri Circoli hanno risposto alla vostra comunicazione del 6 giugno inviando l’ordine con il quantitativo richiesto e l’importo relativo.

Purtroppo la maggior parte non ha ricevuto i francobolli richiesti e, fra l’altro, non è nemmeno stato restituito il denaro.

A causa di un evidente accaparramento speculativo da parte di uno o più commercianti il francobollo è ora venduto a 80/100 €.

I circoli non possono, e nemmeno vogliono, acquistare i francobolli per i loro soci abbonati a questi prezzi.

Il risultato è che molti soci stanno decidendo di cessare la collezione dei francobolli di San Marino, con gravissimo danno, oltre che per la Repubblica di San Marino, per la filatelia in generale.

Ritengo che l’unico modo per sanare una situazione che può rovinare l’immagine della filatelia sammarinese e far diminuire drasticamente il numero dei collezionisti, sia produrre un supplemento di tiratura tale da poter soddisfare tutte le richieste a suo tempo pervenute e di cui avete già il pagamento: questo vale anche per un buon numero di commercianti che non hanno ricevuto il quantitativo richiesto e sono in gravi difficoltà per fornirlo ai loro abbonati.

Sono certo che un’attenta valutazione della situazione e delle sue conseguenze vi consiglierà di aderire alla nostra richiesta: fra l’altro, viste le caratteristiche tecniche dell’emissione, non pare esistere nemmeno il problema di una distinzione fra la tiratura iniziale e il supplemento.

Resto in attesa di una vostra risposta e invio cordiali saluti
                                                                                                                 Ing. Piero Macrelli
                                                                                                                 Presidente FSFI

Rimini 6 settembre 2017



e questo il decreto che permetterà all’Ufficio Filatelico di soddisfare tutte le richieste dei Circoli rimaste inevase:



REPUBBLICA DI SAN MARINO
DECRETO DELEGATO
21 settembre 2017 n.111
Noi C
apitani Reggenti
la Ser
enissima Repubblica di San Marino

Visto l
articolo 16, ultimo comma, della Legge 18 dicembre 2006 n.135;
Visto l’
articolo 13 della Legge 20 dicembre 2013 n.174;
Vista la
deliberazione del Congresso di Stato n.12 adottata nella seduta del 19 settembre 2017;
Visti l’ar
ticolo 5, comma 3, della Legge Costituzionale n. 185/2005 e gli articoli 8 e 10, comma 2, della Legge Qualificata n.186/2005;

Promulghiam
o e mandiamo a pubblicare il seguente decreto delegato:

INTEGRAZIONE
AL DECRETO DELEGATO 8 MAGGIO 2017 N.47 - EMISSIONE DI QUATTRO SERIE DI FRANCOBOLLI DENOMINATE: "90° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA AS ROMA" - "50° ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA DI DON LORENZO MILANI" - "LOTTA CONTRO TUTTE LE MAFIE" - "140° ANNIVERSARIO DELLA PRIMA EMISSIONE POSTALE DI SAN MARINO

Articolo Unic
o

1. E’ autorizz
ata la ristampa e la messa in vendita della serie di francobolli denominata “140° anniversario della prima emissione postale di San Marino”, le cui caratteristiche sono di seguito elencate:
140° anniversario della prima emissione postale di San Marino
Valori: n.1 francobollo adesivo ricamato da € 4,70 in fogli da 6 valori
Tiratura aggiuntiva: 3.000 serie
Produzione: ricamo su tela a cura di Arnaldo Caprai Gruppo Tessile S.r.l. Formato francobolli: 40x60 mm
Il valore da € 4,70 rappresenta lo stemma del Castello di San Marino con le tre Torri, le tre penne e la scritta “Libertas”. A completare “San Marino” e il valore “4,70”. Lo sfondo del foglio da 6 valori riporta lo Stemma della Repubblica, l’anno di emissione “2017” e il sito “www.aasfn.sm”.
Dato dalla Nostra Residenza, addì 21 settembre 2017/1717 d.F.R.
I CAPITANI REGGENTI
Mi
mma Zavoli – Vanessa D’Ambrosio
IL SEGRETARIO DI STATO
P
ER GLI AFFARI INTERNI
Guerrino Zanotti


Assolutamente apprezzabile la decisione presa dalla Repubblica di San Marino (credo sia la prima volta che viene decretato un supplemento di tiratura) e ringrazio la Dott.ssa Giardi e l’Avv. Gasperoni che si sono attivati perché avvenisse.

Sono sicuro che il risultato dell’intervento della Federazione vi farà piacere.
Cordiali saluti
Piero Macrelli

 

Comunicato del 9 settembre 2017

Ai soci AICPM

come sapete ogni socio può inviare il testo di un Annuncio che è pubblicato sulla rivista per almeno tre numeri consecutivi.

Il servizio è ampiamente usato dai soci e in ogni numero della rivista vi sono due e spesso tre pagine di annunci, e diversi soci mi hanno espresso la loro soddisfazione per aver potuto comunicare con altri soci e avviare scambi.

L’idea nuova è inviare gli annunci via mail a tutti i soci della mailing list: se vi piace e credete possa essere utile inviatemi i vostri annunci; una volta al mese invierò quelli ricevuti nel periodo agli altri soci.

Comincio con un mio annuncio che verrà pubblicato sulla prossima rivista:



Sto sistemando le mie collezioni: acquisto, cedo, scambio materiale di
Campagna d'Etiopia 1896; guerra italo-turca; prima GM; guerra d’Etiopia 1936;
seconda GM; PM AOI 1940-41;
Franchigie prima GM;
Uffici civili di Libia, Eritrea I e II periodo, Somalia, AOI Governatorati;
Uffici italiani nel Levante: Albania, Costantinopoli, Smirne, Salonicco, Gerusalemme, Cina;
Navi italo-turca; prima GM; seconda GM;
Aeroporti seconda GM
Prigionieri seconda GM.
Inviatemi le vostre mancoliste e vi invierò le mie.
Piero Macrelli CP 180, 47921 RIMINI; pmacrelli@aicpm.net   fax 0541 28420



Fatemi sapere cosa ne pensate
Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del 7 settembre 2017


Ai soci AICPM

Cari amici

terminate le vacanze, che spero abbiate passato bene, si torna alla normale attività.

VENDITE 142: ultimo giorno per le offerte martedì prossimo 12 settembre;
già arrivate un discreto numero, ma mancano ancora molti soci, anche fra gli affezionati che partecipano quasi sempre: solita raccomandazione, possibilmente non aspettate l’ultimo minuto: chiusura ore 19.

NUOVO VOLUME PACCHI POSTALI: è in tipografia e salvo imprevisti dovremmo essere in grado di distribuirlo a ITALIAFIL GENOVA il 6 e 7 ottobre; chi desidera ritirarlo al convegno è invitato a confermarcelo: costo 40€ per i non soci, 15€ per i soci in regola col rinnovo 2017;  chi desidera la spedizione deve inviare 20€ per  spedizione piego di libri, 25€ raccomandato.


RINNOVI 2018: allegate le schede rinnovo, anche per i Circoli e i soci esteri; chi vuole può aggiungere l’importo di 20€ o 25€ (spedizione raccomandata)  per ricevere il nuovo volume PACCHI POSTALI di Gabbini.


VOLUME 2a GUERRA MONDIALE: il lavoro sta procedendo bene: in allegato le bozze dei primi due uffici per il volume e dei primi sei per il catalogo.
Impostazione grafica completamente nuova (spero vi piaccia, fatemi sapere); sempre gradite segnalazione di prime e ultime date, colori dei bolli e quanto riteniate possa essere utile per migliorare la nuova edizione.

Catalogo Posta Militare 1                               Volume Posta Militare 1 e 2

Anche il lavoro per il quaderno sulla CENSURA POSTA ESTERA e il volume sulla 1a GUERRA MONDIALE sta proseguendo bene: in una prossima mail le prime bozze.

Ultima buona notizia: la sentenza relativa ai sequestri, che ha dato ragione al commerciante filatelico, non è stata appellata dal Ministero.

Cordiali saluti
Piero Macrelli



 

 

Comunicati del 19 luglio 2017

Ai soci AICPM

Vi giro la mail inviata alle Società federate

Alle società federate

Si è svolto ieri l’incontro con il Direttore Generale degli Archivi, chiesto e ottenuto dal Sen. Giovanardi e con la partecipazione di rappresentanti dei collezionisti, commercianti, periti e stampa filatelica.

Dopo l’introduzione del Direttore Famiglietti e di Emilio Simonazzi, che rappresentava la nostra Federazione (non ho potuto partecipare per un lieve ma da non trascurare problema fisico, in via di soluzione) il colloquio si è protratto per un paio d’ore e si è concluso con l’impegno da parte del Dr. Famiglietti a preparare entro settembre una circolare, con linee guida sulla questione, che dovrebbe dirimere ogni dubbio.

La circolare, prima di essere diramata alle Sovrintendenze, verrebbe condivisa con i presenti, in linea con il rapporto di collaborazione che la Direzione Generale vuole avviare con le Associazioni di categoria.

Commenti tutti positivi da parte dei presenti:  la strada del colloquio, che ho con forza sostenuto durante l’incontro a Veronafil, sembra essere quella giusta e in grado di eliminare ipotesi di diffide, denuncie e contrapposizioni, utili solo a mio parere a peggiorare la situazione.

Vi è solo da sperare che la circolare di settembre elimini effettivamente ogni dubbio, chiarisca la situazione alle Sovrintendenze, faccia cessare i sequestri e ci permettadi tornare alle nostre collezioni con la serenità e il piacere che abbiamo sempre provato.

A ITALIAFIL di Genova, ai primi di ottobre, dovrebbe esserci un altro incontro con il Sottosegretario Giacomelli, che ci ha promesso linee guida sulla produzione e distribuzione delle nuove emissioni. Attendiamo anche queste: in effetti siamo preoccupati perché ancora il Ministero non ha convocato la Consulta per le emissioni dell’anno prossimo ed il pericolo è che anche quest’anno il programma venga deciso all’ultimo minuto con le solite conseguenze, ormai tristemente note.

Il ritiro dagli uffici postali dei francobolli giacenti ha messo in fibrillazione il mondo filatelico: per capire cosa stia succedendo abbiamo chiesto a Poste.
In allegato l’articolo che uscirà sul prossimo QUI FILATELIA e che spiega la situazione.
Un solo consiglio:

Chiedete al vostro ufficio postale, anche se piccolo, anche se non filatelico, anche se non nei 3.000 di riferimento per i tabaccai,
di chiedere un foglio per ogni commemorativo.
L’ufficio ha gli strumenti per farlo, e probabilmente, se la società acquista con regolarità quel foglio (o il numero di fogli richiesto) sarà ben lieto di farlo. Certo, non si può pretendere che un piccolo ufficio ordini una quantità esorbitante di fogli per poi acquistare solo i francobolli con il codice a barre, ma se la richiesta è ragionevole, verrà senz’altro soddisfatta. Se così non fosse, segnalatelo in Federazione, che girerà la segnalazione agli uffici di Poste Italiane, che qui ringraziamo per la disponibilità e le spiegazioni.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

Comunicati del 12 luglio 2017

Ai soci AICPM

Per conoscenza vi giro la mail inviata alle Società federate


Ai Presidenti società federate
Ai titolari di incarichi federali

Cari amici

dopo la mail che vi ho inviata l’8 maggio sull’argomento vi sono stati sviluppi:

abbiamo chiesto un incontro con il Direttore Generale degli Archivi con una lettera a firma Sen. Giovanardi, Bonacina, Cilio, Sorani e mia: il Dott. Famiglietti ha risposto fissando l’incontro per il prossimo 18 luglio; naturalmente vi terrò informati.

Il 24 giugno è stata depositata la motivazione alla sentenza del Tribunale di Torino, di cui vi avevo dato notizia, e che trovate allegata: l’imputato è stato assolto perché il fatto non sussiste e i beni sequestrati sono stati restituiti.

Vi è da sperare che la sentenza serva ad evitare altri interventi degli Archivi e della magistratura.

Cordiali saluti e buone ferie
Piero Macrelli

 

Caro socio

stiamo aggiornando l’elenco soci sul nostro sito www.aicpm.net

 Ti ricordo che per entrare in AREA SOCI devi inserire come userid COGNOME NOME e come password il tuo numero di tessera (se non l’hai richiedilo e te lo comunicheremo).

 In elenco soci sono riportati i soci in regola con il rinnovo con i loro dati, i settori di interesse, un breve annuncio per chi ha chiesto di inserirlo e la foto.

 Ti invitiamo a controllare i tuoi dati, comunicarci eventuali variazioni sia dei dati che degli interessi e inviarci, se ti fa piacere, una tua foto.

 Cordiali saluti e buone ferie

Piero Macrelli

 

 

Comunicato del 7 luglio 2017

Ai soci AICPM

Cari amici

nell’ultima mail di giugno vi ho informati sulle pubblicazioni a cui stiamo lavorando ma ho dimenticato quella che è nello stadio più avanzato e che pensiamo potrà essere pronta per la distribuzione ai soci a ITALIAFIL a GENOVA ai primi di ottobre.

Si tratta dell’ultimo lavoro di Emanuele Gabbini: ha richiesto tre anni di intenso lavoro ed è dedicato ai PACCHI POSTALI nel periodo 1881-1914.

In allegato trovate le bozze della copertina, presentazione e indice.

Sull’argomento è stato pubblicato pochissimo; il volume contiene tutte le notizie utili e non potrà mancare nella biblioteca degli appassionati di storia postale.

Formato A4, oltre 200 pagine a colori, valutazioni di rarità; prezzo di copertina 40€, per i soci 20€ con spedizione piego di libri, 25€ raccomandata.

La stampa è prevista in settembre: ci sarà molto utile conoscere il numero dei soci interessati per cui vi invito a inviarci la vostra prenotazione quanto prima possibile e comunque entro il 31 luglio.

Sono sicuro che anche questo volume avrà il successo degli ultimi volumi pubblicati (i volumi sull’AOI sono in via di esaurimento!).

Cordiali saluti e buone ferie

Piero Macrelli

P.S. La rivista 142 con i cataloghi delle vendite allegati è stata data alle poste due settimane fa: chi non l’avesse ricevuta lo comunichi e invieremo altra copia

 

Comunicato del 6 giugno 2017

Ai soci AICPM

cari amici
per aggiornarvi sull’attività dell’Associazione vi invio l’editoriale
della prossima rivista, in stampa e che verrà spedita la prossima settimana.

EDITORIALE PM 142

Frenetica come non lo era da tempo l’attività dell’Associazione in questi ultimi mesi.
Vi aggiorno sui lavori in corso e a che punto sono.

Quaderno dell’AICPM n. 8 dedicato alla CENSURA POSTA ESTERA, a cura di Emilio Simonazzi con la collaborazione di Beniamino Cadioli: siamo a buon punto e sicuramente il fascicolo sarà pronto per Veronafil di novembre: saranno catalogati i bolli finora rinvenuti degli uffici di censura posta estera di Bologna, Milano, Genova, Trieste, Ponte Chiasso, Campione e Valona.
Il fascicolo sarà stampato in digitale: chi è interessato può già ordinarlo versando 10€, comprese spese postali, sui soliti conti correnti postale e bancario dell’Associazione.
Con questo riprende la pubblicazione dei Quaderni dell’AICPM, di cui finora erano stati pubblicati sette numeri: l’ultimo, dedicato ai Corrieri ciclisti-CORALIT nel 1992.; mi auguro sia di stimolo per altri interessanti fascicoli; chi avesse proposte da fare è invitato a contattarci: esamineremo il progetto e se di interesse per un buon numero di soci lo pubblicheremo sicuramente.

Seconda edizione del catalogo dei bolli dell’AOI:
dopo l’uscita dei due volumi sono pervenute alcune segnalazioni di bolli non riportati nel catalogo, non tante per la verità, che saranno riportate nella nuova edizione, assieme alle prime e ultime date di ogni bollo finora riscontrate: il fascicolo è a cura di Vittorio Sismondo e Gian Paolo Bellina.

Quinta edizione del volume di Marchese sulla Posta militare 1939-45
: il progetto prevede un volume formato A4, tipo i due volumi sull’AOI, carta patinata, illustrazioni a colori, testo completamente rivisto e la raccolta di tutti i bolli finora rinvenuti. Il testo e i punteggi sono rivisti da Roberto Colla, uno dei massimi esperti di seconda guerra mondiale, i bolli sono ridisegnati dal socio Ferdinando Morrone, che sta facendo un ottimo e pregevole lavoro, l’impaginazione è a cura di Gianfranco Mazzucco e delle scansioni me ne occupo io. Il volume, come l’AOI, sarà accompagnato da un volumetto-catalogo con tutti i bolli, i punteggi e le valutazioni.
Quando riusciremo a pubblicarlo anche la posta militare della seconda guerra mondiale avrà un volume di riferimento di grande prestigio, come è avvenuto per la posta civile e militare delle nostre Colonie.

Infine il lavoro più impegnativo che abbiamo messo in cantiere: uno (o due)
volumi sulla posta militare della Grande guerra: sarà la summa di quanto pubblicato finora sull’argomento, i volumi di Cadioli-Cecchi, quelli di Buzzetti, il volume di Marchese e il catalogo pubblicato sull’Annuario AICPM del 2008.
Alla pubblicazione stanno lavorando Beniamino Cadioli e Bruno Crevato-Selvaggi con la collaborazione mia e di Mazzucco. Anche questo avrà le stesse caratteristiche dei volumi dell’AOI; saranno pubblicati tutti i bolli finora reperiti disegnati da Cadioli e il testo relativo ad ogni ufficio sarà accompagnato da illustrazioni: anche per questo è previsto un catalogo a parte con tutti i bolli, i punteggi e le valutazioni.
Il volume dovrebbe essere pronto per novembre 2018: sarebbe la ciliegina sulla torta di una Manifestazione nazionale a partecipazione internazionale a cui stiamo lavorando e per la quale la Federazione ha già chiesto il patrocinio della FEPA.
Una importante mostra di storia postale, in ricordo della fine della Grande guerra, a cui saranno invitate le nazioni che furono coinvolte: a breve spero potervi dare tutte le informazioni utili.

Un caloroso ringraziamento va ai soci impegnati in tutti questi lavori, ai quali vanno aggiunti Giuseppe Beccaria e Samuel Rimoldi per le vendite, anche stavolta allegate alla rivista e Fiorenzo Azzoni per il continuo aggiornamento del sito.

Per finire una buona notizia sul fronte dei sequestri:
la causa nei confronti di un commerciante milanese è finita con la vittoria di quest’ultimo nei confronti dell’Archivio che l’aveva intentata.
Non servono commenti: pare che i giudici si stiano rendendo conto della insensatezza di questi procedimenti.

http://www.aicpm.net/Documenti_comunicati/ProcessoSocio.pdf

Cordiali saluti
Piero Macrelli

Comunicato del 13 maggio 2017

Ai soci AICPM

 Cari amici

              vi giro la mail inviata alle società federate.

              Vi invito a leggerla attentamente poiché tratta di questione molto importante

             Macrelli

 

Ai Presidenti delle società federate


Cari amici

dopo la mail, con cui vi ho trasmesso l’interpellanza al ministro Franceschini sull’argomento, ho seguito le iniziative successive e ritengo sia il caso di fare il punto sulla situazione.
Spero che quanto vi dirò e documenterò serva ad  attenuare le forti preoccupazioni che abbiamo tutti.

Procedimenti: sono diversi e tutti a carico di operatori commerciali; uno a Torino, si è chiuso il primo grado con la condanna ed è stato proposto appello; uno a Cosenza è stato (purtroppo) chiuso con un patteggiamento; gli altri sono in corso e a breve si avranno le prime udienze.

Quindi, a parte Cosenza, non vi è ancora nulla di definitivo e si può ragionevolmente sperare che il buon senso prevalga e che i giudici tengano conto del parere emesso dall’ufficio legale Ministero dei Beni Culturali nel 2013 e della documentazione che dimostra che, legalmente, tonnellate di documenti d’archivio sono stati ceduti gratuitamente alla Croce Rossa o venduti sul mercato privato.

I due documenti dell’Intendenza di finanza e del Ministero dell’interno, evidentemente di grande importanza, sono stati esibiti durante una riunione organizzata il 29 aprile dal Circolo filatelico di Modena a cui hanno partecipato operatori coinvolti nei procedimenti, con i loro legali, giornalisti, collezionisti, il senatore Giovanardi, che da sempre ci segue nelle problematiche legate alla filatelia e il nostro Giorgio Khouzam, avvocato e presidente della U.F.Lombarda, che sta preparando una relazione che pubblicheremo su QUI.

Sul nostro sito www.fsfi.it in home page sono riportati i link per accedere ai vari documenti

      Circolare MIBACT 2013  http://www.fsfi.it/news/2017/Circolare.pdf
      Intendenza di Finanza – Parma 1871  http://www.fsfi.it/news/2017/Intendenza.pdf 
      Ministero degli Interni per Croce Rossa 1917 http://www.fsfi.it/news/2017/Ministero.pdf 
   
  


Pochi giorni dopo il senatore ha fatto in aula un appassionato intervento sul DDL Concorrenza che potete vedere a questo link 
https://www.youtube.com/watch?v=lGb1Y-DwO-c&feature=youtu.be 

 

L’avvocato Andrea Valentinotti, uno dei partecipanti alla riunione, ha scritto un interessante articolo sulla sentenza di Torino, pubblicato dal Postalista 
http://www.ilpostalista.it/editoriali/editoriali_88.htm

ma soprattutto ci ha fatto avere un promemoria, molto chiaro e dettagliato, su come comportarsi nella malaugurata ipotesi di un sequestro: naturalmente ci auguriamo che non succeda a nessuno di noi, ma avere le idee chiare su come comportarsi rende l’ipotesi molto meno preoccupante.

A questo va aggiunto che ci siamo convenzionati con lo studio legale Avv. Orselli per poter essere immediatamente  pronti ad assistere, come Federazione, i nostri soci che dovessero venire a trovarsi in questa situazione: occorrerà chiamare il 3405187106: risponderà l’avv. Andrea Valentinotti a disposizione per una immediata assistenza.


Innanzitutto, è bene precisare a cosa ci stiamo riferendo. La perquisizione è un atto previsto dal codice di procedura penale che permette la ricerca in un luogo (solitamente abitazione o negozio) di presunte cose che costituirebbero corpo del reato o pertinenze del reato. La perquisizione comporta quasi necessariamente il sequestro probatorio; lo scopo di questo atto è la conservazione dei beni ai fini dell’accertamento del reato.
Premesso ciò, il codice prevede che la persona coinvolta (nei casi che a noi interessano si acquisisce molto spesso lo status di indagato) va consegnata una copia del decreto di perquisizione e sequestro, indicante la facoltà di farsi assistere da difensore se prontamente reperibile
Il consiglio migliore è di sfruttare questo diritto che il codice riconosce. Se un avvocato di fiducia  non è reperibile o non può essere sul posto entro un lasso di tempo molto limitato (a volte si parla di massimo 30 minuti), l’Autorità procederà all’espletamento della perquisizione e del sequestro senza la presenza del difensore. Pertanto è consigliabile (nell’ipotesi di cui sopra) la presenza di un difensore d’ufficio (a tal fine è opportuno precisare che nella copia del decreto è spesso già indicato un difensore d’ufficio. Qualora non sia così si deve chiedere all’Autorità che venga contattato un difensore dalla lista che dovrebbe già essere a loro disposizione).
La presenza del difensore è fondamentale anche per evitare che, in preda all’apprensione per la presenza di Forze dell’Ordine nel proprio domicilio, si corra il rischio di rilasciare dichiarazioni che possono essere autoincriminanti contro sé stessi od altri. Al termine del sequestro, si è liberi di nominare il proprio difensore di fiducia.
È opportuno chiedere immediatamente all’Autorità di poter essere nominati custodi dei beni sequestrati, anche al fine di non danneggiarli (verrà applicato il sigillo e nessuno potrà violarlo. La violazione del sigilli costituisce reato, e se commesso dal custode, la pena è aumentata), in quanto è presumibile che un collezionista/venditore sia più adatto alla conservazione di questi beni, piuttosto che la collocazione nella cancelleria di un tribunale.
Al termine dell’atto, verrà rilasciato un verbale contenente la descrizione dell’espletamento in termini estremamente dettagliati. Verrà chiesto di firmarlo, quindi è bene LEGGERE CON MOLTA CALMA.
Ultimo passaggio, ma forse quello più importante, è possibile impugnare il sequestro entro 10 giorni depositando richiesta di riesame presso il Tribunale dove ha sede la Procura che ha posto in essere gli atti.

STUDIO LEGALE AVV. MANUELA ORSELLI
Galleria del Corso, 3- 48022 Lugo (RA) tel 0545 22345 fax 0545 22344
Avv. Manuela Orselli
Patrocinante in Cassazione
Avv. Ludovica Minzoni
Avv. Andrea Valentinotti    andrea.valentinotti@live.it



Questa mail è inviata per conoscenza al nostro Sottosegretario On. Giacomelli: visto l’interesse che ha dimostrato per la Filatelia gli sarà semplice comprendere quanto nociva questa situazione possa essere per lo sviluppo del collezionismo filatelico e sono certo non farà mancare il suo apporto per una soluzione del problema a livello legislativo: l’unica che potrà far cessare personali interpretazioni della legge.

Cordiali saluti
Piero Macrelli 

Comunicato del 24 aprile 2017

Ai soci AICPM

Purtroppo una triste notizia: giovedì scorso è deceduto il caro amico Peppino Marchese,
socio dell’AICPM fin dai primi anni e membro del C.D. per diverso tempo.

Peppino con i suoi innumerevoli articoli e soprattutto con i volumi sulla Prima e Seconda
Guerra Mondiale, assieme a quelli pubblicati da Cadioli e Cecchi, ha posto le basi della
Storia postale militare e i suoi libri sono pietre miliari di questo settore.

La mia collaborazione con Peppino iniziò con il n.66 del nostro bollettino nel 1994 e
ricordo ancora l’emozione provata quando ebbi in mano la rivista con, per la prima volta,
la copertina a colori.
Continuò con il primo volume sulla Marina e soprattutto fui felicissimo di poter stampare,
come AICPM, la quarta edizione del suo volume sulla Posta militare 1939-45.

Stiamo lavorando alla quinta edizione del volume, che sarà dedicato alla sua memoria,
e quello che più mi spiace è che Peppino non potrà sfogliarlo.

Alla famiglia le condoglianze di tutti noi e a Peppino i ringraziamenti per quanto ha fatto
per la nostra passione.

Piero Macrelli

Comunicato del 14 aprile 2017

Ai soci AICPM

Cari amici

solo per augurarvi una buona Pasqua e informarvi che la chiusura
delle vendite 141, causa festività e assenza di un paio di collaboratori
è rinviata a giovedì 27 aprile.

In allegato l’interpellanza al ministro Franceschini, relativa ai sequestri
di documenti inviati a enti pubblici, presentata dal Sen. Giovanardi e altri
ventiquattro parlamentari, sperando venga accolta e finalmente siano
diramate disposizioni chiare e non soggette ad interpretazioni personali.

Cordiali auguri
Piero Macrelli

 

Comunicato del 4 gennaio 2017

Ai soci AICPM

Cari amici
innanzitutto Buon Anno !!

Spero abbiate passato qualche giorno sereno e tranquillo assieme ai vostri cari, come ho fatto io: fra l’altro sono
anche riuscito a godermi qualche giorno di relax a mollo in una piscina termale, con benefici effetti.

Pronti ora a ripartire e cominciamo subito con un progetto che sono sicuro farà piacere a molti di voi: l’idea è di fare
una quinta edizione del volume sulla Seconda guerra mondiale.

Quali le differenze rispetto alla quarta edizione del 2011 ?

Abbiamo cominciato a fare delle prove e il progetto appare realizzabile.

Roberto Colla si occuperà della revisione del testo e degli aggiornamenti, Gianfranco Mazzucco provvederà alla impaginazione; Enrico Bertazzoli
ha dato disponibilità a rifare i bolli quando necessario e io provvederò alla scansione dei pezzi da inserire.

Quello che mi aspetto dai soci è l’invio di segnalazioni: nuove ultime date, colori di bolli non riportati; notizie di rilievo da aggiungere al testo,
scansioni di pezzi di grande rilievo (solo p.R o p.RR o p.=).

Mi farà piacere sapere cosa pensate di questa nuova iniziativa.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  7 dicembre 2016


Ai soci AICPM

Cari amici

ultime notizie veloci:

POSTA MILITARE N.140: ormai dovreste averla ricevuta tutti: se a
qualcuno non è ancora arrivata ci avverta e invieremo altra copia;

RINNOVI QUOTA 2017: invariata a 40€, bollettino ccp e scheda rinnovo
2017 inseriti nell’ultima rivista; la scheda va inviata solo se vi sono
variazioni nei dati o volete pubblicare un annuncio sulla rivista;

SECONDO VOLUME AFRICA ORIENTALE ITALIANA: sono ormai 400
i volumi che abbiamo distribuito o spedito; chi desidera riceverlo può
aggiungere 30€ alla quota annuale; 50€ se desidera anche il primo volume;

VENDITE 140: avete tempo fino al 18 gennaio ma prima ci arrivano
le offerte per l’asta e richieste per il prezzo fisso più ci semplificate
il lavoro;

MANCOLISTE
: è l’ultima attività che abbiamo attuato e sembra stia
avendo un buon riscontro; sono arrivate 11 mancoliste già pubblicate
sul sito http://www.aicpm.net/ : tre per gli uffici PM della 2a Guerra
Mondiale, due per AMGOT, e inoltre Bolli di AOI, Rosse di Trieste, Missioni
di pace, Date mancanti, Inflazione tedesca e ben dieci pagine per
Usi singoli della Democratica: come vedete una bella varietà di
argomenti.                                                           
E’ già divertente solo scorrere gli elenchi, tanto che il giorno della
prima pubblicazione le visite al sito sono più che raddoppiate.
Sono arrivate anche un paio di proposte con materiale da cedere.
Siete invitati quando mandate le scansioni del materiale di indicare
il numero della mancolista a cui si riferiscono: inutile dire che la
partecipazione sia in richiesta che in offerta è strettamente riservata
ai soci in regola con la quota annuale;

FORUM: stanno aumentando gli iscritti e i post specialmente su
argomenti come i bolli dell’AOI, la Seconda Guerra Mondiale, la RSI
che evidentemente possono contare su un buon numero di appassionati
cultori; in aumento anche i visitatori: sono sempre molti di più gli
ospiti degli iscritti; farebbe molto piacere e sarebbe utile che chi visita
si iscrivesse e partecipasse attivamente. Come ho già detto e ripetuto
iscriversi e partecipare è facilissimo e alla portata di chiunque.

Cordialissimi saluti e i migliori auguri di buone e serene Feste
a tutti voi e alle vostre famiglie

Piero Macrelli

Comunicato del giorno  2 dicembre 2016

Ai soci AICPM

Cari amici

come promesso sono online le prime quattro mancoliste
raggiungibili dalla home page del nostro sito http://www.aicpm.net/

Qualche dettaglio: sono preferibili mancoliste dettagliate, possibilmente
con riferimento a cataloghi (Marchese, Cadioli, Colla-Cerruto, AOI, etc);
non pubblicheremo richieste del tipo: cerco Michetti uso singolo; cerco
buste Somalia, e così via: richieste simili, vaghe e non dettagliate, possono
essere pubblicate sugli Annunci, non sulle Mancoliste; ne abbiamo pubblicate
due non dettagliate perché si riferiscono a periodi ben delimitati.

Le Mancoliste vanno inviate a info@aicpm.net così pure le scansioni, possibilmente
a 120dpi formato jpeg, del materiale che desiderate cedere in risposta
alle Mancoliste.

Le proposte di cessione, prezzate dal proprietario, saranno inoltrate al socio
che ha postato la mancolista e che potrà accettarle o meno.

Buon divertimento!

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  28 novembre 2016

Ai soci AICPM

Cari amici

di ritorno da Veronafil qualche notizia veloce:

svolta l’Assemblea, approvato il bilancio che vede l’Associazione in buone condizioni economiche, che permettono di pensare ai programmi futuri con tranquillità, soprattutto se, come ci ha assicurato Pietro La Bruna che è venuto a salutarci e che ringrazio, Poste continuerà a darci supporto come ha fatto finora.

Distribuiti tutti i sessanta volumi AOI che avevamo portato e raccolte una quindicina di prenotazioni; con questi siamo a circa quattrocento volumi già distribuiti:un ottimo successo che ripaga delle fatiche fatte per riuscire a stamparlo.

Non sono mancati i complimenti, che fanno sempre piacere, e stanno arrivando le recensioni.

Abbiamo iniziato a pensare al prossimo lavoro, che riguarderà la storia postale della Libia, non solo italiana: non posso garantirlo ma potrebbe anche essere che per la fine del prossimo anno un volume sia pronto.

Un paio di soci mi hanno proposto un’idea che vi sottopongo: qualche anno fa avevo lanciato l’idea delle mancoliste; arrivarono diverse risposte, ci lavorammo per un po’, poi abbiamo lasciato perdere.

La nuova proposta: chi vuole invia in segreteria le sue mancoliste, posta militare, colonie, bolli di navi, prigionieri, etc; le mancoliste, in forma anonima, vengono pubblicate sul sito in apposita sezione, da creare; i soci che hanno materiale ci

Inviano le proposte di vendita, possibilmente scansioni, con il prezzo richiesto e se ritenute accettabili vengono trasmesse al socio interessato; se la vendita va in porto al venditore sarà applicato il solito 15% a favore dell’Associazione.

Fatemi sapere cosa ne pensate e se ritenete possa funzionare: sarebbe una ulteriore possibilità di raccolta fondi a favore dell’AICPM.

 

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno  19 novembre 2016

Ai soci AICPM

     CONVOCAZIONE ASSEMBLEA AICPM 2016
          Verona, 26 novembre 2016
            STAND I 141-142

 
L’Assemblea  si terrà a Veronafil, in una sala messa a disposizione dall’Associazione Filatelica Numismatica Scaligera che ringraziamo.
 
L’Assemblea dei Soci è convocata a Verona sabato 26 novembre 2016 alle ore 9 in prima convocazione e alle 10.00 in seconda per discutere e deliberare sul seguente
 
                             Ordine del giorno
 
Relazione del Presidente
Rendiconto al 31.12.2015
Varie ed eventuali

Come sempre è l’occasione per incontrarci e per parlare delle attività dell’Associazione, di quanto
fatto e dei programmi per il futuro: conto di incontrarvi numerosi.


POSTA MILITARE 140: è stata data alle poste assieme ai cataloghi delle vendite; alla rivista
è allegata anche la scheda rinnovo e il bollettino ccp per i soci che ancora non hanno provveduto;

VENDITE 140: cataloghi già sul sito da una settimana: in allegato la presentazione dell’asta;

RINNOVI 2017: come sempre 40€: potete inviarli con ccp, bonifico bancario o al Convegno di Verona
STAND I 141-142; la scheda rinnovo va compilata solo se avete variazioni nei dati o desiderate pubblicare un annuncio sulla rivista;

L’ITALIA IN AOI VOL.2: ne abbiamo distribuito circa duecento a Bologna; spedito un centinaio e abbiamo
una cinquantina di richieste per ritirarlo a Verona: ringrazio i soci per l’ottima accoglienza e per i complimenti che ci sono pervenuti.
Vi ricordo che potete prenotare il ritiro a Verona allo stand I 141-142 entro martedì prossimo: costo 25€;
oppure chiederne la spedizione al vostro indirizzo: costo 30€ che possono essere aggiunti ai 40€ del rinnovo.


Cordiali saluti e arrivederci a Verona
Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  15 ottobre 2016

Ai soci AICPM
Cari amici
trovate in allegato notizie utili per ITALIAFIL a Bologna 21-22 ottobre:

      venerdì ore 14.30 in sala Magenta al secondo piano: Stati generali della Filatelia, convocati e presieduti dal Sottosegretario al MISE On. Antonello Giacomelli: siete tutti invitati e aspettiamo tutti di sentire dal Sottosegretario, dopo la riunione di Roma, quali saranno le novità per il prossimo anno per il programma delle emissioni e quanto collegato allo stesso;

      sabato ore 10 in sala Magenta al secondo piano: Assemblea annuale della Federazione: come già detto, chi non lo ha ancora fatto è invitato a comunicarmi la presenza rispondendo a questa mail;

        sabato ore 12: Filatelia e Social:  incontro condotto dal Dr. Pietro La Bruna, responsabile della Filatelia di Poste italiane con Fabio Bonacina e Sergio Castaldo;

       a piano terra saranno presenti in appositi stand, oltre alla Federazione, stand 8A,
ben quindici Associazioni nazionali specializzate; al primo piano una trentina di operatori commerciali fra i più importanti a livello nazionale; al
secondo piano stand enogastonomici, una piacevole novità, sperimentata con successo all’ultimo MILANOFIL;


Confermata la navetta con partenza dalla stazione centrale diretta al Convegno a ciclo continuo.
Uno spot andrà in onda con 9 passaggi al giorno da lunedì a sabato su 7GOLD SESTARETE   e su E’TV (vedi allegato)


Arrivederci a Bologna

Piero Macrelli

Invito inaugurazione

Partecipanti al Convegno ITALIAFIL Bologna 2016

Pianta Manifestazione Bologna 2016 Piano Terra

Pianta Manifestazione Bologna 2016 Piano Primo

Pianta Manifestazione Bologna 2016 Piano Secondo

Programma ITALIAFIL BOLOGNA 2016

Video Poste Italiane

 

Comunicato del giorno  9 ottobre 2016

Ai soci AICPM

Cari amici

Le ultime notizie veloci:

 

VENDITE 139: scadono martedì 11 alle 19; avete ancora tre giorni per consultare i cataloghi e inviare offerte;

 L’ITALIA IN AFRICA ORIENTALE VOL.II: dovrebbero arrivarmi venerdì le prime copie e in tal caso lunedì cominceremo a spedire ai soci che ne hanno fatto richiesta;

Consegna al convegno di Bologna: quasi duecento le copie richieste: chi non lo ha ancora fatto ha tempo fino a lunedì 17 per prenotarlo;

 POSTA MILITARE 140: andrà in tipografia dopo il convegno di Bologna;

 

QUOTA RINNOVO 2017: 40€, invariata da 13 anni; chi richiede la spedizione del volume può aggiungerla ai 30€ del libro; può essere pagata allo stand a Bologna e a Verona; chi deve segnalare variazioni nei suoi dati o vuole inserire un annuncio sulla rivista deve compilare e inviarci la scheda allegata;

 

FORUM: per merito di alcuni soci appassionati, che ringrazio vivamente, negli ultimi mesi si è molto vivacizzato soprattutto per alcuni argomenti come le Colonie  http://forum.aicpm.net/viewforum.php?f=22 http://forum.aicpm.net/viewforum.php?f=20 e la seconda guerra mondiale   http://forum.aicpm.net/viewforum.php?f=12 tanto che, nonostante i molti impegni di questo periodo, sono riuscito ad intervenire e appena posso lo farò ancora.

Provate a visitarlo e se vi piace iscrivetevi: è facilissimo così come è facile e divertente partecipare: soprattutto vi è sempre qualcosa da imparare.

 

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  30 aprile 2016

Ai soci AICPM

 

Cari amici

 

per cominciare una iniziativa che spero vi piacerà:


COLLABORAZIONE CON ALTRE ASSOCIAZIONI: un inizio di collaborazione sta andando in

porto: ho proposto ad alcune Associazioni di permettere ai soci AICPM, senza che si debbano 

iscrivere, la partecipazione alle loro vendite sociali, naturalmente dando la possibilità ai loro 

soci di partecipare alle vendite sociali dell’AICPM.

La proposta è stata accolta con interesse e finora hanno aderito tre Associazioni: Italy and 

Colonies Study Circle , il Centro Italiano di Filatelia Tematica e l’Unione Filatelisti Interofili 

e ringrazio i loro presidenti Giorgio Migliavacca, Paolo Guglielminetti e Franco Giannini 

per la loro disponibilità.

Quindi fin da ora potete partecipare, se trovate lotti di vostro interesse, alle vendite che seguono:

 

L’ICSC http://www.icsc-uk.com/ ha una vendita in corso che terminerà il 12 giugno; 

il CIFT http://www.cift.it/modules.php?name=Sales ha in corso la venditaa prezzo fisso n.4 

a cui si può partecipare fino a quando non sarà sostituita dalla vendita n.5;

 l’UFI http://ufi-italia.it/ sta preparando una vendita per settembre.

 

Credo che oltre a dare la possibilità ai soci delle Associazioni che aderiscono di trovare qualche pezzo

interessante per le proprie collezioni sia utile la collaborazione per allargare e aumentare la conoscenza

dell’attività delle Associazioni coinvolte.

 

VENDITE 137: arrivate richieste per invenduti: avete tempo fino a giovedì 5 maggio

per inviare richieste. Secondo un paio di soci le vendite avrebbero più successo se

mettessi nelle mail che vi mando il link per arrivarci direttamente: lo metto

 http://www.aicpm.net/vendita.htm e vediamo se veramente arrivano più visite.

 

A proposito di vendite, poiché mi ha colpito il fatto che nell’ultima vendita il lotto 132 

ha avuto un’offerta di 600 € ed è stato aggiudicato alla base di 60 €, abbiamo

fatto una ricerca per individuare casi simili ed il risultato è il prospetto allegato da cui 

si evince che diversi lotti (quelli indicati sono solo alcuni) sono stati aggiudicati a prezzi 

molto più bassi di quelli che gli offerenti erano disposti a pagare; sempre nell’ultima

asta la differenza fra le offerte ricevute e le aggiudicazioni è stata di quasi seimila euro.

Si può quindi consigliare di esaminare con attenzione i nostri cataloghi di vendita poiché 

vi sono sicuramente molti lotti che valgono decisamente di più del prezzo

base a cui spesso sono aggiudicati.


OPERAZIONE MAGAZZINO: stanno arrivando richieste in discreto numero; in allegato

trovate l’elenco dei volumi disponibili;


POSTA MILITARE 138: è pronta e la prossima settimana va in stampa;

 

VOLUME II AOI: termino con una notizia che non farà piacere ai tanti che hanno inviato 

la prenotazione, che comunque rimane valida: purtroppo non riusciremo a distribuire il volume

a Veronafil, per motivi indipendenti dalla nostra volontà: la speranza è di poterlo avere pronto e

distribuire alla Manifestazione di Bologna che si terrà nella fiera della città il 21 e 22 ottobre.

 

Buon fine settimana

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  7 aprile 2016

Ai soci AICPM



OPERAZIONE MAGAZZINO

Diventa sempre più difficile riuscire a pubblicare nuovi volumi e distribuirli gratuitamente ai soci, come abbiamo fatto negli ultimi dodici anni.

Per reperire fondi onde continuare la pubblicazione di volumi interessanti per i soci, abbiamo deciso di di offrire ai soci i volumi di cui abbiamo scorte in magazzino, con uno sconto del 50% sul prezzo di copertina e invio senza spese per l’acquirente.

Ottima occasione per aggiungere alla propria biblioteca volumi mancanti o fare un sicuramente gradito regalo ad amici filatelisti.

Come al solito i versamenti vanno fatti sul c/c postale 49059124 oppure bonifico a CARIM con IBAN:
IT95S 06285 24202 00020 7470071 sempre intestati AICPM, indicando nella causale i titoli richiesti.
Per chi non ha ancora rinnovato, l’importo può essere aggiunto alla quota annuale di 40 €, indicando nella causale i titoli richiesti.
Di alcuni volumi le copie disponibili sono in numero limitato per cui verranno esaudite le richieste fino ad esaurimento delle copie.


Bruno Crevato-Selvaggi - Piero Macrelli, L’Italia in Africa orientale storia, posta, filatelia
volume I, 2014, pp. 468      40 €                                                                                                            20 €

Lorenzo Carra - Gianni e Diego Carraro, 1866. La terza guerra d’indipendenza.
La posta militare italiana
, 2014, pp. 304        35 €                                                                        17,50 €

Giuseppe Marchese, La posta militare italiana 1939-1945, 2011, pp. 404, 40€                                20 €

Giorgio Cerruto - Roberto Colla, Franchigia militare italiana 1912-1946, I, prima guerra mondiale - cartoline in franchigia non ufficiali, 2009, pp. 427, 35 €                                                             17,50 €

Luigi Sirotti, La repubblica sociale italiana, 2010, pp. 528         40 €                                              20 €

Valter Astolfi, Il telegrafo in Italia 1847-1946, 2011, pp. 351     40 €                                               20 €

Aicpm 1974-2004 - storia dell’associazione - tariffe postali italiane 1863-2000
,
B. Carobene – E.Gabbini – P. Macrelli, 2005, pp. 472     50 €                                                            25 €

Mario Carloni, Vanna Cercenà, Storia postale del Dodecaneso, I, La posta civile,                                   2006, pp. xii+260      Con il catalogo dei bolli con valutazioni  30 €                                                  15 €

Mario Carloni, Vanna Cercenà, Storia postale del Dodecaneso, II, La posta militare,                            2007, pp. 208    Con il catalogo dei bolli con valutazioni. 40 €                                                          20 €

Annuario Aicpm 2008 - tariffe postali dei paesi italiani - catalogo dei bolli della prima guerra mondiale
2008, pp.  372                40 €                                                                                              20 €

Comunicato del giorno  26 marzo 2016

Ai soci AICPM

Cari amici

innanzitutto un cordiale augurio di buona e serena Pasqua a tutti voi e alle vostre famiglie: con le orribili cose che stanno accadendo negli ultimi tempi e purtroppo ormai da troppo tempo, qualche giorno di tranquillità ci vorrebbe proprio.

MILANOFIL 2016: l’impegno e il gran lavoro che Pietro La Bruna sta facendo assieme al suo staff da quando ha assunto l’incarico sta cominciando ad evidenziarsi e la manifestazione di Milano ne è un esempio concreto.

Organizzazione impeccabile, idee nuove, atmosfera di forte e cordiale collaborazione fra Poste, stampa filatelica, commercianti e la nostra Federazione hanno prodotto un evento assolutamente al di sopra di quelli che lo hanno preceduto: la notevole affluenza di visitatori ha premiato lo sforzo organizzativo.

La strada è quella giusta e che si intenda andare avanti così lo ha dimostrato l’annuncio che la prossima ITALIA FIL si terrà a Bologna il 21-22 ottobre: è la prima volta a mia memoria che a Milano viene annunciato luogo e data della successiva manifestazione e questo è essenziale per poter preparare una manifestazione di ottimo livello, come sicuramente sarà quella di Bologna e per la quale metteremo tutti il massimo impegno.

Fra l’altro Bologna è sicuramente il luogo ideale per continuare ad ospitare stand gastronomici: un’altra novità di Milanofil che è piaciuta a tutti.

Complimenti vivissimi a Pietro, ai suoi collaboratori e alla Comunicazione di Poste: veramente un buon lavoro con ottimi risultati.

Significativa dell’attenzione che la Presidente di Poste riserva alla filatelia è stata la Sua graditissima visita: impossibilitata a presenziare all’inaugurazione è venuta a trovarci il giorno prima, visitando le mostre e gli stand e lanciando un’idea di collaborazione a livello europeo che speriamo vivamente possa realizzarsi.

Molto apprezzato anche l’intervento all’inaugurazione del Sottosegretario On. Giacomelli che si è impegnato a organizzare un incontro con tutte le componenti del mondo filatelico a maggio e a convocare la Consulta per definire il programma filatelico del prossimo anno a settembre.

Sinceramente saremmo stati molto più soddisfatti se il Sottosegretario ci avesse detto che avrebbe convocato la Consulta a maggio: purtroppo questo è il punto dolente che impedisce di avere il tempo di preparare dei bei bozzetti, al Poligrafico di stampare per tempo e alle Poste di pubblicizzare adeguatamente, distribuire tempestivamente e organizzare le iniziative legate alle nuove emissioni.

Gli altri paesi lo fanno due o addirittura tre anni prima, da noi ci si riduce sempre all’ultimo minuto con le conseguenze che sono sotto gli occhi di tutti e che non starò a ripetere, avendolo detto e ripetuto fino alla noia: speriamo che finalmente vi sia la volontà di cambiare.

Cordiali saluti e di nuovo Buona Pasqua

Piero Macrelli

Allegata una comunicazione dall’USFI relativa al loro Congresso.

 

 

Comunicato del giorno  20 Marzo 2016

Ai soci AICPM

E’ con grande tristezza che devo comunicarvi la scomparsa di Aldo Cecchi avvenuta questa mattina.

Aldo, uno degli amici più cari, è stato uno dei promotori ed il primo Presidente dell’AICPM nel 1974; collezionista e studioso di poste militari e di diversi altri campi, Albo d'oro della filatelia italiana.

Nel settore della posta militare sono tuttora fondamentali i suoi studi (realizzati da solo o in collaborazione con Beniamino Cadioli) sulle poste militari nella prima e nella seconda guerra mondiale, condotti con rigore scientifico e attenzione al collezionista.

Nel 1982 aveva fondato l'Istituto di studi storici postali (ora onlus) a Prato, un originalissimo ed unico esempio di Istituto scientifico con la dichiarata finalità di fungere da ponte fra il mondo accademico e della ricerca storica e quello del collezionismo evoluto e intelligente. Ha condotto l'Istituto per tutti questi anni, fondando una biblioteca specializzata (il cui nucleo originario era la propria) fra le più grandi d'Europa, la collana dei "Quaderni di storia postale" e la rivista "Archivio per la storia postale" e lavorando instancabilmente come organizzatore culturale.

Oltre alla rara competenza, di lui si ricorderanno l'arguta bonomia e la costante disponibilità.

Enrica ed io, il Consiglio direttivo, tutti i soci dell’AICPM sono vicini ad Elda, Deborah e Monica.

Il funerale si svolgerà domani, lunedì 21 marzo, alle 15, presso la chiesa di santa Maria della Pietà a Prato.

 

Comunicato del giorno 13 dicembre 2015

Riportiamo la mail inviata in data 12 dicembre 2015 dal Presidente a tutti i soci

Ai soci AICPM

Cari amici,
qualche informazione veloce:

POSTA MILITARE 136: un poco in ritardo rispetto a quanto previsto, ieri è stata data alle poste; allegati alla rivista i due
cataloghi delle vendite e il bollettino ccp per il rinnovo quota.
All’interno della rivista è pubblicata la scheda rinnovo che deve essere compilata e inviata solo se devono essere comunicate
variazioni nei dati o Annunci da pubblicare sulla prossima rivista.

VENDITE 136: sono online ormai da qualche tempo e stanno arrivando offerte per l’asta e richieste per il prezzo fisso;
spero che anche queste abbiano lo stesso successo delle ultime per le quali sono arrivate 210 schede.

RICHIESTA DI COLLABORAZIO
NE: le risposte sono state più del previsto, una ventina, e finora la situazione è questa:

      un socio  si è assunto l’incarico e a breve i due volumi saranno pubblicati sul sito, ovviamente in Area Soci,
      a disposizione dei soci in regola con la quota;

       due soci sono già al lavoro; poiché le collezioni da flippare sono  molte sarebbe utile trovare qualche altro socio disponibile;
       

      un socio è pronto a preparare la lista; i soci espositori sono invitati
      ad inviare, per ogni collezione che desiderano inserire nella lista,  quanto segue:
nome e cognome; titolo della collezione: numero
      dei fogli; manifestazione in cui è stato conseguito il miglior risultato; livello di medaglia conseguito; classe di partecipazione.

      come avevo già detto serve una discreta abilità col computer;  Beccaria ha messo a punto strumenti informatici di facile utilizzo ed
       è pronto a seguire in ogni passo chi sarà disponibile ad impegnarsi;  ora, mentre per le aste lo stesso Beccaria ha dato la sua disponibilità
       anche per le prossime, per le vendite a prezzo fisso,
se qualche socio  non si farà avanti, probabilmente saremo costretti ad interromperle.


Per ora non vi è altro e non mi resta che augurare buone feste
ed un sereno Anno nuovo a voi e alle vostre famiglie

Piero Macrelli

Comunicato del giorno  22 novembre 2015

Maurizio Misinato, nato il 5 febbraio 1964,  insegnante di Bolzano, è scomparso per malattia il 22 novembre 2015. Collezionista di storia postale locale, era attivo nello scoutismo e impegnato nel sociale. Dal dicembre 2013 gestiva il sito dell'Aicpm, sino all'estate 2015 quando la malattia gli ha impedito di proseguire nell'impegno che stava conducendo con cura ed entusiasmo.
L'Associazione lo ricorda con partecipazione e lo ringrazia per il tempo che le ha dedicato.
Maurizio Misinato

Comunicato del giorno  29 ottobre 2015

Riportiamo la mail inviata in data odierna dal Presidente a tutti i soci

Ai soci AICPM

Cari amici

passati, con soddisfazione, gli impegni della Mostra al Quirinale e dell’Assemblea federale a Firenze, torniamo alle normali attività.

RINNOVO QUOTA 2016: invariati gli importi, trovate allegate le schede per i soci, i Circoli e i soci esteri con possibilità di pagamento
tramite ccp o bonifico bancario; sarà anche possibile pagare la quota a VERONAFIL allo stand.
Come potete vedere sulla scheda non è previsto un nuovo volume per il 2016, ma questo non significa che non vi sarà: vedremo cosa riusciremo a fare.

POSTA MILITARE 136: è in lavorazione e dovremmo riuscire a inviarla entro il mese: se riuscissimo ad averla per VERONAFIL
sarebbe ottimo, ma ancora non ne sono certo: vi farò sapere.

VOLUME 2015: purtroppo i pressanti impegni di cui sopra non ci hanno permesso di completare il secondo volume dell’AOI per cui
la distribuzione del volume è rinviata al prossimo anno.
Naturalmente vi terrò informati.

VENDITE 135 : stanno andando bene; abbiamo superato ogni precedente vendita, stanno arrivando ordini per i lotti invenduti.
Vi ricordo che avete tempo fino al 12 novembre per ordinare e che per i lotti con base superiore a 100€ è possibile fare proposte
di acquisto al ribasso (non inferiori al 75/80% della base) che saranno girate ai conferenti i quali potranno accettarle o meno.
Le aggiudicazioni sono state inviate per posta dieci giorni fa: se qualcuno non le ha ricevute ce lo faccia sapere.
Ringrazio chi ha provveduto velocemente al pagamento e invito chi non lo ha ancora fatto a provvedere, permettendoci di chiudere
queste vendite e occuparci di altre cose.

VENDITE 136: sono in preparazione e per la prima volta vi sarà  la sezione dei lotti, offerti da soci, il cui ricavato andrà in toto
a beneficio dell’Associazione.
Se qualcuno volesse disfarsi di qualche pezzo donandolo all’AICPM può inviarlo a Giuseppe Beccaria, via Baiardi 11, 10126 Torino
spedendolo non più tardi di venerdì prossimo 6 novembre.
Sono già pervenuti un centinaio di lotti e speriamo aumentino.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  22 ottobre 2015

Riportiamo la mail inviata in data odierna dal Presidente a tutti i soci

Ai soci AICPM

Cari amici

come avrete visto con un tour de force incredibile Mazzucco e Azzoni sono riusciti a mettere online tutti i risultati delle due vendite dopo solo
24 ore dalla chiusura e Pesaresi è riuscito a spedire circa 150 plichi con le aggiudicazioni ieri mattina; incredibilmente qualche lettera è già arrivata
stamani perché sono già pervenuti un paio di pagamenti.

Ora avete tempo fino al 12 novembre per richiedere lotti invenduti.

Sto partendo per Firenze per cui potrò rispondere alle mail solo da lunedì prossimo.

In allegato la mail inviata ai Circoli con informazioni sulla Mostra al Quirinale e su ITALIAFIL 2015 a Firenze.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  1 ottobre 2015

Ai soci AICPM
	
Cari amici
le ultime novità:

POSTA MILITARE 135: è stata spedita da oltre due settimane e ormai dovreste averla ricevuta tutti; se a qualcuno ancora 
non è arrivata lo comunichi e invieremo altra copia;

VENDITE 135: cataloghi allegati alla rivista e online ormai da tempo: una delle aste più interessanti finora preparate e prezzo fisso
con vario e buon materiale; come al solito mi auguro troviate il tempo di sfogliare i cataloghi e inviare offerte e richieste.
Con la rivista precedente qualche socio ha ricevuto un solo catalogo, per evidente errore di chi fa la cellofanatura: se qualcuno ha ricevuto
un solo catalogo è pregato di segnalarmelo.

COLLEZIONI: grazie al lavoro di Mariagrazia De Ros e Fiorenzo Azzoni, ora sono visibili e sfogliabili sul sito ben 138 collezioni di cui
48 da AICPM 2013, 43 da AICPM 2014 e 47 collezioni dei soci.
Credo sia un risultato importante e di grande utilità per i soci che possono documentarsi su un gran numero di ottime collezioni in diversi settori.
I soci che ritengono di avere collezioni che meritino di entrare nella lista possono contattarmi per i dettagli.

MOSTRA AL QUIRINALE: siamo a buon punto con la preparazione e la prossima settimana invierò mail con le informazioni per poterla visitare.

FIRENZE 2015: spero veramente venga una bella manifestazione e  confido nella vostra partecipazione: anche per questa invierò a breve
tutte le informazioni utili.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  23 luglio 2015

Ai soci AICPM

Cari amici

sono certo vi interesserà leggere la mail che ho inviato alle Società federate.

Cordiali saluti e buone vacanze
Piero Macrelli


 

Alle Società federate
Ai titolari di incarichi federali

Cari amici

alcune notizie, qualcuna bella e qualcuna meno:

Cominciamo con quelle belle:

MOSTRA AL QUIRINALE: mi è pervenuta dal Dr. La Bruna, il nuovo dirigente della FILATELIA di Poste, che ringrazio,
la conferma ufficiale del supporto che Poste italiane ci darà  per l’organizzazione della Mostra, che si terrà
appunto al Quirinale dal 15 al 28 ottobre.

Inutile sottolineare l’importanza dell’evento, che avrà sicuramente ampio riscontro sui media nazionali riportando
la filatelia all’attenzione di tanti.
In allegato il comunicato stampa con i dettagli.
Ringraziamenti al Sen. Giovanardi che ha avuto l’idea ci sta seguendo fin dall’inizio.

MANIFESTAZIONE NAZIONALE A FIRENZE 23-24 ottobre:
anche per questa è arrivata da Pietro La Bruna la conferma del contributo di Poste italiane.

Come sapete la manifestazione di Firenze sostituisce ROMAFIL: è nella mente di tutti che sia quanto mai necessario riuscire
ad organizzare un evento di successo a dimostrazione che la Filatelia italiana, nonostante il difficile momento, è viva e vegeta.

Il C.D. ha pertanto deciso di convocare l’Assemblea annuale della Federazione, che quest’anno è elettiva, sabato 24 ottobre
a FIRENZE Fortezza da Basso, in una sala gentilmente concessa da Poste italiane.
La convocazione ufficiale sarà inviata entro i termini previsti dal Regolamento FSFI.
Ai Circoli che organizzeranno pullman per far giungere i loro soci al Convegno, sarà devoluto un contributo: 
chi decide di organizzare il pullman deve comunicarlo in Federazione quanto prima.
Spero anche saranno in buon numero i collezionisti che decideranno di partecipare alla Nazionale o alla ERP collegata: in allegato scheda
di iscrizione
(ultimo giorno per iscriversi 10 settembre) e regolamento.

Durante l’Assemblea saranno iscritti all’Albo d’onore alcuni Presidenti e Società federate.
Siete invitati ad inviare proposte di iscrizione per entrambi.

QUI FILATELIA: stiamo lavorando al n. 80 e probabilmente riusciremo a spedirlo ai primi di agosto.

ed ora veniamo a quelle meno belle, anzi decisamente brutte:

mentre con Poste le cose stanno andando abbastanza bene (anche la distribuzione dei francobolli sembra sia molto migliorata,
visto che da qualche tempo non ricevo lamentele) la situazione con il Ministero non potrebbe essere peggiore di così:

era stato promesso un incontro a inizio anno e finora nulla; una serie di emissioni aggiunte al programma, di cui non
è stata data notizia ai Consultori, ha portato, finora ma è facile aumentino ulteriormente, a un centinaio di francobolli
e un facciale che si avvicinerà ai 90€ !!

Assieme a Bonacina e Mulinacci abbiamo inviato due lettere al sottosegretario Giacomelli, che non si è degnato di risponderci,
e lunedì della scorsa settimana ho proposto di inviare la terza sollecitando la convocazione della Consulta, anche se ormai non
si capisce a cosa serva, visto che il MISE sembra non tenere in alcun conto quanto viene detto durante la riunione.
Anche a questa finora nessuna risposta!!

Sinceramente la tentazione di una dimissione in massa dei nostri Consultori mi tenta molto e se fossi certo che servisse
a qualcosa non esiterei.
Mi farebbe molto piacere conoscere il vostro parere.

Cordiali saluti e buone vacanze
Piero Macrelli

 

 

Comunicato del giorno  2 luglio 2015

Ai soci AICPM
 
VENDITE 134: grazie alla dedizione e abilità di Mazzucco e Azzoni 
da stamani sono visibili sul sito i risultati : aggiudicazioni, lotti invenduti e schede per richiederli; avete
tempo fino al 15 luglio, ma se qualcosa vi interessa richiedetelo subito.
Appena pubblicati i risultati sono pervenute richieste per una quindicina di lotti, fra cui otto con offerte al ribasso sulla base, che sono state tutte accettate dai conferenti.
Come avrete già letto, vi è la possibilità, per i lotti invenduti con base superiore a 100€,  di fare offerte al ribasso che vengono sottoposte ai conferenti, che possono accettarle o meno.
Stamani, grazie al lavoro di Pesaresi, sono partite un centinaio di lettere con le schede di aggiudicazione e i prospetti delle aggiudicazioni e degli invenduti; chi ha vinto lotti in
entrambe le vendite può fare un unico versamento indicandolo nella causale.
Poiché ad ogni vendita qualcuno mi chiede perché deve pagare le spese postali due volte vi ricordo che i lotti dell’asta partono da Torino e quelli del prezzo fisso da Brescia e non
è possibile fare diversamente.
Una curiosità che forse vi spingerà a guardare con più attenzione i nostri cataloghi di vendita e a controllare fra gli invenduti: un lotto dell’asta, e non vi dirò quale, messo in
vendita per una ventina di euro, ha ricevuto un’offerta da un socio, esperto dei nostri settori, di 1100 (millecento)€; evidentemente pochi soci hanno riconosciuto la rarità
del pezzo perché il lotto ha avuto quattro offerte in tutto ed è stato aggiudicato a poco più di cento euro, facendone risparmiare mille al vincitore !!
Una novità nella prossima asta: verrà inserita una sezione i cui risultati di vendita andranno a totale beneficio dell’Associazione: ovviamente il materiale sarà inviato 
da soci che desiderano dare una mano all’AICPM in un periodo che certo non è facile:
	chi desidera partecipare può chiamarmi allo 054128420 e darò tutte le informazioni;
	se il socio che dona i lotti lo desidera potrà essere indicato il suo nome oppure la donazione potrà rimanere anonima.
Per essere inseriti nella prossima asta i lotti devono essere inviati entro il 20 luglio a Beccaria.
FORUM: sono state messe online le date prime e ultime, finora rilevate dalle segnalazioni che ci sono pervenute, relative alla Guerra del 1940-41 in AOI: un paio d’ore dopo
la messa online è stata postata una segnalazione che permette di aggiornare ulteriormente tre date: sono sicuro che ne arriveranno altre in buon numero.
Per stasera non vi è altro.
Cordiali saluti
Piero Macrelli
Comunicato del giorno  29 giugno 2015

Ai soci AICPM

Ringrazio quei circa cento soci che hanno trovato il tempo (per la verità ne serviva poco) ma soprattutto la voglia di rispondere alla mia ultima mail.

Mentre per la spedizione della prossima rivista quasi tutti preferiscono i primi di settembre, per la visibilità del lavoro sui bolli dell’AOI le preferenze sono quasi 
equamente divise fra 1- libero accesso a tutti e 3- accesso ai soli soci AICPM.

Credo che un compromesso accettabile potrebbe essere questo: lasciare visibili a tutti i dati relativi ad una guerra, per esempio il 40-41, e un Governatorato, per esempio l’Amara,
mentre tutto il resto renderlo visibile solo ai soci, come avviene per tutto quello che sta nell’area soci.

Vi è da dire che l’iscrizione all’AICPM costa così poco, rispetto a quanto viene dato ai soci, che spingere ad iscriversi chi è interessato ai nostri settori appare una buona cosa, soprattutto
per chi si iscrive.



NAZIONALI di BERGAMO, VASTO e FIRENZE: spero saranno in buon numero i soci che parteciperanno; i concorrenti AICPM 
sono sempre numerosi e con ottimi risultati e sicuramente sarà lo stesso anche quest’anno.

Cordiali saluti e buone ferie a tutti voi
Piero Macrelli

 

 

 

Comunicato del giorno  19 maggio 2015


Cari amici,

purtroppo una notizia di quelle che non si vorrebbero mai dare:
ieri, stroncato da un infarto, è mancato Giorgio D’Agostino, socio fondatore dell’Associazione, membro del Consiglio Direttivo e
mio carissimo amico da quarant’anni.
Di Giorgio non potremo dimenticare lo spirito di amicizia e la cordialità, l’essere sempre disponibile nonostante i problemi
di salute degli ultimi anni, la profonda conoscenza di molti settori di storia postale, l’attaccamento all’Associazione.

Alla famiglia le condoglianze mie, del Consiglio e di tutti i soci.
Chi lo ha conosciuto non potrà dimenticarlo.

Piero Macrelli

 

 

Comunicato del giorno  14 maggio 2015

 

Ai soci AICPM

Cari amici,notizie del’ultimo minuto:

SECONDO VOLUME AOI: purtroppo per una serie di motivi non riusciamo a pubblicarlo e distribuirlo a VERONAFIL;
il volume è praticamente pronto e vi avvertirò quando andrà in stampa.

CATALOGO BOLLI AOI: anche questo è ormai pronto e in attesa di andare in stampa, ne inizieremo la pubblicazione
online, sul FORUM dell’Associazione,nella sezione “
UFFICI ESTERO,  COLONIE, OCCUPAZIONI”.
Il primo capitolo che pubblicheremo è quello della posta  militare 1940-41; via via seguiranno gli altri.
Sul FORUM compariranno i bolli con il punteggio di rarità, mentre le prime e ultime date saranno in bianco, in partenza,
e saranno aggiornate con le segnalazioni che perverrann o da parte dei soci.
Le segnalazioni di date, accomc  verifica le date utili saranno inserite sul catalogo.
Appena pubblicato online vi darò conferma.


RIVISTA PM 134: sarà pronta la prossima settimana e verrà distribuita a VERONAFIL, FILA I STAND 141-142.
Per ritirare la rivista e i cataloghi allegati delle due vendite 134 occorre essere in regola con il rinnovo 2015 e prenotarsi entro martedì 19 inviando mail.
E’ già online il catalogo dell’asta 134 e a breve seguirà quello del prezzo fisso.

VOLUME 1866.LA TERZA GUERRA D’INDIPENDENZA:
per chi non lo ha ancora ritirato o ordinato per posta, VERONAFIL è
l’ultima occasione per ritirarlo senza spese.
Dopo Verona si potrà solo acquistare al costo di 20€ + spese postali.

Anche per il ritiro del volume occorre prenotarsi entro  martedì 19 inviando mail.

RINNOVO 2015: sono ancora un centinaio i soci che devono rinnovare; chi viene a VERONA potrà farlo direttamente allo stand.

ASSEMBLEA E VOTAZIONI: stanno arrivando le votazioni per posta: vi ricordo che, a pena di nullità, la busta esterna deve
riportare nome e cognome del socio che invia e la dizione
CONTIENE SCHEDA DI VOTAZIONE; la busta interna non deve
riportare nessuna iscrizione.
Ovviamente per chi sarà presente, e spero di incontrarvi in molti, sarà possibile consegnare la scheda agli scrutatori.
L’Assemblea si svolgerà sabato 23 maggio alle ore 10.

Tutto quello che ho riportato sopra è stato possibile per il gran lavoro, la passione e l’attaccamento all’Associazione
di diversi soci che ringrazio calorosamente anche a nome di tutti voi.

Arrivederci a VERONAFIL !
Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  8 maggio 2015

Ai soci AICPM

Cari amici

innanzitutto una bellissima notizia: Mariagrazia De Ros, la nostra infaticabile webmaster e pilastro delle attività nelle
scuole, dopo quattro mesi di vicissitudini ospedaliere e dopo aver superato problemi di salute non da poco, è finalmente
tornata a casa: servirà un poco di pazienza e un po’ di tempo ma sono sicuro che in breve si rimetterà del tutto e potrà
tornare ad occuparsi, come ha fatto per anni, del sito e delle scuole.

I migliori auguri da parte di tutti noi!

Ringrazio gli amici Astolfi, Beccaria, Bellina, Bruni, Cadioli, Longhi, D’Alessandro, Grandinetti, Maria, Mainenti, Pucci,
Polverari, F. Napoli, Sani, Simonazzi, Sismondo, Soncini, e spero di non dimenticare nessuno, che hanno risposto
velocemente e con pezzi interessanti alla mia richiesta di collaborazione.

Il socio Franco Napoli si è candidato alla carica di Consigliere  per cui vi allego la scheda per la votazione aggiornata.

Vi ricordo che, inviando la scheda per posta, la busta esterna deve contenere cognome e nome del socio e la dizione
CONTIENE SCHEDA DI VOTAZIONE; la busta interna deve essere chiusa e priva di ogni indicazione.

Oggi abbiamo inviato in tipografia il file della rivista 134 e quelli delle vendite allegate: ritengo che a metà della prossima
settimana rivista e cataloghi saranno dati alla posta per la  spedizione: intanto vi allego l’editoriale.

Il socio Fiorenzo Azzoni sta sostituendo Mariagrazia nell’aggiornamento del sito e sta preparando le vendite 134 che
a breve saranno pronte.

Fino a martedì prossimo 12 maggio potete richiedere lotti invenduti delle vendite 133: stanno arrivando numerose
richieste per cui prima di fare versamenti attendete la conferma della disponibilità.

Cordiali saluti


Piero Macrelli
 

Editoriale Posta Militare 134

Scheda votazione Assemblea 2015


 

 

 

Comunicato del giorno  25 dicembre 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

solo per augurarvi buone feste e un nuovo anno migliore di questo.

La rivista è stata spedita ai primi di dicembre; chi non l’avesse ricevuta lo segnali e ne invieremo
altra copia dopo le feste.

Chi deve rinnovare e desidera ricevere il volume sulla TERZA GUERRA D’INDIPENDENZA può
aggiungere 10€ per l’invio raccomandato ai soliti 40€ della quota (questo vale solo per gli
invii in Italia; i soci esteri devono contattarci per conoscere le spese di spedizione).

Le offerte per l’asta e le richieste per la vendita a prezzo fisso devono pervenire entro il 7 gennaio.

Cordialissimi auguri a voi e alle vostre famiglie

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  15 novembre 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

notizie veloci:

VERONAFIL:
siamo allo stand I 132-133 ove è possibile ritirare il volume 2014 e pagare la quota 2015;

VOLUME 2014 : 1866. La terza guerra d’indipendenza. La posta militare di Carra e G. e D. Carraro con il catalogo
dei bolli e il numero di pezzi conosciuti.
Abbiamo ricevuto circa 150 prenotazioni per il ritiro gratuito a Verona; per i ritardatari scadenza ultima per
la prenotazione
lunedì 17 alle ore 18.

RINNOVO 2015 : troverete la scheda nella prossima rivista; la quota è invariata a 40€ e le modalità di pagamento
sempre le stesse: ccp 49059124 o bonifico bancario IBAN IT95S 06285 24202 00020 7470071  CARIM
Soci esteri 50€ e BIC: CRRNIT2R
Per chi viene a Verona a ritirare il volume abbiamo già preparato la ricevuta del rinnovo: risparmiamo l’invio
per posta;


RIVISTA PM 132 : è in stampa in tipografia: se possibile la manderemo a Verona assieme ai volumi e la distribuiremo
a chi ritira il volume: anche in questo caso risparmieremo le spese di spedizione;

VENDITE 132
: cataloghi già presenti sul sito e stanno arrivando le prime schede; vendite con 2800 lotti e
molto materiale interessante: meritano di essere esaminate attentamente; è sicuro che troverete qualche pezzo che
vi manca; il cartaceo sarà allegato alla rivista.

Arrivederci a VERONAFIL

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno  1 novembre 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

dopo la faticaccia di Romafil, che nonostante tutti i problemi (ritardo nell’organizzazione, sciopero dei trasporti, manifestazione sindacale)
è andata forse meglio delle precedenti edizioni, si ritorna alla normale attività con VERONAFIL come prossimo appuntamento.


Le solite brevi informazioni:

RINNOVO QUOTA 2015: trovate allegata la scheda; come al solito può essere pagata con ccp o bonifico bancario; è possibile pagarla allo stand a Veronafil
I 132-133
.
la quota è invariata, ma non è stato possibile garantire la distribuzione di un volume gratuito, visti i tempi che corrono.

VOLUME 2014: LA TERZA GUERRA D’INDIPENDENZA sicuramente sarà un grande successo, sulla scia dei
volumi che l’AICPM sta producendo da dodici anni ad oggi; a ROMAFIL ne abbiamo distribuito più di 200.
Per averlo potete prenotarne il ritiro gratuito a VERONA inviandoci mail
entro il 13 novembre.
Chi non può venire a Verona può chiedere la spedizione per posta aggiungendo 10€ alla quota; la spedizione sarà
fatta solo per raccomandata, poiché dell’ultimo volume ne abbiamo dovuto rispedire un gran numero, non essendo
stata consegnata la prima spedizione.


POSTA MILITARE 132: è ormai pronta e a breve andrà in stampa e verrà spedita assieme ai cataloghi delle vendite;

VENDITE 132: i cataloghi sono pronti, per un totale di 2800 lotti; a breve saranno pubblicati sul sito e il cartaceo verrà
inviato con la rivista. Come sempre raccomando di scorrerli: è quasi impossibile non trovare qualcosa di interessante vista la grande varietà
di settori rappresentati, e soprattutto cercate di partecipare, se non altro per dare soddisfazione ai soci che profondono
una mole incredibile di lavoro per prepararli e gestirli.

Per ora non vi è altro se non darvi appuntamento a VERONAFIL ove conto di incontrarvi numerosi.

Cordiali saluti

Piero Macrelli


Comunicato del giorno  17 ottobre 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

in allegato locandina e regolamento del CONCORSO GRONCHI ROSA che si svolgerà
a ROMAFIL venerdì 24 e sabato 25 ottobre.

La locandina uscirà a pagina intera su REPUBBLICA-ROMA mercoledì 22 ottobre ed è già presente sul sito
della Federazione www.fsfi.it ; sei spot al giorno saranno trasmessi da Radio Subasio e Radio DS Roma
da domenica 19 a sabato 25.

I soci che si registreranno in segreteria entro lunedì 20 potranno ritirare gratuitamente il volume fresco di stampa
1866. LA TERZA GUERRA D’INDIPENDENZA.LA POSTA MILITARE ITALIANA di L. Carra – G. e D. Carraro;
allo stand AICPM F3.

Sono certo parteciperete numerosi.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

La copertina

Il regolamento
 

 

Comunicato del giorno  15 ottobre 2014

Ai soci AICPM

Cari amici
per opportuna conoscenza vi trasmetto la mail inviata alle Società federate.

Piero Macrelli


****************************

Ai Presidenti delle società federate
Ai titolari di incarichi federali

Cari amici

vi invio il comunicato stampa per ROMAFIL, il regolamento per il concorso, l’invito per l’inaugurazione, l’elenco dei commercianti e dei partecipanti al convegno con la relativa pianta.

L'invito per l'inaugurazione

L'elenco dei partecipanti al convegno commerciale

La piantina

Il programma

Il regolamento per il concorso a premi

Naturalmente vi invito a comunicare ai vostri soci tutte le notizie allegate.
Stiamo facendo un enorme sforzo per riuscire ad avere una bella manifestazione, con la più larga partecipazione possibile.

Se ci riusciamo, e la vostra collaborazione è fondamentale, riusciremo a dimostrare che il collezionismo filatelico è vivo e attivo, che i collezionisti meritano tutta l’attenzione da parte del Ministero e di Poste, che negli ultimi tempi sembra stiano cercando di fare di tutto per dimostrare il contrario, e che se ROMAFIL
non fosse stata organizzata, come stava cercando di fare Mercato privati di Poste, sarebbe stato un grave errore.

Sono certo che ognuno di voi farà quanto in suo potere per contribuire alla migliore riuscita della manifestazione.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Le Società che trasmetteranno questa mail ai loro soci sono pregate di mettermi in copia.

 

Comunicato del giorno  24 settembre 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

il mio appello a partecipare alle vendite non è rimasto inascoltato, ma non ha neanche dato i risultati sperati: i partecipanti
all’asta sono una novantina e al prezzo fisso circa settanta
.

Ora, poiché sono senza segretario che è in ferie e rientra la prossima settimana, ed io sono molto
impegnato con l’organizzazione di ROMAFIL, come sapete decisa all’ultimo momento dopo vibranti
proteste, abbiamo deciso di dare la possibilità ai ritardatari di inviare offerte e richieste fino a
lunedì prossimo 29 settembre e fare quindi le aggiudicazioni la prossima settimana: non saremmo
stati in grado di farle in questi giorni.


Sta invece andando secondo il programma la preparazione del volume di quest’anno

1866. LA TERZA GUERRA D’INDIPENDENZA.
LA POSTA MILITARE ITALIANA di L. Carra – G. e D. Carraro;


che è in tipografia per la stampa. Sarà disponibile per il ritiro gratuito da parte dei soci in
regola con la quota annuale allo stand dell’Associazione a ROMAFIL:
obbligatoria la prenotazione che ci deve
pervenire entro il 10 ottobre; chi desidera l’invio per posta dovrà inviare 10€ per la
spedizione raccomandata (poiché diversi volumi dell’AOI sono andati persi e abbiamo dovuto spedire una seconda
copia, abbiamo deciso di fare solo spedizioni raccomandate).

Cordiali saluti

Piero Macrelli

ed ecco la copertina del volume :


 

 

Comunicato del giorno  15 settembre 2014

Ai soci AICPM

Cari amici
vi inoltro la mail inviata alle  società federate.

Ovviamente sono ben felice che la progettata pubblicazione sui quotidiani non sia più necessaria,
almeno per ora, e comunque ringrazio i molti soci che avevano aderito all’iniziativa.

Cordiali saluti

Piero Macrelli


******************************************

Alle Società federate
Ai titolari di incarichi federali

Cari amici

vi trasmetto la mail ricevuta stamani relativa a ROMAFIL


Ill.mo Presidente Piero Macrelli,
è con piacere che ti comunico che Romafil è stata autorizzata dai vertici aziendali  
e che si svolgerà dal 24 al 26 ottobre 2014 (inaugurazione venerdì 24 ottobre ore 12.00)
Sono certa che anche questa volta riusciremo a consolidare, nonostante le difficoltà
e i ristretti tempi di attuazione, l’immagine di efficienza e professionalità di Poste Italiane
già proiettata nell’arco di un decennio ponendo anche le basi per una proficua ed
ulteriore e futura collaborazione.
Marisa Giannini

E’ facile immaginare la viva soddisfazione con cui
è stata accolta la comunicazione.
Un sentito ringraziamento alla Presidente Luisa Todini e
all’A.D. Francesco Caio per la sensibilità dimostrata verso
il mondo filatelico e a Marisa Giannini, che, come sta
facendo da anni, ancora una volta ci sta dando dimostrazione
di quanto le stia a cuore la filatelia.
Forse possiamo cominciare a sperare che i tanti problemi
che affliggono la Filatelia del nostro Paese siano presi in
considerazione, con la ferma intenzione di risolverli e di
rilanciare il collezionismo filatelico.

Cordiali saluti
Piero Macrelli
 

 

 

Comunicato del giorno  11 settembre 2014

Ai soci AICPM

Cari amici
vi trasmetto la mail inviata alle Società federate.
L’adesione alla raccolta fondi può essere data
anche da singoli collezionisti.
Mi farà piacere ricevere i vostri commenti.

Cordiali saluti
Piero Macrelli
 
Ai Presidenti delle Società federate
Ai titolari di incarichi federali

Cari amici

ai telegrammi inviati ai vertici di Poste e al Sottosegretario dalla Federazione, dall’AFIP e dall’USFI, finora non sono giunte risposte.

Questo, visti i tempi, sembra significare che non solo Poste non ha intenzione di organizzare ROMAFIL e tantomeno ITALIA 2015,
ma nemmeno si degna di darci una risposta.

A questo punto stiamo valutando la possibilità di mettere in atto una protesta, mediante una o più pagine su quotidiani nazionali
come Repubblica o il Corriere della sera di cui vi allego una prima bozza:
 
POSTE ITALIANE VUOLE DISTRUGGERE LA FILATELIA?

La filatelia, cioè il collezionismo di francobolli, è divertimento, passione, cultura, investimento.  I collezionisti acquistano e collezionano le novità che ogni anno emette Poste Italiane: la filatelia è una voce in attivo nel bilancio dell’azienda.

I filatelisti italiani e di tutto il mondo si ritrovano periodicamente in grandi eventi nazionali o internazionali per scambiare francobolli e idee, acquistare e vendere, esporre le proprie collezioni. Questi eventi sono organizzati anche con l’indispensabile supporto di Poste Italiane.

Poste Italiane ha firmato con la Federazione fra le Società Filateliche Italiane un impegno per organizzare l' evento internazionale ITALIA 2015 in concomitanza con l'EXPO di Milano del 2015: ma finora non lo ha confermato e fra poco non vi sarà più tempo per organizzarlo. La Federazione filatelica greca si è proposta per sostituire quella italiana.

Poste Italiane da dodici anni organizza l’evento nazionale ROMAFIL nella capitale, che coinvolge commercianti, espositori e migliaia di visitatori: a un mese dalla data prevista non ne è stata confermata l'organizzazione per quest'anno.

I francobolli negli uffici postali praticamente non sono disponibili: un gran numero di collezionisti sta cessando di collezionare i francobolli italiani.

La distribuzione dei francobolli negli sportelli filatelici (che dovrebbero essere quelli specifici per i nuovi francobolli) è assolutamente carente: i francobolli non arrivano nel giorno di emissione; quando arrivano, i quantitativi sono insufficienti; le richieste dei collezionisti non sono soddisfatte.

L'attività di diffusione della filatelia nelle scuole, finora svolta con entusiasmo e buoni risultati grazie alla collaborazione volontaria dei collezionisti con Poste Italiane è completamente ferma: i Referenti filatelici delle filiali di Poste, indispensabili per portare avanti l'attività, da un anno non sono ancora stati nominati.

SEMBRA DAVVERO CHE POSTE ITALIANE STIA FACENDO OGNI SFORZO PER DISTRUGGERE LA FILATELIA ITALIANA!

1.500.000 persone interessate ai francobolli
400.000 collezionisti filatelici
300 Associazioni e Circoli iscritti alla Federazione fra le Società Filateliche Italiane
200 aziende commerciali iscritte all'Associazione Filatelisti Italiani Professionisti
150 giornalisti iscritti all'Unione Stampa Filatelica Italiana
 
Naturalmente il costo non è da poco per cui abbiamo pensato di lanciare una raccolta fondi che per ora, per chi vorrà contribuire, è solo un impegno: i versamenti dovranno essere fatti solo nel caso in cui, e ancora spero non sarà necessario, decideremo di pubblicare la protesta.

Chi è d’accordo con l’iniziativa e intende partecipare è invitato a rispondere a questa mail indicando l’importo che si impegna a versare.

Non avremmo mai pensato di dover ricorrere ad iniziative di questo tipo ma la criticità del momento e il disinteresse che Poste sta dimostrando nei confronti della Filatelia e del suo futuro non ci danno alternative.

Stiamo anche sollecitando parlamentari che hanno a cuore il futuro della Filatelia affinchè presentino interrogazioni parlamentari al Ministro dello Sviluppo Economico.

Resto in attesa dei vostri commenti.
Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

 

 

Comunicato del giorno  9 settembre 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

trascorso un breve periodo di salutare vacanza sono di nuovo qui ad affrontare soprattutto i problemi che ci sta creando Poste.

Per chi ha voglia di leggerla vi allego la mail che ho inviato alle Società federate.  leggi  ( file .pdf ))
Naturalmente mi sono utili anche le lamentele che provengono da singoli collezionisti, per cui, se volete, inviate pure: anche le
vostre saranno trasmesse ai vertici di Poste: può essere che a furia di rompere le scatole qualcosa succeda!

Torniamo alle faccende dell’Associazione:

RIVISTA 131: spedita l’8 agosto, ormai dovreste averla ricevuta tutti: se a qualcuno non è arrivata, comunicatelo e spediremo
altra copia;

VENDITE 131: come sempre cataloghi allegati alla rivista e tutte le foto sul sito da tempo; stanno arrivando le offerte per l’asta
e le richieste per il prezzo fisso.
Le due vendite sono ricche di materiale interessante e spero troverete
il tempo di sfogliare i cataloghi e inviare le vostre
offerte; se ci arrivano per tempo, prima della scadenza del
23 settembre, ci facilitano il lavoro;

VOLUME 2014: anche quest’anno sono riuscito a preparare il volume gratuito per i soci: 1866. LA TERZA GUERRA D’INDIPENDENZA.
LA POSTA MILITARE ITALIANA di L. Carra – G. e D. Carraro;

Il volume è in avanzato stadio di preparazione e a breve sarà in tipografia per la stampa.
Sarà disponibile per il ritiro da parte dei soci in regola con la quota annuale allo stand dell’Associazione a ROMAFIL (se sarà
organizzata) e a VERONAFIL; chi desidera l’invio per posta dovrà inviare 10€ per la spedizione raccomandata (poiché diversi volumi
dell’AOI sono andati persi e abbiamo dovuto spedire una seconda copia, abbiamo deciso di fare solo spedizioni raccomandate).

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

 

Comunicato del giorno  7 luglio 2014

Ai soci AICPM

Cari soci,

gli aggiornamenti sul sito riprenderanno il 1° agosto 2014 .

Resta attivo, per quanto possibile, esclusivamente il servizio e-mail  e il salvataggio di eventuale materiale allegato,  mentre per quel che riguarda la posta tradizionale ho attivato il servizio " Aspettami " sperando che Poste Italiane ne garantisca il corretto funzionamento.

A chi resta buona permanenza, a chi parte buone vacanze.

A tutti, indistintamente, un grazie e un caro saluto

Mariagrazia De Ros
 

 

Comunicato del giorno  27 maggio 2014

Ai soci AICPM

Il giorno 24 maggio 2014  alle ore 10.30 nell'ambito di Veronafil 2014 si è tenuta la prevista assemblea annuale dell'Associazione  (v. comunicato del 12 maggio )

Il verbale

Cordiali saluti a tutti

Mariagrazia De Ros

Comunicato del giorno  17 maggio 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

chiuse le due vendite e fatte le aggiudicazioni; lunedì partono le lettere con le schede dei partecipanti.
Alcune avvertenz
e:

per non superare i 20 grammi troverete schede in formato mini: fare attenzione quando aprite la busta!

Ai partecipanti ad entrambe le vendite
è stata inviata una sola lettera con le due schede: è possibile fare un
unico versamento indicando nella causale ASTA + PF;
LE SPESE POSTALI CI SONO DUE VOLTE PERCHE’I PLICHI PARTONO DA DUE LOCALITA’ DIVERSE;

E’ stato inserito il bollettino ccp anche a chi non si è aggiudicato lotti perché può essere utilizzato nel caso
vengano richiesti lotti invenduti.


Per richiedere lotti invenduti avete tempo fino al 28 maggio:
fatta la richiesta vi sarà data conferma della disponibilità:solo allora dovete fare il versamento; se vi siete aggiudicati lotti
e chiedete degli invenduti potete fare un unico versamento,sempre indicandolo nella causale.


Sul sito sono visibili le aggiudicazioni lotto per lotto.

Ringrazio i soci che hanno partecipato e do appuntamento a tutti, anche a quelli che stavolta non hanno partecipato,
alle prossime vendite che saranno allegate alla rivista 131.

VOLUME AOI
: sono arrivate un centinaio di richieste che saranno soddisfatte allo stand 134 I a VERONAFIL.
Vi ricordo che il termine ultimo per ordinare il volume per posta pagando le sole postali di 5€ è il 31 maggio p.v.
Dopo di allora per averlo dovrete inviare 25€.

Cordiali saluti e arrivederci a VERONAFIL

Piero Macrelli

 

 

Comunicato del giorno  12 maggio 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

per darvi un’idea dei problemi in Federazione vi allego l’editoriale del prossimo QUI 75, in stampa in questi giorni.
Vi allego anche la prima risposta pervenuta, dal Capo di Gabinetto del Ministro, relativa alla Consulta.

Ovviamente non sono convinto che “l’attività dell’organo tecnico- consultivo ministeriale non rilevi ai fini di eventuali ritardi in corso d’opera”
( non si può dare ogni colpa allo stampatore se non lo si mette in grado di lavorare con tempi adatti) ma la cosa più importante è la conferma della
nota del 5 febbraio con la quale l’allora Vice ministro Catricalà indicava la convocazione della Consulta entro luglio.

Se sarà così, sicuramente nel prossimo anno le cose per quanto riguarda le emissioni filateliche andranno meglio.

E adesso speriamo arrivino risposte anche per ITALIA 2015 e Sportelli filatelici.

Editoriale Qui75

Lettera dal Ministero

Torniamo alle cose dell’Associazione:


VENDITE 130: domani 13 scadono entrambe; io sarò a Roma e tornerò giovedì, data in cui faremo le aggiudicazioni; se non lo avete ancora fatto
avete due giorni per inviare offerte e richieste;


AICPM-NET 2014: sul sito della Federazione le collezioni in lizza; per sfogliarle clicca qui http://expo.fsfi.it/aicpmnet2014/partecipazioni.php;

(N.d.W.: le collezioni sono visualizzabili anche con il link apposito sulla Home Page del sito AICPM )

Domenica mattina la premiazione a VERONAFIL;

ASSEMBLEA ANNUALE:

L’Assemblea dei Soci è convocata a Verona sabato 24 maggio 2014 alle ore 9.30
in prima convocazione e alle 10.30 in seconda per discutere e deliberare sul seguente
 

                                           Ordine del giorno
 

Relazione del Presidente
Rendiconto al 31.12.2013 e relativa approvazione
Varie ed eventuali
 
In ordine alla validità delle deliberazioni e alle modalità di voto lo Statuto prevede:
 

art. 6.2 – L’Assemblea è valida in prima convocazione, presente e rappresentata la
maggioranza semplice dei soci; in seconda convocazione, un’ora dopo, qualunque
sia il numero dei soci presenti e rappresentati
art. 6.4 – Tutte le deliberazioni sono prese a maggioranza semplice…..( omissis )
art. 6.7 – Ogni socio, di tutte le categorie, ha diritto ad un voto e non potrà
rappresentare per delega scritta e nominativa più di altri tre soci.


VOLUME AOI : tempo fino a giovedì 15 per prenotare il ritiro gratuito presso lo stand 134 I a VERONAFIL; tempo fino al 31 maggio per richiedere la spedizione
per posta, inviando i soliti 5€ per le spese postali.
Da giugno il volume potrà essere acquistato alle condizioni per i soci, cioè 20€.

MOSTRA CIFO-AICPM: è in preparazione una Mostra congiunta tra le due Associazioni che si terrà alla Cecchignola a Roma alla fine di giugno, dedicata
alla Prima Guerra Mondiale e alle Missioni di pace all’estero; servono 4/5 collezioni sulla Grande Guerra; i soci interessati mi mandino una mail;

Cordiali saluti e arrivederci a Verona

Piero Macrelli
 


Comunicato del giorno  30 aprile 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

gli attuali gravosi impegni federali mi stanno assorbendo totalmente e ho difficoltà a seguire con la consueta tempestività le attività dell’Associazione, per cui sono costretto
a rimandare
la chiusura delle vendite 130 al 13 maggio.
Non credo sia un grosso problema: può dare la possibilità a chi non ha ancora avuto tempo di guardare i cataloghi di vendita
di farlo e inviare le offerte sia per l’asta che per il prezzo fisso.
Stanno continuando ad arrivare le prenotazioni per il volume AOI, che registriamo sia per i ritiri a VERONA che per le spedizioni
per posta; ringrazio i soci che hanno ricevuto il volume e si sono presi la briga di comunicare il ricevimento e fare complimenti,
che fanno sempre piacere.

Vi ricordo che per le prenotazioni per Verona avete tempo fino al 15 maggio e per l’invio per posta fino al 31 maggio; dopo
questa data il volume potrà essere acquistato al costo di 25€ comprese le postali.

A Verona il sabato mattina avremo l’Assemblea annuale di cui vi manderò la convocazione a breve.

Cordiali saluti

Piero Macrelli


 

 

Comunicato del giorno  25 aprile 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

è da qualche settimana che non mi faccio sentire ma i problemi della Federazione, Italia 2015, sportelli filatelici, programmazione delle emissioni, distribuzione
dei francobolli agli uffici postali, convocazione della Consulta, mostre nazionali mi stanno dando molto da fare.
Per quanto riguarda l’Associazione ecco le ultime:


VOLUME AOI: dopo i 200 distribuiti allo stand a MILANOFIL ne sono partiti 160 dalla tipografia inviati ai soci che ne hanno richiesto la spedizione per posta;
vi ricordo che è possibile chiedere il ritiro gratuito a VERONAFIL  mandando la prenotazione entro il 15 maggio oppure chiedere la spedizione inviando 5€ anche in francobolli;
le richieste saranno accettate fino al 31 maggio;


POSTA MILITARE 131: è in lavorazione e anche in questo numero troverete articoli interessanti;

VENDITE 130: sono arrivate finora circa 70 offerte per l’asta e altrettante richieste per il prezzo fisso: siamo ancora lontani dal risultato delle vendite precedenti ma avete tempo fino a martedì prossimo 29 aprile; chi non ha ancora inviato le schede ha ancora qualche giorno per farlo;

AICPM-NET 2014 ESPOSIZIONE NAZIONALE: sono 43 le collezioni  iscritte e tutte visibili e sfogliabili sul sito della Federazione,
raggiungibili anche da un link sul sito AICPM; è anche possibile votare per la collezione che preferite: guardatevi le collezioni
e votate!

RINNOVI 2014: abbiamo superato quota 650, ma mancano ancora più di 150 soci; se avete già fatto il rinnovo e non avete ricevuto
il bollino fatecelo sapere, inviando copia del versamento (qualche disguido capita sempre); se non lo avete ancora fatto siete invitati
a provvedere quanto prima, ricordando che se desiderate ricevere il volume AOI potete aggiungere 5€ alla solita quota di 40€; la
prossima rivista sarà inviata solo ai soci in regola con la quota;


Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno  31 marzo 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

notizie veloci:

VOLUME AOI: ne sono stati distribuiti 200 allo stand a MILANOFIL e un centinaio partono oggi dalla tipografia
ai soci che ne hanno richiesto la spedizione per posta; vi ricordo che è possibile chiedere il ritiro gratuito a VERONAFIL
di maggio (chi lo avesse già chiesto per Verona è invitato a rinnovare la richiesta per un nostro miglior controllo) oppure
chiedere la spedizione inviando 5€ anche in francobolli; ringrazio tutti i soci che hanno collaborato inviando segnalazioni
e foto e tutti i soci che si sono complimentati per il volume;

POSTA MILITARE 130: spedita già ai primi di marzo dovreste averla ricevuta tutti; se non vi è arrivata fatecelo sapere e ne
invieremo altra copia;


VENDITE 130: continuano ad arrivare le offerte per l’asta e le richieste per il prezzo fisso; vi ricordo che la scadenza per
entrambe è il 29 aprile, ma prima ci arrivano le richieste e migliore è il lavoro che riusciamo a fare;


AICPM-NET 2014 ESPOSIZIONE NAZIONALE: sono 43 le collezioni iscritte  quasi tutte visibili e sfogliabili sul sito della Federazione,
raggiungibili anche da un link sul sito AICPM ( a tutt'oggi ne devono ancora arrivare due );


RINNOVI 2014: abbiamo superato quota 600, ma mancano ancora più di duecento soci; se avete già fatto il rinnovo e non avete ricevuto
il bollino fatecelo sapere, inviando copia del versamento (qualche disguido capita sempre); se non lo avete ancora fatto siete invitati
a provvedere quanto prima, ricordando che se desiderate ricevere il volume AOI potete aggiungere 5€ alla solita quota di 40€; la
prossima rivista sarà inviata solo ai soci in regola con la quota;

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

 

Comunicato del giorno  12 marzo 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia veloce:

VOLUME AOI: è in stampa e salvo imprevisti dell’ultimo momento dovrebbe essere disponibile allo stand della Federazione GO7 a MILANOFIL; per il ritiro gratuito occorre
essere in regola con la quota e prenotarlo possibilmente via mail
entro domenica 16 p.v.

POSTA MILITARE 130
:
spedita la scorsa settimana, è in distribuzione; porteremo qualche copia a MILANOFIL per cui
chi non l’avesse ricevuta entro fine settimana può prenotarla;


VENDITE 130
:
sono allegate come sempre alla rivista e sono visibili online, con tutte le foto, già da qualche giorno: è già
arrivato un discreto numero di offerte sia per il fisso che per l’asta;

RINNOVI 2014
:
continuano ad arrivare; vi ricordo che sarà possibile rinnovare la quota allo stand a MILANOFIL;

AICPM-NET 2014 ESPOSIZIONE NAZIONALE: sono 43 le collezioni iscritte e a breve saranno visibili e sfogliabili sul sito della Federazione,
raggiungibili anche da un link sul sito AICPM;


MILANOFIL 2014: come ho detto sopra lo stand FSFI-AICPM è G07; in allegato trovate la planimetria, l’elenco degli operatori commerciali,
il comunicato di Poste, l’elenco delle Assemblee e riunioni; per sapere tutto sulla finale del Campionato Cadetti cliccate qui

http://expo.fsfi.it/cadetti2013/finale.php

Arrivederci a MILANOFIL

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno  20 febbraio 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

le vendite 129 sono chiuse e lunedì mattina sono partite le lettere con le aggiudicazioni.
Sul sito sono presenti già da qualche giorno i risultati con i lotti aggiudicati ed i lotti invenduti.
Avete tempo fino a
mercoledì prossimo 26 febbraio per ordinare lotti rimasti invenduti.

POSTA MILITARE 130: è in stampa in tipografia assieme ai due cataloghi delle vendite 130 e sarà data alle poste
la prossima settimana;


VOLUME AOI: anche questo in tipografia per la stampa; dovremmo riuscire a distribuirlo a Milanofil; prenotazioni
per ritirarlo allo stand da inviare in segreteria
entro il 10 marzo;


RINNOVI 2014: sono a buon punto; chi non ha ancora provveduto è invitato a farlo quanto prima possibile.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno  8 febbraio 2014

Ai soci AICPM

Cari amici

per iniziare una buona notizia: il primo volume sull’ AOI è ormai pronto per essere inviato in tipografia
e salvo imprevisti sarà distribuito a
MILANOFIL 21-23 marzo; chi desidera ritirarlo gratuitamente allo
stand dovrà prenotarlo via mail, lettera o telefono entro il 10 marzo.
Chi desidera riceverlo per posta dovrà inviare i soliti 5€: chi non ha ancora rinnovato (circa trecento soci che sono
invitati a provvedere quanto prima possibile) può aggiungerli ai 40€ della quota rinnovo.

VENDITE: non mi fa piacere ripetermi ma devo ribadire che il loro apporto finanziario, se c’è e questo dipende
da quanti soci partecipano, sta diventando sempre più importante.
Dalle statistiche risulta che finora, considerando solo i soci iscritti ad oggi, hanno partecipato alle vendite, almeno
una volta, 357 soci.

Finora sono arrivate 71 schede per il prezzo fisso e 89 per l’asta; 120 in totale i soci partecipanti (molti offrono per entrambe)
che ringrazio; le differenze fra questi e chi ha partecipato almeno una volta e soprattutto fra i circa 800 soci iscritti è facile farle.


Quello che credo di poter chiedere ai soci non è certo di partecipare alle nostre vendite con acquisti importanti,

          che per diversi motivi è ben difficile avvenga, salvo per qualche socio che inizia nuove collezioni in settori sempre ben rappresentati
           nelle nostre vendite: mi basterebbe, come fanno diversi soci, anche l’offerta per un lotto da 5€: significa che il socio ha sfogliato il catalogo
           e non ha trovato niente di più interessante, ma almeno lo ha visto e almeno ha apprezzato il lavoro dei soci che si dedicano alle vendite:
           e posso assicurare che si tratta di un lavoro lungo e impegnativo.
           Ci sarebbe inoltre utile sapere cosa cerca il socio, così da poter scegliere fra il materiale che ci viene inviato dai soci conferenti quello
           che ha maggiori richieste.
       

        
 Quanto sopra richiede un minimo di tempo da dedicare ad una Associazione, che per le attività che svolge per i propri soci (a fronte

di una minima quota d’iscrizione che in molti mi dicono di aumentare, ma che finchè sarà possibile cercheremo di mantenere)
sono sicuro lo meriti.

I soci che hanno trovato i pochi minuti necessari per rispondere alla mia ultima mail, inviata a circa 500 soci, sono stati una dozzina:
risultato frustrante e che fa passare la voglia di dedicare il proprio tempo a queste cose.

Scusate lo sfogo, ma ogni tanto mi capita di chiedermi se valga la pena dedicare tanto tempo alla filatelia e se non farei
meglio a farmi piacevoli e salutari passeggiate sul bellissimo lungomare della mia città.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  30 gennaio  2014

Ai soci AICPM

Cari amici

probabilmente a causa dei gravi ritardi nella distribuzione della rivista (mi stanno ancora oggi arrivando segnalazioni
di mancati arrivi a cui ovviamo con la spedizione di una seconda copia) il numero di schede finora pervenute sia per
la vendita a prezzo fisso che per l’asta è circa il 60% di quelle pervenute per la vendita precedente.

Pertanto siamo costretti a prolungare la scadenza fino a
mercoledì 12 febbraio.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno  25 gennaio  2014

Ai soci AICPM

Cari amici

riprendono le notizie veloci:


POSTA MILITARE 129: spedita a metà dicembre, ormai dovrebbe essere arrivata ovunque: a Milano è arrivata questa settimana, a Roma qualcuno non l’ha ricevuta;
se ancora non vi è arrivata comunicatecelo e spediremo  altra copia;


VENDITE 129: le schede finora arrivate sono circa la metà di quelle pervenute per le vendite precedenti: vi è ancora tempo
fino a mercoledì prossimo 29 sia per il prezzo fisso che per l’asta; sono costretto a ripetermi: l’apporto proveniente dalle
vendite diventa sempre più importante per poterci permettere di continuare a pubblicare un volume ogni anno; i soci che
partecipano danno un contributo decisivo a questa attività che vorremmo continuare, come stiamo facendo ormai da più di dieci

anni; se non avete mai partecipato (e questo vale per circa 500 soci) provate a sfogliare i cataloghi: sono certo che troverete qualche
pezzo interessante che vi farà venire voglia di inviare le vostre offerte; per andare direttamente alla vendita cliccate qui http://www.aicpm.net/vendita.htm

RINNOVI 2014: stanno arrivando con discreto ritmo e abbiamo superato i 400 rinnovi: naturalmente prima ci arrivano più tempo
abbiamo per le altre attività; se non lo avete ancora fatto inviate i soliti 40€ (la quota è la stessa ormai da una decina d’anni) per
ccp 49059124 intestato AICPM o bonifico bancario a CARIM RIMINI IBAN: IT95S 06285 24202 0002 07470071;

VOLUME 2013: è ancora in lavorazione e prima o poi riusciremo a darlo in tipografia; vi avvertirò quando sarà pronto;

AICPM-NET 2014: visto il successo dell’edizione 2013 con oltre 7000 visitatori e 73000 contatti ad oggi (le visite continuano anche dopo
la chiusura: negli ultimi due mesi abbiamo avuto 425 visite con tempo medio di permanenza di 6’09”, 12034 contatti e 4 downloads) abbiamo
deciso di ripetere l’esperienza e questa volta sotto l’egida della Federazione, per cui i risultati saranno validi per qualificarsi per la Nazionale;
ricordo che le inedite presentate nel 2013 dovranno ripresentarsi se vogliono qualificarsi.
Le domande dovranno pervenire entro il 7 marzo,
ma possono essere inviate da subito e le collezioni saranno messe online immediatamente
. Nel 2013 su 54 collezioni quelle inedite, esposte per la
prima volta, sono state 27: mi auguro che quest’anno siano ancora di più. Per andare alla scheda di iscrizione cliccate qui

http://www.aicpm.net/aicpm-net-2014/AICPM-NET%202014%20Domanda%20vs3.doc

FORUM: continua la sua attività, lenta ma sempre più interessante; ad ora abbiamo 1322 messaggi, 415 argomenti e 174 iscritti; sono certo che ognuno
di voi, se comincia a visitarlo, avrà modo di trovare argomenti con quesiti e risposte interessanti: la cosa che mi meraviglia è che ogni volta che mi collego
trovo un numero di visitatori ospiti, cioè non iscritti, doppio o triplo dei visitatori iscritti; iscriversi è facilissimo e potrete intervenire postando quesiti
e risposte: se avete problemi fatecelo sapere; cliccate qui per andare direttamente sul FORUM
 http://forum.aicpm.net

POSTA MILITARE 130:
è a buon punto e uscirà puntuale a fine febbraio; articoli, lunghi o brevi, e segnalazioni sono sempre i benvenuti;

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

 

Comunicato del giorno  21 dicembre  2013

Ai soci AICPM

 Forse vi farà piacere leggere qualcosa della Federazione
 

Ai Presidenti delle Società federate
Ai titolari di incarichi federali

Cari amici

ultima mail dell’anno per farvi gli auguri e aggiornarvi :

SITO FSFI: dopo mesi di difficoltà, finalmente il sito è aggiornato in tutte le voci e sono certo continuerà ad esserlo anche in futuro; questo grazie a Michele Caso
e a Maurizio Misinato che stanno collaborando in modo ottimale con Occhipinti, oberato di impegni, nonché a Mariagrazia De Ros, Lorenzo Carra, Gianfranco Mazzucco
e Nicolino Parlapiano che tengono aggiornati i settori di loro competenza con tempestività e dedizione;


QUI FILATELIA ONLINE: altro bel risultato, ormai pronto da tempo a cura di Mariagrazia e ora online per merito di Maurizio; con un clic sulla copertina potete sfogliare
tutti i numeri della nostra rivista, dall’uno al settantuno: sul sito www.fsfi.it cliccate su QUI FILATELIA e poi sulla copertina del numero che volete sfogliare; ora manca la
ricerca degli articoli per autore o argomento, come abbiamo già fatto sul sito AICPM www.aicpm.net: per realizzarlo serve un volonteroso che prepari l’indice bibliografico e per argomento;
se qualcuno se la sente si faccia sentire!

ITALIA 2015: stiamo lavorando per vedere se si riesce a farla: abbiamo già avuto due incontri con Filatelia di Poste e ne avremo un altro subito dopo le feste; i tempi
sono strettissimi, il budget a disposizione ridotto al minimo ma faremo il possibile per portarla in porto;


MANIFESTAZIONI VERSO ITALIA 2015: con l’ottimismo che cerco sempre di mantenere e con l’impareggiabile lavoro di Paolo Guglielminetti, che cura le Manifestazioni,
abbiamo preparato il percorso per chi vorrà provare a qualificarsi per ITALIA 2015, se riusciremo ad organizzarla: due Manifestazioni di qualificazione per le Nazionali,

AICPM-NET 2014 e VASTOFIL 2014 (a breve avrete sul sito FSFI regolamento, date e scheda iscrizione di entrambe, mentre per la prima sono già presenti sul sito AICPM) e una Nazionale a ROMAFIL 2014 per qualificarsi per l’Internazionale; chi non è ancora qualificato ha tutto il tempo e il modo di poterlo fare e spero sarete in tanti: partecipare ad una Internazionale è una esperienza da non mancare!

PRESENZA DELLA FILATELIA ITALIANA A LIVELLO INTERNAZIONALE:
Giancarlo Morolli nell’ultimo Congresso FEPA a Madrid è
stato eletto Vicepresidente della Federazione Europea e Bruno Crevato-Selvaggi Presidente dell’Accademia Europea: non credo serva aggiungere altro se non i complimenti ad entrambi; complimenti anche ai nostri collezionisti che hanno partecipato in buon numero a BRASILIANA 2013 con buoni risultati;


CONSULTA FILATELICA: purtroppo l’unico buon risultato è essere riusciti a mantenere il numero di emissioni programmato per il 2014 sotto i quaranta e aver avuto assicurazioni dal Vice Ministro Catricalà, che ringrazio, sul massimo contenimento delle emissioni fuori programma, che sicuramente verranno richieste nel prossimo anno; l’obiettivo, che sembrava fosse stato raggiunto nella Consulta di luglio 2012 con il Ministro Passera, è di programmare non più di trenta emissioni in Consulta e non superare le quaranta complessive nell’anno: ci riproveremo nella prossima riunione nel 2014 cercando anche di evitare emissioni non proprio entusiasmanti, come è avvenuto quest’anno;

DISSERVIZI NEGLI SPORTELLI FILATELICI E NEGLI UFFICI POSTALI: in una delle ultime mail vi avevo chiesto di segnalarmi problemi
nella distribuzione dei francobolli e altri disservizi: qualcuno lo ha fatto e qualcosa abbiamo ottenuto: fateci sapere le cose che non vanno e le segnaleremo a chi di competenza, sperando vengano risolte.


Cordialissimi auguri di buone feste a voi e alle vostre famiglie con la speranza che il prossimo anno sia migliore di questo per tutti

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno  18 dicembre  2013

Ai soci AICPM

Cari amici

ultima mail dell’anno per farvi gli auguri  e per confermarvi che quanto avevamo in programma, grazie al lavoro e alla dedizione
dei soci che collaborano alle varie attività, è stato fatto: unica eccezione il volume sull’AOI, che a causa dei molteplici impegni miei e di
Crevato-Selvaggi, è ancora in lavorazione e vedrà la luce nel prossimo anno.


POSTA MILITARE 129: è stata data alle poste lunedì 16;

VENDITE 129: cataloghi allegati alla rivista e online già da diversi giorni: stanno arrivando le prime offerte per l’asta e richieste per il prezzo
fisso; le ultime vendite hanno visto una discreta partecipazione, spero continui e magari migliori;

SITO AICPM: grazie all’ottimo lavoro di collegamento fra gli articoli e le riviste, nell’ultima settimana le visite sono quasi raddoppiate: da un centinaio a circa
duecento al giorno;


RIVISTE ONLINE E ARTICOLI: come già sapete è ora possibile fare una ricerca per autore o per argomento, fra gli oltre settecento articoli pubblicati, con un click;
occorre andare in AREA SOCI e cliccare su RIVISTE IN LIBRERIA: provate e godetevi i risultati; chi non ricorda la password per accedere può chiederla e sarà comunicata;

AICPM-NET 2013
:
ormai archiviata con un buon risultato che ci ha spinti ad organizzarne un’altra; continuano le
visite alle collezioni esposte;


AICPM-NET 2014: questa è sotto l’egida della Federazione e serve per qualificarsi per le Nazionali: regolamento e
scheda iscrizione nella rivista e online sul sito
www.aicpm.net Il termine per iscriversi è il 6 marzo 2014 ma prima vi
iscrivete meglio è
e potete cominciare subito: avremo più tempo per mettere online le collezioni e vi sarà più tempo
per ammirarle;

FORUM: chi lo frequenta si diverte e impara sempre qualcosa di nuovo; se non lo avete ancora fatto iscrivetevi, è semplicissimo,
e partecipate;


Non mi resta che salutarvi e augurare buone feste a voi  e alle vostre famiglie

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno  12 dicembre  2013

Ai soci AICPM

Cari amici

quest’anno il regalo di Natale ce lo ha fatto il socio Maurizio Misinato, che nel giro di una settimana ci ha preparato quello che aspettavamo da mesi, entrando
di diritto nel novero dei soci che contribuiscono, con la loro passione e dedizione, a rendere sempre più attiva e interessante l’AICPM.

Esperto di informatica, Maurizio ha messo online il motorino di ricerca che permette di avere con un clic l’elenco degli articoli scritti da un determinato autore o relativi ad un
prescelto argomento fra gli oltre 700 articoli pubblicati nei finora 129 numeri della nostra rivista; trovati gli articoli, per ognuno dei quali è indicato il numero della rivista, l’anno e le
pagine, con un altro clic è possibile avere la rivista online e sfogliarla per trovare l’articolo che ci interessa; naturalmente il tutto è all’interno dell’AREA SOCI, e visibile solo
ai soci, del nostro sito www.aicpm.net
Mi fa piacere trasmettervi la mail che l’amico Beniamino Cadioli, massimo esperto di Posta militare e non solo, e alla cui pazienza e precisione è dovuta la classificazione degli articoli per argomento,
mi ha inviato stamane

Caro Piero,

dopo averlo fatto per telefono, permettimi di farti anche per e-mail, con autorizzazione, anzi preghiera, a diffonderle a chi di dovere, le mie felicitazioni piu' vive e sincere per il fantastico risultato ottenuto con la messa on line delle riviste dell'AICPM e la possibilita' di trovare e consultare gli articoli desiderati in un batter d'occhio.
Secondo me avete fatto un lavoro straordinario e, ritengo, unico, non solo in Italia. Esso fornisce ai soci uno strumento di lavoro formidabile, che io stesso utilizzero' frequentemente. Sono orgoglioso di avere dato un pur piccolo contributo all'impresa. Ma e' agli altri validissimi collaboratori che va la mia ammirazione ed il senso della mia piu' profonda gratitudine.
Complimenti a te per l'idea ed il non facile coordinamento del lavoro e a tutti coloro che hanno contribuito disinteressatamente e con grande professionalita' a questa stupenda realizzazione.
Ad maiora !
 

Beniamino Cadioli

Non credo serva aggiungere altro. La rivista con le vendite 129 è pronta in tipografia e sarà  data alla posta domani e a breve saranno online le vendite, che sono andate piuttosto bene per la 128, con 101 richieste per il prezzo fisso e 137 per l’asta.
Unica novità è stata fissata la stessa scadenza per entrambe.

Cordiali saluti e auguri di buone feste

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  30 novembre  2013

Ai soci AICPM

Cari amici

di solito è piacevole per me occuparmi della Federazione e dell’AICPM;
talvolta, come in questo caso, lo è molto meno ma quando qualcosa è da fare
bisogna farlo.

Molti di voi hanno ricevuto ieri una mail del socio Claudio Di Vita con l’invito
alla presentazione del libro LIBIA 1911/1943 con Samuel Rimoldi fra i relatori
indicato come rappresentante dell’AICPM.
Questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Il volume in oggetto l’avevo visto già un paio di settimane fa e immediatamente
mi ero reso conto del lavoro fatto dal Di Vita: un copia e incolla dal volume
LE POSTE MILITARI IN AFRICA edito da Sorani nel 1978 e nel quale a pag.4 è scritto
a chiare lettere che tutti i diritti sono riservati all’AICPM e che è vietata ogni riproduzione anche parziale;
dai Bollettini AICPM n. 66,67,68,69, riprendendo tali e quali e con gli stessi punteggi
i bolli degli Uffici civili da me pubblicati dopo anni di ricerca e di lavoro; dal volume
di Giuseppe Marchese “Il servizio postale della Marina Militare” estraendone i bolli
delle navi che parteciparono alla guerra italo-turca (anche questi per la maggior
parte da me ridisegnati e inviati all’amico Giuseppe per la pubblicazione) nonché
un paio di capitoli tratti da volumi editi dall’Ufficio Storico dell’Esercito.

Nessuna autorizzazione è stata chiesta: né all’AICPM, titolare dei diritti di cui sopra
né agli editori Sorani e Marchese.

La mia prima reazione è stata di chiedere ai Probiviri l’espulsione del Di Vita
dall’Associazione per evidenti motivi, riservandomi ulteriori azioni per conto dell’AICPM.

Forse l’avrei fatto, forse no anche per la miriade di cose di cui devo occuparmi con
la Federazione e con l’AICPM.

Ma la mail di ieri mi ha costretto a chiedere spiegazioni al socio Rimoldi che mi ha
inviato una mail in cui mi conferma di non aver mai autorizzato ad inserire il suo nome
come relatore rappresentante dell’AICPM; a questo punto non mi è rimasto altro che
consultare un legale che ha preparato e inviato la lettera di diffida che vi allego.

Tanto vi dovevo e spero che episodi come questo non ne capitino più e ci si possa occupare
di filatelia e storia postale con tranquillità e serenamente.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

La diffida

 

 

Comunicato del giorno  21 novembre  2013

Ai soci AICPM

Cari amici

vi trasmetto l’editoriale della prossima rivista: vale la pena leggerlo se non altro per ITALIA 2015:



EDITORIALE
Piero Macrelli

Aver affrontato in maniera decisa, durante l’inaugurazione di ROMAFIL alla presenza del Viceministro Catricalà e del Presidente Ialongo, due argomenti che ci stanno
particolarmente a cuore, sta producendo i risultati sperati.
E’ arrivata l’approvazione di Poste per la manifestazione internazionale ITALIA 2015, in concomitanza con l’EXPO. I tempi sono
strettissimi, l’impresa ardua, ma faremo ogni sforzo necessario per ottenere un buon successo, come già è avvenuto per ITALIA 2009.
Altro risultato, forse ancora più importante,è scaturito dall’incontro con il Responsabile del Mercato Privati di Poste, ing. Marchese:
ho avuto assicurazioni, di cui non ho motivo di dubitare, molto confortanti; entro breve tempo saranno attivi 500 sportelli filatelici; aumenteranno gli specialisti di filatelia con

l’obiettivo di portali a 132, uno per ogni Filiale, quanto prima possibile;
i Circoli che organizzano la Giornata della Filatelia potranno
ottenere il secondo annullo ad iniziativa
;
soprattutto mi è stato garantito che quanto possibile sarà fatto affinchè francobolli siano
disponibili in tutti gli uffici postali: la sensazione che ho avuto è che stia cambiando l’atteggiamento nei confronti della filatelia e dei
francobolli; se è ver
amente così non potranno mancare risultati positivi.

E ora torniamo alle nostre attività.


AICPM-NET 2013: prima edizione di una Mostra a concorso online; 54 collezioni in gara, più di 6000 visite e oltre 60000 contatti,
diversi collezionisti che hanno esposto per la prima volta, 27 collezioni inedite, mai esposte prima. Più avanti nella rivista trovate il
Palmares con tutti i risultati, compreso l’elenco delle collezioni più votate online.
Risultati decisamente incoraggianti: credo che quello più importante sia la possibilità per molti collezionisti, molti, molti di più
rispetto ad una mostra tradizionale, di vedere e rivedere collezioni montate per una mostra a concorso, confrontare i risultati in termini
di punteggio e medaglia, rendersi conto che ogni collezionista è in grado, se ha curato una collezione con passione ed attenzione, documentandosi
e approfondendo l’argomento, di montare il materiale raccolto e preparare la collezione per competere in una mostra.
Queste considerazioni ci spingono a riproporre una mostra online anche per il prossimo anno:
AICPM-NET 2014 che sarà anche di
qualificazione
: cioè le collezioni non ancora qualificate per le Nazionali potranno partecipare e qualificarsi per poter accedere
alla nazionale di ROMAFIL a ottobre e successivamente chiedere di partecipare a ITALIA 2015; nelle pagine successive trovate
Regolamento e scheda di partecipazione.
Sono sicuro che quello che per quest’anno è stato un primo esperimento, decisamente riuscito, vedrà nella seconda edizione una partecipazione
ancora più importante e saranno molti i collezionisti invogliati ad esporre che si decideranno a montare le loro collezioni.
Naturalmente l’Associazione è pronta a rispondere ai quesiti che verranno dai soci e a dare tutto il supporto, le informazioni e i
consigli che potranno essere utili.

In allegato Regolamento e scheda iscrizione per AICPM-NET 2014

Cordiali saluti

Piero Macrelli

L'allegato
 

 

Comunicato del giorno  16 novembre  2013

Ai soci AICPM

Cari amici

missione compiuta: le lettere con le aggiudicazioni per l’asta e per la vendita a fisso sono partite tutte (qualcuno l’ha già ricevuta perché sono pervenuti dei pagamenti) e sul sito sono online
i prospetti, le aggiudicazioni lotto per lotto e la scheda per richiedere lotti invenduti (già arrivate cinque richieste).

Qualche informazione utile, anche per rispondere ai numerosi quesiti che regolarmente ci giungono ogni volta: l’asta è stata preparata a Saronno e da lì partono i lotti dell’asta;
il prezzo fisso è stato preparato a Torino e da lì partono i lotti del prezzo fisso: questo il motivo per cui le spese postali sono aggiunte sia all’asta che al prezzo fisso, anche se si tratta dello
stesso socio che ha partecipato ad entrambe;

le aggiudicazioni fino a 10€ vengono inviate per prioritario con spesa postale addebitata di 2€; quelle da 11€ a 100€ per raccomandata con spesa di 5€; sopra i 100€ per assicurata con spesa di 8€;
chi si è aggiudicato lotti sia all’asta che al prezzo fisso può fare un unico versamento indicando nella causale ASTA + PF;

chi richiede lotti invenduti, dopo che ha avuto conferma dalla segreteria della disponibilità, se si è già aggiudicato lotti nella stessa vendita è opportuno faccia un unico pagamento
indicando nella causale ASTA + INVENDUTI, oppure PF+INVENDUTI; faremo una sola spedizione con spesa postale unica;

qualcuno chiede di ritirare i lotti a Veronafil; non è possibile per una serie di motivi: chi ha preparato le vendite non è certo di poter venire e inoltre la distribuzione delle buste richiederebbe la presenza continua allo stand dei due addetti alle vendite;

quando richiedete lotti invenduti sarete contattati per informarvi su quali sono ancora disponibili e quale importo dovete versare; spero di essere stato chiaro e di aver dissipato eventuali dubbi, comunque siamo sempre a disposizione per rispondere alle vostre domande: e ora divertitevi a cercare fra gli invenduti: vi sono ancora molti lotti interessanti.

Cordiali saluti

segreteria AICPM
 

Comunicato del giorno  14 novembre  2013

Ai soci AICPM

Cari amici

altra notevole performance dei soci che si stanno occupando delle vendite 128: Beccaria, De Ros, Mazzucco, Pesaresi, Rimoldi che stanno dimostrando sempre maggiore efficienza e che ringrazio vivamente:

Martedì alle 19 chiusa l’asta

Mercoledì fatte le aggiudicazioni: in serata già sul sito gli aggiudicati della vendita a prezzo fisso

Giovedì in partenza le lettere del prezzo fisso e in giornata le aggiudicazioni sul sito

Venerdì partiranno le lettere dell’asta con schede di aggiudicazione.

Poiché sono pervenute 97 schede per il prezzo fisso ( battuto il record di partecipazioni) e 121 per l’asta (sono mancate 4 schede per battere anche questo) posso assicurarvi
che il lavoro è stato non da poco. Qualche dato interessante:

Prezzo fisso: venduto il 40% dei lotti; settori più richiesti: LOTTI, OSPEDALI, GUERRA D’ETIOPIA (pochi lotti invenduti), GUERRA DI SPAGNA, SECONDA GM, GORIZIA,TRIESTE,POLA, DALMAZIA, FRANCHIGE PRIMA GM, CARTOLINE REGGIMENTALI; lotti con 4 richieste o più: 3032,3035,3141, 3227,3448, 3665,3724,3764, 3795,3807,3819,3820,3821,3829,3857,3964,4050.

Asta: venduto il 31% dei lotti; settori più richiesti: LOTTI (tutti eccetto 4: 90% venduti), AERONAUTICA PRIMA GM, SANITA’ e CENSURE I° GM, GUERRA D’ETIOPIA, DALMAZIA,
INTERNATI, PM AUSTRIACHE I° GM,; lotti con più offerte: 1-9, 195, 208, 236,279, 333, 357,462, 473,556, 718, 771, 927, 1056, 1069,1117, 1269,1534,1538,1549, 1620,1690, 1815.

Ora avete tempo fino al 28 novembre per controllare gli invenduti ed inviare eventuali richieste al prezzo base: vi ricordo che per lotti con prezzo base superiore a 100€
potete inviare proposte con prezzo inferiore che saranno sottoposte ai conferenti i quali potranno accettarle o meno; prima di fare pagamenti per gli invenduti chiamare in
segreteria per controllare la disponibilità.

Cordiali saluti ed arrivederci a Veronafil: sabato alle 12.00 premiazione della Mostra online AICPM-NET 2013 in zona mostra.

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno  8 novembre  2013

Ai soci AICPM

Cari amici

aggiornamenti veloci:


AICPM NET 2013: sta terminando il lavoro della giuria; a VERONAFIL saranno esposte le tre migliori collezioni di ogni classe con premiazione e consegna di targhe ai vincitori
e diplomi a tutti i partecipanti sabato mattina alle 12 in zona Mostra; le 54 collezioni esposte online hanno ricevuto oltre 6000 visite e vi sono stati circa 55000 contatti;
stranamente stiamo ricevendo poche votazioni via mail, mentre ci farebbe piacere riceverne molte; se non lo avete ancora fatto vi è tempo
fino a giovedì prossimo  per votare la collezione che vi è  piaciuta di più; basta andare sul sito e seguire le istruzioni.

VENDITE 128: come sapete la chiusura, sia dell’asta che della vendita a fisso, è stata rinviata, per i miei ultimi pressanti impegni federali, a martedì prossimo 12 novembre; sono arrivate un discreto numero di offerte, ma mi aspetto ne arrivino ancora molte anche perché i due cataloghi sono fra i più interessanti finora prodotti.

VOLUME 2013: L’ITALIA IN AFRICA ORIENTALE. STORIA, POSTA, FILATELIA di Bruno Crevato-Selvaggi e Piero Macrelli Vol. I di circa 400 pagine: il ritrovamento di materiale
interessante ci ha costretto a rifare l’impaginazione del volume per cui non sarà pronto per Verona, ma uscirà più avanti.


POSTA MILITARE 129: la nuova rivista è quasi pronta e sarà stampata e spedita  verso fine mese.

VERONAFIL: 22-24 novembre saremo presenti allo stand I (come India) 145 e vi aspetto numerosi.

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

 

Comunicato del giorno  26 ottobre  2013

Ai soci AICPM

Cari amici

chi di voi è stato all’inaugurazione di ROMAFIL ha visto che, dopo il mio intervento, il
Presidente di Poste Ialongo ha detto che ITALIA 2015 si farà
e che per affrontare il
problema della distribuzione dei francobolli negli uffici postali è opportuno che mi incontri con l’ing. Marchese, responsabile
del Mercato Privati.


Poiché per avviare le procedure per la mondiale occorre una lettera ufficiale di Poste, vi allego il testo della richiesta inviata ieri a Poste: naturalmente spero
arrivi una risposta positiva in tempi brevi.


Per quanto riguarda l’altro problema mi è stato fissato un appuntamento a Roma per martedì prossimo 29: vi farò sapere dei risultati.

Questo mi costringe a stare fuori ufficio e non mi sarà possibile fare la prima aggiudicazione della vendita 128 fissata proprio per martedì 29;
per cui mi scuso ma sono costretto a rinviare l’aggiudicazione: per rendere  tutto più semplice e permettermi di seguire bene ogni cosa è opportuno
che rinvii sia
l’asta che il prezzo fisso, con una sola aggiudicazione, al 12 novembre.

Probabilmente con questi impegni imprevisti slitterà anche l’uscita del volume su cui vi farò sapere: vi è comunque da dire che la disponibilità
della Filatelia di Poste ad acquistare volumi per la vendita nei loro sportelli filatelici, il che mi permetteva di dare copia gratuita ai soci, è molto diminuita
e anche su questo vi terrò informati.


Per finire ho trasmesso denuncia ai Carabinieri TPC di Firenze a carico di un tale che sta invadendo il mercato di materiale contraffatto; appena avrò notizie
ve le trasmetterò.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Lettera Italia 2015

 

Comunicato del giorno  15 ottobre  2013

Ai soci AICPM

Cari amici

riprendo l’invio delle informazioni in breve sperando vi sia gradito:

POSTA MILITARE 128
: spedita ormai da tre settimane spero sia arrivata a tutti; se non l’avete ricevuta fatecelo sapere e ne invieremo altra copia;

VENDITE 128:
stanno arrivando con buon ritmo le richieste per la vendita a fisso e le offerte per l’asta: i due cataloghi, come mi hanno confermato diversi soci, sono
interessanti e ricchi di materiale: probabilmente sono le due vendite migliori finora preparate e spero che l’attenzione che dedicherete ai cataloghi lo confermi; vi ricordo
che le entrate per l’associazione provenienti dalle vendite stanno sempre più diventando essenziali per poter continuare a pubblicare i volumi annuali;

l’asta scade il 5 novembre ma vi ricordo che a parità di offerta più alta il lotto è aggiudicato alla prima offerta pervenuta; la prima aggiudicazione del prezzo fisso il 29 ottobre;

AICPM-NET 2013: chiuse le iscrizioni con 55 collezioni partecipanti e tutte, eccetto una ( che non è pervenuta  N.d.W.) , sfogliabili cliccando qui  http://issuu.com/aicpm-net-expo oppure dal nostro sito http://www.aicpm.net cliccando sul libro; la giuria è già al lavoro e i visitatori che lo desiderano possono votare :

"Oltre al giudizio della giuria, verrà inoltre data la possibilità di votare online la propria preferenza a tutti i visitatori del sito. Le prime tre collezioni per numero di voti
ricevuti, indipendentemente dalla sezione, riceveranno dei riconoscimenti speciali."
Per esprimere il tuo voto manda un' email con il titolo dell
a collezione preferita a ivukd@tin.i
t entro il 14 novembre 2013.

Da quando è stato lanciato il concorso abbiamo avuto, ad ora, 5302 visitatori e 45372 contatti da 29 nazioni; inoltre sono state scaricate collezioni per un totale di 120 downloads !
In allegato l’elenco completo delle collezioni iscritte.

VOLUME 2013: L’ITALIA IN AFRICA ORIENTALE. STORIA, POSTA, FILATELIA
di Bruno  Crevato-Selvaggi e Piero Macrelli Vol. I di circa 400 pagine; in allegato copertina e
indice:
stiamo lavorando a pieno ritmo per poterlo consegnare ai soci, in regola con la quota, a VERONAFIL il prossimo 23 novembre, ma non sono ancora sicuro che sarà pronto: appena
ne avrò certezza manderò una mail con le modalità per la prenotazione;

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno  20 settembre  2013

Ai soci AICPM

Cari amici

passate le ferie si torna alla normale attività e vi aggiorno su quanto già fatto o in lavorazione:


POSTA MILITARE 128: spedita lunedì scorso 16.9 con allegati i due cataloghi di vendita;

VENDITE 128: già online da oggi sul sito con tutte le foto e le schede per inviare ordini e offerte; cataloghi con materiale sempre più interessante e che meritano di essere consultati con attenzione;

RINNOVO 2014: quota invariata a 40€; bollettino ccp allegato alla rivista con la scheda rinnovo, da compilare solo in caso di variazioni o aggiunte; la quota può essere pagata anche a ROMAFIL e a VERONAFIL allo stand;

AICPM-NET 2013: sono diventate una cinquantina le collezioni in competizione, di cui 42 online sul sito e sfogliabili cliccando qui

http://www.aicpm.net/aicpmnet2013/index.htm

ancora tempo fino a lunedì 30 settembre per iscriversi con la scheda

http://www.aicpm.net/aicpmnet2013/domanda%20definitiva%20c.a..pdf

FORUM: dopo la pausa estiva mi auguro che torni l’interesse per questa importante attività; sono stati aggiunte due sezioni, ANNUNCI in cui i soci possono postare le loro richieste, così come molti soci già fanno sulla rivista e sul sito, e FALSI in cui verranno riportati i falsi che ci verranno segnalati; per visitare il FORUM clicca qui

 http://forum.aicpm.net/

VOLUME 2013: titolo definitivo L’Italia in Africa orientale. Storia, posta, filatelia.

Il volume vuole documentare l’attività della posta, sia civile che militare, dall’apertura dell’ufficio postale nella Baia di Assab fino all’occupazione dell’Africa orientale italiana da parte degli alleati: quindi documentazione degli uffici civili di Eritrea, Somalia e Governatorati e della posta militare dalla guerra del 1896 alla italo-etiopica del 1936, alla guerra del 1940-41 in AOI. Poiché il numero totale delle pagine sarà circa un migliaio, verranno stampati due volumi e un catalogo dei bolli.

Il primo volume, salvo imprevisti, sarà presentato e distribuito gratuitamente ai soci a VERONAFIL di novembre; in allegato l’indice del volume I;

Cordiali saluti

Piero Macrelli

L'indice del volume
 

 

Comunicato del giorno  8 luglio 2013

Ai soci AICPM

Cari soci

gli aggiornamenti sul sito riprenderanno ai primi di agosto.

Resta attivo, per quanto possibile, il servizio e-mail  mentre per quel che riguarda la posta tradizionale ho attivato il servizio " Aspettami " sperando che Poste Italiane ne garantisca il corretto funzionamento.

A chi resta buona permanenza, a chi parte buone vacanze.

A tutti, indistintamente, un grazie e un caro saluto

Mariagrazia De Ros
 

Comunicato del giorno  4 luglio 2013

Ai soci AICPM

Cari soci

devo esprimere la mia soddisfazione per la gestione delle aste e fare i complimenti ai soci che se ne occupano: Mazzucco, De Ros, Beccaria, Rimoldi e Pesaresi, che ancora una volta si sono superati
per velocità e abilità
:

VENDITA A PREZZO FISSO 127
:
chiusa martedì 2 alle 19; mercoledì mattina sono partite le lettere con le aggiudicazioni e sono stati messi online
i risultati: 65 soci hanno partecipato con risultato discreto;


ASTA 127:
chiusa iersera alle 19, stamattina sono partite le lettere con le aggiudicazioni, che a breve saranno anche online: 98 partecipanti con
un buon risultat
o.

Richiesta invenduti
:
tempo fino al 16 luglio: vi ricordo che è possibile fare offerte inferiori alla base per i lotti superiori a 100€ di base: la
proposta sarà sottoposta al conferente che potrà accettarla o meno;

Allegati: aggiudicazioni e invenduti asta 127 (  N.d.W. : i prospetti sono on line )

Cordiali saluti

Macrelli
 

Comunicato del giorno 28 giugno 2013

Ai soci AICPM

Cari amici
aggiornamento veloce:


POSTA MILITARE 127: è stata inviata ai soci che non l’avevano ricevuta e l’hanno richiesta;

VENDITA PREZZO FISSO 127
:
faremo una sola aggiudicazione martedì 2 luglio; avete tempo fino alle 18 di martedì per inviare
le vostre richieste; arrivate finora 53 schede, che non sono granchè rispetto alle precedenti vendite;


ASTA 127:
verrà chiusa mercoledì 3 luglio alle 18: arrivate 65 schede; i due cataloghi di queste vendite sono fra i migliori finora preparati,
ricchi di pezzi interessanti e grande varietà di settori; mi auguro che chi non li ha ancora scorsi trovi il tempo e invii le offerte;

AICPM-NET ONLINE:
32 le collezioni sfogliabili su www.aicpm.net; ultime aggiunte tre bellissime collezioni sul lago di Garda e altre otto
collezioni in attesa di essere messe online;
superati i 4000 lettori e 18000 visite; arrivate mail da diverse Federazioni con complimenti e
richieste di informazioni; visite da 28 nazioni, ultimo il KIRZIGISTAN;

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno 17 giugno 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

dalle risposte alla mia ultima mail è risultato che diversi soci non hanno ancora ricevuto la rivista 127, nonostante sia stata inviata da oltre venti giorni; stiamo provvedendo ad inviare altra copia a chi ci ha informato.

Questo probabilmente è uno dei motivi per cui sono arrivate finora poche schede di partecipazione alle due vendite.

Sentito anche il parere dei soci che collaborano alla preparazione delle vendite, abbiamo deciso di :


VENDITA 127 PREZZO FISSO: verrà fatta una sola aggiudicazione il 2 luglio; pertanto avete tempo fino a martedì 2 luglio ore 18 per
inviare le vostre richieste;


ASTA 127: la scadenza è spostata a mercoledì 3 luglio

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

 

Comunicato del giorno 15 giugno 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

l’ormai consueto aggiornamento:

RIVISTA POSTA MILITARE 127
: dovreste averla ricevuta già da qualche tempo; se non l’avete ricevuta, comunicatelo e ne invieremo altra copia;


ARRETRATI RIVISTA:
da quando abbiamo pubblicato le riviste online dal numero 1 a quella in corso, in AREA SOCI (vi ricordo che per entrare nell’area riservata occorre
immettere in userid: cognome, spazio, nome; in password il vostro numero di tessera; se non l’avete potete chiederlo e vi sarà comunicato a giro di mail) ci stanno arrivando
richieste di numeri arretrati. Sono disponibili i numeri (salvo pochi numeri esauriti) dal 76 al 127 al costo di 4€ per numero, comprese le postali: chiedete i numeri che vi
interessano e vi saranno inviati con il bollettino ccp per fare il versamento;


VENDITE 127:
stanno andando piuttosto a rilento: arrivate finora 33 schede per la vendita a prezzo fisso, di cui faremo la prima aggiudicazione martedì 18 giugno alle ore 19:
avete tempo fino ad allora per inviare le vostre richieste; per l’asta sono arrivate 37 schede e avete tempo fino al 26 giugno. I due cataloghi sono ricchi di materiale interessante e spero
troverete il tempo di guardarli e di partecipare alle due vendite;


AICPM-NET ONLINE: continua senza sosta il successo di questa iniziativa: ad oggi sono online e sfogliabili 29 collezioni e altre sette sono in preparazione:
13722 le visite da
parte di 3701 lettori con 144 downloads e tempo medio di lettura di 02:04; per vedere  le collezioni andate sul nostro sito www.aicpm.net e cliccate sul libro che si sfoglia;
aspetto altre partecipazioni che renderanno sempre più interessante e condivisa questa iniziativa che sembra davvero segnare l’inizio di una nuova era per le manifestazioni
filateliche a concorso;


Cordiali saluti e buona domenica

Piero Macrelli



Comunicato del giorno 5 giugno 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

ecco l’ormai consueto aggiornamento:

RIVISTA 127: spedita la scorsa settimana, a diversi soci è già arrivata

VENDITE 126: risultato discreto con 118 offerenti per l’asta e 90 per il prezzo fisso

VENDITE 127: cataloghi allegati alla rivista e online con tutte le foto: due vendite corpose e con molti pezzi interessanti

AICPM-NET 2013: continua ad aumentare il numero delle visite, giunto a
10354 !!! con 3274 visitatori da 24 nazioni (quasi tutte le europee
ma anche USA, CANADA, MESSICO, ARGENTINA, AUSTRALIA, NUOVA ZELANDA, NEPAL ed EGITTO); 24 collezioni sfogliabili ed altre quattro in preparazione

FORUM:
a breve saranno inseriti due nuove sezioni: ANNUNCI e FALSI

VOLUME 2013: continua il lavoro sul volume dedicato alla posta civile e militare in AFRICA ORIENTALE ITALIANA e aumentano le speranze di poterlo avere pronto per la distribuzione ai soci a VERONAFIL di novembre

RIVISTE ONLINE: discreto interesse da parte dei soci (grazie a tutti i soci che hanno inviato complimenti)

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 21 maggio 2013

 Ai soci AICPM
 

Cari amici

come avete potuto vedere negli ultimi tempi  abbiamo ottenuto risultati molto interessanti e che stanno dando grande soddisfazione: ringrazio per questo tutti i collaboratori
e tutti i soci che hanno espresso apprezzamento per l’attività dell’Associazione.

Riusciremmo a fare ancora di più e ottenere risultati ancora più importanti se riuscissimo a razionalizzare quanto più possibile la nostra attività.

E in questo il contatto con i soci è fondamentale, nel senso che se i soci che ci contattano seguissero, per quanto possibile, una serie di accorgimenti, il nostro lavoro sarebbe molto facilitato.

Per questo ho pensato ad un elenco di suggerimenti che vi prego  di prendere in considerazione.


CONTATTI CON LA SEGRETERIA: possono avvenire per
posta
: sempre meno, ma se scrivete affrancate con commemorativi: ci sono utili per l’attività nelle scuole;
telefono:
gli orari migliori sono dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19; se non ci trovate lasciate un messaggio con il vostro numero di telefono (sillabare lentamente nome, cognome e numero) e sarete richiamati;
fax:
arrivano numerosi; a volte arrivano bianchi, a volte male, a volte non arrivano; per sicurezza controllate telefonicamente se il fax è arrivato bene:
mail:
ormai il sistema più usato, più veloce e senza spesa; circa il 90% dei soci ha un indirizzo mail. Alle mail rispondiamo sempre: se non ricevete risposta rimandatele, potrebbero esserci sfuggite o non essere arrivate; se cambiate indirizzo, comunicatelo: troppo spesso ci tornano mail non giunte a destinazione per indirizzo inesistente;

RICHIESTE ALLA SEGRETERIA: ci arrivano spesso richieste di volumi, riviste arretrate e altro, spesso con allegato il versamento delle spese: dopo aver ricevuto la risposta, attendete una decina di giorni; se quello che avete richiesto non vi arriva fatecelo sapere: normalmente spediamo nel giro di due o tre giorni;

PAGAMENTI: per posta con ccp o giroposta oppure bonifico bancario: indicare sempre la causale: ci fa risparmiare tempo ed evitare disguidi; inviare sempre fotocopia della ricevuta per mail, fax o posta: ci risparmia un lavoro a volte lungo di ricerca negli estratti conto che arrivano 15/20 giorni dopo l’ultimo giorno del mese;

VENDITE: innanzitutto cercate di partecipare; non ci scandalizziamo se ci arriva una richiesta per un solo lotto da 5€: significa che il socio ha guardato i cataloghi; quello che ci sorprende è che tanti soci non trovino nulla di loro interesse in vendite in cui sono offerti 2500/3000 lotti con tanti settori: quello che viene da pensare è che dalla maggior parte dei soci i cataloghi non vengano nemmeno scorsi: e questo, pensando al lavoro necessario per preparare e gestire le vendite, ci deprime non poco;
offerte per le aste e richieste per il prezzo fisso: possibilmente usate le schede allegate ai cataloghi, controllando bene i numeri dei lotti, da scrivere in modo chiaro e in ordine progressivo, le vostre offerte e nel prezzo fisso  indicate sempre il prezzo di catalogo del lotto: nei vostri dati indicate la mail e/o il cellulare: spesso siamo costretti a  contattare dei soci per verificare offerte o richieste;
pagamenti: prima vengono fatti e vengono comunicati in segreteria, prima ricevete i lotti, ma soprattutto prima chiudiamo la vendita e più tempo  abbiamo per altre attività;
conferimenti: chi desidera vendere materiale deve chiamare in segreteria per sapere a chi inviare i lotti;
spese postali: dalla prossima vendita 127 saranno di 2€, prioritario, per aggiudicazioni fino a 10€; 5€, raccomandata, fino a 100€; 8€, assicurata, oltre i 100€.

RINNOVO QUOTA ANNUALE: circa il 50% dei soci rinnova tra settembre e dicembre, ovviamente per l’anno dopo; circa il 30% entro fine febbraio: il rimanente 20% nei mesi successivi; un primo sollecito è stato inviato il 6 febbraio, un secondo il 13 marzo, ma ad oggi devono ancora rinnovare 134 soci. Naturalmente questo ci costringe ad un lavoro supplementare di controlli, riscontri e invii di solleciti di cui faremmo volentieri a meno.
Chi non ha ancora rinnovato è invitato a farlo quanto prima possibile.

FORUM: ad oggi abbiamo 162 iscritti, 891 messaggi e 276 argomenti: non male ma su circa 700 soci che vanno su internet, gli iscritti sono solo poco più del 20%: meriterebbe una partecipazione molto maggiore, anche perché sta diventando sempre più interessante. Iscriversi, inviare quesiti, segnalazioni e risposte è molto semplice: se avete problemi contattate Gianfranco Mazzucco che vi dirà tutto quello che serve. A breve saranno inseriti sul FORUM due nuove sezioni: FALSI  e ANNUNCI e dalla rivista 128 avremo una rubrica IL MEGLIO DEL FORUM, due o tre pagine in cui pubblicheremo gli interventi più interessanti.

AICPM-NET 2013: ad oggi 8133 visite, con ventuno collezioni esposte;

le ultime due:
Emissione Etiopia : Corrispondenza con il Regno d' Italia di A. Lampariello e Due secoli di storia postale nel Mantovano di S. Leali;

risultato incredibile e superiore ad ogni aspettativa: per vedere le collezioni andare sul nostro sito www.aicpm.net e cliccare sul libro che si sfoglia.
Aspetto iscrizioni da tutti i soci che hanno collezioni già esposte o inedite:allegati Regolamento e domanda d’iscrizione.

LA POSTA MILITARE ONLINE: ottimo successo per questa iniziativa che permette ai soci di leggersi, fra i più di settecento articoli pubblicati in 127 numeri, quelli
di proprio interesse. L’unico problema è che gli articoli non si possono stampare: a richiesta di qualche socio stiamo vedendo la possibilità di produrre un CD con i numeri della rivista in pdf e stampabili, dando la possibilità ai soci di acquistarlo; prima di metterci anche in questa impresa mi farebbe piacere sapere quanti soci sono interessati: fatemelo sapere rispondendo a questa mail.

Scusatemi per la lunga mail e ricevete cordiali saluti

Piero Macrelli


 

 

 

Comunicato del giorno 16 maggio 2013

Ai soci AICPM
Cari amici

devo proprio dire che la nostra Associazione ha uno staff di collaboratori assolutamente unico; l’ultima performance di tutto rilievo riguarda l’asta 126: chiusa iersera alle 19, le aggiudicazioni, i lotti invenduti e la scheda per richiederli sono già online sul sito e li trovate anche allegati a questa mail; ma non è tutto qui perché i soci offerenti dotati di indirizzo mail hanno già ricevuto la loro scheda di aggiudicazione e domani partono le lettere per i soci che non hanno mail (una quindicina su 103 schede ricevute).

Grazie a Mariagrazia, Mazzucco, Beccaria, Rimoldi e Pesaresi per la loro disponibilità, abilità e attaccamento all’Associazione !!!!

Devo anche dire che sono già arrivati una decina di pagamenti, che saranno trasmessi a Beccaria che inizierà a fare le spedizioni.

L’asta è andata discretamente, con 103 offerenti, 547 lotti aggiudicati su 1680 cioè il 33%; quasi tutti aggiudicati i LOTTI, AVIAZIONE Ia GUERRA, GUERRA D’ETIOPIA, AMGOT, AMGVG e AMGFTT, LIBIA, FIUME, TERRE REDENTE, FRANCHIGIE 2a GUERRA, ANTICHI STATI,  ma sono ancora molti i lotti interessanti disponibili.

 I lotti segnati con un asterisco sono stati aggiudicati, a parità di offerta, al primo richiedente.
Le eventuali richieste di lotti invenduti, sia per la vendita a prezzo fisso (i lotti ancora disponibili sono visibili sul sito) che per l’asta, devono pervenire entro il 27 maggio 2013; i lotti saranno aggiudicati al prezzo base al primo richiedente; prima di fare versamenti attendere la conferma dei lotti disponibili.
Aderendo alla richiesta di alcuni soci è possibile inviare offerte inferiori alla base per i lotti invenduti con prezzo base superiore a 100€: le offerte pervenute saranno sottoposte ai conferenti che potranno accettarle o meno.

Bonifici bancari IBAN: IT95S0628524202000207470071 CARIM Rimini Agenzia Corso d’Augusto; dall’estero BIC: CRRN IT 2R

Bollettino ccp: 49059124 intestato AICPM

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Aggiudicati 126     invenduti 126

 

Comunicato del giorno 6 maggio 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

innanzitutto una, anzi due correzioni alla mia ultima mail:

VERONAFIL : saremo allo stand I 137: tempo fino a lunedì 6, cioè oggi per richiedere il volume QUEL MAGNIFICO BIENNIO e per poterlo ritirare allo stand.

Ed ora gli aggiornamenti:

AICPM-NET 2013: a questa mattina 7233 visite; già messe online altre due nuove collezioni da poco iscritte:

Gli sloveni prigionieri nei campi del duce di Veselko Gustin, la prima collezione proveniente dall’estero, e

I servizi postali del territorio del lago d' Iseo di Mario Bonacina

A breve saranno inserite altre collezioni.

VENDITA ALL’ASTA 126: finora pervenute 80 schede: tempo fino al 14 maggio per inviare le offerte.

SITO www.aicpm.net: in tre giorni 500 visite, sicuramente merito della rivista 127 già messa in libreria e sfogliabile.

Ringrazio tutti i soci che hanno inviato mail esprimendo la loro soddisfazione per l’attività dell’Associazione e per i risultati che si stanno ottenendo: ho trasmesso
ai soci che lavorano i complimenti che mi sono pervenuti.

Arrivederci a Verona !

Piero Macrelli
 

 

Comunicato del giorno 4 maggio 2013

Ai soci AICPM

Cari amici
qualche notizia in breve:

VENDITA PREZZO FISSO 126
: fatta la prima aggiudicazione; arrivate 81 schede e aggiudicati 405 lotti, 44% dei 912 lotti offerti.
Quasi tutti aggiudicati i LOTTI, la MARINA, l’AVIAZIONE, il VENETO REDENTO, TRIESTE AMG-VG e AMG-FTT; buone percentuali per PRIMA GUERRA, PRIGIONIERI e CARTOLINE PRIMA GUERRA.
Già inviate le schede di aggiudicazione ai richiedenti e
online il risultato: i lotti non aggiudicati possono essere richiesti fino al 14 maggio con aggiudicazione al primo richiedente.

VENDITA ALL’ASTA 126: finora pervenute 70 schede: tempo fino al 14 maggio per inviare le offerte.

POSTA MILITARE 127: è in stampa e sarà spedita la prossima settimana; è già sfogliabile nella libreria in AREA SOCI.

AICPM-NET 2013:
a questa mattina 6845 visite; a breve saranno messe online altre quattro nuove collezioni da poco iscritte: mi aspetto di ricevere molte altre iscrizioni.

VERONAFIL : saremo allo stand I 173:
tempo fino a lunedì 13 per richiedere il volume QUEL MAGNIFICO BIENNIO e per poterlo ritirare allo stand.

ASSEMBLEA ANNUALE:
sabato alle ore 10 nella solita sala al primo piano

VOLUME LA GRANDE GUERRA:
allegata copertina e recensione; i soci interessati possono acquistarlo presso la Segreteria della AFN Scaligera, a VERONAFIL, al prezzo scontato di 25€ ( La Grande Guerra .pdf )

Cordiali saluti e arrivederci a VERONA

Piero Macrelli
 


 

Comunicato del giorno 25 aprile 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

negli ultimi mesi lo staff che manda avanti le attività dell’Associazione ha prodotto uno sforzo incredibile, ottenendo risultati eccezionali:


AICPM-NET 2013
: online 18 collezioni e altre ne stanno arrivando e saranno messe on line in ordine di arrivo: sul sito http://issuu.com/aicpm-net
 ad oggi 5853 visite !!!!!

POSTA MILITARE ONLINE :
da qualche giorno sono visibili e sfogliabili nell’area soci del nostro sito www.aicpm.net tutte le riviste dal n.1 al 126; in quattro giorni abbiamo avuto oltre settecento visite;

POSTA MILITARE 127 : è in tipografia e dovremmo riuscire a spedirla entro metà maggio;

VENDITE 126: la prima aggiudicazione del prezzo fisso martedì 30 aprile:
una sessantina le richieste finora pervenute, ma avete ancora qualche giorno per inviare la vostra, se non lo avete ancora fatto; per l’asta pervenute una cinquantina di schede; chiusura al 14 maggio;

FORUM:
in aumento gli iscritti, i messaggi e le risposte: sinceramente mi aspettavo maggiore partecipazione ma penso aumenterà quando molti di voi si renderanno conto dell’utilità di questo strumento e prenderanno maggiore confidenza.

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

 

Comunicato del giorno 20 aprile 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

un altro sogno si è realizzato!

Nel nostro sito www.aicpm.net in AREA SOCI sono online tutte le riviste POSTA MILITARE finora pubblicate, dal n.1 al n.126.

Le riviste sono visibili solo ai soci in regola con la quota associativa e per entrare in AREA SOCI occorre inserire in username: cognome e nome
e come password il proprio numero di tessera: chi non avesse più la tessera e non ne ricordasse il numero può chiederlo alla nostra
bravissima webmaster Mariagrazia De Ros
ivukd@tin.it alla quale vanno ringraziamenti e complimenti vivissimi per essere riuscita in
pochissimo tempo a portare a termine una impresa così importante.

Altrettanti ringraziamenti a Beniamino Cadioli che con il supporto di Gianfranco Mazzucco ha rivisto e completato, con opera certosina,
l’indice bibliografico per autore, con sigle di riferimento agli argomenti, degli oltre settecento articoli finora pubblicati.

Spero a breve poter mettere a disposizione il motorino di ricerca per collegare le sigle agli articoli, così da poter avere gli indici per argomento.

Non vi nascondo la soddisfazione per questo importantissimo risultato: non mi risulta vi sia altra Associazione filatelica in giro per il mondo che
sia riuscita a fare altrettanto.

Spero saranno molti i soci che utilizzeranno questo strumento, fondamentale  per studi e ricerche e mi farà piacere ricevere i vostri commenti.

Naturalmente questo bellissimo risultato apre la strada ad altre iniziative a cui stiamo già pensando.

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

 

Comunicato del giorno 18 aprile 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

sta continuando il lavoro sul volume
L'Italia in Africa orientale Storia, posta, filatelia e al momento stiamo lavorando sulla guerra italo-etiopica.
Di seguito un elenco di bolli di cui ci sarebbe utile avere la scansione: buste o cartoline sempre a 300 dpi con bordo bianco attorno:

SCAMBISTA LF
RR POSTE- INTENDENZA AO
DIRIGENZA POSTE MILITARI*ASMARA*
CONCENTR. POSTA MILITARE NAPOLI (RACCOMANDATE)
SIRACUSA CON.TO*POSTA MILITARE*
SIRACUSA CON.TO P.M.*RACCOMANDATE*
BRINDISI*CONCENTRAMENTO SUSSIDIARIO POSTA MILITARE*
CONCENTRAM.P.M. MOGADISCIO*TITOLARE*
POSTA MILITARE MOGADISCIO (REVISORE)
DIREZIONE POSTA MILITARE-CONCENTR.A.O.-
DIREZIONE POSTA MILIT.A.O. (REVISORE)
ISPEZIONE SUPERIORE POSTA MILITARE*
ROMA CONCENTRAMEMTO*POSTA MILITARE AEREA*
ROMA*CONCENTRAMENTO POSTA MILITARE*

P.M. 15 EMISSIONE A e B
P.M. 16 EMISSIONE A e B
P.M. 55 EMISSIONE A
P.M. 70 EMISSIONE A e B

P.M. 88 EMISSIONE A e B
P.M. 92 EMISSIONE B
P.M. 98 EMISSIONE A e B
P.M. 101 EMISSIONE A
P.M. 102 EMISSIONE A e B
P.M. 103 EMISSIONE A
P.M. 121 S EMISSIONE C
P.M. 130 E EMISSIONE VAGLIA A
P.M. 134 EMISSIONE A

POSTA MILITARE N.... TITOLARE ( RIQUADRATO) per tutti gli uffici

FRAZIONARIO per tutti gli uffici

Spero di ricevere un buon numero di scansioni

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

 

Comunicato del giorno 15 aprile 2013

Ai soci AICPM

Cari amici
se serviva una conferma all’interesse suscitato dalla Mostra a concorso online AICPM-NET 2013 ora l’abbiamo: dopo un mese dall’inizio siamo arrivati a
4576 (!) visite, praticamente raddoppiate negli ultimi 15 giorni.
Interessante il balzo, al primo posto della classifica, della collezione di Marco Panza su

Le tariffe postali nel Regno d' Italia napoleonico, mentre le posizioni delle altre sono rimaste invariate.

Ricordo a chi non ha ancora trovato il tempo di dare un’occhiata che basta cliccare su questo link per andare direttamente alle collezioni
http://issuu.com/aicpm-net

Ora aspetto l’iscrizione di altre collezioni: per iscriversi
http://www.aicpm.net/aicpmnet2013/domanda%20definitiva%20c.a..pdf


VISITE AL 27.3.13 2322 / VISITE AL 15.4.13 4576
 

1 - Italia al lavoro nel mondo di Francesco Cemolani  301 -  586  

2 -
Regno di Sicilia 1786 - 1858 di Andrea Santostefano 290  - 573 

3 -
Sicilia Allied Military Postage 1943 - 1944 di Andrea Santostefano 202 -  402  

4
-
Divagare sulla prima serie ... della Repubblica ? di Gianni Vitale 197  -  350  

5 -
Le tariffe postali nel Regno d' Italia napoleonico di Marco Panza 193 -  614  

6
-
Cenni di posta militare della IV° Guerra d' Indipendenza di Paolo Nanni 164 - 349

7
-
Gli Uffici postali italiani di Costantinopoli e Smirne - 1908/1923  di J
. Glietsch 157 -  303

8 -
Gli uffici postali italiani a Costantinopoli : dall' apertura alla guerra
italo-turca
( 1908/1911 ) di Gian Luca Foresti 138 - 266

9 -
Re di Maggio e Democratica di Gianni Vitale 108 - 176

10 -
La posta dei prigionieri di guerra austroungarici nei territori
italiani 1915/1920
di Franco Trentini 101 - 147

11 -
BETASOM - La base atlantica di Bordeaux di Giovanni Cozzi 92 -  146

12
- L'occupazione tedesca di Zara di Giovanni Cozzi 85 -  135

13
- Usi postali della serie michelangiolesca di Giovanni Nembrini) 80 124

14
-
LATI - Linee aeree transcontinentali italiane di Lino Lensi 61 120

15 -
I servizi aerei speciali ( 1940 - 1943 ) di Lino Lensi 58 101

16
- Il Risorgimento del 1948 - Usi postali di Giovanni Nembrini 57 - 97

17 -
Österreiche - Ungarn Feldpost Handgemalt di Franco Trentini 38 - 87


POSTA MILITARE 126: ormai dovrebbe essere arrivata a tutti: se non l’avete ricevuta comunicatelo:ne spediremo altra copia.

VENDITE 126: stanno arrivando con un discreto ritmo: vi ricordo che la prima aggiudicazione della vendita a fisso sarà fatta il 30 aprile e l’asta chiuderà il 14 maggio: per l’asta, a parità di offerta il lotto sarà aggiudicato a chi ha inviato prima l’offerta. Vediamo se riusciremo a battere i risultati precedenti, sia come numero di partecipanti che come lotti aggiudicati.

RIVISTE POSTA MILITARE ONLINE: abbiamo le scansioni di tutte le riviste, dal n.1 al 126, e Mariagrazia De Ros sta portando avanti l’improbo lavoro di metterle tutte online nell’area
riservata ai soci: fra poco tempo avrete a disposizione, con la possibilità di leggerli e stamparli, gli oltre settecento articoli pubblicati in quasi quarant’anni di attività !!!!!

FORUM: siamo a 158 iscritti, 821 messaggi e 254 argomenti: non male anche se per le notizie interessanti e spesso inedite che stanno arrivando meriterebbe una partecipazione molto maggiore.Provate a scorrerlo e sicuramente vi verrà voglia di partecipare: basta cliccare qui sotto
http://forum.aicpm.net/

VOLUME 2013: L'Italia in Africa orientale Storia, posta, filatelia : il lavoro sta andando avanti, anche se l’impresa è veramente notevole; siamo a buon punto con la guerra italo-etiopica e a breve invierò l’elenco dei bolli che ci sarebbero utili per le illustrazioni; intanto un ringraziamento particolare ad Enrico Bertazzoli che con infinita pazienza e grande abilità ha rifatto tutti i bolli di cui avevamo impronte.

ISCRIZIONE A LINKEDIN, FACEBOOK, ETC
: da diversi soci mi arrivano richieste di iscrivermi a cui regolarmente non rispondo: vi prego di scusarmi ma non ho proprio il tempo di seguire queste cose.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del  giorno 29 marzo 2013   

Ai soci AICPM

Cari amici

solo per augurare una buona e serena Pasqua a voi e alle vostre famiglie
e per darvi l’ultimo aggiornamento sulle visite alle collezioni di AICPM-NET 2013:
http://issuu.com/aicpm-net
a questa mattina 2967 visite, fra cui visite da una trentina di nazioni: quasi tutte le nazioni
europee (compreso MONTENEGRO e UZBEKISTAN) ma anche USA, AUSTRALIA, NEW ZEALAND
ARGENTINA e NEPAL !

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno 16 marzo 2013    ( integrazione al comunicato precedente )

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche socio mi ha segnalato di non poter aprire gli allegati dell’ultima mail, inviati in docx, per cui li allego nuovamente in doc: credo che ora non vi saranno più problemi.

QUESTIONARIO
:
altri soci mi chiedono se sono ancora in tempo a rispondere: certamente sì e continueremo a registrare le risposte che ci arrivano, dando aggiornamento dei risultati ogni settimana, finchè ci arriveranno risposte;

AICPM-NET 2013:
grazie al lavoro continuo, instancabile e prezioso di Mariagrazia De Ros sono ora sei le collezioni inserite su issuu che potete vedere cliccando qui http://issuu.com/aicpm-net

A breve saranno visibili tutte le collezioni finora pervenute e spero che il piacere di sfogliare queste collezioni invogli altri collezionisti a partecipare; chi vorrebbe partecipare ma ha bisogno di aiuto è invitato a telefonare in sede allo 0541 28420, possibilmente dalle 17.00 in poi (sono le ore più tranquille);

INDICE DEGLI ARTICOLI:
sono veramente molto soddisfatto del lavoro finora fatto e lo sarò ancora di più quando saremo riusciti a mettere online tutte le riviste, con il motore di ricerca degli articoli;

VENDITE 126:
stanno già arrivando richieste e offerte: a quelle inviate via mail rispondiamo sempre (se non vi arriva risposta chiedete, potrebbe esserci stato qualche disguido): se avete bisogno di altre informazioni, scrivete a Beccaria gbeccaria@yahoo.it per l’asta e a Rimoldi samuel.rimoldi@fastwebnet.it per il prezzo fisso.

Cordiali saluti e buona domenica

Piero Macrelli
 

PRESENTAZIONE ASTA 126.doc

        PRESENTAZIONE VENDITA P.F. 126.doc

Comunicato del giorno 16 marzo 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

come promesso, già da qualche giorno sono online le vendite 126 con tutte le foto e i cataloghi in pdf, con la possibilità di scaricarli e stamparli. Spero che anche questa vendita abbia il buon successo di partecipazione della precedente.
Vi allego le presentazioni delle due vendite, asta e prezzo fisso.

La rivista 126 è stampata e lunedì prossimo 18 sarà data alle poste.


Da oggi è visibile sul sito http://www.aicpm.net/ raggiungibile anche dalla home page, l’indice degli articoli pubblicati sulla nostra rivista dal n.1 al n.125.

L’indice, rivisto e aggiornato da Beniamino Cadioli, che ringraziamo calorosamente per l’improbo e minuzioso lavoro svolto, con le sigle per ogni articolo e il necessario indice delle sigle, è il primo passo verso quell’obiettivo che ritengo uno dei più importanti risultati messo a segno dall’AICPM, quando sarà completato: poter mettere a disposizione dei soci i settecento e più articoli finora pubblicati con un semplice clik.
Per ora potete divertirvi a consultare l’indice, cercando gli articoli di vostro interesse.

Ed ora i risultati relativi al questionario inviato venerdì scorso:

QUESTIONARI pervenuti: 95

Interessati al FORUM: 87
di cui
già lo frequentano: 30 (spero che anche i rimanenti 65 si iscrivano)
hanno difficoltà: 9
(contattati per risolverle)

Interessati alla mostra a concorso virtuale AICPM-NET 2013: 79
di cui
parteciperanno: 5
(aspettiamo i titoli)
vorrebbero partecipare ma hanno chiesto aiuto: 6 (siamo a disposizione: telefonare in sede)

Interessati alla
rivista PM online: 88

Interessati al volume
L'Italia in Africa orientale Storia, posta, filatelia di B. Crevato-Selvaggi e P. Macrelli: 89

Prime considerazioni:
l’invio del questionario e le risposte pervenute hanno dimostrato l’efficacia del sistema;

gli iscritti al FORUM sono aumentati da 140 a 149
le visite alla collezione iscritta ad AICPM-NET 2013 sono state: 185
le visite alla rivista POSTA MILITARE 96 sono state: 225
le visite al nostro sito sono state: 830


Certamente la facilità di collegarsi alle varie sezioni e la velocità con cui si può rispondere hanno reso possibile un risultato che devo riconoscere interessante, anche se 95 sono solo l’ 11% degli 850 soci attualmente iscritti (circa 200 devono ancora rinnovare).

Rimane il fatto che su circa ottocento mail inviate, le risposte sono state 95; dopo aver ringraziato i soci che hanno risposto e che hanno dimostrato il loro interesse per le attività dell’Associazione mi chiedo
come sia possibile che, tolti gli indirizzi errati e relative mail non pervenute, ben 600 soci non abbiano trovato il tempo, minimo, per cliccare sui link e rispondere.

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

PRESENTAZIONE ASTA 126.docx

PRESENTAZIONE VENDITA P.F. 126.docx

 

Comunicato del giorno 23 febbraio 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia veloce:

VENDITE 125: risultato discreto con, finora, 94 richieste per il prezzo fisso e 128 per l’asta; chi ha partecipato e non ha ricevuto la scheda di aggiudicazione è invitato a comunicarcelo:Mercoledì 27 febbraio ultimo giorno per richiedere lotti invenduti: vi ricordo che per lotti con prezzo base superiore a 100€ è possibile inviare proposte a prezzo inferiore: saranno sottoposte al conferente che potrà accettarle o meno.

POSTA MILITARE 126 e VENDITE 126: quasi pronte, la prossima settimana vanno in tipografia: spedizione prevista fra 15 giorni.

FORUM: ad oggi 134 iscritti, 195 argomenti e 685 messaggi: sezioni più visitate e con più messaggi: Seconda guerra, posta delle colonie, posta dei prigionieri, italo-turca, RSI e Luogotenenza, aviazione, guerra italo-etiopica, cartoline in franchigia, Prima guerra mondiale.
Chi non lo ha ancora visitato è invitato a farlo su
http://forum.aicpm.net/ Provate e ditemi cosa ne pensate!

POSTA MILITARE ON-LINE: ci stiamo lavorando e forse abbiamo trovato il modo per accelerare i tempi: intanto potete vedere alcune riviste messe per prova su
http://issuu.com/qui-filatelia/docs/posta_militare_n._96_int

VOLUME LA POSTA ITALIANA IN AOI: la richiesta di collaborazione sta dando buoni risultati e ringrazio i soci che mi hanno inviato scansioni di pezzi che avevo richiesto con una precedente mail: il lavoro sta andando avanti e sono quasi certo che potrà essere pronto per VERONAFIL di novembre.

AICPM-NET 2013: per la manifestazione a concorso online abbiamo ricevuto finora venti iscrizioni di cui 16 sono già visibili sul nostro sito www.aicpm.net e vi consiglio di dare un’occhiata http://www.aicpm.net/aicpmnet2013/lndiceveloce.htm

Ritengo che questo possa essere il futuro per le Mostre a concorso: eliminati i problemi di locali, quadri, montaggio e smontaggio, invio e rispedizione delle collezioni e relative spese, con l’enorme vantaggio della possibilità di vederle e rivederle: sono certo che molti collezionisti saranno invogliati a partecipare.

Per questi motivi tengo moltissimo alla buona riuscita di questo esperimento, proposto per la prima volta dalla nostra Associazione: poiché a VERONAFIL di maggio abbiamo già la finale de
l Campionato Cadetti e la convocazione della Assemblea annuale AICPM, la premiazione di AICPM-NET 2013 è stata posposta a VERONAFIL di novembre: regolamento aggiornato con le nuove date per iscriversi e scheda di iscrizione sul sito: abbiamo anche aggiunto una nuova classe a cui è possibile iscriversi: la CLASSE APERTA.

ASSEMBLEA ANNUALE AICPM:
a Veronafil, sabato 11 maggio, presso la sala al primo piano del Centro Servizi, padiglione 8/9, gentilmente concessa dalla AFN Scaligera, che ringrazio, è convocata l’Assemblea annuale alle ore 9 in prima e alle ore 10 in seconda convocazione, con all’ordine del giorno le comunicazioni del Presidente e l’approvazione del bilancio.

Come vedete grande fermento di attività che possono andare avanti e riuscire bene solo con la partecipazione dei soci.

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 



 

Comunicato del giorno 24 gennaio 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

dopo aver ringraziato i soci che stanno collaborando inviando scansioni di pezzi di AOI dai miei elenchi, vi trasmetto l’ultimo elenco riguardante gli uffici civili dell’ERITREA primo periodo (dal 1884 al 1935)  Di questo settore devo rifare i bolli per cui mi servono soprattutto buste o cartoline con annulli il più possibile puliti, cioè non su francobolli.
Ecco l’elenco:

ASMARA
ADICAIE’
ADIGRAT
ADI UGRI
ADUA
AGORDAT
ASSAB
BARENTU’
CASSALA
CHEREN
DECAMERE’
ELABERET
EMBATCALLA
GHINDA
GHINDA STAZIONE
MASSAUA
NEFASIT
SABDERAT
SAGANEITI
SENAFE’

TERAMNI
TESSENEI

Sono sicuro che molti di voi possiedono pezzi che possono essere utilizzati per il volume: i più interessanti saranno pubblicati.
Il prossimo elenco riguarderà la posta militare della guerra del 1936.

VENDITE 125
: stanno andando discretamente, anche se mancano ancora gli ordini di molti soci che di solito partecipano.
Vi ricordo che la prima aggiudicazione per la vendita a prezzo fisso sarà fatta
lunedì prossimo 28 gennaio mentre la scadenza ultima per le due vendite è
martedì 12 febbraio.
Chi invia gli ordini per fax è invitato a telefonare per controllare che il fax sia arrivato e sia leggibile (a volte arrivano fax bianchi o non leggibili).

FORUM:
sta diventando sempre più interessante: provate a visitarlo!

RIVISTE POSTA MILITARE ONLINE: ormai a buon punto l’indice, completamente rivisto ed aggiornato da Beniamino Cadioli, che ringrazio calorosamente per l’impegno e il gran lavoro fatto; in lavorazione la scansione delle riviste da parte di Giorgio Santomo (altro caloroso ringraziamento); in preparazione il motore di ricerca da parte di Marco Occhipinti e quando tutto sarà pronto toccherà a Mariagrazia De Ros provvedere alla definitiva messa on-line e anche a loro grazie e buon lavoro; siamo in attesa di un qualcosa che sarà di grande utilità per tutti coloro che vorranno approfondire argomenti o scoprirne dei nuovi: si tratta di oltre 700 articoli pubblicati in 38 anni di attività dell’AICPM; naturalmente la visione degli articoli sarà possibile solo per i soci;

VOLUME MAGNIFICO BIENNIO: continuano le richieste; se lo avete chiesto inviando i 5€ per le spese postali e non lo avete ricevuto, fatecelo sapere: controlleremo l’invio;

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

 

 

Comunicato del giorno 19 gennaio 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

devo esprimere la mia soddisfazione per come state rispondendo alla mia richiesta di collaborazione per il volume sull’Africa orientale: in pochi giorni mi sono arrivate più di quaranta scansioni di pezzi che
verranno utilizzate come illustrazioni per il volume.
Sono certo che altre ne arriveranno (solita raccomandazione: 300 dpi e bordo bianco di circa 1 cm tutto attorno) e quando andremo in stampa se non le abbiamo trovate tutte ne mancheranno pochissime.
Invio questa mail per rispondere a richieste di informazione che mi sono giunte da diversi soci: la collaborazione può essere di due tipi: invio di scansioni per i bolli dell’elenco e, ancora più
apprezzate
, segnalazioni di bolli inediti con invio, se possibile, della scansione del pezzo.
Per sapere se il bollo è inedito, o comunque a me non noto, potete verificare sui fascicoli a suo tempo pubblicati su QUI FILATELIA e sui tre aggiornamenti pubblicati successivamente: per chi non
li avesse già richiesti è possibile visionarli sul nostro sito cliccando su ARTICOLI; se il bollo non compare né nei sei fascicoli né sui tre aggiornamenti  (*) si tratta di un bollo a me non noto e per poterlo
inserire nel catalogo mi serve la scansione e una fotocopia anche in bianconero (questo per avere le esatte dimensioni del bollo).

Resto in attesa di bolli e scansioni.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

(*) Nota della webmaster : sul sito sono per ora presenti 2 aggiornamenti . Il terzo ( PM n. 114 pagg. 61-62 ) sarà on line quanto prima

 



 

Comunicato del giorno 17 gennaio 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

mi scuso se torno a voi dopo pochi giorni dall’ultima mail ma ho due buoni motivi: il primo è che ho sbagliato la data della chiusura delle vendite 125 in corso che è i
l 12 febbraio
e non 12 marzo come erroneamente ho scritto; il secondo riguarda gli allegati: diversi soci mi hanno informato di aver avuto difficoltà ad aprirli; (* )  poiché nel frattempo mi sono arrivate una trentina
di scansioni (ringrazio calorosamente i soci Rimoldi, Colla, Mainenti, Sani) ed ho messo a punto l’elenco dell’ERITREA secondo periodo, vi trasmetto gli elenchi qui di seguito, ricordandovi che stiamo lavorando ad un volume sulla posta italiana in Africa Orientale e l’obiettivo è, oltre alla storia postale, preparare un catalogo con i bolli dei vari uffici, accompagnati dalla foto di una o più buste o cartoline relative; l’elenco che segue riguarda i bolli di cui mi servirebbe scansione a 300 dpi con bordo bianco attorno di circa 1 cm.
I soci che invieranno scansioni saranno riportati, se lo desiderano, fra i collaboratori.

(*) Nota della webmaster : Come comunicato in una mail al Presidente i files allegati al comunicato del 15 gennaio erano inutilizzabili e sono stati quindi rifatti e convertiti in .PDF , quelli presenti nel comunicato sottostante sono apribili , leggibili e stampabili

Elenco ERITREA Secondo periodo, dal 1935

ABBI ADDI * ERITREA *
ASSAB – ERITREA * VAGLIA *
COATIT * (ERITREA) *
GHINDA *ERITREA*
SENAFE’ *(ERITREA)*
TERAMNI * ERITREA *
ASMARA ERITREA * TITOLARE *
ASMARA – CENTRO – TASSATE –
ASMARA * ( POSTA AEREA) * Conalbi con lunette rigate
ASMARA * (TELEFONO) *
ASMARA ERITREA * TELEGRAFO *
ASMARA *(TELEGRAFO) *
MASSAUA – ERITREA * TELEGRAFO *
MASSAUA (ERITREA) * TITOLARE *
MASSAUA (ERITREA) *CONTROLLORE *
 

Elenchi aggiornati GOVERNATORATI:

HARAR:
ADAMA *(HARAR)*
ADAMA RISPARMI*(HARAR)*
Poste Imperiali Italiane/AUASC lineare
BARI d'ETIOPIA lineare
POSTE IMPERIALI ITALIANE/DIRE DAUA lineare
METAHARA (AMARA) con data dopo l'1.8.38
SIRIE'*(HARAR)* conalbi con anno fascista
UALANCHITI (AMARA) guller dopo l’1.8.38

SCIOA
ACACHI*GOVERNO DELLO SCIOA*
BATIE'*SCIOA*
BUTTAGIRA'*(SCIOA)*
ENDEBER*(SCIOA)*
UALDIA' AMARA con data dopo l'1.10.40
ADDIS ABEBA Succ.1*STAZIONE*
ADDIS ABEBA Succ.7*ZONA RESIDENZIALE*


AMARA
DESSIE' SUCC.1*AMARA*
GALLABAT*AMARA*
GONDAR N°2*AMARA*

GALLA E SIDAMA
GAMBELA* (GALLA-SIDAMA)*
GHIMBI*(GALLA-SIDAMA)*
GIMMA* TELEGRAFO*
GORE bilingue
SCEU GHEMIRA*GALLA SIDAMA*

SOMALIA
BARIRE
BIDI
CALLIS
CANDALA
COLUNDI
DINSOR
DUGIUMA
GARBAHARR
E
GEZIRA
GIALALASSI o GIABALASSI
GIGLEI
GOBUIN OLTRE GIUBA
GORRAHEI
HARARDERA
HORDIO
IREDAMI
MARGHERITA
MUSTAHIL
PIETRO VERRI
SERENLI OLTRE GIUBA
SERENLI
TIGIEGLO

Aspetto le scansioni: buon lavoro e cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 15 gennaio 2013

Ai soci AICPM

Cari amici

buon anno a tutti e spero abbiate passato serenamente il periodo delle feste.
E ripartiamo con qualche notizia in breve:


POSTA MILITARE 125: data alle poste a metà dicembre la distribuzione è iniziata solo la scorsa settimana ed è probabile che molti di voi non l’abbiano ancora ricevuta;
se fra una settimana non l’avrete ricevuta, comunicatecelo e invieremo altra copia.


VENDITE 125: purtroppo il ritardo nella distribuzione ha influito sulle richieste: finora ne sono arrivate una quarantina sia per l’asta che per il fisso, circa la metà di quelle arrivate per
il fisso la volta scorsa, per cui siamo costretti ad allungare le scadenze:
28 gennaio per la prima aggiudicazione del fisso e 12 febbraio per la scadenza finale, asta e prezzo fisso;
naturalmente la cosa non ci fa proprio piacere: per le prossime vendite cercheremo di prendere meglio le misure dei tempi per le scadenze; d’altra parte le due vendite in corso sono fra le
più interessanti che abbiamo mai fatto per numero, qualità e varietà dei lotti, per cui meritano una partecipazione quanto più numerosa possibile.
N.B. Chi invia le schede via mail riceve sempre una risposta; chi invia per fax è invitato a verificare per telefono se la scheda è arrivata.

FORUM AICPM: sebbene molto più lentamente di quanto mi aspettassi, sta aumentando il numero degli iscritti e quello degli interventi. Il nostro FORUM sta diventando una fonte di informazioni di grande interesse e lo diventerà sempre più, con l’aumento degli iscritti, dei quesiti e delle risposte.
Iscriversi, aprire nuovi argomenti e rispondere è molto facile ma se avete dei problemi chiamate in segreteria e vi saranno date tutte le informazioni necessarie per partecipare.
Intanto vi allego una richiesta di collaborazione che ho inserito e che ha dato immediatamente buoni risultati: mi sono arrivate una decina di scansioni fra quelle richieste e sono sicuro ne
arriveranno altre.

Collaborazione annulli Somalia

Collaborazione annulli AOI

POSTA MILITARE 126: siamo al lavoro e siamo a corto di articoli: chi ha articoli segnalazioni o altro è invitato a inviare con urgenza.

AICPM-NET 2013: iniziativa a cui tengo molto perché è un esperimento che se dà buoni risultati potrebbe essere utilizzato per altre mostre a concorso, per esempio il Campionato Cadetti, qualora avessimo difficoltà a reperire località, Circolo organizzatore e locali; sono arrivate una decina di iscrizioni e Mariagrazia De Ros le sta inserendo sul nostro sito, ma servono molte altre partecipazioni; chi desidera partecipare si iscriva al più presto; chi ha bisogno di informazioni chiami in segreteria.

VOLUME 2013: stiamo lavorando a tre volumi:

La posta italiana in Africa Orientale (vedi allegati )
Storia postale della Libia fino al 1911
La posta militare in Libia
Spero che almeno uno possa essere stampato entro quest’anno.

RINNOVO QUOTA 2013: sono ormai 500 i soci che hanno rinnovato; chi ancora non ha provveduto è invitato a farlo: prima terminiamo questa incombenza e più tempo abbiamo per le altre attività.

Cordiali saluti

Piero Macrelli



Comunicato del giorno 12 dicembre 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia veloce:


POSTA MILITARE 125: in stampa, sarà data alle poste entro il fine settimana; speriamo che il periodo sotto le feste non crei problemi per la distribuzione;

VENDITE 125: gran lavoro fatto dai soci che le hanno preparate, Beccaria per la vendita a fisso e Colla per l’asta: 800 lotti per la prima e 1750 per l’asta; credo siano le vendite più importanti, sia per il numero che per la varietà e qualità dei lotti offerti, da quando abbiamo iniziato. Spero la partecipazione dei soci dia soddisfazione allo sforzo fatto per prepararle da tutti i collaboratori. Vi ricordo che per l’asta a parità di offerta i lotti sono aggiudicati a chi ha inviato l’offerta per primo per cui conviene inviare le offerte velocemente e non aspettare gli ultimi giorni;

SITO WWW.AICPM.NET: superate le 200.000 visite continua ad aumentare il numero giornaliero di visite; merito sicuramente di Mariagrazia De Ros, sempre velocissima negli aggiornamenti:
già online della rivista 125 la copertina, l’indice e l’editoriale nonché i cataloghi delle due vendite in pdf, quindi stampabili, e i  cataloghi con tutte le foto;

FORUM: partito bene, con interessanti quesiti e risposte in breve ha raggiunto un centinaio di iscritti: ma ci aspettiamo che gli iscritti aumentino velocemente; iscriversi è molto semplice così come è semplice intervenire; visitatelo e iscrivetevi: è un modo di partecipare alla vita associativa che non costa nulla, richiede poco tempo, può farvi conoscere notizie interessanti sulle collezioni a cui vi dedicate e potreste avere risposta a domande che ancora non avete risolto;

RIVISTA ONLINE: il socio che ha dato disponibilità a fare le scansioni ha ricevuto i bollettini e le riviste e ci sta lavorando: ci mancano i bollettini n.2 e n.4: se qualche socio li ha è pregato di inviarci la scansione;

AICPM-NET 2013: il termine per l’iscrizione scade l’8 febbraio ma chi desidera partecipare è bene si iscriva quanto prima così da facilitare il compito del Commissario; è il primo esperimento di una Mostra a concorso online secondo il regolamento FIP e naturalmente sono molto interessato a vedere il risultato: possono partecipare i collezionisti soci di una Società federata, ma mi auguro che la partecipazione dei soci AICPM sia numerosa: è una buona occasione sia per chi ha già esposto che per coloro che ancora non si sono decisi a farlo; vi allego REGOLAMENTO e SCHEDA ISCRIZIONE.

VOLUME QUEL MAGNIFICO BIENNIO: continuano ad arrivare le richieste per ricevere il volume ed i complimenti da parte di molti fra coloro che lo hanno avuto e lo hanno consultato:
ringrazio tutti per i complimenti, anche da parte dell’autore Bruno Crevato-Selvaggi, e vi ricordo che per continuare ad avere risultati di ottimo livello occorre la partecipazione di voi tutti.

Spero di non avervi annoiato e con i più cordiali saluti invio auguri di buone feste e di un sereno nuovo anno

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno 21 novembre 2012

Ai soci AICPM

Cari amici


è ancora aumentato il numero dei volumi QUEL MAGNIFICO BIENNIO prenotati per il ritiro gratuito a Verona: sono quasi trecento e quasi tutti i soci hanno chiesto di poter anche
rinnovare la quota.

Naturalmente siamo stati lieti dell’entusiasmo dimostrato per il volume, ma è sorta un po’ di preoccupazione per le file che potrebbero formarsi, specialmente il sabato mattina; abbiamo perciò cercato di organizzare al meglio la distribuzione e il pagamento della quota, preparando un elenco in ordine alfabetico e la ricevuta per i soci che non hanno ancora rinnovato: presentandovi allo
stand I 144 se avete già rinnovato potrete ritirare subito il volume, se desiderate rinnovare vi sarà data la ricevuta col bollino, già pronta, e il volume.

Spero che in questo modo, grazie anche all’esperienza degli addetti allo stand, che ringrazio per la loro dedizione all’Associazione, tutto filerà liscio.

Cordiali saluti e arrivederci a Verona

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno 17 novembre 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

desidero ringraziare i numerosi soci che hanno inviato complimenti e congratulazioni per l’ottimo risultato ottenuto a IPHLA con la rivista, il sito ed i volumi; ribadisco che risultati di questo genere si ottengono
solo con una Associazione sempre più forte e solo con la collaborazione dei soci.


Siamo ormai vicini a VERONAFIL e posso confermarvi che lo stand dell’AICPM, assieme alla FEDERAZIONE, è I 144 (I come Imperia).

VOLUME QUEL MAGNIFICO BIENNIO: abbiamo superato le 150 prenotazioni per il ritiro gratuito a Verona: per dare la possibilità ai ritardatari, chi non lo ha ancora fatto può inviare la prenotazione entro le ore 18 di lunedì 19 p.v.Un vero record di prenotazioni che dimostra l’interesse suscitato da questo bellissimo volume.

RINNOVI 2013: stanno arrivando con buon ritmo; chi desidera ricevere il volume per posta può aggiungere i 5€ alla quota; chi sarà a Verona può pagare allo stand;

VENDITE 124: ultimi giorni per richiedere invenduti: controllare sul sito la disponibilità e comunque attendere la conferma prima di fare versamenti; richieste accettate fino alle ore 19 di martedì 20 p.v.

Cordiali saluti

Piero MACRELLI

 

Comunicato del giorno 13 novembre 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

è con grande piacere che vi anticipo l’editoriale della prossima rivista: un importante riconoscimento per l’attività dell’Associazione che è riuscita ad ottenere,
alla IPHLA in Germania, addirittura risultati migliori di due mitiche Associazioni come la Royal Philatelic Society e il Collectors Club di Chicago.

 

EDITORIALE PM 125


Una soddisfazione ogni tanto non fa male, anzi direi che ci vuole proprio per tenere alto il morale e mantenere la voglia di continuare a dedicarsi all’Associazione e alle sue attività.
E la soddisfazione è arrivata dalla Germania, dall’IPHLA, la manifestazione internazionale più importante degli ultimi anni dedicata alla letteratura filatelica, a cui avevamo inviato, a concorso, il sito, la rivista e sei volumi (erano accettati solo i volumi pubblicati negli ultimi cinque anni).
Seicento partecipazioni da trentasei nazioni: fra le Associazioni la partecipazione di prestigiosi club come la Royal Philatelic Society, il Collectors Club of Chicago, l’Oslo Filatelistklubb ; per le riviste assegnati nove ori fra i quali uno vinto dalla rivista che state leggendo.
I risultati sono stati a dir poco entusiasmanti:
tre ori grandi, un oro, tre vermeil grandi e un vermeil
e precisamente:

LA POSTA MILITARE E STORIA POSTALE 85 punti ORO
Prima nella sua categoria 1.E

Il sito: www.aicpm.net 82 punti VERMEIL GRANDE
Secondo nella sua categoria 3.E, alle spalle del sito della nostra
Federazione, che ha vinto l’oro grande con premio speciale;

e per quanto riguarda i volumi pubblicati dall’Associazione:

STORIA POSTALE DEL DODECANESO  Carloni-Cercenà 90 punti ORO GRANDE
LA REPUBBLICA SOCIALE ITALIANA L. Sirotti 91 punti ORO GRANDE
IL TELEGRAFO IN ITALIA 1847-1946 V. Astolfi 91 punti ORO GRANDE
LA POSTA MILITARE ITALIANA 1939-1945 G. Marchese 82 punti VERMEIL GRANDE
FRANCHIGIA MILITARE ITALIANA Cerruto-Colla 80 punti VERMEIL GRANDE
ANNUARIO AICPM 2008 78 punti VERMEIL

Pochissime le Associazioni che hanno avuto risultati paragonabili al nostro, in pratica solo la Royal con tre ori grandi, un vermeil grande e un vermeil e il Collectors Club di Chicago con tre ori grandi e un bronzo argentato.

Naturalmente vanno ringraziati tutti i collaboratori, sia per la rivista che per il sito, e gli autori dei volumi, ma un grande merito va certamente all’AICPM e a tutti i suoi soci, senza i quali non vi sarebbe né la rivista né il sito e non sarebbe stato possibile pubblicare i volumi che abbiamo prodotto in questi anni.

Dire che l’informazione e la possibilità di documentarsi sia alla base di ogni seria attività, culturale e non, è cosa ovvia e ben nota a tutti: tanto più questo vale per i cultori e gli appassionati di storia postale e posta militare, ed è questo il motivo per cui l’Associazione dedica tanto lavoro e tanta attenzione alla rivista, al sito online ed ai volumi che riusciamo a pubblicare.

Ed è su questa linea che ultimamente è stato avviato il FORUM dell’AICPM: in poco tempo sta raggiungendo il centinaio di iscritti con un buon numero di quesiti e risposte spesso di grande interesse. Vi è solo da augurarsi che il numero dei partecipanti aumenti velocemente e siano sempre di più e sempre più vari gli argomenti trattati e le informazioni, spesso inedite, che ne risultano.

Con lo stesso obiettivo, dare una informazione sempre più vasta e possibilmente a portata di mano, anzi di click, è stato messo in cantiere un progetto, sicuramente molto ambizioso e di grande, grandissima utilità per tutti i soci: mettere online tutti i numeri della rivista, dal numero uno, con un indice per autore e per argomento che riporti tutti gli articoli pubblicati e con la possibilità, cliccando sull’articolo che interessa, di averlo a disposizione sul monitor.
Uno dei massimi esperti di storia postale, militare in particolare, sta rivedendo l’indice, base fondamentale per un buon lavoro e a breve inizierà la scansione delle riviste, grazie alla generosa
proposta di un socio che ha dato la sua disponibilità: ennesimo esempio di cosa è possibile fare quando vi è spirito di collaborazione.

Volume IL MAGNIFICO BIENNIO: moltissime richieste, fra le prenotazioni per Veronafil e gli invii per posta: fa piacere che anche questo volume, undicesimo della serie volumi gratuiti per i soci sia stato accolto con tanto entusiasmo.

VENDITE 124: sono andate meglio di quel che pareva; sono arrivate 81 schede per la vendita a prezzo fisso e 118 per l’asta da 133 soci ( 66 soci hanno partecipato sia all’una che all’altra); alta percentuale di aggiudicazioni soprattutto nella vendita a fisso per la posta militare della prima e della seconda guerra, ma diversi altri settori hanno avuto buone percentuali sia nell’una che nell’altra vendita per cui proveremo a continuare allo stesso modo: allegati a questa rivista trovate i cataloghi delle due vendite 125.


 

Comunicato del giorno 2 novembre 2012

Ai soci AICPM

Chiusa l’asta 124 con 112 partecipazioni e la vendita a prezzo fisso con 79 richieste.

Già visibili sul sito le aggiudicazioni e spedite oggi le schede con i lotti aggiudicati e l’importo da versare.

Tempo fino al 20 novembre per richiedere lotti invenduti: inviare richieste e attendere la conferma della disponibilità prima di fare versamenti.
Vi ricordo la possibilità di fare offerte inferiori alla base per i lotti invenduti con prezzo base superiore a 100€.

Rinnovo l’invito a visitare il FORUM, a iscriversi e inviare quesiti o rispondere a quelli già inseriti.

Tempo fino al 16 novembre per prenotare il ritiro a VERONA del volume QUEL MAGNIFICO BIENNIO.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicazione del  27 ottobre 2012

Cari soci,

come annunciato, ho iniziato il trasferimento sul Forum dei "quesiti senza risposta" finora ospitati nella sezione apposita di FILODIRETTO.

Ovviamente procederò per gradi, ma mi permetto di invitarVi a tener d' occhio il Forum o meglio ancora ad iscrivervi a questo nuovo servizio che è stato attivato proprio per permettere una migliore rapidità di contatto tra i Soci.

L'iscrizione è semplicissima e gratuita e già alcuni soci lo sperimentano di persona.

Non mi resta che salutarvi caramente

Mariagrazia De Ros

 

Comunicato del giorno 25 ottobre 2012

Ai soci AICPM

Cari amici
qualche notizia veloce:


SITO AICPM www.aicpm.net:
ha raggiunto 200.000 visite: un magnifico risultato per il quale va complimentata e ringraziata la nostra infaticabile, appassionata e sempre
disponibile webmaster Mariagrazia De Ros; 200.000 visite in sette anni e mezzo significano una media di 75 visite al giorno che per un sito specializzato come il nostro sono
davvero tante;


FORUM: sono in aumento gli iscritti, i quesiti e le risposte; siamo agli inizi e ovviamente serve tempo prima che i soci si rendano conto di quanto possa essere interessante
iscriversi e partecipare; poiché riteniamo sia più facile avere risposte veloci sul FORUM che non su FILODIRETTO, abbiamo deciso di trasferire i quesiti, rimasti finora senza risposta, da
quest’ultimo al FORUM; il trasferimento avverrà a cura della webmaster, con l’indicazione dei soci che hanno inviato il  quesito: questi potranno verificare sul FORUM se le loro
domande hanno avuto risposte;


RIVISTA POSTA MILITARE ONLINE: un socio (finalmente qualcuno che si offre di collaborare!) ha dato la propria disponibilità a scansionare la rivista dal n.1 alla 124 per
poterle mettere online a disposizione di tutti i soci; naturalmente non abbiamo perso tempo: un altro socio sta controllando gli indici bibliografici, già pubblicati sul-l’Annuario 2008, per migliorarli quanto più possibile e stiamo esaminando le modalità per la messa online: sarà un lavoro di grande impegno, ma pensate quanto potrà essere utile se riusciremo ad avere l’indice bibliograficoper autore e per argomento e
con un click poter avere a disposizione gli articoli che ci interessano !!!

VOLUME QUEL MAGNIFICO BIENNIO: stanno arrivando in gran numero prenotazioni e richieste di invio per posta: vi ricordo che le prenotazioni per il ritiro gratuito a VERONAFIL
devono pervenire entro il 16 novembre mentre per l’invio per posta vanno inviati i soliti 5 euro, che possono essere aggiunti al rinnovo della quota;

VENDITE 124: le aggiudicazioni del prezzo fisso sono online e aggiornate con le ultime richieste pervenute; per richiedere lotti non ancora aggiudicati del prezzo fisso e per inviare offerte
per l’asta avete tempo fino a
mercoledì 31 ottobre.

Mi farà piacere ricevere i vostri commenti sul FORUM e sulla ipotesi della RIVISTA ONLINE.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno 19 ottobre 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

nonostante le mie mail l’asta 124 ha ricevuto un numero limitato di offerte, sia come partecipanti che come lotti aggiudicati per cui abbiamo deciso di
posticipare la scadenza
al 31 ottobre
, sperando serva a far arrivare altre offerte.
Mi scuso con i soci che hanno già inviato offerte e li ringrazio per la loro partecipazione e per la loro pazienza, ma sono sicuro capiranno che sarebbe un pessimo risultato non riuscire nemmeno a coprire le spese di stampa e spedizione.

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 


 

Comunicato del giorno 17 ottobre 2012

Ai soci AICPM


DOMANI 18 OTTOBRE ULTIMO GIORNO PER INVIARE OFFERTE PER L’ASTA 124 !

Finora sono arrivate 80 offerte e l’importo a favore dell’Associazione non copre le spese di stampa e spedizione dei cataloghi.
Se le cose non migliorano saremo costretti ad interrompere le vendite-scambio fra i soci.
Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno 6 ottobre 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia veloce:


VENDITA PREZZO FISSO 124: come da calendario è stata fatta la prima aggiudicazione; sono pervenute 64 schede e sono stati aggiudicati 323 lotti, più del 50% del totale; la maggior parte dei lotti ha ricevuto più di una richiesta, qualche lotto fino a 5/6 richieste costringendoci ad un lungo lavoro di estrazione a sorte; i lotti invenduti, che potranno essere richiesti fino al  18 ottobre, compariranno a breve sul sito. Risultato soddisfacente come percentuale di aggiudicati, che potrà migliorare ancora: rimane il fatto che ha inviato richieste finora solo l’8% dei soci: vedremo cosa avverrà con l’asta, finora pervenute una cinquantina di schede, ma mi si rafforza l’idea che questa attività interessi solo ad un numero molto limitato di soci, per cui mi sto chiedendo se sia il caso di continuare.

RIVISTA 124: ho ricevuto solo un paio di segnalazioni di mancato ricevimento: sembra che stavolta la distribuzione della rivista sia avvenuta regolarmente e in tempi accettabili.

VOLUME 2012 QUEL MAGNIFICO BIENNIO: stanno arrivando in gran numero le prenotazioni per ritirarlo a VERONAFIL: vi ricordo che chi non potrà essere a Verona può richiedere
la spedizione per posta inviando i soliti 5 euro, che possono essere aggiunti al versamento per il rinnovo.

FORUM: sta andando bene, sono in aumento le iscrizioni e si stanno affrontando argomenti interessanti, con interventi di rilievo e segnalazioni di pezzi inediti e di grande interesse; sto cercando di coinvolgere esperti dei vari settori e sono certo che con l’aumentare dei partecipanti vedremo cose sempre più stimolanti.

AICPMNET 2013: è arrivata la prima iscrizione e dopo la manifestazione di Roma inizieremo a mettere online la collezione pervenuta.

ROMAFIL : lo stand della Federazione e dell’AICPM è il D8: mi farà piacere incontrare i soci che verranno alla manifestazione.

Cordiali saluti

Piero Macrelli


Comunicato del giorno 28 settembre 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

nella ultima news non vi ho detto nulla a proposito del volume annuale gratuito: una consuetudine che dura ormai dal 2003 e per la quale abbiamo distribuito,
con quello di quest’anno, ben undici volumi (non mi risulta che altre associazioni filateliche in giro per il mondo siano mai riuscite a fare qualcosa di simile).
I volumi distribuiti sono stati:


2003: OGGETTI E SERVIZI POSTALI ITALIANI di Gabbini
2004: STORIA DELL’UOMO E DELLA POSTA di Gabbini
2005: AICPM 1974-2004 – ANNUARIO
2006: STORIA POSTALE DEL DODECANESO I di Carloni-Cercenà
2007: STORIA POSTALE DEL DODECANESO II di Carloni-Cercenà
2008: ANNUARIO AICPM 2008
2009: FRANCHIGIA MILITARE ITALIANA 1912-1946 Vol.1 di Cerruto-Colla
2010: LA REPUBBLICA SOCIALE ITALIANA di Sirotti
2011: IL TELEGRAFO IN ITALIA 1847-1946 di Astolfi
2011: LA POSTA MILITARE ITALIANA 1939-1945 IV Ed. di Marchese


Da notare che, poichè lo scorso anno sono stati due i volumi distribuiti gratuitamente, quest’anno avremmo potuto anche non distribuirne.Abbiamo messo in lavorazione due volumi che, per motivi diversi, non potranno essere pronti per l’abituale appuntamento di novembre a Veronafil.
Abbiamo perciò fatto un accordo con la Federazione per cui distribuiremo il volume
QUEL MAGNIFICO BIENNIO, catalogo della Mostra a Montecitorio
lo scorso anno, ennesima pregevole opera di Bruno Crevato-Selvaggi di cui allego copertina e indice.

La copertina   

L'indice

Il volume potrà essere ritirato gratuitamente a VERONAFIL, previa prenotazione entro il 10 novembre oppure spedito contro invio dei soliti 5 euro per le postali.

A proposito di volumi occorre dire che la disponibilità di Filatelia di Poste, causa riduzione del loro budget, si è molto ridotta per cui da ora dovremo contare soprattutto sulle nostre forze: vi ricordo che, oltre la quota, l’altra voce di entrata proviene dalle vendite: questo il motivo dei miei solleciti a partecipare.Basta pensare che se ogni socio offrisse anche per un solo lotto (e sono certo che se i cataloghi venissero scorsi con un minimo di attenzione, ognuno di noi troverebbe ben più di un lotto interessante per l’acquisto) sarebbe già aggiudicato il 50% dei lotti; sono certo che gli sforzi che stiamo facendo per tenere viva l’attività dell’Associazione vi spingeranno a guardare i cataloghi e ad inviare richieste per la vendita a prezzo fisso e offerte per l’asta; la richiesta anche di un solo lotto dimostra la volontà di partecipare alla vita associativa.

Cordiali saluti

Piero Macrelli



 

Comunicato del giorno 25 settembre 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia veloce:

PM 124: è stata data alle poste la settimana scorsa ed è già arrivata in diverse località, per cui chi non l’ha ricevuta dovrebbe riceverla a breve;

VENDITE 124: dopo i poco entusiasmanti risultati delle ultime due vendite siamo tornati al vecchio sistema, con i cataloghi allegati alla rivista; questo comporta una spesa
maggiore di stampa e spedizione: speriamo sia compensata da una maggiore partecipazione;

FORUM: come promesso è stato messo online il 7 settembre: in 18 giorni abbiamo 41 iscritti e 89 messaggi di cui alcuni decisamente interessanti, come quelli sulla PM 402;iscriversi al Forum e partecipare è semplicissimo per cui siete tutti invitati a visitarlo e ad inviare quesiti, rispondere alle domande se avete qualcosa di interessante da dire, fare proposte nonché critiche: se sono costruttive saranno prese in considerazione;

MOSTRA ONLINE: regolamento e scheda iscrizione sul sito e sulla rivista: qualche socio mi ha contattato chiedendomi ragguagli e suggerimenti, con l’intenzione di partecipare:l’obiettivo è proprio quello: invogliare soprattutto soci che non hanno mai esposto a mettere mani alle proprie collezioni e provare a montarle per la mostra: non vi è modo migliore per rendersi conto di cosa manca e cosa è in eccesso, e capire a che punto è la collezione; per qualunque cosa siamo a disposizione;

RINNOVO 2013: quota sempre invariata a 40 euro ormai da molti anni: scheda rinnovo e bollettino ccp allegati alla rivista in distribuzione;

Cordiali saluti

Piero Macrelli


Comunicato del giorno 8 settembre 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

ormai trascorso il periodo di ferie si torna alla normale attività e vi trasmetto le ultime
notizie:

POSTA MILITARE 124
: sarà spedita lunedì 10 settembre con allegati i cataloghi dell’asta e della vendita a prezzo fisso;

ASTA E PREZZO FISSO 124:poiché le ultime due vendite hanno avuto un calo sensibile sia come numero di offerte che come lotti aggiudicati abbiamo deciso di tornare al vecchio sistema, sperando di avere maggiore partecipazione; i cataloghi e le foto saranno on-line sul sito quanto prima;

FORUM AICPM: come avevo scritto nella mail di giugno abbiamo avviato anche questa iniziativa ed il forum è raggiungibile all’indirizzo http://forum.aicpm.net/
Naturalmente per essere stimolante ed utile occorre la vostra partecipazione e spero sarà numerosa e ricca di quesiti, risposte e proposte interessanti; ogni argomento avrà un moderatore, esperto del settore;


AICPM-NET 2013 Esposizione virtuale di storia postale a concorso:
il regolamento e la scheda d’iscrizione sono allegati a questa mail: è la prima esperienza di questo tipo e sono molto curioso di vedere come sarà accolta e quanti saranno i collezionisti che vorranno cimentarsi in questo nuovo sistema di mostra a concorso;

Cordiali saluti

Piero Macrelli  
 

Comunicato del giorno 6 giugno 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

alcune notizie che vi chiedo di leggere con attenzione:


QUESTIONARIO: stanno arrivando con buon ritmo e vi ringrazio; in base alle risposte arrivate, lo abbiamo rivisto e vi allego la nuova versione: ovviamente chi lo ha già inviato non occorre che lo invii nuovamente

nuovo questionario

Diversi soci hanno dichiarato di non aver mai esposto, ma disponibili a farlo con l’aiuto dell’Associazione:se ci  faranno avere il titolo della loro collezione saranno contattati da un socio esperto del settore che potrà seguirli nella preparazione della collezione; altri soci sono disponibili a scrivere sui contenuti e sul “piano della collezione”; stessa richiesta: se ci inviano il titolo della loro collezione saranno contattati; infine alcuni sono disponibili a partecipare a gruppi di studio: se ci faranno sapere il o i settori d’interesse saranno contattati;

ASTA 123: per il numero limitato di offerte finora pervenute e anche perché sarò assente dall’ufficio dall’8 al 13, la chiusura dell’asta 123 è rinviata al 20 giugno: trovate allegata una breve presentazione della vendita (questa è una novità che diventerà consuetudine per le prossime vendite);

la presentazione

POSTA MILITARE 124: sarà inviata a fine agosto/primi di settembre e probabilmente torneremo al sistema precedente, con l’invio in allegato alla rivista dei cataloghi delle vendite;

e infine due nuove iniziative di cui mi farebbe molto piacere sapere cosa ne pensate:

FORUM AICPM: penso che i tempi siano maturi per avventurarci anche in un forum in cui i topics saranno i settori di cui ci occupiamo normalmente; Marco Occhipinti sta preparando la parte tecnica, Mariagrazia De Ros si occuperà della messa online; Gianfranco Mazzucco sarà l’amministratore ed ogni settore sarà affidato ad un socio particolarmente esperto in quel campo: spero proprio che ne risulti un qualcosa di interessante per tutti;

MOSTRA CONCORSO VIRTUALE AICPM: una delle cose più deludenti per gli organizzatori di Mostre filateliche è la scarsa affluenza di visitatori; abbiamo pensato che una Mostra concorso virtuale, con tutte le collezioni esposte online, sarà vista da un numero maggiore di collezionisti e ci risparmierà tutto il lavoro di montaggio e smontaggio quadri e collezioni: Paolo Guglielminetti sta preparando il regolamento; vi saranno 4 sezioni: collezioni (da 60 a 120 fogli) già esposte; idem inedite; collezioni Unquadro (16 fogli) già esposte; idem inedite.
Le collezioni saranno giudicate da una giuria di esperti e premiate con i soliti livelli di medaglia, premi speciali per le migliori nei vari settori e il Gran Premio AICPM 2013 per la migliore in assoluto; la premiazione avverrà a VERONAFIL di maggio 2013 durante un Palmares dell’Associazione; a breve il regolamento con tutti i dettagli.

Aspetto i vostri commenti che spero numerosi

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno 1 giugno 2012

PARTECIPAZIONE ALLE ATTIVITA’ SOCIALI AICPM


Cari amici

non vi è certo da meravigliarsi se anche nella nostra AICPM succede quello che avviene nella maggior parte delle associazioni: pochi che lavorano dedicando molto del loro tempo, mentre la grande maggioranza, dopo aver pagato la quota annuale, ritiene di aver esaurito il proprio compito.
Qualche numero renderà meglio l’idea:

ad oggi 805 soci hanno rinnovato la quota 2012: ne mancano ancora una cinquantina che forse rinnoveranno, forse no;

solo
106 soci hanno partecipato alle votazioni per il rinnovo delle cariche;

solo 32 soci erano presenti all’Assemblea;

solo 95 soci
hanno inviato il questionario compilato;

solo 99 soci hanno partecipato all’asta 122 e 67 soci alla vendita a prezzo fisso 122;

finora
solo 53 soci hanno inviato richieste per la vendita a fisso 123 e 40 soci hanno inviato offerte per l’asta che chiude l’8 giugno;

solo 9 soci, oltre a una decina che inviano articoli con buona regolarità, hanno inviato articoli che abbiamo pubblicato (mi riferisco agli ultimi dieci numeri della rivista);

in compenso 674 soci hanno richiesto il volume di Marchese e 520 il volume di ASTOLFI, entrambi gratuiti.

Evidentemente ricevere il volume gratuito fa piacere a quasi tutti.

Stiamo lavorando a due nuovi volumi e spero che almeno uno potrà essere distribuito a Veronafil di novembre e, visto l’interesse per i volumi, il Consiglio Direttivo ha ritenuto di fare un tentativo per aumentare la partecipazione dei soci  chiedendo loro di dedicare qualche minuto alle attività dell’Associazione:
se sarà pronto, il prossimo volume potrà essere ritirato a VERONAFIL senza alcuna spesa, oppure potrà essere richiesta la spedizione per posta, con invio dei soliti 5 euro, esclusivamente dai soci che:

        L’invio del questionario è obbligatorio e ci servirà per aggiornare il database dei soci; la  partecipazione all’asta scambio è facoltativa, ma a chi non avrà  partecipato, al momento della richiesta del volume, saranno chieste le motivazioni della mancata partecipazione: anche queste risposte ci saranno utili per migliorare le vendite-scambio.
        Naturalmente sarà compito della segreteria compilare e tenere aggiornato  l’elenco dei soci che potranno ritirare il volume gratuitamente.

        Spero venga apprezzato lo spirito con cui il Consiglio ha deciso di fare questa prova.

        Cordiali saluti

        Piero Macrelli

Il questionario

( già inserito in data 25 aprile 2012 )

Comunicato del giorno 30 maggio 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

si è regolarmente svolta l’Assemblea annuale a VERONAFIL sabato 26 maggio in una sala gentilmente concessa dalla Scaligera che ringraziamo per il supporto che sempre ci offre.

Dopo la relazione del presidente e l’approvazione del bilancio si è passati alle votazioni per il rinnovo delle cariche triennali con questi risultati:

votanti 106 ( 32 presenti, il resto per delega o per posta)

CONSIGLIO DIRETTIVO:

Piero Macrelli  presidente
Ercolano Gandini vice-presidente
Giuseppe Beccaria  consigliere
Roberto Colla              “
Giorgio D’Agostino     “
Gianfranco Mazzucco  “
Arnaldo Pesaresi         “


primo dei non eletti:
Massimo Massetti


COLLEGIO DEI PROBIVIRI:

Valter Astolfi
Beniamino Cadioli
Emilio Simonazzi


COLLEGIO DEI REVISORI:

Sergio Leali
Roberto Leoni
Emilio Zucchi

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

 

Comunicato del giorno 24 maggio 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia veloce:

VERONAFIL: saremo allo stand N.100 FSFI

ASSEMBLEA ELETTIVA: sabato mattina ore 10

RIVISTA PM 123: in aggiunta ai cronici ritardi di Poste questa volta si è aggiunto lo spedizioniere che , per un problema di computer, ha sbagliato diversi indirizzi; abbiamo già provveduto a reinviare la rivista agli indirizzi che ci sono stati resi da Poste e a coloro che ci hanno segnalato il mancato ricevimento; se fra dieci giorni non l’avete ancora ricevuta, informateci

VENDITA A PREZZO FISSO 123: poiché il 25 siamo a Verona faremo la prima aggiudicazione martedì 29; solo una quarantina le richieste arrivate finora, ovviamente molto deludente; avete tempo fino a martedì per inviare le vostre richieste;

ASTA 123: solo una trentina le schede pervenute, ma l’asta scade l’8 giugno per cui vi è tempo per raggiungere il numero delle precedenti;

Cordiali saluti e arrivederci a Verona

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno 11 maggio 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

alcune notizie in breve:


POSTA MILITARE N.123:
è stata consegnata alle poste per la spedizione il 28 marzo; ormai dovrebbe essere arrivata a tutti;se qualcuno non l’ha ricevuta ce lo comunichi: spediremo altra copia oppure la consegneremo a Verona, previa prenotazione;

VENDITE 123:
i cataloghi sono sul sito già da qualche tempo con tutte le foto e i cartacei sono stati spediti a chi li ha richiesti; questa volta abbiamo avuto qualche problema con le foto per cui abbiamo deciso qualche cambiamento nel sistema di preparazione delle vendite e spero che per le prossime tutto filerà più liscio; le offerte per l’asta e le richieste per il prezzo fisso stanno arrivando e spero con queste vendite di tornare a buoni livelli di aggiudicazione;

POSTA MILITARE IN AFRICA:
una trentina di soci hanno chiesto di ricevere il CD, che è stato inviato a tutti i richiedenti;

SPEDIZIONE VOLUME MARCHESE
: tutte le richieste che abbiamo ricevute sono state evase; se qualche socio lo ha richiesto e non lo ha ancora ricevuto ce lo comunichi;

RINNOVI 2012:
mancano ancora un centinaio di soci che sono invitati a provvedere quanto prima: poiché ritengo che l’Associazione stia facendo quanto possibile per i soci, penso sia corretto da parte dei soci provvedere agli adempimenti (non molti per la verità) in maniera tempestiva;

QUESTIONARIO: stanno arrivando con un buon ritmo e ci saranno molto utili per aggiornare i files: per compilarlo servono pochi attimi e i dati che ci arrivano sono importanti per migliorare l’attività della Associazione;

VOTAZIONI PER RINNOVO CONSIGLIO DIRETTIVO:
anche queste stanno arrivando in buon numero, spesso assieme al questionario ed è un’ottima cosa; si raccomanda solo di indicare il mittente nella busta esterna;

POSTA MILITARE N. 124:
sarà il terzo numero in uscita quest’anno; ci stiamo lavorando e penso potremo spedirla verso fine giugno, in netto anticipo sui tempi previsti;

Nient’altro per ora se non un cordiale arrivederci a VERONAFIL alla Assemblea.

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno 25 aprile 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

vi trasmetto la convocazione per l’Assemblea elettiva che si terrà a Veronafil il 26 maggio 2012.
La scheda di voto allegata può essere inviata per posta seguendo le istruzioni.

Allego anche un questionario che vi prego di compilare e inviarmi per mail, posta o fax: ci sarà utile per aggiornare i dati.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

     CONVOCAZIONE D’ASSEMBLEA ELETTIVA AICPM 2012
 

 
L’Assemblea elettiva si terrà a Veronafil, in una sala messa a disposizione dall’Associazione Filatelica Numismatica Scaligera che ringraziamo.
 
L’Assemblea dei Soci è convocata a Verona sabato 26 maggio 2012 alle ore 9 in prima convocazione e alle 10.00 in seconda per discutere e deliberare sul seguente  Ordine del giorno

Relazione del Presidente
Rendiconto al 31.12.2011
Elezione degli organi dell’Associazione per il triennio 2013 – 2015
Varie ed eventuali

 
In ordine alla validità delle deliberazioni e alle modalità di voto lo Statuto prevede:
 
art. 6.2 – L’Assemblea è valida in prima convocazione, presente e rappresentata la maggioranza semplice dei soci; in seconda convocazione, un’ora dopo, qualunque sia il numero dei soci presenti e rappresentati
art. 6.4 – Tutte le deliberazioni sono prese a maggioranza semplice…..( omissis )
art. 6.5 – Le votazioni hanno luogo per scrutinio segreto, per appello nominale o in altro modo stabilito dall’Assemblea per ognuna delle deliberazioni; le votazioni per l’elezione delle cariche sociali dovranno sempre avere luogo per scrutinio segreto e potranno avvenire anche per corrispondenza.
art. 6.7 – Ogni socio, di tutte le categorie, ha diritto ad un voto e non potrà rappresentare per delega scritta e nominativa più di altri tre soci.

Per consentire le operazioni di voto secondo le modalità previste dallo Statuto, in allegato alla presente,  scheda di voto da utilizzare in Assemblea o per la votazione tramite posta, seguendo le indicazioni riportate sulla stessa scheda. Si suggerisce a tutti i soci di votare comunque per corrispondenza

La scheda di voto

Il questionario

Comunicato del giorno 4 aprile 2012

Ai soci AICPM

Cari amici
qualche notizia in breve:


POSTE MILITARI IN AFRICA: inviati i CD a chi ci ha comunicato il versamento; per averlo fare un versamento di 10€ e inviare la ricevuta; a giro di posta faremo l’invio.

POSTA MILITARE 123: spedita già da qualche giorno e già pervenuta a qualche socio; anche stavolta non sono allegati i cataloghi delle vendite.

VENDITE 123: sono in preparazione e una mia mail vi avvertirà quando saranno online; i cataloghi cartacei saranno inviati, quando pronti, solo a chi ne ha fatto o ne farà esplicita richiesta.

VENDITE 122: sono andate in maniera soddisfacente per cui proseguiamo col sistema adottato.

RINNOVO QUOTA SOCIALE 2012: mancano ancora circa 150 soci, che sono invitati a provvedere quanto prima.

LOTTA AI FALSARI: la segnalazione di un socio ci ha permesso di denunciare un venditore di buste contraffatte di Zeppelin, Regno e Colonie; vi terrò informati sugli sviluppi: continuate ad inviare segnalazioni.

AREZZOFIL 2012: esposizione Nazionale a concorso; allegato il volantino e l’elenco degli espositori: quelli di storia postale sono tutti soci AICPM.

Buona Pasqua a voi e alle vostre famiglie

Piero Macrelli

AREZZOFIL 2012: il volantino, l' elenco degli espositori

Comunicato del giorno 16 marzo 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

chiusa in modo soddisfacente
l’asta 122 (100 schede pervenute) stiamo inviando le aggiudicazioni e a breve saranno visibili sul sito i lotti venduti con relativi prezzi aggiudicati; per gli invenduti, sia della vendita a fisso che dell’asta, avete tempo fino al 31 marzo per richiederli.

OSSERVATORIO FALSI FILATELICI
: sul sito federale www.fsfi.it notizie  e foto della conferenza stampa sui quattro anni di collaborazione fra Federazione e Nucleo Carabinieri TPC di Firenze che hanno portato alla denuncia di sei venditori e al sequestro di una ingentissima quantità di materiale falso o contraffatto.L’attività dell’Osservatorio continua e ogni segnalazione è preziosa.

POSTE MILITARI IN AFRICA: abbiamo iniziato ad inviare i pdf richiesti via mail: la prossima settimana inizieremo a preparare i CD dell’intero volume che sarà inviato per posta dietro rimessa di 10€.

POSTA MILITARE 123: è in stampa e sarà spedita il 26 marzo.

MILANOFIL: saremo presenti allo stand C07

Cordiali saluti

Piero Macrelli


Comunicato del giorno 13 marzo 2012

 Ai soci AICPM

Cari amici

grazie all’aiuto dell’Istituto Studi Storici Postali di Prato, che ci  ha velocemente preparato le scansioni e che ringrazio, siamo  in grado di inviare il pdf dei  capitoli del volume POSTE MILITARI ITALIANE IN AFRICA via mail a chi ne ha fatto richiesta.
Naturalmente dovrete pazientare un poco poiché le richieste sono davvero molte e diversi soci hanno richiesto più di un capitolo

A breve avremo anche il CD dell’intero volume che potremo inviare previo versamento di 10€  sul conto dell’AICPM, comprese spese di spedizione.

Visto il successo superiore ad ogni previsione dell’iniziativa, stiamo vedendo  la possibilità di ripeterla con altri volumi di largo interesse e non disponibili sul mercato: eventuali proposte saranno esaminate con la massima attenzione

Domani ultimo giorno per inviare offerte per l’asta 122: arrivate finora circa ottanta schede, ma mancano ancora molti soci che di solito inviano offerte

Sempre domani sarò a Firenze ove alle 12, nella Biblioteca Magliabechiana della Galleria degli Uffizi, il Nucleo Carabinieri TPC terrà una conferenza   stampa sull’attività di contrasto ai falsi filatelici, condotta in collaborazione con OFF, Osservatorio Falsi Filatelici della Federazione; dei risultati conseguiti sarà dato ampio resoconto sia su QUI che sulla POSTA MILITARE

Cordiali saluti

Piero Macrelli
       

              

Comunicato del giorno 7 marzo 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

le proposte fatte nell’ultima mail hanno avuto più successo del previsto:

FOTOCOPIE DELLE POSTE MILITARI IN AFRICA: richieste numerosissime che mi hanno costretto a trovare una diversa soluzione per accontentare tutti: prepareremo scansioni in pdf dei vari capitoli che invieremo via mail ai richiedenti.Serve un poco di tempo e vi chiedo di pazientare, ma accontenteremo tutte le richieste.

RINNOVI 2012: come ogni anno in questo periodo abbiamo inviato una circolare ai soci che non ci risulta abbiano rinnovato: se è arrivata a qualche socio che ha già provveduto è pregato di non arrabbiarsi o prenderla male: basta che ci comunichi come e quando ha fatto il versamento e sicuramente lo ritroveremo: vi prego di considerare la mole di lavoro che richiede la gestione di 900 soci, la preparazione di quattro riviste e otto vendite e un volume ogni anno ( lo scorso anno addirittura due volumi) e relative spedizioni: qualche
disguido può sempre capitare.

OSSERVATORIO FALSI FILATELICI: continua l’attività con buoni risultati e vi allego in anteprima l’articolo che sarà pubblicato sul prossimo numero di QUI e che vi consiglio di leggere attentamente ( leggi ) ;  sarebbe molto apprezzata la collaborazione dei soci che navigano su internet: chi ha segnalazioni da fare le invii alla mia mail.

Cordiali saluti

Piero Macrelli  

Comunicato del giorno 3 marzo 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

fatta la prima aggiudicazione per la
vendita a prezzo fisso 122, ieri sono partite le lettere ai soci che hanno partecipato, con le schede di aggiudicazione il bollettino ccp: appena ci perverrà copia del versamento invieremo i lotti.
Sul sito sono visibili i lotti aggiudicati (
con * quelli che hanno ricevuto più di una richiesta e quindi sono stati estratti a sorte) e quelli non chiesti per i quali, se vi interessano, avete tempo fino al 14 marzo, data di scadenza anche per l’asta.

ESPOSIZIONI:
dopo aver comunicato la disponibilità ad aiutare soci che stanno preparando collezioni da esporre a concorso, sono arrivate un paio di richieste:
ci è stato inviato il piano della collezione e qualche pagina che sono stati trasmessi a soci esperti che invieranno ai collezionisti consigli e suggerimenti che, sono certo,saranno di grande utilità per l’espositore.
Occorre infatti dire che troppo spesso avviene che chi espone per le prime volte, per l’inesperienza o scarsa conoscenza dei regolamenti, ottiene livelli di medaglia non soddisfacenti: il pessimo risultato è che il collezionista rimane deluso, se la prende coi giurati e decide di non esporre più; vengono così persi espositori e collezioni con, spesso, un ottimo potenziale
.
L’Associazione è a disposizione: fatevi sentire!

POSTE MILITARI ITALIANE IN AFRICA: a
bbiamo ricevuto diverse richieste di info su questo argomento e richieste di acquisto del volume pubblicato nel 1978: da anni
esaurito, è ancora molto utile per molti settori, anche se servirebbero aggiornamenti,che per qualche settore spero saremo in grado di pubblicare presto.
Intanto abbiamo deciso di mettere a disposizione dei soci interessati  fotocopie, che saranno inviate gratuitamente.
Le sezioni presenti nel volume, con riproduzione di bolli e valutazioni, sono:

Poste militari italiane nella conquista dell’Eritrea 1882-1900
La guerra italo-turca 1911-1915
L’aviazione nella guerra italo-turca
La campagna in Etiopia 1935-37
La posta militare in AOI 1940-41
Le poste militari in Africa Settentrionale 1939-45
Gli italiani d’Etiopia prigionieri di guerra

Chi è interessato può richiedere fotocopie indicando il settore. Sono certo che anche questo servizio, svolto gratuitamente sarà apprezzato.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 26 febbraio 2012

Ai soci AICPM

In ragione dei ritardi notevoli riscontrati nel servizio postale nelle ultime settimane, che hanno tra il resto determinato una distribuzione lentissima di Qui Filatelia n.65 che contiene informazioni e i moduli di iscrizione per
Arezzofil 2012, l'Esposizione nazionale e di qualificazione prevista dal 20 al 22 aprile 2012, la Federazione fra le Società Filateliche Italiane comunica che il termine ultimo per la ricezione delle domande di iscrizione è prorogato al 2 marzo 2012.
 

Il modulo per l'iscrizione si può scaricare sul sito
http://expo.fsfi.it/arezzofil2012/domanda.php. A tale indirizzo è anche possibile effettuare l'iscrizione online.
Si ricorda che la manifestazione è aperta alle seguenti classi: Filatelia tradizionale moderna e contemporanea, Storia postale moderna e contemporanea, Maximafilia.

Naturalmente mi farebbe molto piacere avere una folta partecipazione di soci AICPM.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 23 febbraio 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

purtroppo mi sono arrivate molte mail con la segnalazione del mancato arrivo della rivista: a tutti ho risposto dicendo di aspettare fino alla prossima settimana, dopodichè spediremo altra copia da Rimini.

Nel frattempo sono pervenute richieste per la vendita a prezzo fisso;finora sono una quarantina, meno della metà di quante ne arrivavano nelle precedenti vendite; ora è difficile capire quanto abbia influito non inviare il cartaceo con la rivista e quanto il mancato ricevimento della rivista, ma certamente il risultato è molto deludente.
Abbiamo intanto deciso di posporre la prima aggiudicazione della
vendita a prezzo fisso a giovedì 1 marzo e la scadenza dell’asta a mercoledì 14 marzo; poi vedremo il risultato finale e decideremo se tornare al vecchio sistema con l’invio del cartaceo o continuare così come stavolta.

Un buon numero di soci, quando ci ha restituito il questionario compilato, nel settore ESPOSIZIONI ha indicato:
non ho mai esposto, lo farei in futuro se potessi contare sull’aiuto dell’Associazione.
Penso sia giunto il momento di provare ad avviare anche questo servizio per i soci: chi lo desidera è invitato a farci conoscere quale collezione vorrebbe montare per prepararla per esposizioni a concorso: sarà messo in contatto con soci esperti nella preparazione di collezioni da esporre in quel particolare settore; naturalmente è anche possibile chiedere consigli su quali collezioni orientarsi, per chi non ha già fatto scelte precise o è ancora indeciso o è alle prime armi.

Fiorenzo Longhi longhif@tin.it sta lavorando al secondo volume sull’Aerofilatelia, dedicato all’Aviazione militare: sarebbe lieto di essere contattato da collezionisti interessati e che collezionano questo settore: il volume sarà dedicato all’Aviazione militare dalla guerra italo-turca alla seconda guerra mondiale.
Sono sicuro che sarà contattato da molti di voi.


Come ogni anno saremo a MILANOFIL dal 23 al 25 marzo con lo stand della Federazione a cui potrete rivolgervi per ogni informazione.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 15 febbraio 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

ultime notizie in breve:


PM 122: spedita da un paio di settimane, ormai dovreste averla ricevuta: in caso contrario fatecelo sapere;

VENDITE 122: stanno arrivando molto lentamente le richieste per la vendita a prezzo fisso, con prima aggiudicazione il 23 febbraio; altrettanto piano le offerte per l’asta con scadenza al 7 marzo; finora solo una trentina le richieste del cartaceo per cui sembrerebbe che la decisione di non allegare i cataloghi alla rivista sia giusta: naturalmente la prova decisiva sarà data dal risultato finale che mi auguro non si discosti e magari sia migliore dei risultati precedenti;

SPEDIZIONE VOLUMI: siamo in pari per cui se qualcuno ha ordinato volumi da più di venti giorni e non li ha ricevuti ce lo comunichi;

RINNOVI: sono ormai 600 i soci che hanno rinnovato, ma ne mancano ancora oltre trecento: chi non ha ancora provveduto è invitato a farlo quanto prima possibile: chiudere i rinnovi ci lascia più tempo per le altre attività: ricordo che chi desidera ricevere il volume di Marchese può aggiungere 5 euro alla quota rinnovo di 40 euro;

MESSAGGI TELEFONICI: abbastanza di frequente troviamo messaggi sulla segreteria telefonica che spesso purtroppo non riusciamo a comprendere: siete pregati in questi casi di sillabare lentamente e in modo chiaro i vostri dati: nome, cognome, città e numero di telefono e a seguire il vostro messaggio; se qualcuno ha lasciato messaggi e  non è stato contattato è invitato a richiamarci;

MANCOLISTE: un paio di soci ce le ha inviate e stiamo provvedendo a spedire fotocopie prezzate di un buon numero di pezzi richiesti: ricordo a chi può essere interessato che i settori in cui è più facile evadere mancoliste sono: guerra italo-turca, prima e seconda guerra, guerra d’Etiopia, franchigie di prima e seconda guerra, bolli di navi di tutti i periodi, annullamenti delle Colonie;

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 31 gennaio 2012

Breve relazione sul settimo anno di attività del sito www.aicpm.net

Carissimi soci,

Ancora una volta, con la stessa soddisfazione di sempre , sono a proporvi i risultati raggiunti dal nostro sito a conclusione del suo settimo anno di attività.

Inizio, come sempre con il fornire alcuni dati :

il sito conta ora 68009 files ( erano 50807 l'anno precedente ), le immagini visualizzabili sono 64618 ( erano 48555 l'anno precedente )

Il suo " peso" è ulteriormente e notevolmente cresciuto passando dai 3560 Mb dell'anno scorso ai 5108 Mb di oggi.

Positivo il trend delle visite : Stamani abbiamo raggiunto la soglia dei 179207 accessi.

Gli aggiornamenti ( 116 ) sono stati numerosi, frequenti e soprattutto tempestivi

**********************

La gestione del sito è di mia esclusiva pertinenza ed io spero di riuscire a portarla avanti con l'impegno e la dedizione di sempre,  ma ritengo doveroso a questo punto ringraziare coloro che con l'invio di materiale , hanno contribuito a raggiungere risultati tanto lusinghieri:

A tutti, quindi,  il mio grazie e l' appuntamento al prossimo anno con nuovi obiettivi e nuovi traguardi da raggiungere e superare

Mariagrazia De Ros

ivukd@tin.it

Comunicato del giorno 21 gennaio 2012

Ai soci AICPM

Cari amici

passate le feste, che spero abbiate trascorso serenamente, si torna alla normale attività di cui vengo a darvi conto:


RIVISTA PM 122: è stampata e verrà spedita la prossima settimana; sul sito è presente la copertina, l’indice e il mio editoriale;


VENDITE 122: come già annunciato il catalogo cartaceo non sarà allegato alla rivista, ma è già presente sul sito da cui può essere scaricato; già presenti anche le foto della vendita a fisso e parte delle foto dei lotti dell’asta, che verranno completate a breve; si tratta di un esperimento: vedremo come andranno le vendite
e poi decideremo su come continuare;


RINNOVI QUOTA 2012
: circa 500 i rinnovi già pervenuti; chi deve ancora provvedere è invitato a farlo quanto prima: vi ricordo che chi non lo ha ancora richiesto e desidera ricevere il volume di Marchese sulla Posta Militare della seconda guerra mondiale può aggiungere 5 euro alla quota; 10 euro se desidera anche il volume di Astolfi sui Telegrafi: tempo sino a fine marzo per le richieste, dopodichè i volumi potranno essere acquistati al prezzo previsto per i soci;

INVIO VOLUMI: nonostante le numerose richieste siamo ormai in pari con le spedizioni; se qualche socio lo ha chiesto da qualche tempo e non lo ha ricevuto ce lo comunichi;

MOSTRA AD INVITO SU EL ALAMEIN:
vi trasmetto l’invito del Circolo di Latina:

       Mi presento sono Maurizio Prosperi Presidente del Circolo Filatelico Tres Tabernae Cisterna di Latina. socio AICPM

Organizzo per il mese di maggio 2012 nei giorni 4.5.6. a Latina presso il  Museo storico Piana delle Orme  migliara  43,5  04100 BORGO FAITI  
una mostra filatelica  in occasione del 70 ° ANNIVERSARIO DELLA  BATTAGLIA DI EL ALAMEIN.
Uno dei padiglioni  del Museo e' dedicato alle battaglie di El Alamein
Sentito il presidente Macrelli , sono a chiedere la Vostra collaborazione , indicandomi  se esistono  collezioni da esporre precisando che la mostra non sara' a concorso ma ad invito sul tema   SECONDA GUERRA MONDIALE  CON PREVALENZA  GUERRA IN AFRICA  E SE ESISTE EL ALAMEIN
Le vetrine  espositive sono quelle di Poste Italiane  con chiusura a chiave;
sara' richiesto a Poste un annullo  sull'evento
Vi ringrazio della collaborazione

      Maurizio Prosperi  pmaurizio@email.it

Spero rispondiate numerosi.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

Comunicato del giorno 13 novembre 2011

Ai soci AICPM

Cari amici

invio in allegato pianta di ROMAFIL 2011 con indicate le varie esposizioni a cura della Federazione, AISP, CIFTe UICOS.
Lo stand dell’ AICPM è il D8.
Tutte le informazioni sul sito federale
www.fsfi.it

Vi aspetto numerosi

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Invito Romafil 2011

Planimetria Romafil 2011

Guida Romafil 2011

 

Comunicato del giorno 28 ottobre 2011

 Ai soci AICPM

Cari amici

l’ultima mail ha sortito qualche buon effetto:


le offerte per l’asta hanno superato il centinaio; poiché il record fino ad ora è di 120 offerte, abbiamo deciso di rinviare la chiusura delle due vendite all’8 novembre; può essere che una decina di giorni in più ci permetta di superare quel risultato;

sono arrivate anche mail in discreto numero che, oltre ai complimenti per l’attività dell’Associazione, per i quali ringrazio assieme a tutti i collaboratori, contenevano alcuni suggerimenti su cui abbiamo ragionato per arrivare a questa decisione:
col prossimo numero spediremo solo la rivista senza i cataloghi delle vendite che verranno messi on-line, con la possibilità, per chi lo desidera, di stamparseli; per chi ha problemi col computer o non lo ha proprio, vi sarà la possibilità di richiedere in segreteria le pagine stampate dei settori a cui è interessato, sia per la vendita a prezzo fisso che per l’asta; questo fra l’altro comporta un significativo risparmio sia per la stampa che per la spedizione.
Ovviamente si tratta di un test: in base al risultato decideremo come continuare;


altra proposta su cui stiamo meditando e che metteremo in atto solo se riceveremo un buon numero di risposte da parte di soci interessati è un servizio su mancoliste, ovviamente limitato ad alcuni settori come la I e II guerra mondiale, l’Italo-turca, la guerra d’Etiopia, i bolli delle Colonie ed eventualmente altri che ci verranno suggeriti; potrebbe funzionare così: i soci interessati inviano le loro mancoliste che vengono girate a soci forniti di materiale del settore e che ci inviano fotocopie o scansioni dei pezzi che possono cedere col prezzo richiesto; queste vengono inviate ai soci richiedenti che senza alcun obbligo possono accettare i pezzi o rifiutarli; in caso positivo al conferente viene trattenuto,come per le vendite, il 15% a favore dell’Associazione.

Mi farà piacere sapere cosa ne pensate

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 25 ottobre 2011

AI SOCI AICPM

A VERONAFIL BATTUTO OGNI RECORD !!!

Cari amici

ci aspettavamo una VERONAFIL intensa e piena di lavoro ma le aspettative sono state ampiamente superate:

320 volumi  POSTA MILITARE 1939-45 distribuiti

11 nuovi soci

104 rinnov
i

L’assemblea si è svolta regolarmente: il bilancio 2010 è stato approvato all’unanimità, con piena soddisfazione dei soci presenti ed il volume di Marchese, impossibilitato ad essere presente per problemi di famiglia, è stato presentato dal sottoscritto.

L’unico record che non riusciamo a superare è il numero di partecipanti alle vendite: ad oggi, con ormai soli tre giorni alla scadenza di venerdì 28, sono appena 80 i soci che hanno inviato richieste per la vendita a fisso e circa altrettanti quelli che hanno inviato offerte per l’asta: meno del 10% del numero totale dei soci, salito a 860.
Il risultato è talmente deludente che sto cominciando seriamente a pensare se valga la pena continuare una attività che comporta un lavoro enorme, continuo e gravoso per una decina di soci, che ci si dedicano per tutto l’anno, a fronte di un interesse così scarso da parte dei soci: il 10% è veramente un numero ridicolo !!!
 

A Verona si sono presentati a ritirare il volume gratuito almeno 250 soci, che sicuramente avranno girato per gli stand acquistando materiale per le loro collezioni; abbiamo ricevuto finora circa altrettante richieste di spedizione per posta (dovrete avere pazienza perché ci vorranno almeno tre settimane per smaltirle) e altre ne arriveranno: sarebbe una bella cosa se l’interesse dimostrato per i volumi gratuiti si ripetesse anche per le vendite.

Cordiali saluti

Piero Macrelli   

Comunicato del giorno 14 ottobre 2011

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

Ai soci AICPM

Cari amici

anche il volume di Marchese sta riscuotendo grande successo, a giudicare dal numero di prenotazioni che stanno arrivando, e ringrazio quanti ci inviano complimenti per l’attività dell’Associazione.

Qualche socio assieme al volume di Marchese ci chiede di poter ritirare, o ricevere per posta, anche il volume di Astolfi sul TELEGRAFO e qualcuno addirittura quello di Sirotti sulla RSI, non avendolo richiesto a suo tempo.
Poiché quest’anno sono usciti due volumi stiamo aderendo alle richieste ma questo ci crea un lavoro di controllo, registrazione, ecc. non semplice per cui abbiamo deciso quanto segue:

i volumi annuali possono essere ritirati gratuitamente, previa prenotazione ai Convegni di Verona oppure può esserne richiesta la spedizione per posta inviando i soliti 5€ (questo vale solo per le spedizioni in Italia; i soci esteri dovranno chiedere il costo della spedizione per il loro paese).
Quanto sopra rimane valido fino all’uscita del volume successivo dopodichè non sarà più possibile richiedere il ritiro gratuito o l’invio per posta a 5€ ma sarà possibile solo l’acquisto al costo previsto per i soci; quindi non sarà possibile prenotare il ritiro di volumi precedenti a quello in distribuzione.


Credo sia facile capire i motivi di questa limitazione: d’altra parte va anche detto che il tempo a disposizione dei soci per richiedere il/i volumi annuali va da un minimo di cinque mesi a un anno.

Con la speranza di riuscire a pubblicare due volumi anche nel 2012 vi invio i più cordiali saluti e vi aspetto a Verona.

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno 11 ottobre 2011

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche nota brevissima:

VERONAFIL: lo stand è il numero E 100

VOLUME MARCHESE: buon numero di prenotazioni in arrivo; tempo fino a domenica 16 per chi deve ancora prenotare; chi non può ritirarlo a VERONA può chiederne l’invio per posta inviando 5€ anche in francobolli o aggiungendo i 5€ alla quota rinnovo.I soci esteri devono aggiungere 10€.

VENDITA A PREZZO FISSO:
tempo fino a domani mercoledì, alle 19, per partecipare alla prima aggiudicazione.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 23 settembre 2011

Ai soci AICPM

Cari amici

non ci siamo sentiti da qualche tempo ma non è che siamo rimasti inattivi, anzi: i due mesi estivi ci sono serviti per mettere a punto la rivista n.121 con le vendite allegate e il volume di Marchese e ringrazio Mazzucco, Colla, Beccaria, Rimoldi e De Ros per la disponibilità, il lavoro fatto e la pazienza infinita nel seguirmi nelle varie attività.

PM 121: è stata data alle poste per la spedizione martedì 20 settembre quindi dovreste riceverla a breve; allegati i cataloghi delle vendite; copertina indice ed editoriale sul sito già da qualche tempo.

VENDITE 121: le richieste per la vendita a prezzo fisso saranno esaminate a partire dal 12 ottobre: potete già inviare le vostre richieste che spero saranno numerose; l’asta termina il 28 ottobre.
Le due vendite sono particolarmente ricche ed interessanti e sono sicuro che se troverete il tempo di esaminare i cataloghi troverete qualche pezzo per le vostre collezioni. Forse vi annoierà la mia insistenza nel chiedervi di partecipare alle vendite, ma la percentuale che rimane all’Associazione sta diventando una voce di rilievo nel bilancio, che può permetterci di pensare alla realizzazione di nuove iniziative, come il secondo volume gratuito.


SECONDO VOLUME 2011: LA POSTA MILITARE ITALIANA 1939-1945 di Giuseppe Marchese, IV edizione; il volume è in stampa e sarà disponibile al
convegno di VERONA allo stand della Federazione.

Per ritirarlo gratuitamente occorre prenotarlo inviandoci una mail; chi non potrà ritirarlo a Verona potrà richiederlo, come al solito, inviando 5 euro anche in francobolli in segreteria.
Spero verrà apprezzato lo sforzo fatto dall’Associazione: sono sicuro che non esiste nessun’altra associazione in nessuna nazione che offre gratuitamente ai suoi soci due volumi in un anno il cui prezzo di copertina è il doppio della quota annuale.


RINNOVO 2012 QUOTA SOCIALE: la quota è invariata a 40 euro; alla rivista inviata martedì è allegata la scheda rinnovo e il bollettino ccp; se vi è più comodo potete fare un bonifico bancario a CARIM RIMINI IBAN: IT95S0628524202000207470071 per i versamenti dall’estero BIC: CRRN IT 2R.
Fatto il versamento ci sarà utile ricevere per fax o mail la scheda compilata e la ricevuta.

I soci in regola con la quota ad oggi sono 840, di cui 155 nuovi iscritti nel 2011 ed abbiamo quindi raggiunto l’obiettivo che ci eravamo prefissati.
Prossimo obiettivo quota 1000, raggiunto il quale credo sarà opportuno chiudere le iscrizioni poiché la gestione dell’Associazione diventerebbe troppo pesante.
Ad oggi abbiamo ancora una decina di soci che non hanno rinnovato, nonostante plurimi solleciti e nonostante abbiano espresso la volontà di farlo: poiché il controllo dei rinnovi ci porta via tempo prezioso che potremmo dedicare ad altre attività più importanti, abbiamo deciso che ai soci che non avranno rinnovato entro il 28 febbraio sarà sospeso l’invio della rivista, in attesa del ricevimento del rinnovo.


ASSEMBLEA ANNUALE: come già comunicato si svolgerà a VERONA sabato 22 ottobre alle ore 10 in una sala g.c. dalla Scaligera: ordine del giorno:
Comunicazioni; approvazione del bilancio; varie.
A seguire la presentazione del volume da parte dell’autore G. Marchese


Confido di incontrarvi numerosi.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno 7 luglio 2011

Ai soci AICPM

Cari amici

prima di andare in ferie qualche notizia veloce:


ASTA 120: come già comunicato scadenza spostata a martedì 12 luglio; per motivi organizzativi non sarà possibile chiedere lotti invenduti;

VENDITA A PREZZO FISSO 120: già fatte le aggiudicazioni, fra le schede pervenute entro il 4 luglio, e già presenti sul sito: è possibile richiedere lotti ancora disponibili fino a martedì 12; le richieste vanno indirizzate a Samuel Rimoldi samuel.rimoldi@fastwebnet.it  cell. 3402463721, fax 0299768833 che confermerà la disponibilità o meno dei lotti richiesti;

VOLUME II GUERRA MONDIALE di G. MARCHESE
: sta proseguendo a pieno ritmo la preparazione della IV edizione, rivista e aggiornata, con la collaborazione di un buon numero di soci.
Sul sito è visibile la copertina e la bozza della sezione dedicata alle poste militari in Africa Orientale Italiana 1940-1941, trasformata in articolo che sarà pubblicato sul prossimo numero della rivista, in uscita ai primi di settembre.
I soci che possiedono materiale di questo settore sono caldamente invitati a controllarlo ed eventualmente segnalare variazioni da fare, specialmente per quanto riguarda prime e ultime date dei vari bolli. (per essere inserite nel testo definitivo devono pervenire entro il 20 luglio)

Non sarebbe stato possibile pubblicare quanto raccolto finora sull’AOI senza la collaborazione di Astolfi, Balossini, Beccaria, Emilio Bruno, Cadioli, Cecchi, Roberto Colla, Colombini, Delera, Deandrea, D’Agostino, Vittorio Faccio, Franco Napoli, Serrao, Raggi, Rimoldi, Tagliente e l’infinita pazienza di Gianfranco Mazzucco: a tutti un caloroso ringraziamento.

Buona estate a tutti voi

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 25 giugno 2011

Ai soci AICPM

Cari amici

l’ultimo numero della rivista 120, è stato consegnato alle poste da oltre 20 giorni e diversi soci ci segnalano di non averla ancora ricevuta; il numero ridotto di richieste finora pervenute per la vendita a prezzo fisso, una trentina mentre di solito ne arrivano 80/90 conferma il dato.
Pertanto siamo costretti ad allungare le date che diventano
: 4 luglio per l’esame delle richieste a prezzo fisso e 12 luglio per la scadenza dell’asta. Con questo spostamento spero di mettere tutti i soci, che lo desiderano, in grado di partecipare a due vendite particolarmente interessanti.

Continuano ad arrivare richieste per il volume di Astolfi IL TELEGRAFO IN ITALIA che ha avuto un successo superiore alle aspettative; per riceverlo occorre richiederlo inviando 5€ anche in francobolli: abbiamo ancora copie disponibili.


Sta andando avanti bene la preparazione della quarta edizione del catalogo di Giuseppe Marchese sulla POSTA MILITARE ITALIANA 1939-1945; diversi soci che mi fa piacere nominare e che ringrazio stanno collaborando attivamente: Astolfi, Beccaria, Bettazzi, Bruno E., Cecchi, Colla, Colombini, Deandrea, Garrone,Ghiotto, Napoli F., Pucci, Rimoldi e Tagliente.
Stiamo raccogliendo tutte le segnalazioni e dopo verifica provvediamo alle variazioni ed aggiunte al testo e le sottoponiamo all’approvazione dell’autore.
I soci che avessero segnalazioni da inviare sono invitati a mandarcele con urgenza: se il lavoro va avanti con questo ritmo è quasi certo che il volume potrà essere

distribuito a Veronafil di ottobre, in concomitanza con l’annuale Assemblea sociale: e sarebbe il primo anno in cui vengono distribuiti gratuitamente ai soci due volumi.

Chiudo rinnovando l’invito a partecipare alle vendite che, come sapete, sono un ottimo aiuto per l’attività editoriale dell’Associazione.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 27 maggio 2011

Veronafil 2011 – Assemblea sociale A.I.C.P.M.

 Alle ore 10.15, nell’ambito di  Veronafil 2011, nella sala gentilmente concessa dalla “ Scaligera “ si è tenuta l’assemblea sociale dell’ A.I.C.P.M, assemblea informale , come l’ha definita il Presidente.

 

Dopo un breve intervento di Ercolano Gandini , vice presidente dell' A.I.C.P.M e della Scaligera, il Presidente Macrelli ha relazionato i soci presenti sulla situazione dell’ Associazione

Non ha nascosto la sua soddisfazione nel presentarne un quadro veramente lusinghiero:

- è in costante crescita il numero dei soci; superata quota “ 800” si punta ora a quota “ 1000 “ !

- è veramente soddisfacente e gratificante l’attività editoriale del sodalizio come dimostrano i successi degli ultimi due volumi “ La Repubblica Sociale Italiana “ di Luigi Sirotti e “ Il telegrafo in Italia “ di Valter Astolfi che, fra l’altro, ha presentato il suo lavoro alla fine dell’ assemblea.

- buona la partecipazione alle aste sociali e alle vendite a prezzo fisso sia per numero di conferenti che di acquirenti. Si tratta di un impegno importante per la vita dell’ Associazione che le presenta a ritmo incalzante e con un’offerta di materiale veramente notevole.

- molto buono il trend di visite al sito dove gli aggiornamenti sono proposti in tempo reale. 

L’ A.I.C.P.M. può contare su un Presidente motivato ed entusiasta e su un gruppo di collaboratori che cercano di impegnarsi al meglio.

A uno di essi ,presente in sala,Gian Franco Mazzucco cui è affidato, fra l’altro, il compito di impaginazione della rivista e di tutti i volumi editi dall’ AICPM, è stato dedicato il convinto, riconoscente applauso dei soci.

Eccolo, nella foto con la moglie, signora Anna

  

In chiusura il Presidente si è augurato che per il futuro venga ulteriormente incrementato l’impegno dei soci, per esempio nel proporre articoli da pubblicare sulla rivista in modo da renderla ancora più ricca ed interessante.

 Alle ore 10.50 circa l’assemblea è stata sciolta ed è iniziata la presentazione del nuovo volume da parte dell’Autore .

 Mariagrazia De Ros

Comunicato del giorno 13 maggio 2011

ASSOCIAZIONE ITALIANA COLLEZIONISTI POSTA MILITARE E STORIA POSTALE
 

COMUNICATO STAMPA

Sabato 21 maggio alle ore 10 nell’ambito di VERONAFIL, in una sala gentilmente concessa dalla AFN SCALIGERA, che ringraziamo, si svolgerà una Assemblea ordinaria dell’AICPM durante la quale il  Presidente ing. Piero Macrelli informerà sull’attività svolta dall’Associazione, sugli ottimi risultati raggiunti e sui programmi per il futuro.

Al termine dell’incontro VALTER ASTOLFI presenterà il suo ultimo lavoro:
IL TELEGRAFO IN ITALIA 1847 – 1946, un volume di 352 pagine a colori in formato A4 di cui è possibile vedere copertina, presentazione e indice sul sito dell’Associazione www.aicpm.net .

Il volume, edito dall’AICPM, com’è ormai consuetudine da diversi anni sarà distribuito gratuitamente, ai soci che l’ hanno prenotato, presso lo stand della Federazione H172;    è prevista buona affluenza, sia allo stand che all’incontro poiché le richieste arrivate finora sono circa duecento.


I giornalisti filatelici sono cordialmente invitati a partecipare all’incontro, durante il quale potranno ritirare copia omaggio del volume, previa prenotazione a info@aicpm.net entro lunedì 16 maggio.

Comunicato del giorno 7 maggio 2011

Cari amici

chiuse discretamente bene le vendite 119, con 101 partecipanti all’asta e 91 alla vendita a fisso, trovate sul sito la lista delle aggiudicazioni.
Ora avete tempo fino al
24 maggio per richiedere lotti invenduti
: come sempre dovete inviare le vostre richieste per fax, mail o lettera, attendere che vi venga confermato se i lotti sono disponibili, fare il versamento e inviarci la fotocopia: se vi siete aggiudicati lotti nell’asta potrete fare un unico versamento, pagando le spese una sola volta.
Poiché qualche socio continua a chiedere che sia fatta una sola spedizione, avendo vinto lotti sia all’asta che alla vendita a fisso, devo ribadire che non è possibile, poiché le due vendite vengono gestite in città diverse: in questo caso Torino e Salerno.
Vi ricordo che, su richiesta di alcuni soci, già da un paio di vendite è possibile, solo per i lotti invenduti con prezzo base superiore a 100 euro, inviare proposte di acquisto a prezzo inferiore al prezzo base: la proposta sarà sottoposta al socio conferente che potrà accettarla o meno.

Volume IL TELEGRAFO IN ITALIA di Valter Astolfi: vi ricordo che i volumi non vengono inviati a tutti i soci, ma solo a quelli interessati che possono:
 

        Cordiali saluti

        Piero Macrelli

Comunicato del giorno 3 maggio 2011

La vendita a prezzo fisso ha avuto la partecipazione finora di 90 soci con molti lotti estratti a sorte e alcuni lotti con molte richieste: n.8 con 5 richieste; n.138 idem; 183 con 6; 322 con 4; 340 idem;539 con 6; 544 con 4; 548 idem; 717 idem; 724 con 5; 744 con 6; 774 con 7 ; 778 con 8 richieste; 781 con 4; 782 idem.
Settori più richiesti: Lotti; Navi; Prima Guerra; Guerra d’Etiopia; Posta da campo; Franchigie; Storia postale Regno e RSI.

Per l’asta sono arrivate finora 85 richieste (decisamente meno dell’asta 118 che ne ha raccolte 113) e i settori più richiesti finora sono: Navi italo-turca e Prima guerra; Aviazione italo-turca e 1a GM; Prima guerra Reparti e vari; Feldpost; AOI; Prigionieri; Cartoline e Franchigie Storia postale Umberto II.

Il volume di Astolfi sui TELEGRAFI è in stampa e domani la copertina sarà sul sito; salvo imprevisti dell’ultima ora sarà distribuito a Verona ai soci che lo avranno prenotato entro
il 13 maggio (già pervenute un centinaio di richieste).

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno 22 aprile 2011

Ai soci AICPM

Cari amici

questo comunicato è dedicato alle vendite; con più di cento nuovi soci negli ultimi mesi ( continuano ad arrivarne) e tutti interessati alle vendite mi sembra opportuno dare una serie di informazioni che saranno utili per loro, per i vecchi soci ma anche per migliorare il servizio.
Vi ricordo che partecipare alle vendite sociali significa contribuire in modo concreto all’attività dell’Associazione: infatti il 15% che viene trattenuto ai conferenti permette, assieme alle quote sociali, la stampa e la distribuzione gratuita ai soci del volume annuale che, se il bilancio lo permetterà, potrebbe anche diventare semestrale: per cui usate un poco del vostro tempo per esaminare i cataloghi (sul questo sito www.aicpm.net  potete vedere anche le foto di tutti i lotti) e inviate le vostre offerte!

Consigli validi per le due vendite:

       VENDITA A PREZZO FISSO: N.119 tempo fino a mercoledì 27 aprile
 

                     
        VENDITA ALL’ASTA: N. 119 tempo fino a mercoledì 4 maggio

 

          Buona caccia e cordiali saluti


          Piero Macrelli

Comunicato del giorno 19 aprile 2011

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia veloce:


PM 119: è stata data alle poste due settimane fa: se non vi è arrivata informateci e spediremo altra copia.

VOLUME 2011: come già sapete sarà un volume di Valter Astolfi: TELEGRAFI ITALIANI 1847 – 1946, argomento a cui mai è stato dedicato un volume  nella letteratura filatelica; la tipografia  è al lavoro e salvo imprevisti il volume, di 350 pagine tutto a colori, formato A4 con il catalogo della modulistica e un campionario delle combinazioni fra Telegrafo e Posta sarà distribuito a VERONAFIL 20-22 maggio ai soci che lo avranno prenotato entro il 13 maggio.

VOLUME RSI: continuano le richieste che stiamo provvedendo a soddisfare: se avete chiesto il volume  e non lo avete ancora ricevuto informateci; ricordo che il volume viene spedito per posta solo ai soci che non lo hanno ritirato a VERONA o a MILANOFIL e che lo richiedono inviando 5 euro anche in francobolli.

VENDITE 119: spero avrete apprezzato i due cataloghi; specialmente per il gravoso impegno di Aniello Veneri, che si è cimentato per la prima volta nella preparazione di un’asta, per giunta con oltre 2000 lotti: nonostante la mancanza di esperienza è riuscito a portare a termine l’impegno con un gran lavoro e un ottimo risultato, per il quale va ringraziato calorosamente.
Stanno arrivando le richieste: per ora da circa 50 soci per la vendita a prezzo fisso per la quale faremo le aggiudicazioni martedì prossimo 27 aprile e solo una trentina per l’asta che chiude il 4 maggio; poiché sono sicuro ne arriveranno molte altre, spero solo non arrivino gli ultimi giorni, quando saremo impegnati a VENEZIA per il convegno dal 29 aprile all’1 maggio!

FALSI IN FILATELIA: dopo gli ultimi brillanti risultati del Comando Carabinieri TPC, presi da pesanti impegni come MILANOFIL, la mostra di Montecitorio, i prossimi convegni di VENEZIA e VERONA, siamo stati costretti a rallentare l’attività di controllo, che intendiamo però riprendere con ancora maggior lena: le vostre segnalazioni sono preziose:
continuate ad inviarcene!


NUOVI SOCI: sono 120 da settembre ad oggi e continuano ad arrivare nuove iscrizioni; i rinnovi hanno superato quota 750 e se tutti i soci che ancora devono rinnovare lo faranno, supereremo abbondantemente gli 800 iscritti; questo grazie soprattutto alla partecipazione di molti di voi che hanno fatto iscrivere dei loro amici, a dimostrazione che le Associazioni funzionano e progrediscono solo se i soci partecipano attivamente.

Cordiali saluti e buona Pasqua a tutti voi e alle vostre famiglie

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 28 febbraio 2011

Ai soci AICPM

Cari amici

solo per ricordarvi che
mercoledì 2 marzo è l’ultimo giorno per ordinare lotti invenduti delle vendite 118: le vendite sono andate molto bene ma vi sono ancora molti lotti interessanti che possono essere ordinati al prezzo base.

Per le attività dell’Associazione stiamo cercando:

Vi anticipo l’editoriale della prossima rivista con qualche notizia importante.

 

  EDITORIALE PM 119

Un nuovo anno, il 2011, iniziato all’insegna dell’entusiasmo.
Primo brillante risultato il successo del volume sulla Repubblica Sociale Italiana di Luigi Sirotti: un’opera che rimarrà negli annali della filatelia italiana per la mole delle informazioni, il numero    dei collezionisti che hanno collaborato, l’impeccabile veste grafica, i commenti positivi.             
Già all’uscita a Veronafil si era avuto sentore della calorosa accoglienza che il volume avrebbe avuto fra i collezionisti: non era mai avvenuto di ricevere prenotazioni per circa duecentocinquanta copie, tutte poi distribuite al convegno; l’impressione è stata confermata dalle richieste pervenute successivamente: la maggior parte dei soci lo hanno richiesto e a tutt’oggi ne abbiamo distribuite complessivamente oltre seicento copie.


Il secondo motivo di soddisfazione è il numero dei nuovi soci: da settembre ad oggi sono più di centoventi fra cui una dozzina di Circoli filatelici: molto importanti questi ultimi perché permettono di far conoscere l’AICPM ad un gran numero di loro soci, fra i quali diversi decidono poi di iscriversi personalmente.                                                                                                                
Come è stato possibile raggiungere un risultato così importante: sicuramente hanno contribuito le condizioni particolarmente favorevoli riservate ai nuovi soci; il volume RSI dato in omaggio assieme ad altri quattro volumi, ma soprattutto l’impegno con cui vecchi soci hanno convinto ad iscriversi dei loro amici collezionisti.Abbiamo così superato velocemente gli ottocento soci ed il prossimo traguardo, che ho sempre pensato raggiungibile, è quello dei mille soci; naturalmente sarà possibile solo con la collaborazione di tutti voi: inviateci l’indirizzo di amici collezionisti e provvederemo ad inviare copia della rivista ed il modulo per iscriversi; la stragrande maggioranza di coloro a cui abbiamo inviato si è iscritto.
 

Terzo elemento di grande rilievo il risultato dell’ultima vendita fra i soci : sono stati battuti tutti i record, sia come numero di partecipanti che come incasso: anche se devo dire che le possibilità di sviluppo di questa attività dell’Associazione sono ancora molto ampie; basti pensare che ha partecipato alla vendita solo il venti per cento dei soci: facile immaginare che risultati potremmo ottenere se anche solo la metà dei soci decidesse di scorrere i cataloghi in cui sicuramente troverebbe qualche pezzo interessante

L’entusiasmo genera entusiasmo: e così, finalmente, siamo passati alla fase esecutiva di un progetto a cui sto lavorando da lunghissimo tempo. Si tratta di una serie di volumi dedicati alle Colonie; la prima ipotesi dei titoli è la seguente:

 1)  La posta a Tripoli e Bengasi      
2)  La guerra italo-turca       
3)  L’Aviazione in Libia                                                                                                                       
4)  La Marina in Libia                                                                                                                         
5)  Gli uffici postali civili in Libia                                                                                                                
6)  Gli uffici postali italiani nel Levante                                                                                                     
7)  La posta militare in Africa Orientale Italiana                                                                                        
8)  Gli uffici postali civili in Africa Orientale Italiana

La collana sarà coordinata da Bruno Crevato-Selvaggi; per l’Aviazione ha dato l’adesione Fiorenzo Longhi e per la Marina Alessandro Arseni.

                                                                                               Naturalmente la collaborazione dei soci è di grande importanza per cui chi possiede pezzi di rilievo dei settori menzionati è caldamente invitato a contattarmi. Difficilmente i volumi usciranno nell’ordine indicato ma verranno editi man mano sono pronti.                                                       
Ora, poiché il volume di Astolfi sui Telegrafi è quasi pronto per essere inviato in tipografia e molto probabilmente uscirà a Veronafil di maggio, se un volume della collana fosse a buon punto entro un tempo non troppo lungo, potrebbe essere distribuito a Veronafil di ottobre. Non è una promessa ma quello che posso dire è che cercheremo di farcela: in questo caso sarebbe la prima volta che ai soci vengono distribuiti gratuitamente due volumi nello stesso anno.         
Rinnovo perciò l’invito ai soci, e sono sicuro non siano pochi, che possiedono materiale importante dei vari settori a contattarmi.

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 31 gennaio 2011

Breve relazione sul sesto anno di attività del sito www.aicpm.net

Carissimi soci,

Ancora una volta, con la stessa soddisfazione di sempre , sono a proporvi i risultati raggiunti dal nostro sito a conclusione del suo sesto anno di attività.

Inizio, come sempre con il fornire alcuni dati :

il sito conta ora 50807 files , le immagini visualizzabili sono 48555

Il suo " peso" è ulteriormente e notevolmente cresciuto passando ai 5108 Mb di oggi.

Positivo il trend delle visite : Stamani abbiamo raggiunto la soglia dei 149015 accessi.

Gli aggiornamenti ( 140 ) sono stati numerosi, frequenti e soprattutto tempestivi

**********************

La gestione del sito è di mia esclusiva pertinenza ed io spero di riuscire a portarla avanti con l'impegno e la dedizione di sempre,  ma ritengo doveroso a questo punto ringraziare coloro che con l'invio di materiale , hanno contribuito a raggiungere risultati tanto lusinghieri:

A tutti, quindi,  il mio grazie e l' appuntamento al prossimo anno con nuovi obiettivi e nuovi traguardi da raggiungere e superare

Mariagrazia De Ros

ivukd@tin.it

 

Comunicato del giorno 30 gennaio 2011

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia veloce:

PM 118: è stata data alle poste il 12 gennaio ma diversi soci ci comunicano di non averla ancora ricevuta; se entro una settimana non vi è arrivata informateci e spediremo altra copia.

VENDITA A FISSO 118: per il motivo di cui sopraed essendo arrivate finora una quarantina di richieste,circa la metà di quelle che arrivano di solito, la data del 3 febbraio (esame richieste pervenute) è spostata al 10 febbraio.

VOLUME 2011: come già sapete sarà un volume di Astolfi sui Telegrafi, argomento mai trattato prima nella nostra letteratura filatelica; siamo al lavoro e il volume sarà distribuito ai soci che lo avranno prenotato a VERONAFIL di maggio.

VOLUME RSI: record di richieste che stiamo provvedendo a soddisfare: se avete chiesto il volume da tempo e non lo avete ancora ricevuto informateci; ricordo che il volume viene spedito per posta solo ai soci che non lo hanno ritirato a VERONA e che lo richiedono inviando 5 euro anche in francobolli.

FALSI IN FILATELIA: il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale ha reso noto di aver sequestrato 172 Kg di francobolli falsi, pronti per la vendita su Internet; brillante risultato che ci spinge a continuare con l’attività dell’Osservatorio Falsi Filatelici e con ancora maggior lena: le vostre segnalazioni sono preziose:continuate ad inviarcene!


NUOVI SOCI: sono 105 da settembre ad oggi e continuano ad arrivare nuove iscrizioni; i rinnovi hanno superato quota 600 e se tutti i soci che ancora devono rinnovare lo faranno, supereremo abbondantemente gli 800 iscritti; questo grazie soprattutto alla partecipazione di molti di voi che hanno fatto iscrivere dei loro amici, a dimostrazione che le Associazioni funzionano e progrediscono solo se i soci partecipano attivamente.

Cordiali saluti a tutti voi

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 18 dicembre 2010

OSSERVATORIO FALSI FILATELICI - FEDERAZIONE SOCIETA’ FILATELICHE ITALIANE

Ai soci AICPM

Cari amici

L’attività dell’Osservatorio, dopo la pausa estiva, è ripresa a pieno ritmo.

La prima cosa che abbiamo fatto è stato controllare la situazione relativa agli undici venditori che avevamo segnalato al Nucleo Carabinieri TPC di Firenze e quanto abbiamo rilevato è confortante: quattro venditori hanno cessato l’attività, almeno con lo stesso nickname, mentre gli altri hanno quasi del tutto ripulito le loro vendite di materiale falso, spesso presentato come tappabuchi, ristampa, riproduzione, reprint o altri termini simili.
Questo fa presumere che l’attività del Nucleo TPC abbia conseguito risultati di rilievo, di cui siamo in attesa di conoscere i dettagli, che di norma sono resi noti, a tempo debito, con comunicati o conferenze stampa.

L’obiettivo è far sparire dalle vendite, sia cartacee sia in rete, tutto il materiale falso che circola in grande quantità: questo è diventato possibile dopo che la legge “Giovanardi” ha fatto diventare reato, punibile con la reclusione e forti ammende la contraffazione o alterazione, l’acquisto, detenzione e messa in circolazione di francobolli non solo in corso, ma che hanno avuto corso legale, emessi sia dallo Stato italiano sia da Stati esteri.

Gli operatori dell’Osservatorio, il cui acronimo OFF è singolarmente significativo, stanno controllando le vendite filateliche in rete, sia dei grandi siti di vendita che i siti individuali di vendite filateliche: se sono presenti solo alcuni lotti di materiale falso, il venditore viene informato sulle leggi vigenti, mentre se i lotti sono numerosi parte la segnalazione al Nucleo TPC a cui competono gli adempimenti del caso, consistenti nel sequestro del materiale e denuncia del venditore all’Autorità giudiziaria.

Siamo fiduciosi che in breve tempo riusciremo a far sparire dal mercato filatelico se non tutta sicuramente grandissima parte di questo materiale che sta inquinando in modo preoccupante le vendite filateliche.

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 11 dicembre 2010

Ai soci AICPM

Cari amici

come avrete visto sul sito, ottimo successo delle nostre iniziative a Verona: 240 volumi RSI distribuiti, 20 nuovi iscritti, bellissima mostra e piacevole palmares, molti
complimenti per il volume a Sirotti e ai collaboratori e tutto questo ci spinge a continuare con rinnovata lena.


PM 118: è in tipografia e sarà spedita dopo le feste

VENDITE 118 : sono già sul sito

VOLUMI RSI PRENOTATI : abbiamo circa 150 richieste di spedizione: la tipografia ce li ha promessi per la prossima settimana e appena arrivano cominciamo a spedirli


ISCRIZIONI : continuano ad arrivare nuovi iscritti e siamo ormai vicini agli 800 soci che avevamo previsto: continuate ad inviare segnalazioni di amici non ancora soci e raggiungeremo facilmente l’obiettivo

Cordiali saluti ed auguri di buone feste e di un sereno nuovo anno a voi tutti e famiglie

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 20 novembre 2010

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia veloce:

VOLUME RSI: sono ormai più di 150 le prenotazioni per il ritiro gratuito a VERONA presso lo stand H164: chi non lo ha ancora prenotato ha tempo fino a martedì per farlo;

ASSEMBLEA A VERONA SABATO ALLE 10: prevista grande affluenza; alle 11 presentazione del volume di Sirotti;

GRAN PREMIO AICPM: mostra con importanti collezioni: da non perdere! sul sito elenco delle collezioni esposte;

PALMARES SABATO SERA AL CIRCOLO UFFICIALI DI CASTELVECCHIO:
saranno presenti gli espositori, la giuria, una quindicina di soci fondatori, i collaboratori: una bella festa; chi desidera partecipare può prenotare via mail entro martedì sera
oppure allo stand entro sabato alle 12, fino ad esaurimento dei posti disponibili: 35 € il costo della cena;

VENDITE 117: bene le due vendite sia come partecipanti che come incasso: già sul sito sia  i risultati che l’elenco degli invenduti, che possono essere richiesti entro il 2 dicembre;

PM 118: è in tipografia con le due vendite 118; spedizione prevista nella prima settimana di dicembre;

Arrivederci a VERONAFIL

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno 11 novembre 2010

Ai soci AICPM

Cari amici

è convocata l’Assemblea dei soci a Veronafil nella sala A, gentilmente messa a disposizione dalla AF Scaligera che ringraziamo, pe
r sabato 27 novembre 2010 alle ore 9 in prima convocazione e alle ore 10 in seconda per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

Altre notizie utili:

lo stand ove ritirare il volume RSI da parte dei prenotati e rinnovare l’adesione è quello della Federazione n. H164

Nei locali della manifestazione saranno esposte le collezioni che partecipano al
Gran Premio AICPM: l’elenco dei partecipanti è consultabile sul nostro sito www.aicpm.net  e sul sito della Federazione www.fsfi.it; occasione da non perdere per poter ammirare collezioni importanti e di grande interesse.

I diplomi, le medaglie e il Gran Premio saranno consegnate durante la cena del Palmarès che si svolgerà nel salone del Circolo Ufficiali a Castelvecchio con inizio alle 20.30. Al Palmares sono stati invitati i soci fondatori dell’AICPM ancora iscritti che riceveranno una medaglia ricordo.

Il costo della cena, a cui siete tutti invitati, è di 35  €: la prenotazione e il pagamento (versamento sul nostro ccp 49059124 o ccb CARIM RIMINI IBAN:  IT95S0628524202000207470071) possono essere fatti inviando fax o mail entro martedì 23 p.v. in segreteria oppure direttamente allo stand a Veronafil entro le ore 12 di sabato 27 fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Sarà una bellissima festa filatelica a cui sono sicuro parteciperete in tanti e una importante occasione per parlare dell’AICPM, dei suoi risultati e dei
programmi per il futuro.

Arrivederci a Veronafil e cordiali saluti a voi tutti

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno 9 novembre 2010

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia veloce dopo un silenzio piuttosto lungo ( ROMAFIL è stato un bell’impegno) e prima di inviarvi tutte le notizie su Verona:

NUOVI SOCI: dai primi di settembre sono ben 36 i nuovi soci in gran parte grazie alle vostre segnalazioni: continuate a segnalarci indirizzi di amici collezionisti non ancora soci e invieremo copia della rivista, notizie sull’AICPM e l’offerta promozionale per i nuovi soci a 30 € con 8 riviste e 6 volumi.

VOLUME RSI: è in stampa e sarà distribuito a Verona a chi avrà provveduto a prenotarlo: chi non potrà ritirarlo gratuitamente a Verona può chiederne l’invio per posta inviandoci 5€ anche in francobolli; ricordo che il volume viene consegnato o spedito solo a chi lo prenota o lo richiede.

VENDITE 117: dopodomani mercoledì 10 dopo le 18 verranno aggiudicati i lotti della vendita a fisso: arrivate finora 57 richieste ( non sono molte ma avete ancora due giorni per inviarle) l’asta invece chiude martedì 16 alle 18: arrivate finora 50 offerte

A breve invierò il programma di Veronafil

Cordiali saluti
Macrelli
 

 

Comunicato del giorno 11 ottobre 2010

Qualche breve nota per utilizzare il nuovo sistema di compilazione delle schede per le aste e le vendite a prezzo fisso

Cari Soci,

nella pagina della Vendita nella presentazione dell'asta 117 e della vendita 117 a prezzo fisso sono stati inseriti due nuovi links a titolo sperimentale.

Oltre a quelli che permettono di scaricare le schede per le ordinazioni con il sistema tradizionale, vi sono quelli ,ripeto sperimentali, che consentono di aprire la scheda in .doc, salvarla, compilarla sul PC ed inviarla direttamente via e-mail all'indirizzo info@aicpm.net

Basterà cliccare sul link apposito, apparirà la seguente videata

clic su salva ( di solito per default i documenti sono salvati nella cartella "documenti" ma ognuno può scegliere la destinazione preferita )

Con un doppio clic sull'icona del documento in word riapparirà la scheda che, con qualche accortezza, potrà essere compilata direttamente sul PC con l'inserimento dei dati e dei lotti richiesti.

Alla fine della compilazione , sempre dalla pagina word, clic sul pulsante file in alto a sinistra.

Dal menu a tendina scegliere invia a e poi destinatario di posta come allegato

Si aprirà la videata tipica di outlook con l'allegato già allegato

Basterà inserire il destinatario ( info@aicpm.net ) già citato e premere invia.

Attenzione : Dopo l'invio, prima di chiudere la finestra clic su "no" alla richiesta di salvataggio.

Tutto qui e assicuro che l'operazione è più facile a farsi che a dirsi.

Ho pensato di proporre questa "novità"  nell'ottica di rendere il nostro sito sempre più fruibile.

Grazie quindi per l'attenzione e per la collaborazione e un caro saluto a tutti

Mariagrazia De Ros

 

Comunicato del giorno 16 settembre 2010

Ai soci AICPM

Cari amici
con l’obiettivo di migliorare quanto più possibile le attività dell’Associazione, ho il piacere di comunicarvi che al team che si occupa delle vendite si è aggiunto un altro socio, Aniello Veneri, che assieme a Deandrea, Colla e Rimoldi, preparerà il catalogo dell’asta alternandosi ai tre soci che già si occupavano dei cataloghi delle aste.

Ora sono una decina i soci che, nelle varie fasi, lavorano per organizzare le vendite e questo renderà comprensibili le mie sollecitazioni a tutti i soci a partecipare attivamente, sia come offerenti che come conferenti.
Qui di seguito i dati per inviare il materiale da mettere nelle prossime aste:

ASTA  118:  Rimoldi:  chiusa
ASTA  119
:  inviare a Aniello Veneri c/o Studio Cotecchia, via G. Avallone 43, 84122 SALERNO    entro il 15 novembre
ASTA  120
:  inviare a Roberto Colla, via Bligny 7, 25133 BRESCIA                                                   entro il 15 gennaio 2011
ASTA  121
:  inviare a Bruno Deandrea, corso Panaro 4, 44012 BONDENO FE                                  entro il 15 marzo 2011
ASTA  122
:  inviare a Samuel Rimoldi, via Vecchia per Solaro 21, 21047 SARONNO VA                   entro il 15 maggio 2011

Le raccomandazioni sono le solite, che ripeto soprattutto per i nuovi soci:

Nuove iscrizioni: sono due e abbiamo inviato una decina di copie omaggio ad altrettanti collezionisti segnalati da soci, che ringrazio; per ora solo un paio di soci hanno aderito al suggerimento di inviare alla loro mailing list la promozione 2011 inviata con l’ultimo comunicato.

RIVISTA 117: come previsto è in stampa e sarà spedita la prossima settimana

ASTA 116: come già comunicato la chiusura è stata spostata a mercoledì 22 settembre

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno 14 settembre 2010

Ai soci AICPM

Cari amici
l’ultimo comunicato ha avuto riscontri immediati e vi ringrazio; abbiamo ricevuto tre nominativi di amici di soci, potenzialmente interessati all’AICPM ed abbiamo provveduto ad inviare l’ultima rivista e la scheda iscrizione nuovo socio.
Sono sicuro ne arriveranno molti altri.
Abbiamo anche ricevuto la prima scheda iscrizione 2011 da un nuovo socio, il giorno dopo la pubblicazione della promozione sul sito.
Ma mi è venuta un’altra idea: sicuramente nella vostra mailing list sono presenti indirizzi di collezionisti non ancora iscritti all’AICPM:  chi ne ha voglia e desidera dare una mano all’Associazione potrebbe fare il forward de
l testo della promozione 2011 presente sul sito
e proposta in calce alla  mail contenente questo mio comunicato agli amici collezionisti; la proposta è talmente allettante che sono sicuro molti dei vostri amici  diventerebbero nuovi soci.
L’invio delle mail richiede pochi minuti del vostro tempo e sono certo potremmo avere risultati importanti

Fatemi sapere cosa ne pensate.

GIOVEDI’ 16 ultimo giorno per la vendita a fisso
MERCOLEDI’ 22 ultimo giorno per l’asta

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 


 Comunicato del giorno 7 settembre 2010

Ai soci AICPM

Cari amici
l’effetto ferie si sta facendo sentire: le richieste per la vendita a fisso e le offerte per l’asta sono decisamente meno del solito per cui, seppure mio malgrado, penso sia utile
rimandare le aggiudicazioni della vendita a fisso al 16 settembre e la scadenza dell’asta al 22 settembre.
Il lavoro di preparazione delle vendite è pesante e coinvolge diversi soci: è un vero peccato se i risultati non sono all’altezza delle aspettative.

GRAN PREMIO AICPM: scade il 20 settembre il termine per l’iscrizione: i soci che hanno collezioni interessanti di storia postale o posta militare sono caldamente invitati a partecipare: è previsto un Gran premio anche per le collezioni Un quadro di 16 fogli.

OSSERVATORIO SUI FALSI: riprende l’attività anche in questo campo e in tempi non troppo lunghi dovremmo avere altri risultati; chi ha segnalazioni da fare può inviare mail a info@aicpm.net o a
info@fsfi.it

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

 Comunicato del giorno 1 settembre 2010

Ai soci AICPM

Cari amici
ormai finite le ferie che spero abbiate passato serenamente si torna alla normale attività e vi trasmetto qualche notizia veloce:

PM 117: quasi pronta per essere inviata in tipografia con l’asta e la vendita a prezzo fisso; sarà spedita verso il 20 del mese.

ASTA 116: scade il 15 settembre; pervenute finora 50 offerte ma poiché vi sono un buon numero di pezzi interessanti dovremmo arrivare ad almeno un centinaio; situazione simile per la vendita a fisso che inizierà le aggiudicazioni l’8 settembre.

VOLUME 2010: STORIA POSTALE DELLA RSI di Luigi Sirotti; è in avanzato stadio di preparazione e dovremmo riuscire a distribuirlo a Veronafil a novembre.

VOLUME 2011: sarà IL SERVIZIO DEL TELEGRAFO NEGLI ANTICHI STATI ITALIANI di Valter Astolfi, un argomento mai trattato prima e che probabilmente sarà pronto per la prossima primavera: un volume prestigioso che porterà a 10 i volumi pubblicati dall’Associazione.

GRAN PREMIO AICPM: stanno arrivando le domande di iscrizione; il termine per iscriversi è il 20 settembre e le domande vanno inviate a Paolo Guglielminetti pgugli@yahoo.com
; regolamento e domanda sulla PM 116 e scaricabili anche dalla home del sito.. Sono sicuro parteciperete in molti e avremo una bella serata per il Palmares a Castelvecchio, con la partecipazione dei soci fondatori ancora iscritti all’Associazione.

ISCRIZIONI: siamo finalmente arrivati a 700 soci e possiamo ora ambire a risultati ancora più importanti: da tempo ritengo che una Associazione come la nostra, con le sue attività in continuo sviluppo, possa arrivare a un migliaio di iscritti e che l’obiettivo non sia già stato raggiunto solo perché molti potenziali soci ancora non ci conoscono. Tre le iniziative messe in cantiere: una quota ridotta di 30 € per i nuovi soci 2011 con in omaggio ben 6 volumi; rinnovo gratuito e un volume in omaggio per i soci che invieranno l’iscrizione di un nuovo socio; invio di una copia omaggio a collezionisti non ancora iscritti.
Basta pensare che se un socio su sette portasse un nuovo iscritto arriveremmo a 800 e che se la stessa cosa la facessero quattro soci su dieci arriveremmo a 1000, per rendersi conto che l’obiettivo è raggiungibile: naturalmente è fondamentale la collaborazione di voi tutti, cosa su cui conto molto.

Cordiali saluti

Piero Macrelli


 Comunicato del giorno 28 giugno 2010

Ai soci AICPM

        Cari amici
        è con viva soddisfazione che vi trasmetto il Comunicato ora pervenuto.

        Questo è il primo risultato a carico di uno dei venditori ebay denunciati due mesi fa.
        Vista l’efficienza del Nucleo Carabinieri di Firenze non ho dubbi che vi saranno altri risultati importanti.

        Cordiali saluti

        Piero Macrelli

Comunicati Stampa
Firenze - Sequestrati timbri per la falsificazione della corrispondenza del primo novecento
Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale
28/06/2010 ore 17:05
Una persona denunciata all'Autorità Giudiziaria di Palermo per il reato di contraffazione. Sequestrati 47 timbri utilizzati per la falsificazione di corrispondenza del primo novecento al fine di aumentarne la rarità e di conseguenza il valore economico, 104 cartoline, 36 francobolli e 48 buste recanti impressi timbri risultati abilmente contraffatti. Il valore del materiale filatelico, qualora immesso sul mercato come autentico, è stimato in centomila euro.

L'operazione è stata condotta dai militari del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Firenze, coadiuvati nell'esecuzione dal Nuclei T.P.C. di Palermo e Bologna. A seguito di segnalazioni pervenute da collezionisti sulla presenza di corrispondenza d'epoca falsificata sul mercato filatelico, i militari del Reparto specializzato fiorentino appuravano la commercializzazione attraverso internet di cartoline postali del primo novecento riportanti annulli contraffatti. Le indagini consentivano di identificare un disoccupato palermitano che, perquisito, risultava in possesso di numerosi timbri falsi e di altro materiale filatelico la cui autenticità è al vaglio degli inquirenti.
 

Comunicato del giorno 4 giugno 2010

Ai soci AICPM

Cari amici
qualche commento sulle vendite in corso:

VENDITA A PREZZO FISSO 115: il 25 maggio, come previsto, si sono fatte le aggiudicazioni per le 63 schede fino ad allora pervenute; il risultato della vendita, per ora, ha superato i 5000 euro, nuovo record per questo tipo di vendita; è possibile inviare richieste per i lotti non aggiudicati fino al 9 giugno per cui sicuramente aumenterà ancora.
Certamente il lato economico può definirsi soddisfacente.

VENDITA ALL’ASTA 115: ad oggi sono arrivate 52 schede con un risultato di vendita, per ora, di circa 18000 euro; la vendita chiude mercoledì 9 giugno, altre schede arriveranno sicuramente ed é molto probabile che venga superato il miglior risultato di 20.039, raggiunto nella vendita 113.
Certamente il lato economico può definirsi soddisfacente.

Ma pur essendo importante il lato economico ( il 15% che rimane all’Associazione contribuisce in modo determinante a permetterci di distribuire ogni anno un volume gratuito ai soci che lo richiedono) non è l’unico e a mio parere nemmeno il più importante;
il lato che ritengo più interessante è la partecipazione del maggior numero possibile di soci perché questo dà la misura di quanto il servizio che viene offerto ai soci è gradito.
Ora, su oltre 700 soci ( 660 hanno rinnovato e una settantina devono ancora rinnovare) circa 550 hanno segnalato, sulla scheda di adesione o di rinnovo, il loro interesse per le vendite; la percentuale dei soci che partecipano oscilla dal venti al venticinque per cento.
Ovviamente ci chiediamo come mai una percentuale così bassa; su dieci soci interessati solo due inviano offerte; evidentemente nonostante i nostri sforzi per rendere le vendite sempre più interessanti, cercando di migliorare la qualità e la varietà dei lotti ancora non siamo riusciti a risvegliare l’interesse di un gran
numero di soci, che a nostro parere non dovrebbero avere difficoltà a trovare almeno qualche lotto di loro interesse
Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensate:
critiche e suggerimenti sarebbero molto graditi.

Naturalmente un ringraziamento particolare va a quei 50/60 soci che ormai da un buon numero di vendite partecipa regolarmente.

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno 24 maggio 2010

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia in breve: a VERONA molto lavoro per la nostra segreteria con ben 11 nuovi soci;

prosegue il lavoro di preparazione del volume RSI di Sirotti che ritengo sarà pronto e distribuito a novembre a Veronafil;

continuano i contatti con un importante sito di vendite per eliminare i lotti di materiale filatelico contraffatto: a breve dovremmo essere in grado
di segnalarli e farli togliere dalla vendita velocemente;stiamo ricevendo un buon numero di segnalazioni da diversi soci che ringrazio calorosamente e siete
tutti invitati a collaborare segnalando il materiale che è palesemente contraffatto o che non vi convince;

domani
martedì 25 è l’ultimo giorno per partecipare alla vendita a prezzo fisso su tutti i lotti; mercoledì verranno fatte le aggiudicazioni per cui, se non lo avete già fatto,avete tempo fino alle 19 di domani per inviare le vostre richieste per fax a 054128420 o mail; da mercoledì potranno essere richiesti solo i lotti non ancora aggiudicati.

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno 15 maggio 2010

Ai soci AICPM
 

Cari amici

vi comunico i curatori delle prossime vendite e le date entro cui inviare loro il materiale:


ASTA 117   Bruno Deandrea , corso Panaro 4, 44012 Bondeno FE                  entro il 31 maggio
                    tel. 0532 893184

ASTA 118  Samuel Rimoldi , via vecchia per Solaro 21, 21047 Saronno VA     entro il 15 luglio
                    cell. 3402463721

Le raccomandazioni sono sempre le stesse:

       -   materiale di buona qualità con annulli leggibili
       -   minimo 30 e massimo 100 lotti
       -   indicazione del prezzo su ogni lotto
       -   materiale non troppo comune, da medio a medio-alto
       -   trattenuta del 15%   sul prezzo di vendita pro Associazione
        
        E’ auspicata la partecipazione dei conferenti anche come offerenti.

       Grazie della collaborazione e cordiali saluti


       Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno 14 aprile 2010

Ai soci AICPM

Cari amici

gli impegni istituzionali che mi hanno tenuto all’estero la scorsa settimana e mi costringono a ripartire domani non mi hanno permesso di seguire a dovere le vendite e mi impediscono di controllare con la dovuta e solita attenzione le aggiudicazioni.
Pertanto mi scuso ma sono costretto a
rinviare la chiusura a martedì 27 aprile: ovviamente chi non avesse ancora inviato le sue offerte può farlo entro
quella data.

Il tempo per richiedere invenduti scadrà il 6 maggio.

Mi fa piacere informarvi che le vostre segnalazioni di falsi hanno permesso di inoltrare tre denuncie ai Carabinieri che stamani mi hanno informato di aver provveduto ad inoltrarle all’Autorità giudiziaria.
Continuate ad inviare segnalazioni; se facciamo sul serio come stiamo facendo forse qualche risultato riusciremo  ad ottenerlo.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del giorno 1 aprile 2010

Ai soci AICPM

Cari amici
vi invio il comunicato della Federazione appena pubblicato da Vaccari news e altre testate.
L’effetto è stato immediato e stanno già arrivando segnalazioni in Federazione.
Naturalmente la battaglia potrà essere efficace se si avrà una buona collaborazione da parte di tutti coloro che sono interessati ad una sana filatelia

La Fsfi dichiara guerra ai falsi
 
Il consiglio direttivo federale ha deciso di istituire un osservatorio nazionale specializzato

Dalla Federazione l'osservatorio nazionale sui falsi filatelici
Un osservatorio nazionale specializzato per reagire al dilagante mercato dei falsi. Lo ha messo a punto il consiglio direttivo della Federazione fra le società filateliche italiane. “Non possiamo -spiega il presidente della Fsfi, Piero Macrelli, a «Vaccari news»- aspettare ancora, bisogna mettere in atto qualcosa che tuteli i collezionisti”. Anche perché il fenomeno riguarda non soltanto il materiale pregiato, ma pure quello da poche decine di euro, che normalmente non si sottopone a controlli.
“L'obiettivo è raccogliere le segnalazioni di pezzi messi in vendita che non convincono o risultano falsi palesi, e questo indipendentemente dallo strumento che viene impiegato per il loro ingresso sul mercato, quindi internet, ma anche listini e cataloghi d'asta tradizionali. E poi intervenire”.
Lo studio dell'immagine è un primo passo. “Se già dalla foto è evidente che si tratta di un falso, prenderemo le iniziative più opportune, esattamente come è accaduto un anno e mezzo fa con quel pensionato di Firenze che… arricchiva le buste applicandovi timbri pregiati di posta aerea e militare. Se, invece, ci rendiamo conto che sarebbe utile avviare ulteriori indagini, contatteremo il venditore, chiederemo di vedere l'oggetto o ci avvarremo dell'esperienza di collezionisti e periti specializzati in quel preciso ambito”.
Il servizio è gratuito e semplice da impiegare: basta spedire la segnalazione alla mail
info@fsfi.it. “L'iniziativa -conclude Piero Macrelli- potrà funzionare se ci sarà la collaborazione da parte di tutti, nel comune interesse per una filatelia pulita”



Saremo assenti da mercoledì 7 a lunedì 12 aprile; chi deve inviare le offerte per l’asta 114  in chiusura il 13 è invitato ad inviarle quanto prima possibile.

Buona Pasqua a tutti

Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno 4 febbraio 2010

Ai soci AICPM

Cari amici
alla mia ultima mail hanno risposto una cinquantina di soci: non sono tantissimi ma neanche pochi; alle vendite hanno partecipato più di centocinquanta soci con oltre duecento schede (le vendite chiudono martedì 9 febbraio e quindi possono aumentare ancora).
Devo dire che sono piuttosto soddisfatto e ho pensato di avviare altre due iniziative di cui potete leggere nell’editoriale della prossima rivista che vi anticipo qui sotto; la rivista è in stampa e verrà spedita fra un paio di settimane.


                                                                                            EDITORIALE PM 114


    Quali sono gli obiettivi di una Associazione come la nostra? E’ la domanda che mi sono posto quando ho iniziato ad occuparmi dell’AICPM e che continuo a pormi: tenere alto e vivace l’interesse dei soci verso le loro collezioni è la risposta che mi viene più immediata.
Credo che ci si stia riuscendo abbastanza bene.
    La rivista in ogni numero riporta articoli che permettono di approfondire argomenti in diversi settori;  i volumi annuali sono sempre molto apprezzati e richiesti da un numero di soci  in continuo aumento; il sito si arricchisce e l’interesse dei soci è dimostrato dalle visite che in pochi anni hanno superato le centoventimila; le vendite, che permettono ai soci di arricchire le loro collezioni con materiale sempre più difficile da reperire attraverso i normali canali di acquisto e che invogliano molti soci ad iniziare nuove collezioni, vedono aumentare il numero di partecipanti di volta in volta.
    A questo proposito mi fa piacere rilevare che nell’ultima tornata sono stati battuti tutti i record precedenti: sono pervenute, fra vendita a prezzo fisso e asta  più di duecento schede e hanno partecipato circa centocinquanta soci (una cinquantina hanno offerto per le due vendite); tenuto conto che i soci che hanno dichiarato il loro interesse sono circa cinquecento, significa che il trenta per cento ha trovato nei cataloghi qualcosa che lo ha interessato.
Naturalmente mi auguro che questa percentuale aumenti e ringrazio  i soci che hanno risposto alla mia mail inviando considerazioni e suggerimenti che abbiamo letto con attenzione e di cui terremo conto.
    Altro modo di partecipare alla vita associativa è inviare quesiti e rispondere a quelli pubblicati: le domande vengono pubblicate sul sito alla voce FILODIRETTO come pure le risposte; i quesiti e le relative risposte di interesse più generale vengono pubblicati sulla rivista: da qualche tempo la frequenza degli inserimenti è diminuita e da questo il rinnovo dell’invito ad inviare quesiti e, per chi è in grado, a rispondere a quelli ancora inevasi.
Che fare per coinvolgere  ancor più i soci nelle attività associative?
    Ci è stato proposto di aprire un forum, ma poiché ci sembra alquanto impegnativo e sinceramente i forum che a volte ci capita di vedere non soddisfano molto, abbiamo pensato di aprire una rubrica di COLLOQUI CON I SOCI sul sito, proponendo ogni tanto un tema su cui, chi lo desidera, è invitato ad esprimere la propria opinione.
    Sulla rivista saranno riportati gli interventi più interessanti: aspetto quindi ci vengano segnalati i temi su cui vi farebbe piacere venisse aperto un dibattito.
Altra rubrica che vorremmo aprire, possibilmente dal prossimo numero, è la GALLERIA: ognuno di noi ha uno o più pezzi che ritiene i più importanti della o delle proprie collezioni: inviateci una scansione a 300 dpi e una breve descrizione; tutti i pezzi saranno pubblicati sul sito e i più interessanti appariranno sulla apposita rubrica nella rivista.
I proprietari che non desiderano comparire col proprio nome saranno indicati col numero di tessera. In breve tempo potremo avere una raccolta di pezzi rari che farà piacere a tutti scorrere.
    Altro argomento che spero potrà interessare a qualcuno di voi: un socio ha chiesto come si può diventare Giurato federale; è abbastanza semplice: innanzitutto, ovviamente, occorre una buona conoscenza del settore in cui si desidera diventare giurati; avere esposto in quella classe ed avere ottenuto almeno il vermeil grande; conoscere i regolamenti (sono pubblicati sul sito federale) e inviare domanda in Federazione accompagnata da un breve curriculum: il socio che aveva chiesto, essendo in possesso dei requisiti, parteciperà come allievo alla giuria di Milano.
    Mi auguro che in Federazione arrivino altre richieste.

Da chi ha avuto la pazienza di leggere aspetto commenti, proposte sui temi da affrontare e scansioni dei pezzi da inserire nella GALLERIA.
Cordiali saluti

Piero Macrelli


 

Comunicato del 31 gennaio 2010

Breve relazione sul quinto anno di attività del sito www.aicpm.net

Carissimi soci,

Ancora una volta, con la stessa soddisfazione di sempre , sono a proporvi i risultati raggiunti dal nostro sito a conclusione del suo quinto anno di attività.

Inizio, come sempre con il fornire alcuni dati :

il sito conta ora 38992 files ( erano 28989 l'anno precedente ), le immagini visualizzabili sono 36996 ( erano 27090 l'anno precedente )

Il suo " peso" è ulteriormente e notevolmente cresciuto passando dai 2115 Mb dell'anno scorso ai 2958 Mb di oggi.

Positivo il trend delle visite : Stamani abbiamo raggiunto la soglia dei 121442 accessi.

Gli aggiornamenti sono stati numerosi, frequenti e soprattutto tempestivi

**********************

La gestione del sito è di mia esclusiva pertinenza ed io spero di riuscire a portarla avanti con l'impegno e la dedizione di sempre,  ma ritengo doveroso a questo punto ringraziare coloro che con l'invio di materiale , hanno contribuito a raggiungere risultati tanto lusinghieri:

A tutti il mio grazie e l' appuntamento al prossimo anno con nuovi obiettivi e nuovi traguardi da raggiungere e superare

Mariagrazia De Ros

ivukd@tin.it

 

Comunicato del giorno 8 gennaio 2010

Cari soci

alla mia ultima mail hanno risposto finora una ventina di soci ad ognuno dei quali ho risposto; a parte i complimenti da parte di tutti per l’attività dell’Associazione, che comunque fanno sempre piacere, la maggior parte di chi ha scritto ha collezioni avanzate, in settori diversi, ed è quindi difficile trovare materiale anche nelle nostre vendite.

Un paio di suggerimenti sono stati presi in considerazione: l’invio ai conferenti della lista dei lotti messi in vendita, e dalla prossima vendita lo faremo, e la possibilità di fare pagamenti con carta di credito; sentita la banca la cosa è possibile e nel giro di una ventina di giorni sarà attuata; questo sarà sicuramente utile soprattutto per i soci all’estero.

Altra richiesta, un poco più difficile da attuare, quella di pubblicare un calendario delle vendite con le date limite per gli invii e a quale socio, curatore della vendita, inviare il materiale: poiché a Deandrea, Rimoldi e Beccaria (che continua ad occuparsi delle vendite a fisso) si è aggiunto anche Roberto Colla, metteremo in atto un giro a tre per cui diventa in effetti importante sapere a chi inviare il materiale: per ora chi desidera inserire materiale nelle vendite è invitato a telefonare o inviare mail in segreteria e avrà le informazioni necessarie.

Ma la mail che probabilmente riflette quello che ha pensato la maggioranza è quella che vi trascrivo qui sotto,assieme alla mia risposta che spero chiarisca ancora meglio lo spirito della mia prima mail:  

leggendo la tua e-mail "Collaborazione" mi sento di risponderti parlando esclusivamente a nome mio. Mi sembra improprio parlare di collaborazione quando ci si riferisce ad una vendita : esiste un prodotto più o meno valido che viene messo in vendita ad un certo prezzo. Potenzialmente noi soci AICPM siamo tutti interessati a questo tipo di prodotto, perciò se uno non partecipa alla vendita o all'asta vuol dire soltanto o che il materiale offerto non è di suo interesse, o che lo ritiene troppo caro, o che la sua
offerta è stata superata da un altro collezionista. Niente di più.

grazie per la risposta;

        ho parlato di “collaborazione” perché come sai il 15% dell’incasso delle vendite è devoluto all’Associazione  per cui partecipare significa aiutare      economicamente  l’Associazione e permetterle di dare ogni anno gratuitamente ai soci un volume il cui costo è circa pari alla quota d’iscrizione; ho mandato la mail proprio per sapere dal maggior numero di soci, specialmente da chi non ha mai inviato offerte o solo sporadicamente:

      Risposte a queste domande ci aiuterebbero senz’altro a rendere le vendite ancora più interessanti e probabilmente a far aumentare la partecipazione.
       
      Spero vi sia ancora qualche socio che trovi il tempo e la voglia di farsi sentire.

      Cordiali saluti

      Piero Macrelli



 

Comunicato del giorno 2 gennaio 2010

Caro socio AICPM

come ti sarai reso conto dai comunicati l’attività dell’Associazione prosegue con buoni risultati in tutti i campi:

la rivista
esce regolarmente e se continueranno a pervenirci articoli col ritmo attuale, probabilmente saremo in grado di far uscire nel 2010 cinque numeri;

il volume 2009
è stato distribuito come previsto a Verona; il volume 2010 è in avanzato stadio di preparazione e sarà pronto verso fine anno;

il sito
viene regolarmente aggiornato e le visite sono sempre più numerose;

il numero dei soci,
nonostante qualche defezione, è in continuo aumento; l’unica attività che, pur dando buone soddisfazioni, pensiamo possa migliorare ancora di molto è quella delle vendite: infatti l’ultima vendita 112 che pur ha battuto i record precedenti, ha visto la partecipazione, fra fisso e asta,
di 130 soci, circa il 18% del totale dei soci attuali.
Dalle nostre statistiche risulta che in 22 vendite, dalla 91 alla 112, hanno partecipato, almeno una volta, 310 soci; ma i soci che hanno espresso il loro interesse per le vendite, nelle schede iscrizione o rinnovo, sono circa 500; ciò significa che circa duecento soci, pur dichiarandosi interessati, non hanno mai partecipato;inoltre una cinquantina hanno partecipato una sola volta.

Questa mail è dedicata proprio a questi soci.
Evidentemente, nonostante i nostri sforzi, nonostante tutti i lotti siano fotografati e riportati sul sito, le vendite non hanno ancora raggiunto uno standard tale da spingere tutti i soci interessati a scorrere i cataloghi e ad inviare le loro offerte:ci farebbe molto piacere e ci sarebbe sicuramente utile avere commenti dai soci
che non hanno mai partecipato o hanno partecipato solo  una o due volte.
L’Associazione cresce solo con la collaborazione dei soci e anche rispondere a questa mail indicandoci i motivi per cui non hai mai partecipato o hai partecipato una sola volta (non sei rimasto soddisfatto?) è un modo di collaborare.

Spero davvero di ricevere molte risposte!

Cordiali saluti e auguri di buon anno a tutti voi


Piero Macrelli
 

Comunicato del giorno 21 dicembre 2009

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia veloce:

VERONAFIL: grazie all’impegno della tipografia abbiamo ricevuto e distribuito più di 200 volumi 2009: FRANCHIGIA MILITARE ITALIANA; sono anche già stati spediti circa 50 volumi richiesti per posta.
Chi desidera riceverlo per posta deve inviare 5 euro anche in francobolli; chi ancora non ha rinnovato per il 2010 può aggiungere 5 euro ai 40 della quota; le spedizioni riprenderanno dopo il 9 gennaio.
Ai soci esteri verranno richieste le spese di spedizione relative al loro paese.

NUOVI SOCI: dopo aver iscritto una decina di nuovi soci a ITALIA 2009, anche a Verona sono stati 11 i collezionisti che si sono iscritti; se tutti i soci rinnoveranno (sono 350 quelli che lo hanno già fatto) arriveremo a 720 soci e finalmente avremo superato un limite che sembrava insuperabile.

VENDITE: dopo i record delle vendite 112 anche queste sembrano ben avviate; su richiesta di alcuni soci e soprattutto tenendo conto che comunque avremmo spedito i lotti dopo le feste, la VENDITA A FISSO verrà presa in esame  il 9 gennaio; quindi tutte le richieste rimarranno ferme fino alle 18 del 9 gennaio, dopodiché procederemo alle aggiudicazioni.

RINNOVI 2010: stanno andando bene e speriamo di chiuderli entro  la fine di gennaio; se avete variazioni nei dati o desiderate inserire un annuncio sulla rivista, inviate la scheda rinnovo; se non avete variazioni di dati è sufficiente fare il versamento.

POSTA MILITARE 114: è in lavorazione e sarà spedita a febbraio;poiché siamo in anticipo sulla tabella di marcia, stiamo vedendo la possibilità di far uscire nel prossimo anno cinque riviste invece delle solite quattro; dipenderà anche dagli articoli che riceveremo.

VOLUME 2010: come già sapete sarà la seconda edizione della REPUBBLICA SOCIALE ITALIANA di Luigi Sirotti, completamente rivista e ampliata; è in avanzato stato di preparazione e pensiamo potrà essere pronta per l’autunno del prossimo anno.

VOLUME 2011: sulla prossima rivista uscirà il terzo aggiornamento dei bolli dell’AFRICA ORIENTALE ITALIANA con una quarantina di bolli inediti reperiti in questi ultimi anni grazie anche alla collaborazione dei soci; con Bruno Crevato-Selvaggi abbiamo iniziato il lavoro di preparazione di un primo volume sulla storia postale delle nostre colonie: AOI quindi Eritrea, Somalia e i Governatorati: Amara, Galla e Sidama, Harar e Scioa.
Naturalmente la collaborazione dei soci è auspicata ed altamente apprezzata.

Come vedete di cose da fare ve ne sono molte; tutto diventa più facile se i soci, per quanto è loro possibile, collaborano.

Non vi è altro se non salutarvi e inviare a voi e alle vostre famiglie i migliori auguri di buone feste e di un sereno anno nuovo.

Piero Macrelli

 

Comunicato del giorno 8 dicembre 2009

Ai soci AICPM

Cari amici

brevi informazioni: lo stand a Veronafil è il
: G 144 ;

il volume dovrebbe arrivare (così mi dice la tipografia)
venerdì pomeriggio ;

allo stand è possibile rinnovare per il 2010;

sul sito sono presenti tutte le foto sia della vendita a fisso, che verrà presa in esame il 21 dicembre (i lotti saranno spediti dopo le feste) che dell’asta che scade il 20 gennaio.

Cordiali saluti e arrivederci a Verona

Piero Macrelli
 

Comunicato del 23 novembre 2009

Ai soci AICPM

Cari amici
qualche notizia veloce:

RIVISTA 113: domani viene consegnata alle poste per la spedizione; sul sito è pubblicata la copertina,l’indice e l’editoriale.
VENDITE: alla rivista sono allegati i cataloghi della vendita a fisso (potrete inviare le richieste anche subito ma saranno esaminate il 21 dicembre) e dell’asta che sarà chiusa il 20 gennaio 2010
Le vendite 112 sono andate molto bene, con buona partecipazione (170 richieste pervenute) e record d’incasso.
Sono sicuro che anche le prossime, con molto materiale interessante, andranno altrettanto bene.
VOLUME 2009 : già pubblicata sul sito la copertina, l’indice, prefazione e introduzione; il volume è in stampa e salvo imprevisti dovrebbe essere pronto per Verona, ove potrete ritirarlo gratuitamente, purché ci venga comunicata la prenotazione entro venerdì 4 dicembre per fax, posta o mail.
Chi è interessato a ricevere il volume ma non potrà ritirarlo a Verona può chiedere la spedizione per posta inviando i soliti 5 euro anche in francobolli.

Arrivederci a Verona!

Piero Macrelli

Comunicato del 31 ottobre 2009

Ai soci AICPM

Cari amici

chiusa ITALIA 2009 ne tiro le somme sinteticamente:grande soddisfazione per l’ottima organizzazione, complimenti a non finire da FIP, FEPA, commissari e
giurati tanto da definirla la migliore esposizione degli ultimi anni e di un livello che sarà difficile raggiungere nelle prossime internazionali; eccellenti risultati dei nostri espositori ed affluenza di pubblico superiore alle più ottimistiche previsioni.

Per quanto riguarda l’AICPM basti dire che nelle classi espositive di nostro interesse, tradizionale, storia postale e unquadro, su 36 espositori italiani ben 33 sono nostri soci e si sono meritati: il Gran Premio a Giorgio Bizzarri ,Oro grande a Aldighieri, Arlenghi e Borromeo, Oro a Amato, Astolfi, Bianchi, Carloni (uno dei pochi ori in letteratura) Carra, Giribone, Rigo e Sanson; buoni anche i risultati degli altri, dei quali molti esponevano per la prima volta in una internazionale.Tutti i risultati sono sul sito della Federazione mentre sul nostro sito sono pubblicati i risultati degli italiani.

Ed ora torniamo alle notizie in breve:

VOLUME 2009: La franchigia militare italiana di Cerruto-Colla terza edizione; in piena lavorazione, dovremmo farcela ad averlo per Veronafil di dicembre.

POSTA MILITARE 113: quasi pronta per andare in tipografia; per fine mese dovrebbe essere in spedizione

VENDITE 112: ottima partenza per la vendita a fisso con oltre settantatre richieste, il 50% dei lotti già aggiudicati e un buon numero di lotti tirati a sorte per aver ricevuto più di una richiesta; l’ asta ha finora ricevuto settanta offerte, che per la verità sono lontane dalle 120, record delle offerte ricevute: ma avete tempo fino a martedì 3 novembre per inviare la vostra, se non l’avete già fatto: come sempre vi ricordo che il successo delle vendite dipende solo dalla vostra partecipazione e migliore è il risultato più alta è la probabilità che aumenti il numero dei soci conferenti, con l’invio di materiale sempre più interessante; per cui sfogliate il catalogo e inviate offerte!

RINNOVI 2010: continuano ad arrivare con buon ritmo e sono ben venti i nuovi iscritti da settembre ad oggi.

Cordiali saluti

Piero Macrelli



Comunicato del 14 ottobre 2009

Ai soci AICPM

Cari amici

come previsto, ieri sera sono iniziate le
aggiudicazioni per la vendita a fisso 112
; sono arrivate 70 prenotazioni e sono stati aggiudicati 292 lotti, circa il 50%, di cui un centinaio hanno ricevuto più di una offerta e quindi sono stati estratti a sorte.

Sono già segnalati sul sito i lotti aggiudicati per cui se non avete ancora inviato la vostra richiesta, conviene controllare sul sito se i lotti che vi interessano sono ancora disponibili.

Beccaria ha l’elenco delle aggiudicazioni e a breve inizierà le spedizioni: come sapete per la vendita a fisso vengono inviati direttamente i lotti con il bollettino ccp per il pagamento, fatto il quale siete pregati di inviare fotocopia della ricevuta per posta, fax o mail.

Devo esprimere la mia soddisfazione per il bel risultato (destinato a migliorare perché avete ancora tempo fino al 3 novembre per inviare richieste) che dimostra come le vendite siano una attività ben apprezzata da molti soci.


Per gli impegni di ITALIA 2009 la sede sarà chiusa da lunedì 19 a lunedì 26, per cui posta, fax e mail riceveranno risposta a partire da martedì 27 ottobre.

Caccia alla franchigia:
ringrazio i soci che hanno inviato scansioni e per chi non ha ancora avuto tempo la scadenza per l’invio è spostata al 30 ottobre.

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

Comunicato del 10 ottobre 2009

Ai soci AICPM

Cari amici
la preparazione della terza edizione del Catalogo delle Franchigie di Cerruti-Colla sta proseguendo bene e siamo ormai a buon punto: il catalogo conterrà circa 2500 illustrazioni di cui oltre il 90% a colori.
Nonostante l’ottima collaborazione di molti soci abbiamo ancora circa 200 foto in bianco e nero, che ci piacerebbe sostituire con foto a colori; vi trascrivo l’elenco con i numeri della seconda edizione del catalogo: chi ha materiale è caldamente invitato a controllarlo e se ha qualche numero che compare nell’elenco è invitato ad inviare nitide fotocopie a colori o ancor meglio, scansioni a 300 dpi a
Gianfranco Mazzucco via San Benigno 8, 10036 SETTIMO TORINESE TO
gianfrancomazzucco1@virgilio.it

Il materiale dovrebbe arrivare entro venerdì 16 ottobre.

1B, 1D, 2I, 3, 3C, 3V, 3W, 3ZA, 4A, 4C, 4J, 5E, 6N, 6R, 6S, 6W, 6Y, 6ZI, 6ZN, 6ZO, 6ZZ, 7, 8S, 11, 11C, 12A, 12E, 12I, 12L, 13D, 14J, 14K, 14L, 14M, 15C, 15H, 15K, 15U, 15Z, 15ZK, 16C, 16D, 16H, 18, 19E, 19G, 19M, 19N, 19P, 19XC, 19XD, 19XF, 19XO, 19XW, 19Y, 19YE, 19YM, 19YY, 19YZ, 19ZD, 19ZE, 19ZK, 19ZP, 20A, 22E, 23A, 23C, 24B, 24S, 24ZD, 24ZKA, 27, 27D, 27E, 27F, 27I, 28B, 29J, 29P, 29Q, 32, 32B, 32D, 32E, 32I, 32J, 32Q, 32S, 34B, 34C, 34E, 34H, 34I, 34N, 34O, 34P, 34Q, 34R, 34Y, 34YA, 34YB, 34YC, 34YJ, 34YK, 34YL, 34YM, 34YQ, 34YU, 34YV, 38, 38A, 40A, 41B, 41G, 42, 43, 48I, 48P, 48Z, 48ZA, 48ZB, 50P, 53B, 59, 60C, 61O, 61P, 61X, 61YJ, 61YW, 62, 62A, 64F, 64J, 64R, 64T, 64U, 65F, 65U, 66Z, 66ZK, 68A, 70A, 70E, 71E, 73B, 78, 78M, 78Q, 78V, 80A, 80G, 80H, 80I, 81D, 81F, 81M, 82G, 82X, 82Y, 84C, 86, 87, 87E, 88F, 90, 91D, 91J, 91K, 92, 92A, 94, 94E, 94O, 96B, 96D, 98A, 98E, 98H, 98I, 98K, 98L, 99B, 99F, 99L, 99M, 99N, 99S, 99T, 100A, 100B, 100C, 101A, 102H, 102J, 103, 103A, 103B, 103F, 105A, 107, 107B, 108, 108B, 108C, 109B, 110, 112M, 115C, 115D, 115F, 116, 116F, 116D, 116G, 116H, 116J, 116N, 116Q, 116R, 119B, 121O, 121V, 121W, 121A, 122D, 122E, 122H, 122L, 122N, 122T, 122YB, 122YJ, 122YK, 122YM, 122YO, 122YQ, 122YU, 122YX.

Vi ricordo che martedì 13 verranno fatte le aggiudicazioni per le richieste della vendita a fisso pervenute entro le ore 18 dello stesso giorno e rinnovo l’invito ad esaminare i cataloghi delle due vendite; troverete certamente qualche pezzo interessante.

Cordiali saluti

Piero Macrelli



Comunicato del 5 ottobre 2009

Ai soci AICPM

Cari amici

poiché diversi soci ci segnalano di non aver ancora ricevuto la rivista, l’
inizio della vendita a prezzo fissoè spostata da martedì 6 ottobre a martedì 13 ottobre.

Cordiali saluti


Piero Macrelli

Comunicato del 30 settembre 2009

Ai soci AICPM

Cari amici

passate le ferie estive siamo tornati al lavoro, per la verità abbastanza frenetico per l’avvicinarsi di ITALIA 2009 con tutti gli impegni che comporta.
La rivista 112 con le due vendite allegate è sta data alle poste la settimana scorsa ed è in distribuzione; se non l’avete ancora ricevuta dovrebbe arrivare nel giro di qualche giorno.
Alla rivista è allegata la scheda rinnovo 2010 e il bollettino ccp. per il versamento della quota, invariata, di 40 euro; qualche socio ha già provveduto, e li ringrazio per la tempestività, ed è ovvio che un rinnovo veloce ci semplifica il lavoro.
Per quanto riguarda le vendite stanno migliorando di volta in volta e sono certo che anche queste daranno buoni risultati;qualche raccomandazione che è bene ripetere:
 

-  se possibile usate le schede per le offerte; modalità diverse mail con l’elenco, telefonate, etc. sono accettate ma  richiedono più lavoro con il rischio di errori)

-  scrivete i numeri in modo chiaro e ben leggibile così da  evitare disguidi; per la vendita a fisso indicate anche il prezzo
    

-  nella scheda indicate sempre un numero di telefono, meglio  se cellulare, e la vostra mail così da potervi rintracciare velocemente in caso di necessità.
 

-  le offerte per l’asta vengono numerate in ordine di arrivo  e a parità di offerta il lotto viene aggiudicato a chi ha inviato per primo, per cui conviene inviare quanto prima possibile;le richieste per il fisso possono essere già inviate ma saranno esaminate il 6 ottobre, quando tutti i soci dovrebbero avere ricevuto la rivista: i lotti con una sola offerta saranno aggiudicati  all’unico offerente mentre quelli con più offerte saranno estratti a sorte; dal giorno 7 ottobre le richieste saranno evase in ordine di arrivo.

         
Volume 2009:
sarà la terza edizione del volume di Cerruto-Colla  sulle Franchigie Militari Italiane, limitato alle franchigie non ufficiali; con la collaborazione di molti soci le 230 pagine di questo settore nella seconda edizione sono diventate più di 400 e questa volta interamente a colori; stiamo lavorando a pieno ritmo e spero che il volume sia pronto per Veronafil a dicembre.

Mostra intersociale organizzata dal CIFR
a Milano per il 22 novembre presso il Circolo Filologico: siamo stati invitati a partecipare con tre collezioni
da 1 quadro, cioè dodici fogli; chi è interessato a partecipare contatti Pastormerlo al 3280561895 entro il 20 ottobre.

Cordiali saluti e arrivederci a Roma a ITALIA 2009


Piero Macrelli
 

Comunicato del 25 settembre 2009

In ricordo di Rino Piccirilli

Ieri sera è improvvisamente scomparso Rino Piccirilli, presidente del Circolo filatelico Vastophil di Vasto e Consigliere della Federazione.

Attivissimo organizzatore, con il suo circolo aveva organizzato ogni anno esposizioni nazionali dal 2001 al 2008, meritando così l'iscrizione all'Albo d'oro della filatelia italiana per il suo circolo, che nel 2008 aveva anche ottenuto il riconoscimento della Federazione europea per il miglior circolo europeo.

Sempre gioviale e profondamente inserito nella realtà del proprio territorio, riusciva nell'organizzazione grazie alle proprie doti umane; filatelista entusiasta ed in ottimi rapporti con le amministrazioni postali italiana e sammarinese. Diversi i francobolli e gli altri valori postali per Vasto e le sue manifestazioni, di cui andava orgoglioso.

La Federazione desidera esprimere ai famigliari di Rino, agli amici e a tutti i soci del circolo Vastophil, con cui ha lungamente collaborato, il dolore, la simpatia e la vicinanza di tutti i filatelisti italiani.

Il funerale si svolgerà sabato alle ore 10 Cattedrale San Giuseppe di Vasto

Piero Macrelli

Si uniscono nel cordoglio i soci dell'A.I.C.P.M.

Comunicato del 9 luglio 2009

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche breve notizia:


VENDITE 111:
brillante risultato con 98 offerte per l’asta e 64 richieste per la vendita a fisso.
Battuti i record degli incassi con quasi 22000 euro nelle due vendite; quello dei lotti venduti ( 1001 alla chiusura) e quello della partecipazione con 162 schede.

On-line da ieri sul sito aggiudicazioni e lotti invenduti che potranno essere richiesti entro il 21 luglio.
Da ringraziare i soci conferenti che hanno inviato materiale interessante; i soci che hanno inviato offerte e che hanno permesso questo buon risultato e
naturalmente i soci che hanno lavorato alle vendite con la precisione e la tempestività ormai usuale, ma che posso assicurarvi richiede un gran lavoro.
Sono in partenza le lettere ai soci offerenti con la lista dei lotti che si sono aggiudicati; chi ha vinto lotti sia all’asta che al fisso può fare un unico versamento indicandolo nella causale; chi richiede lotti invenduti può attendere la comunicazione della disponibilità e fare un unico versamento.
Già in lavorazione le prossime vendite con buon materiale.

RIVISTA 112
: anche questa in lavorazione; verrà inviata a settembre e conterrà un articolo di Sirotti sulla posta aerea per l’estero 1946-1951 con tutte le tariffe; un articolo di Vecchi sul CIL e due articoli sui prigionieri di Pasquini e Marchetti.
Per ora non mi resta che salutarvi e augurarvi buone vacanze.

Piero Macrelli



Comunicato del 30 giugno 2009

Ai soci AICPM

Cari amici
questa mail è inviata ai 250 soci che hanno dichiarato interesse alle vendite sociali; aggiungiamo i soci non provvisti di posta elettronica e si arriva a circa trecento.
Quindi circa la metà degli iscritti è interessata a questa attività dell’Associazione ed è per questo che abbiamo dedicato molto tempo  per svilupparla e vi lavorano
con impegno e passione cinque soci e la segreteria.
Le vendite 111 sono la dimostrazione dell’impegno profuso: 2756 lotti fra fisso e asta con oltre quaranta soci conferenti; battuto ogni record in quanto numero dei lotti.

Naturalmente farebbe piacere a tutti se a  questo lavoro seguissero risultati adeguati: per le vendite 110 sono arrivate 164 offerte da parte di 105 soci (molti partecipano sia al fisso che all’asta) e sinceramente questo è il dato che ancora lascia insoddisfatti: solo un terzo dei soci interessati partecipa alle vendite, nonostante il materiale posto in vendita sia sempre più vario e interessante e siano presenti praticamente tutti i settori collezionati dai nostri soci; la sensazione è che molti soci non guardino i cataloghi o perlomeno non vi prestino l’attenzione che meriterebbero.

Spero che le vendite 111 ci diano anche il record dei partecipanti, dando la meritata soddisfazione ai soci che le hanno preparate.

Intanto ringrazio i soci che hanno inviato offerte e vi ricordo che
domani sera 1 luglio verrà aperta la vendita a fisso e che avete tempo fino al 6 luglio per inviare le offerte per l’asta.

Cordiali saluti

Piero Macrelli  

Comunicato del 25 giugno 2009

Ai soci AICPM

Cari amici
la rivista 111 è stata data alle poste lunedì 15 giugno, ma diversi soci mi hanno segnalato di non averla ancora ricevuta e di non poter inviare
le richieste per la vendita a fisso; sono quindi costretto a spostare
l’inizio della vendita a prezzo fisso a mercoledì 1 luglio.

Rimane invariata al 6 luglio la chiusura dell’asta mentre per richiedere lotti invenduti avrete tempo fino al 13 luglio.

Qualche socio ci ha fatto sapere di avere problemi a partecipare a queste vendite in quanto sarà in vacanza in luglio; potete partecipare comunque
indicando il periodo in cui sarete assenti e la data del rientro: spediremo i lotti acquistati solo dopo tale data.

Purtroppo i tempi di distribuzione delle poste lasciano molto a desiderare; per la prossima vendita, per evitare questi fastidiosi spostamenti di data,
lasceremo un intervallo di almeno venti giorni fra l’invio della rivista e l’inizio della vendita a fisso.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del 13 giugno 2009

Ai soci AICPM

Cari amici
qualche notizia in breve:

ASSEMBLEA A VERONAFIL: presenti una cinquantina di soci che hanno ascoltato la relazione del presidente (potete leggerla nell’editoriale già online sul sito) e hanno votato; lo scrutinio ha visto confermato il C.D uscente, che, convocato subito dopo l’Assemblea, ha confermato anche le cariche.

RIVISTA n. 111: sarà data alle poste lunedì prossimo 15 giugno; copertina, indice ed editoriale sono online sul nostro sito.

VENDITE 110: chiuse il 10 giugno con 164 richieste pervenute, circa il 50% dei lotti venduti, incasso di circa 15000 euro e quindi oltre 2000 per l’Associazione.

VENDITE 111: già online sia la vendita a fisso con 620 lotti che l’asta con il numero record di 2136 lotti; offerte da inviare velocemente perché
la scadenza è fissata per il 6 luglio: le richieste per la vendita a fisso si possono già inviare, ma saranno aperte il 25 giugno.
Sicuramente le vendite più importanti preparate finora, sia come numero che qualità, varietà e importanza dei lotti: se scorrerete i cataloghi troverete di sicuro qualche buon pezzo per le vostre collezioni.

ARTICOLI E SEGNALAZIONI: sempre valido l’invito ad inviarci articoli, anche brevi, segnalazioni e a farci sapere cosa vi piacerebbe trovare sulla rivista.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del 21 maggio 2009

Ai soci AICPM

grazie ai collaboratori che diventano sempre più bravi e veloci, trovate sul sito le aggiudicazioni dell’asta 110, l’elenco degli invenduti e la scheda per richiederli con tempo fino al 10 giugno; a breve saranno aggiornati i lotti con l’importo dell’aggiudicazione;oggi sono partite le lettere con le aggiudicazioni e come sempre i lotti saranno inviati appena arriva il fax o la mail con la ricevuta del versamento.

88 i soci che hanno inviato offerte per l’asta e 60 i richiedenti per la vendita a fisso con un incasso totale di circa 14000 euro, cioè 2100 euro per l’Associazione, sicuramente destinati ad aumentare perché sono molti i lotti interessanti ancora disponibili.

Grande interesse per la prima guerra, con molti lotti che hanno ricevuto fino a sei offerte, guerra d’Etiopia con quasi tutti i lotti venduti; Colonie, franchigie, seconda guerra, prigionieri con molte richieste (una cartolina con offerta di 80 € è stata aggiudicata a 5,50) e continua ad aumentare l’interesse per la storia postale.

Già pronte le prossime vendite con l’asta di ben 2100 lotti e la vendita a fisso di 620 con molti pezzi interessanti, non facili da trovare e di pregio.

Chi non ha ancora inviato la scheda di votazione è invitato ad affrettarsi; possiamo riceverle fino a mercoledì.

Cordiali saluti e arrivederci a Verona


Piero Macrelli


Comunicato del 18 maggio 2009

Ai soci AICPM

Cari amici
stringendo i tempi siamo riusciti ad inviare in tipografia il file della rivista 111 di cui vi allego l’indice:

 
INDICE PM 111

5          Editoriale
            Piero Macrelli
7          I messaggi "decapitati" della Croce Rossa nel
            servizio postale per i civili istituito tra la
            R.S.I. ed il Regno del Sud
            Marino Carnévalé - Valter Astolfi
13        Storia postale d'Italia La posta aerea dopo
            l'8 settembre 1943 - per l'interno
            Luigi Sirotti
29        Il servizio pacchi per gli internati militari
            italiani  
            Antonio Pasquini
42        Ancora su i francobolli con la dicitura "PM"
            per il servizio della posta militare
            Giuseppe D. Jannaci
43        Il Corpo di Spedizione Brasiliano
            in Italia 1944-45
            Franco Napoli

    
      Se non vi saranno intoppi la rivista sarà a Veronafil.

        ASTA 110: DOMANI 19 MAGGIO ULTIMO GIORNO !!!!!!
       

      
  Cordiali saluti

        Piero Macrelli
 

Comunicato del 12 maggio 2009

Ai soci AICPM

Cari amici
buona partenza per la vendita a prezzo fisso iniziata il 7 maggio: 49 soci hanno inviato le loro richieste e sono stati aggiudicati 243 lotti, 40% dei lotti in vendita,
di cui ben 81 sono stati estratti a sorte avendo ricevuto  più di una richiesta; venerdì 8 Beccaria ha ricevuto le schede con le aggiudicazioni e sta provvedendo all’invio.
Chi non ha avuto tempo di inviare richieste può farlo fino a martedì 19; telefonando può sapere se i lotti che interessano sono ancora disponibili.

Sempre
martedì 19 è il termine ultimo per inviare offerte per l’asta; arrivate finora una quarantina di schede, ma visto il catalogo con molti lotti interessanti e la buona partecipazione alla vendita a fisso, sono sicuro che arriveranno molte altre offerte.

Qualche considerazione sul buon successo delle vendite: di volta in volta i cataloghi migliorano, sia per quantità di pezzi interessanti che per qualità; molti soci si stanno rendendo conto che le nostre vendite sono un ottimo mezzo per cedere materiale in sovrappiù, anche di pregio; i lotti possono interessare sia chi sta iniziando delle collezioni che chi è già in fase avanzata; i tempi per le varie operazioni sono ridotti al minimo, cosa che fa piacere sia a chi offre ( tre/quattro giorni dopo la chiusura partono le lettere con le aggiudicazioni e il giorno dopo il ricevimento della ricevuta di pagamento partono i lotti) sia ai conferenti ( massimo
una settimana dopo la chiusura finale delle vendite, cioè scaduto il termine per richiedere gli invenduti, partono gli assegni); infine la possibilità di vedere tutti i lotti sul sito, anche quelli di valore minimo, è senz’altro uno dei principali fattori positivi.

Cambiamo argomento:
richiesta di collaborazione; stiamo lavorando su un volume sulle Colonie italiane e uno sulla Guerra italo-turca; per velocizzare i tempi sarebbe utile un collaboratore abile nel riprodurre i bolli, a mano e non col computer: se qualcuno si sente in grado e desidera collaborare chiami in segreteria o mandi mail.

Elenco soci sul sito e sull’Annuario: siete invitati a controllare il vostro nominativo sugli elenchi e a comunicarci eventuali variazioni o aggiunte; per un buon numero di soci mancano gli interessi collezionistici: significa che non ci è pervenuta la scheda rinnovo o il questionario; bastano pochi minuti per compilarli !
Anche le foto arrivano col contagocce; vi ricordo che vanno inviate direttamente alla webmaster Mariagrazia De Ros, via Monte Popera 12 30030 Favaro Veneto VE.

Per finire raccomando per quanto vi è possibile di usare
commemorativi per affrancare le lettere che ci inviate: ci sono utili per l’attività nelle scuole.

Cordiali saluti


Piero Macrelli
 

Comunicato del 5 maggio 2009

Ai soci AICPM

Cari amici

innanzitutto vi ringrazio per l’attenzione che dedicate alle mie mail: diversi soci hanno telefonato, inviato mail o scritto per avere informazioni e ragguagli e sono già circa quaranta i soci che hanno invito richieste per la vendita a prezzo fisso; spero che ormai la rivista sia arrivata a tutti e vi ricordo che 
giovedì sera 7 maggio saranno fatte le aggiudicazioni per le richieste pervenute fino alle ore 19; i lotti con una richiesta andranno all’unico richiedente, quelli con più richieste saranno estratti a sorte; da venerdì 8 i lotti disponibili saranno attribuiti in ordine di arrivo delle richieste.

Se qualcuno non ha ricevuto la rivista è invitato a comunicarlo: provvederemo ad inviare altra copia.
E a proposito di invii purtroppo sta avvenendo sempre più spesso che ne tornino indietro: il postino non lascia l’avviso, che poi arriva tardi e quando il destinatario si presenta gli viene comunicato che la giacenza di 7 giorni è trascorsa e il plico è stato restituito; e va già bene se il plico viene effettivamente restituito: in questo caso contattiamo l’interessato e vediamo se fare un altro invio oppure consegnarlo a un convegno; ma quando non ci viene restituito non sappiamo che il destinatario non lo ha ricevuto; tutto questo per dirvi che se aspettate un nostro invio e dopo un paio di settimane non lo avete ricevuto siete invitati a comunicarcelo.

Stanno arrivando le schede di votazione: ringrazio chi ha già provveduto e invito gli altri a provvedere quanto prima; vi ricordo che all’esterno della prima busta, sul davanti, deve essere indicato ben visibile
CONTIENE SCHEDA DI  VOTAZIONE  e al verso il mittente; sulla busta interna chiusa, contenente la  scheda, non deve essere scritto nulla.

convocazione e scheda per la votazione scaricabile ( in .pdf )


A buon punto i rinnovi della quota, giunti ormai a 600, e continuano ad arrivare iscrizioni di nuovi soci, come potete vedere dai sempre puntualissimi aggiornamenti del nostro sito che ha brillantemente superato le 100.000 visite; chi non ha ancora rinnovato è invitato a farlo velocemente, così da non perdere la prossima rivista, in lavorazione e che sarà inviata ai primi di giugno.

Cordiali saluti


Piero Macrelli


Comunicato del 27 aprile 2009

Ai soci AICPM

Cari amici

la rivista 110 è stata data alle poste lunedì scorso, ma diversi soci mi hanno segnalato di non averla ancora ricevuta e di non poter inviare le richieste per la vendita a fisso ( QUI FILATELIA spedita una settimana prima è arrivata dopo due giorni); sono quindi costretto a spostare l’inizio della vendita a prezzo fisso a GIOVEDI’ 7 MAGGIO.
Colgo l’occasione di questa comunicazione per alcune riflessioni sulle vendite-scambio che, come vi ho detto nell’ultima mail, é una delle attività che ci sta dando buoni risultati; allegata alla rivista 110, trovate l’asta con 1158 lotti e la vendita a prezzo fisso con 600 lotti: un ottimo lavoro di Deandrea e Beccaria.
Ma, se fino a qualche tempo fa era un problema trovare il materiale, ora la situazione si è capovolta e ce ne sta arrivando anche troppo:evidentemente un buon numero di soci si è reso conto che le nostre vendite sono un buon mezzo per cedere materiale che non serve per le proprie collezioni.
A questo punto però, per gestire al meglio la situazione e cercare di non scontentare nessuno, occorre che i conferenti seguano alcune regole:

         Seguendo queste poche e semplici regole ci sarà più facile gestire le vendite nel modo migliore; rimangono sempre validi due inviti: a chi desidera conferire materiale, di inviare soprattutto pezzi  medio-alti e comunque non troppo comuni; a tutti gli altri di scorrere con attenzione   i cataloghi perché la probabilità di trovare qualche pezzo interessante aumenta di volta in volta.

               
Cordiali saluti


               Piero Macrelli

 

Intervento del 19 aprile 2009

Ai Soci,

da qualche tempo la rubrica " Filodiretto " è particolarmente visitata, per cui ho pensato di renderne la pagina di accesso più funzionale.

In detta pagina sono presenti i links alle tre tipologie di Quesiti

- Quesiti che non hanno ancora avuto risposta

- Quesiti con risposta

- Quesiti con risposta ed interventi successivi.

Ad ogni tipologia di quesito è dedicata una pagina.

Dell'inserimento dei quesiti, delle  risposte e degli eventuali successivi interventi  verrà data, come sempre, tempestiva notizia nella pagina degli Aggiornamenti

Grazie dell'attenzione e cordiali saluti a tutti

Mariagrazia De Ros

Comunicato del 10 aprile 2009

Ai soci AICPM

Cari amici


notizie in breve:

RIVISTA 110 : è in tipografia, la prossima settimana verrà stampata e spedita;  copertina, indice ed editoriale sul sito a breve.
Questo numero è in leggero ritardo ma dal prossimo non dovremmo avere problemi a tornare alla solita puntualità.

VENDITE 110 : già presenti sul sito sia l’asta che la vendita a prezzo fisso; le offerte per l’asta possono essere già inviate; le richieste per il prezzo fisso possono essere inviate ma saranno viste dal 28 aprile, quando tutti i soci dovrebbero aver ricevuto la rivista.
In aumento i partecipanti (molti soci stanno rendendosi conto che vale la pena scorrere i cataloghi poiché vi sono buone probabilità di trovare qualche pezzo interessante a buon prezzo) e i conferenti; per una migliore gestione si consiglia, prima di inviare il materiale, di telefonare in segreteria per avere le
opportune informazioni. Ricordo che partecipare alle vendite significa aiutare l’Associazione nelle sue attività, poiché ai conferenti viene trattenuto il 15% sul venduto.

ASSEMBLEA ELETTIVA : è convocata per sabato 30 maggio a VERONAFIL; sulla rivista la convocazione e la scheda per votare; si consiglia di votare per posta così da sveltire le operazioni di voto durante l’Assemblea.

convocazione e scheda per la votazione scaricabile ( in .pdf )


VOLUME 2009 : stiamo lavorando alla seconda edizione del volume LA REPUBBLICA SOCIALE ITALIANA edito da Sirotti nel 1991 e da molti anni esaurito; dovrebbe essere pronto per Veronafil di dicembre.

RINNOVI 2009 : a buon punto; mancano ancora un centinaio di soci a cui è stato inviato sollecito; lavoro che avremmo potuto evitare se anche questi avessero provveduto.

TERREMOTO IN ABRUZZO : siamo riusciti a contattare i soci abruzzesi o comunque ad avere loro notizie e stanno tutti bene.

Cordiali saluti e auguri di Buona Pasqua a voi e alle vostre famiglie


Piero Macrelli

 

Comunicato del 31 gennaio 2009

Carissimi soci,

Oggi il sito www.aicpm.net compie 4 anni.

Con soddisfazione eccomi, puntuale, a presentare i risultati che in quest'anno sono stati raggiunti e lo faccio, come d'abitudine, fornendo alcuni dati.

Il sito che nel 2008 era costituito da 20573 files, ne conta oggi 28989 , le immagini sono passate da 18947 alle attuali 27090.

Il suo " peso " è cresciuto ulteriormente. Si è passati dai 1463 Mb dell'anno precedente ai 2115 Mb di oggi con un incremento di circa il 45 %

Veramente molto positivo il trend delle visite. Siamo ormai vicinissimi alla soglia dei 96.000 accessi

Gli aggiornamenti sono stati frequenti, numerosi e soprattutto tempestivi.

A questo punto , anche se l'onere ( e l'onore ) del lavoro per la gestione del sito grava tutto sulle sole mie evidentemente non troppo deboli spalle e spero che ci gravi ancora a lungo,  non mi resta che ringraziare  tutti coloro che , con l'invio di materiale, hanno permesso di raggiungere questi lusinghieri risultati.

Un grazie particolare a Samuel Rimoldi, Bruno Deandrea, Gian Franco Mazzucco e alla new entry Giuseppe Beccaria per le aste,  e a Nicolino Parlapiano puntualissimo messaggero degli aggiornamenti dell'elenco dei soci.

Sono soprattutto loro, infatti, che mi forniscono i testi e le immagini che poi io rielaboro con appositi softwares e spedisco in rete

Appuntamento al prossimo anno, dunque, con nuovi obiettivi e nuovi traguardi da raggiungere e superare 

Mariagrazia De Ros

ivukd@tin.it

Comunicato del 15 gennaio 2009

Ai Soci AICPM

Cari amici
passate le feste si torna alla normale attività.
Alcune notizie in breve che spero leggerete, anche se un paio di soci mi hanno candidamente confessato che non leggono le mie mail perché sono troppo lunghe.

RIVISTA 109: è stata data alla posta oggi e contiene due cataloghi, asta e vendita a prezzo fisso: entro una decina di giorni dovreste riceverla.

ANNUARIO 2008: mai ricevute tante richieste come per questo volume; 200 copie sono state distribuite a Verona, 150 sono state spedite il 23 dicembre e circa
altrettante sono in spedizione entro il fine settimana. Se ne avete fatto richiesta attendete fino al 26 gennaio: se per allora non avrete ricevuto i due volumi (assieme all’Annuario inviamo anche FILATELmIA di Gabbini) fatevi sentire. Ringrazio tutti i soci che si sono complimentati per il volume, ma sinceramente mi farebbe molto piacere ricevere commenti articolati e utili per migliorare ancora; mi piacerebbe anche sapere cosa pensate di quanto ha scritto Gabbini nel suo volume.

RINNOVI QUOTA 2009: stanno andando meglio del solito e sono ormai circa cinquecento i soci che hanno provveduto e che ringrazio per la tempestività; ricordo
a chi non ha ancora inviato scheda rinnovo e versamento che se non ha ancora richiesto l’Annuario e lo desidera, può aggiungere i 5 euro ai 40 della quota e riceverà i due volumi.

DATI DEI SOCI: ogni anno inviamo la scheda rinnovo invitando i soci a ritornarcela compilata assieme alla copia della ricevuta di versamento: molti soci inviano
diligentemente sia l’una che l’altra, molti inviano solo la ricevuta; per mantenere aggiornato l’elenco soci siete caldamente invitati a controllare i vostri dati sia sull’elenco soci nel sito in area riservata, che sull’Annuario, se sono esatti e non avete nulla da aggiungere potete inviare solo la ricevuta; in caso contrario inviateci la scheda con tutti gli aggiornamenti, che saranno diligentemente riportati sia sul sito che sul file SOCI che verrà utilizzato per il prossimo Annuario: servono pochi minuti del vostro tempo ma sono utili per migliorare la qualità dell’ Associazione.

NUOVE ISCRIZIONI: nella rivista in arrivo trovate una quarantina di nuovi iscritti, e altri ne sono arrivati successivamente: bel risultato ma purtroppo ogni anno un certo numero di soci non rinnova per cui non siamo ancora arrivati all’obiettivo di 700 soci, anche se manca poco;rinnovo l’invito ad inviarci nominativi di potenziali soci a cui invieremo copia della rivista.

VENDITE: da questo numero ogni rivista conterrà sia l’asta che la vendita a prezzo fisso; la cosa è possibile perché abbiamo un nuovo collaboratore, Giuseppe Beccaria, che si occuperà delle vendite a fisso. Obiettivi da raggiungere: almeno 150 offerenti, aumento dei conferenti, del materiale e qualità sempre migliore.

SITO WEB: stiamo avvicinandoci alla fine del quarto anno e ai centomila visitatori; direi un ottimo risultato che ci spinge a cercare di fare ancora meglio.

Basta così e resto in attesa di vostri commenti


Piero Macrelli

Comunicato del 9 dicembre 2008

Ai Soci AICPM

Cari amici
siamo riusciti ad avere per Verona l’ANNUARIO 2008 e l’abbiamo distribuito a chi l’aveva prenotato; la prossima settimana dovremmo riceverne un numero di copie tale da poter spedire a chi ha prenotato l’invio per posta; non so ancora se la rivista 109 potrà essere spedita prima delle feste o subito dopo.
Intanto vi invio l’editoriale in cui ho scritto quello che intendevo comunicarvi con questa mail.
Ringrazio tutti i soci che ci stanno sostenendo nel lavoro che stiamo portando avanti, anche inviandoci mail e lettere in cui esprimono soddisfazione per l’attività dell’Associazione, e invio a tutti sinceri auguri di buone feste e di un sereno nuovo anno.


Piero Macrelli

EDITORIALE POSTA MILITARE 109
 

Dopo aver pubblicato una quindicina di volumi, per la Federazione e l’AICPM, dovrei aver fatto l’abitudine all’uscita di un nuovo volume; ma l’ultimo nato, l’Annuario 2008 della nostra Associazione,  mi ha inorgoglito in modo particolare.
Oltre al piacere di vedere riportati i progressi fatti dall’AICPM in questi ultimi anni, la pubblicazione della seconda parte delle Tariffe dei paesi italiani a cura di Benito Carobene e   del Catalogo-inventario della prima guerra mondiale a cura di Beniamino Cadioli, il tutto in un unico volume, mi hanno procurato grandissima soddisfazione.
Le Tariffe, per la consapevolezza di aver messo a disposizione degli studiosi e dei collezionisti di storia postale uno strumento di insostituibile utilità, che permette di avere a portata di mano dati la cui ricerca richiederebbe molto tempo e un gran numero di volumi; il Catalogo-inventario soprattutto perché è la tangibile dimostrazione dell’importanza di Associazioni come la nostra: al lavoro di Cadioli hanno collaborato una trentina di soci, superando ogni nostra più ottimistica previsione.
Naturalmente i due lavori non sono un punto fermo; piuttosto un buon punto di partenza: ci aspettiamo infatti arrivino segnalazioni, informazioni e quesiti che ci permettano di migliorare ulteriormente.
Ai ringraziamenti ai due Autori già citati  ed ai loro collaboratori, vanno aggiunti quelli a Gabbini e a Parlapiano per il loro lavoro, che dura tutto l’anno, di aggiornamento dei dati e a  Mazzucco per l’impaginazione del volume, ma anche alla Tipografia Bertato che é riuscita, incredibilmente dati i ristrettissimi tempi di lavoro e di sicuro facendo straordinari, a consegnarci duecento copie per Veronafil: nella giornata di sabato sono stati tutti distribuiti.
Come è ormai prassi, i soci che non hanno avuto la possibilità di ritirarlo possono richiederlo, inviando cinque euro anche in francobolli per le spese di spedizione.
Ulteriore ringraziamento a Gabbini, che ha messo a disposizione dei soci il suo ultimo lavoro FILATELmIA: il volume è stato distribuito e sarà inviato assieme all’Annuario.
Altro importante avvenimento, di cui avete avuto già notizia sul nostro sito e dalle riviste filateliche e di cui potete leggere a pagina 52, la denuncia all’Autorità giudiziaria da parte del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, di un pensionato fiorentino, trovato in possesso di timbri e materiale filatelico falsificato. Eravamo già sulle tracce di uno o più falsari, come avevo scritto nell’editoriale della precedente rivista, ma il compito ci è stato facilitato dalla presunzione, o come altro volete chiamarla, del tale in questione che, essendo nostro socio, sia pure da poco tempo, ci ha inviato materiale da inserire nella vendita-scambio riservata ai soci.
Individuati i pezzi falsificati, dopo aver avuto conferma dal nostro socio Sorani, perito a tutti ben noto, abbiamo informato il Nucleo Carabinieri TPC di Firenze, che con tempestiva e brillante operazione ha provveduto al sequestro dei timbri e del materiale falsificato e alla denuncia alla Autorità giudiziaria.
Naturalmente il socio in questione è stato sospeso in via cautelativa in attesa dell’esito del  processo. L’attività di controllo del materiale che viene proposto nei vari cataloghi d’asta e nelle vendite on-line prosegue, anche perché sono state individuate lettere, specialmente di Colonie, con annulli palesemente contraffatti.
L’invito a tutti i soci è di segnalare immediatamente quanto dovesse dare l’idea di essere falsificato: provvederemo a controllare il pezzo e a mettere in atto quanto opportuno: riuscire a far sparire dalle vendite materiale falsificato è un obiettivo che ci siamo dati e che è possibile raggiungere solo con l’aiuto dei soci.
Bel risultato finora anche per l’azione promozionale per le nuove iscrizioni; ben quindici collezionisti hanno aderito durante Veronafil, approfittando dell’offerta che con venti euro permette di ricevere quattro volumi e dieci riviste.
Non mi resta che salutarvi e inviare a voi e alle vostre famiglie i migliori auguri di buone feste e di un sereno anno nuovo.  

Comunicato del 25 ottobre 2008

Ai Soci AICPM

qualche notizia in breve:

Vendite 108: in scadenza martedì 28; arrivate finora 60 offerte per l’asta e 40 richieste per il fisso: vista la varietà e interesse specialmente dell’asta sono certo ne arriveranno molte altre.

Volume: ANNUARIO AICPM 2008 contenente oltre agli aggiornamenti dei dati associativi (soci, pubblicazioni, indice bibliografico della rivista) anche la seconda parte delle TARIFFE POSTALI DEI PAESI ITALIANI, ben 130 pagine a cura di B. Carobene e il CATALOGO-INVENTARIO DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE con valutazioni a cura di B. Cadioli: è in lavorazione e contiamo di poterlo distribuire gratuitamente ai soci a VERONAFIL 28-30 novembre; per ritirarlo è obbligatorio prenotarlo, per posta,mail o telefono, in segreteria entro il 21 novembre.

Rivista 109: se non avremo problemi in tipografia sarà pronta anch’essa per  VERONAFIL

Falsi:
ci è stato inviato dal Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Firenze il CD con tutti i timbri sequestrati nella brillante operazione che ha posto fine a una pericolosa attività di falsificazione; a breve sarà pubblicato sul sito in una nuova apposita sezione

Assemblea: si svolgerà a Verona sabato 29 novembre alle ore 11 nei locali del convegno g.c. dalla Scaligera che ringraziamo.

Mostra sociale: per motivi di tempo non siamo riusciti ad organizzarla come ogni anno ma Gandini sta preparando una mostra, sempre per VERONAFIL, sulla Prima guerra mondiale: chi fosse interessato a partecipare può contattarlo cell. 3339634592.

Cordiali saluti


Piero Macrelli
 

Comunicato del 7 ottobre 2008

Ai Soci AICPM

Cari amici

dovreste aver ricevuto tutti la rivista 108 (se qualcuno non l’avesse ricevuta lo comunichi e invieremo altra copia) e stanno arrivando le offerte sia per la vendita a prezzo fisso che per l’asta.

Molti di voi avranno notato che una trentina di lotti sono stati ritirati dalla vendita (sul sito sono evidenziati in rosso mentre sul cartaceo sono stati eliminati) e vi spiego cosa è accaduto: già da qualche tempo stavamo cercando di scoprire qualcosa su una intensa attività di falsificazione di materiale di posta militare e non solo, apparso su vendite on-line e su cataloghi di case d’asta.

Quando è stato pubblicato sul nostro sito il catalogo dell’asta fra soci n.108 ci siamo resi conto che alcuni lotti di prima guerra erano molto dubbi e la conferma che si trattava di falsi ci è stata data dal socio Sorani; ci siamo attivati e il risultato è il comunicato stampa del
Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Firenze che trascrivo:

COMUNICATO STAMPA


Firenze:
militari del Nucleo CC T.P.C. sequestrano un ingente quantitativo di timbri utilizzati per la falsificazione di corrispondenza militare risalente alla prima Guerra Mondiale.
 

Firenze, 2 ottobre 2008.


Una persona denunciata all’Autorità Giudiziaria di Firenze per il reato di contraffazione. Sequestrati 150 timbri di varie misure e fogge, in gomma e metallo, utilizzati per la falsificazione di corrispondenza militare del primo novecento al fine di aumentarne la rarità e di conseguenza il valore economico.

L’operazione è stata condotta dai militari del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Firenze e del Reparto Operativo CC. T.P.C. di Roma, coadiuvati nell’esecuzione dall’Arma di Firenze.

A seguito di segnalazioni pervenute da collezionisti sulla presenza nel mercato filatelico di corrispondenza falsificata, venivano predisposti servizi di controllo a livello nazionale dal Comando CC. T.P.C. presso attività commerciali, case d’asta ed associazioni dello specifico settore. I militari del Reparto specializzato fiorentino appuravano l’esistenza sul mercato di cartoline postali del primo novecento riportanti timbri di uffici militari della I^ Guerra Mondiale, annulli e altre diciture del servizio postale militare dell’epoca, risultati contraffatti. Le indagini permettevano di identificare un pensionato fiorentino che, perquisito, risultava in possesso dei falsi timbri, abilmente riprodotti  da originali dell’epoca e di altro materiale filatelico sul conto del quale sono in corso tuttora accertamenti sull’autenticità.

Sulla prossima rivista verranno pubblicate le impronte dei bolli falsificati che ci verranno fornite dal Nucleo TPC di Firenze al quale va il nostro caloroso ringraziamento per la brillante e tempestiva operazione.


Cordiali saluti  

Piero Macrelli     
      

Comunicato del 9 luglio 2008

ASTA 107

Brillante risultato per l’asta 107, chiusa il 4 e con le aggiudicazioni sul sito già sabato 5; lunedì 7 sono state spedite le lettere ai soci,
che avevano inviato offerte, con le loro aggiudicazioni e l’elenco dei lotti invenduti che possono essere richiesti fino a martedì 15 luglio.

97 i soci che hanno inviato offerte e record d’incasso con quasi 16000 euro, destinato ad aumentare con le richieste di invenduti (già cinque soci hanno inviato richieste).

NAVI: quasi tutte aggiudicate con ben 7 offerte per il Sommergibile Ambra aggiudicato a 77 da base 50

Ia GM: il settore più richiesto con oltre 200 lotti aggiudicati su 330 ( 62%) e la PM 161 nel 1919 aggiudicata a 341 € da base 150

GUERRA DI SPAGNA: aggiudicato il 62% con il lotto 579 da base 120 aggiudicato a 200 €

POSTA DA CAMPO: 54% le aggiudicazioni con il lotto 871 da base 60 a 117,70 €

COLONIE E OCCUPAZIONI: non particolarmente brillanti; da segnalare un UOLCHITTE’ (SCIOA) partito da una base regalo di
40 € e aggiudicato a 138,60 ( un lotto simile in asta LASER è stato aggiudicato a 375 €)

CONFINATI E INTERNATI: aggiudicati 15 lotti su 19

UMBERTO II: tutti aggiudicati i 7 lotti offerti

Discretamente richiesti gli altri settori; ora avete tempo fino a martedì prossimo per richiedere invenduti che vi interessano; poi andiamo in ferie e ci risentiamo a settembre con la rivista 108 ormai pronta per la stampa e le due vendite in lavorazione: asta 108 curata da Deandrea e vendita a fisso curata da Rimoldi.

Buone vacanze a tutti


Piero Macrelli

Comunicato del 11 giugno 2008

Ai soci AICPM

Cari amici

la rivista n.107 è stata data alle poste da qualche giorno ed è in distribuzione; se entro la fine della prossima settimana non vi è giunta, comunicatelo e ve ne verrà inviata altra copia.

Anche questo numero, grazie agli articoli di Cadioli, Astolfi, Sirotti, Leali e, per la prima volta, Rossetti e Patrizia Zennaro, è particolarmente ricco ed interessante e sono sicuro vi piacerà.

Anche l’asta allegata è la più corposa di quelle finora preparate con ben
1872 lotti, che coprono un gran numero di settori, sia per la posta militare che per la storia postale; un particolare ringraziamento va a Samuel Rimoldi assieme ai migliori e più affettuosi auguri per il suo matrimonio, celebrato ai primi di giugno. Spero la maggior parte di voi trovi il tempo di scorrere il catalogo e inviare offerte; mi farebbe molto piacere superare l’attuale record di 120 soci partecipanti, anche per dare piena soddisfazione a Mariagrazia, Bruno, Samuel e Gianfranco che tanto impegno mettono nella preparazione delle vendite.

Come leggerete nel mio editoriale un socio ha proposto di inviare on-line una
newsletter mensile; ottima proposta che per essere attuata ha però bisogno di forze nuove: se qualcuno di voi si sente in grado di partecipare all’impresa si faccia avanti!

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del 22 maggio 2008

Ai soci AICPM

Cari amici

in occasione di Veronafil, come è ormai consuetudine,ci incontreremo sabato alle ore 11 in una saletta gentilmente concessa dalla Scaligera, che ringrazio, per fare il punto sull’attività dell’Associazione.

Naturalmente spero di vedervi in buon numero come sempre.

La rivista 107 è in stampa e l’asta allegata è già sul sito.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del 21 aprile 2008

Ai soci AICPM

Cari amici
qualche notizia in breve:

NOVITA’ NEL SITO: pubblicato l’elenco dei soci divisi per regione: provate a scorrerlo e sono sicuro che lo troverete interessante;continuano ad arrivare quesiti che pubblichiamo su FILODIRETTO: alcuni hanno ricevuto risposta, molti la stanno aspettando; vi sarò grato se li leggerete e soprattutto se invierete risposte.


Nella sezione
ARTICOLI è iniziata la pubblicazione del catalogo dei bolli di AOI; stiamo preparando la pubblicazione del catalogo per cui vi invito ad una CACCIA AL BOLLO: controllate il vostro materiale e se trovate bolli non riportati segnalateli; saranno inseriti nel catalogo e la segnalazione riportata su FILODIRETTO e sulla rivista.

VENDITA 106 A PREZZO FISSO: finora 63 richiedenti ai quali sono stati aggiudicati 260 lotti; avete tempo fino a martedì 22 per richiedere lotti: buona la richiesta per Lotti, Prima guerra, Posta da campo, Occupazioni, Franchigie, Luogotenenza e Repubblica, Interi postali e molti lotti ancora disponibili per Navi, Aviazione, Italo-turca, Seconda guerra e Prigionieri.

ASTA 106: anche per questa finora una sessantina di offerenti; sarà molto difficile battere il record di 120 partecipanti dell’asta precedente ma di solito sono molti i soci che inviano offerte negli ultimi giorni; anche questa si chiude martedì 22 aprile.

POSTA MILITARE 107: è quasi pronta per la tipografia e anche in questo numero, oltre agli articoli di Astolfi, Cadioli, Gabbini, Leali, Sirotti vi sono gli interventi di Rossetti e Zennaro, che hanno inviato il loro contributo per la prima volta; nel frattempo sono arrivati articoli da Grandinetti, Giribone e Lovat e sono in attesa di altri che mi sono stati annunciati; naturalmente sono soddisfatto e spero che gli invii di articoli e segnalazioni continuino.

ANNUARIO: stiamo lavorando per la prossima edizione; siete invitati a controllare sul sito, in area soci, i vostri dati: se non sono completi significa che non abbiamo ricevuto la scheda informativa che vi prego di compilare e spedire in segreteria.

RINNOVO 2008: sono circa 600 i soci che hanno rinnovato ma ne mancano all’appello circa un centinaio; poiché ogni anno prepariamo un nuovo indirizzario la prossima rivista sarà inviata solo a chi ha già provveduto: chi non lo ha ancora fatto ha tempo fino al 30 aprile.

VERONAFIL: si svolgerà dal 23 al 25 maggio e stiamo vedendo di organizzare un incontro di cui vi informerò in tempo utile.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del 21 marzo 2008

Ai soci AICPM

Cari amici

la rivista 106 dovrebbe essere ormai arrivata a tutti; se non l’avete ricevuta segnalatelo e provvederemo ad inviare altra copia. Ringrazio i soci che si sono complimentati per la qualità e i contenuti della rivista e giro i complimenti agli autori degli articoli: il merito è tutto loro!
Sul sito sono presenti le foto di tutti i lotti dell’asta 106, che chiuderemo il 22 aprile e l’indicazione dei lotti  aggiudicati della vendita a fisso per la quale sono arrivate già una quarantina di richieste: praticamente bruciate le franchigie con molti lotti estratti a sorte, avendo ricevuto più richieste per lo stesso lotto, e interesse per marina, italo-turca, 1a GM, posta da campo, storia postale e interi.
La prossima settimana spediremo i lotti aggiudicati con il bollettino ccp per il pagamento.
Per chi non ha ancora inviato richieste è ovviamente opportuno controllare le aggiudicazioni già fatte.
Vi ricordo che chi desidera inserire lotti nell’asta 107, di buona qualità e se possibile medio-alti,  deve inviarli quanto prima
a Samuel Rimoldi.
 
Non mi resta che salutarvi e inviarvi i più cordiali auguri di buona Pasqua, ringraziando per i numerosi auguri ricevuti

Piero Macrelli

Comunicato del 12 marzo 2008

Ai soci AICPM

Cari amici

qualche notizia in breve:


PM 106: è in distribuzione con allegate asta e vendita a prezzo fisso;

ASTA 106: già visibile sul sito e a breve saranno inserite le foto

VENDITA A PREZZO FISSO 106: già visibile sul sito con tutte le foto;le richieste possono essere inviate a partire da martedì 18 marzo;a giro di mail o per telefono verranno comunicati i lotti disponibili e l’importo da versare

ITALIA 2009 FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA FILATELIA:è stato attivato il sito www.italia2009.it sul quale troverete via via tutte le notizie sulla manifestazione

www.aicpm.net: sul nostro sito sono pubblicati gli elenchi dei soci divisi per regione

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato - avvertenza del 2 febbraio 2008

Ai soci AICPM,

mi sono accorto di un errore nell'asta 105 sul sito ( e sul fascicolo allegato alla rivista ) e quindi ho ricontrollato trovandone altri.

Si tratta di immagini invertite. In particolare: 

112 con 113
135 con 136
573 con 574
583 con 584
1083 con 1084
1254 con 1255
1485 con 1486

nel lotto 945 invece  nella descrizione ho riportato £10 in realtà si tratta di un £2

non so se sia possibile correggere ma sarà sicuramente utile controllare tra le offerte fatte ed eventualmente avvisare gli offerenti dell'errore commesso.

saluti
Samuel

nota della webmaster : per quel che mi riguarda, sul sito, le correzioni richieste sono state effettuate.

Comunicato del 19 gennaio 2008

Ai soci AICPM

Cari amici

alcune notizie in breve:

RIVISTA n. 105: è stata spedita il 3 gennaio; se ancora non vi è giunta comunicatelo e invieremo una copia

ARTICOLI: è il caso di dire che tanto tuonò che piovve; per le prossime riviste ci sono pervenuti sette articoli da soci che non avevano mai pubblicato prima; grande soddisfazione e speranza che altri soci trovino la voglia e il tempo di fare altrettanto

COLLEZIONI ON-LINE: sono state inserite tre nuove collezioni e siamo arrivati a trentadue! Continuiamo a cercare collezioni interessanti da pubblicare poiché siamo convinti che siano una delle parti più interessanti del nostro sito

VENDITA FRA SOCI n.105: ormai da tempo é pubblicata sul sito con le foto di tutti i lotti e con scadenza al 12 febbraio; sono arrivate finora offerte da una cinquantina di soci. Per aumentare la partecipazione anche a questa attività basterebbe che, almeno i soci che hanno confermato il loro interesse alla vendita inviando la relativa scheda, consultassero il catalogo e, se non trovano lotti di loro interesse, ci facessero sapere per mail, fax, lettera o telefono che cosa cercavano e non hanno trovato; è molto probabile che nelle vendite successive si riesca ad inserire materiale di quel tipo; si invita anche a comunicare se si desidera ricevere la lista delle aggiudicazioni e dei lotti invenduti, che da ora sarà inviata solo a chi ha inviato offerte e a chi ne farà richiesta.

RINNOVI: sono circa quattrocento i soci che hanno finora rinnovato; invito chi non lo ha ancora fatto a provvedere inviando anche la scheda rinnovo e se lo desidera la foto da pubblicare sul sito

ITALIA 2009: avrete sicuramente letto che a ottobre 2009 si svolgerà a Roma la manifestazione mondiale; chi desidera partecipare con collezioni che non sono già qualificate avrà a disposizione per qualificarsi le selezioni regionali del Campionato cadetti e tre Nazionali, Vastofil e Romafil in autunno 2008 e Milanofil a marzo 2009; sono sicuro che molti di voi vorranno partecipare e siamo a disposizione per informazioni e consigli

Cordiali saluti

Piero Macrelli
 

 

Comunicato del 24 dicembre 2007

Ai soci AICPM

Cari amici
ultima mail dell’anno per ringraziare tutti gli amici che hanno partecipato all’Assemblea di Verona e che sono venuti a trovarci allo stand ove abbiamo distribuito ben 140 volumi.

La rivista 105, per evitare gli ingorghi postali di queste feste, sarà spedita ai primi di gennaio e per questo motivo la scadenza dell’asta 105 è stata posposta al 12 febbraio.

Cordialissimi auguri a tutti voi per le feste e il prossimo anno

Piero Macrelli

 

Comunicato del 17 novembre 2007

Ai soci AICPM

Cari amici

alcune notizie veloci: ringrazio i soci, una ventina, che hanno risposto alla mia ultima mail e che contatterò personalmente; 
all’asta 104 hanno partecipato 101 soci ed è stato aggiudicato il 47% dei lotti; 

la settimana scorsa sono state spedite le lettere con le aggiudicazioni: se qualcuno ancora non l’ha ricevuta lo segnali e provvederemo ad inviare altra lettera; 

visto che i lotti invenduti interessano solo a chi ha già offerto per l’asta, dalla prossima invieremo risultati e lista invenduti solo a chi ha partecipato e a chi ne farà esplicita richiesta;

 i lotti invenduti sia dell’asta che della vendita a prezzo fisso sono disponibili fino a venerdì 23 novembre;

la rivista 105 è pronta e la prossima settimana va in stampa: dovrebbe essere disponibile per Veronafil; anche l’asta 105 di circa 1500 lotti è quasi pronta e sarà sul sito verso fine mese;

abbiamo ricevuto circa sessanta prenotazioni per il ritiro del secondo volume del DODECANESO a Verona; avete tempo
per prenotare la vostra copia fino a giovedì 29 novembre.

Cordiali saluti 


Piero Macrelli

Comunicato del 30 ottobre 2007

Ai soci AICPM

Cari amici

ho da ormai molto tempo l’abitudine, specialmente quando una attività diventa intensa e con tante cose da fare, di fermarmi un attimo e fare il punto della situazione: e oggi vorrei farlo per l’AICPM.

Ad un primo esame la situazione sembra del tutto soddisfacente per una serie di motivi: abbiamo una rivista ritenuta una delle migliori del settore, non solo nel nostro paese, che riusciamo a far uscire regolarmente quattro volte l’anno; ogni anno, ormai da sei anni, pubblichiamo un volume di ottimo livello che riusciamo a distribuire gratuitamente a tutti i soci che lo richiedono; abbiamo un sito, aggiornato di continuo, che con i suoi 1300 MB, 95000 pagine e 70000 foto ha pochi rivali nel settore e riceve in media più di cento visite al giorno; la quota di iscrizione è invariata da quattro anni; la situazione finanziaria è buona e da quest’anno contribuiremo alle spese di gestione della sede (fitto, energia, telefono, computer e fotocopiatrice) per il 40%;
la segreteria funziona bene e risponde velocemente alle richieste dei soci; sicuramente per merito di questi risultati il numero
dei soci è arrivato a 670 e ben 438 ricevono questa mail.


E’ stato possibile realizzare tutto questo grazie all’impegno continuo, preciso e spesso pesante di una quindicina di soci che ringrazio calorosamente.

Ma vi è il rovescio della medaglia che mi sta preoccupando sempre di più (e se devo essere sincero rischia di far diminuire di molto il mio entusiasmo e la voglia di fare per l’Associazione) ed è la scarsa, a volte scarsissima partecipazione dei soci alle attività.

Incontri fra i soci: tentati ripetutamente in Lombardia e qualche altra regione, hanno avuto talmente poche adesioni da far andar via la voglia di riprovarci; le Assemblee annuali in genere vedono la presenza di 30/40 soci (vedremo quanti saranno presenti a Verona ove fra l’altro è possibile ritirare il secondo volume del DODECANESO previa prenotazione).

Mostra sociale: negli scorsi anni, telefonando e sollecitando, siamo riusciti ad avere ad avere un buon numero di collezioni:quest’anno non ho volutamente telefonato a nessuno ed il risultato è la presenza di venti collezioni, da soli 12 soci, con più della metà da un quadro; se tenete presente che quasi tutti gli espositori in storia postale alle Nazionali sono iscritti all’AICPM, il risultato non è certo entusiasmante.

Segnalazioni e quesiti: servono a rendere più interessante la rivista e non perdo occasione per invitare i soci ad inviarne:ad ogni sollecitazione arriva qualcosa poi tutto si ferma fino alla successiva sollecitazione.

Vendite scambio fra i soci: dai cataloghi con poche centinaia di lotti di qualche anno fa siamo passati a quattro vendite l’anno con circa 1500 lotti ognuna, con un buon numero di soci che conferiscono materiale sempre più interessante, non solo di posta militare ma anche di storia postale in generale; più di trecento soci hanno inviato l’apposita scheda dichiarando il loro interesse: tutto bene; però il numero di soci che partecipa non arriva al centinaio e la vendita a prezzo fisso 104 ha visto finora solo una cinquantina di partecipanti. Alla mia mail che chiedeva di farmi sapere i motivi della scarsa partecipazione hanno risposto tre soci.

Articolo dell’anno: questa è la goccia che ha fatto traboccare il vaso: mandare una mail indicando gli articoli che sono piaciuti di più richiede un paio di minuti e non costa nulla; alla scadenza prevista erano arrivate venti segnalazioni e dopo la mia mail che lamentava la mancanza di partecipazione e spostava il termine per inviare ne sono arrivate altre 5 !!!! 25 risposte su 670 soci e più di ottocento mail inviate !!!! su un argomento che ci serve per conoscere le vostre preferenze e migliorare sempre più la rivista.

E’ evidente che il problema che resta da risolvere è la partecipazione dei soci: vi invito a meditare su quanto sopra e a farmi sapere cosa ne pensate e che suggerimenti avete: spero che stavolta le risposte siano più di tre.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del 10 ottobre 2007

Ai soci AICPM

Cari amici

a rettifica di quanto inviato ieri, i soci che non desiderano essere inseriti nell’elenco FILATELISTI ITALIANI, sezione
dell’ANNUARIO FSFI 2008, devono comunicarlo
entro il 24 ottobre, mentre il 24 novembre è il termine per prenotare il ritiro dell’ANNUARIO (costo 20€) a VERONAFIL.

Cordiali saluti


Piero Macrelli

Comunicato del 9 ottobre 2007

Ai Soci AICPM

Cari amici

la Federazione sta preparando l’ANNUARIO 2008 DELLA FILATELIA ITALIANA; come nelle precedenti edizioni del 1998 e del 2004 vi sarà una sezione dedicata ai FILATELISTI ITALIANI con riportato, per chi ha richiesto di essere inserito, nome e cognome, indirizzo, telefono, indirizzo e-mail e specializzazioni collezionistiche.

Poiché chi cura questa sezione è Nicolino Parlapiano, che cura anche il file dei nostri soci, è molto semplice inserire i nostri soci nell’elenco dell’ANNUARIO e non occorre che i singoli inviino l’apposita scheda.
Pertanto, se siete d’accordo, inseriremo i nominativi dei nostri soci eccetto i nomi di coloro che ci comunicheranno, entro il
24 novembre, di non desiderare di essere riportati nell’elenco dei Filatelisti italiani dell’Annuario 2008 FSFI.

L’ ANNUARIO sarà disponibile a VERONAFIL al costo di 20 euro (prezzo di copertina 40 euro) ed è possibile prenotarlo inviandoci comunicazione.

Cordiali saluti


Piero Macrelli

Comunicato del 26 settembre 2007


Ai Soci AICPM

Cari amici

come vi avevo anticipato con la mail del 10 settembre tutto sta andando secondo programma: 
a VASTOFIL è iniziata la distribuzione del secondo volume della STORIA POSTALE DEL DODECANESO e la segreteria sta spedendo il volume a chi ne ha fatto richiesta; vi ricordo che potete prenotare la vostra copia per VERONAFIL;

il n.104 della POSTA MILITARE dovrebbe essere arrivato a tutti i soci; se qualcuno non lo ha ricevuto lo comunichi e invieremo un’altra copia;

lunedì 24 è partita la VENDITA A PREZZO FISSO e sono arrivate 35 richieste a cui è seguita l’aggiudicazione di circa 150 lotti, il 25% dell’intera vendita; vista la buona partenza probabilmente ripeteremo la vendita con
l’asta 106
; i lotti aggiudicati sono evidenziati sul sito per cui chi desidera richiedere lotti può controllare se sono disponibili;

la data per l’invio della scheda di partecipazione alla MOSTRA SOCIALE che si terrà a VERONAFIL, è stata prorogata al 18 ottobre; le domande vanno inviate al Commissario Emanuele Gabbini.

Cordiali saluti 

Piero Macrelli


Comunicato del 10 settembre 2007

Ai Soci AICPM


Cari amici

terminate le vacanze riprende a pieno ritmo l’attività dell’Associazione;grazie al lavoro fatto nei mesi precedenti ho il piacere di comunicarvi che:


il secondo volume della STORIA POSTALE DEL DODECANESO è in stampa,accompagnato, come il primo, dal Catalogo con valutazioni dei bolli, e sarà disponibile a VASTOFIL; come il primo volume non sarà inviato a tutti i soci automaticamente, ma dovrà essere richiesto; se sarete presenti a VASTO o a VERONA a dicembre non dovete fare altro che comunicarcelo (entro martedì 18 settembre per Vasto; entro venerdì 30 novembre per Verona) e troverete il volume a vostra disposizione allo stand; se non potete intervenire alle Manifestazioni potete richiedere la spedizione per posta, allegando 5 euro anche in francobolli, per le spese postali.

il numero 104 de LA POSTA MILITARE è stampato e sarà spedito, ai soci in regola con la quota 2007, entro questa settimana; alla rivista saranno allegati due Cataloghi: ASTA 104 con scadenza 6 novembre, per la quale potete inviare offerte da subito, e VENDITA A PREZZO FISSO, con aggiudicazione immediata al primo richiedente, per la quale potrete inviare richieste, per telefono, fax, email posta, dal 24 settembre; il posticipo è stato deciso per dare il tempo alla rivista di arrivare a tutti i soci. La VENDITA A PREZZO FISSO è un esperimento che, se sarà soddisfacente, sarà ripetuto solo per i numeri pari della rivista: potete richiedere i lotti di vostro interesse e vi sarà comunicato subito quali sono disponibili e l’importo da versare per riceverli.
L’asta 104 é già pubblicata sul sito con tutti i lotti fotografati; la vendita a prezzo fisso sarà pubblicata, anch’essa con tutti i lotti fotografati, a breve.

ASSEMBLEA e MOSTRA SOCIALE
: sapete già che si svolgeranno a VERONA; all’Assemblea sabato 8 dicembre alle ore 11 spero di incontrarvi numerosi; le iscrizioni alla Mostra sociale, come al solito sarà in palio il Gran Premio AICPM, devono pervenire al Commissario Emanuele Gabbini via Matteotti 16, 20020 ARESE entro il 28 settembre; sono già arrivate alcune iscrizioni, ma sono certo che ne arriveranno molte altre.

Premio ARTICOLO dell’anno:
essendo pervenute poche segnalazioni, la scadenza per l’invio è stata posticipata al 15 novembre; rinnovo un caldo invito a partecipare; conoscere le vostre preferenze ci sarà utile per  attuare una programmazione editoriale che soddisfi un numero sempre maggiore di soci.

Foto dei soci per il sito: arrivano col contagocce; un invito a tutti i soci che ancora non lo hanno fatto ad inviare una foto formato tessera alla webmaster Mariagrazia De Ros via Monte Popera 12, 30173 Favaro Veneto VE; la foto sarà inserita on-line nell’elenco Soci, nell’area riservata.

Per finire un augurio di un buon anno filatelico a tutti voi

Piero Macrelli



Comunicato del 26 giugno 2007

Ai soci AICPM

Cari amici
poche righe per informarvi che, dopo la mondiale di San Pietroburgo, la sede è tornata attiva e per ricordarvi che

      

Comunicato del 12 giugno 2007

Ai Soci AICPM


Cari amici
alla mia ultima mail hanno risposto alcuni soci, pochi in verità, e tutti in merito alla possibilità di aggiungere alla solita asta un cataloghino di vendita a base fissa, al primo offerente: la preoccupazione, giusta, di tutti è stata di chiedere come fosse possibile mettere tutti i soci nelle stesse condizioni per fare le richieste nella vendita a base fissa.

Credo si potrebbe fare in questo modo: la vendita fissa viene aperta dieci giorni dopo la spedizione della rivista; per esempio se la rivista viene spedita il 3 settembre le richieste possono essere inviate solo dal 13 settembre e non viene tenuto conto di richieste pervenute prima.
In condizioni normali in dieci giorni la rivista arriva in ogni località e questo sistema dovrebbe mettere tutti nelle stesse condizioni.

Un socio, col quale mi complimento per l’attenzione con cui ha scorso il catalogo della vendita e che prego di riscrivermi poiché non trovo più la sua mail, ha trovato un errore nella descrizione di un lotto dell’asta
in corso e di un altro errore si è accorto Samuel Rimoldi.
Visto il successo del giochino che abbiamo proposto nell’asta 101 abbiamo pensato di ripeterlo:
si tratta di trovare almeno uno dei due lotti per i quali è sbagliata la descrizione; posso dirvi che si tratta di posta militare e l’errore è nel numero della PM; non è difficile trovare l’errore nella descrizione esaminando quanto é scritto nei pezzi.

Al socio che comunicherà per primo il numero dei due lotti verrà inviato
IL REGNO D’ITALIA di B. Crevato-Selvaggi in due volumi;
fra tutti i soci che avranno individuato almeno un lotto verranno estratti a sorte i volumi:
LA REPUBBLICA ITALIANA di B. Crevato-Selvaggi
STORIA POSTALE DEL CONTINGENTE ITALIANO IN LIBANO di G. Riggi di Numana
I SERVIZI POSTALI MILITARI ITALIANI DURANTE LA PRIMA GUERRA MONDIALE: LE RACCOMANDATE di F. Gerini
Le risposte dovranno pervenire per posta, fax o mail entro
il 27 giugno, data di scadenza della vendita.

Stanno arrivando le prime segnalazioni per
L’ARTICOLO DELL’ANNO; ringrazio i soci che hanno già inviato e spero siate in molti a segnalare gli articoli preferiti; ci sarà utile per la futura programmazione
editoriale della rivista.

La sede sarà chiusa da sabato 16 a sabato 23 giugno; riapriamo lunedì 25.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

Comunicato del 6 giugno 2007

Ai Soci AICPM

Cari amici

da una settimana  è stata spedita la
rivista n.103 e molti di voi l’hanno già ricevuta; se a qualcuno ancora non è arrivata aspetti qualche giorno, poi ce lo comunichi: provvederemo a spedirne altra copia.

Spero che anche questo numero soddisfi le vostre aspettative: i commenti, sia positivi che negativi sono sempre benvenuti e letti con molta attenzione: l’obiettivo è sempre quello di migliorare le attività dell’Associazione quanto più possibile ed eventuali critiche costruttive sono utilissime.

Come vi avevo anticipato assieme alla rivista avete ricevuto il catalogo dell’asta di ben 1498 lotti, con un nuovo capitolo dedicato alle Censure: come sempre tutti i lotti sono fotografati e visibili sul sito.
Sono sicuro che tutti voi, se dedicherete un poco di tempo alla lettura del catalogo, potrete trovare qualche lotto
interessante e con prezzo base contenuto; l’asta scade il 27 giugno, ma conviene sempre inviare le offerte quanto prima, poiché sono sempre numerosi i lotti che vengono aggiudicati, a parità di massima offerta, a chi ha inviato l’offerta per primo.
Stiamo studiando la possibilità, per la vendita 104 che riceverete a settembre, di dividerla in due parti: la prima  continuando con l’asta e una seconda parte a base fissa con aggiudicazione immediata al primo offerente:
mi farebbe molto piacere sapere cosa ne pensate!

Continua la pubblicazione di collezioni sul sito; ultima on line Le service postal italien pendant l'occupation italienne en France di Claude Gérard e sono in preparazione due storiche collezioni di Paolo Bianchi:
ERITREA e SOMALIA, vincitrici di numerosi premi anche in campo internazionale e base per l’edizione dei volumi di Bianchi sulle due colonie.
A proposito di collezioni avete visto la convocazione
dell’Assemblea annuale e Mostra sociale per VERONAFIL a dicembre: ci piacerebbe molto organizzare una bella mostra con molte collezioni, soprattutto inedite e da Unquadro; chi ha piacere di partecipare può già farsi sentire.
Un socio ha lanciato l’idea di partecipare al Campionato Cadetti della Federazione con una o più squadre AICPM: chi è interessato me lo faccia sapere e vedremo cosa possiamo organizzare. Il regolamento del Campionato è pubblicato sul sito federale
www.fsfi.it

Per finire rinnovo l’invito ad inviare alla nostra webmaster Mariagrazia De Ros via Monte Popera 12, 30173 Favaro Veneto mail: ivukd@tin.it una vostra foto formato tessera che verrà pubblicata sul sito; diversi soci lo hanno già fatto e fa piacere conoscere almeno in foto soci con cui spesso si ha occasione di parlare solo per telefono o per email.
Per i Circoli ci farà piacere ricevere la foto del Presidente con i dati anagrafici.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

Comunicato del 7 maggio 2007

Ai Soci AICPM

Cari amici

visto l’interesse sempre crescente che sta suscitando la vendita allegata ad ogni numero della rivista, abbiamo deciso di migliorare ulteriormente il servizio,
pubblicando in tempo reale i lotti che vengono richiesti, fra gli invenduti, al prezzo base.
Sul sito sono evidenziate in verde le richieste accolte e pervenute fino ad ieri sera: questo permetterà, a chi desidera richiedere lotti, di verificare se sono ancora disponibili.

Vi ricordo che la possibilità di richiedere lotti invenduti termina lunedì prossimo 14 maggio.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

Comunicato del 30 aprile 2007

Cari amici

è terminata venerdì 27 l’asta 102 e sono pubblicati sul sito i risultati.

Risultati decisamente soddisfacenti, che hanno ampiamente superato quelli delle aste precedenti e di cui mi fa piacere darvi notizia.

Incasso totale                                                          € 11832,40

Numero dei soci offerenti                                       96

Percentuale di lotti venduti                                    59%

Soci che hanno partecipato per la prima volta      16

Maggior numero di offerte da uno stesso socio    94
Maggior n.o di lotti allo stesso offerente              72
Maggior importo aggiudicato                                 € 1625,80

Percentuali di vendita di alcuni settori
Seconda guerra mondiale                                      75%
Franchigie                                                               75%

Prigionieri                                                               70%
Italo-turca                                                               67%
Prima guerra mondiale                                           62%

Sul sito è pubblicato anche l’elenco dei lotti invenduti che saranno aggiudicati al primo richiedente al prezzo base; le richieste devono pervenire
entro il 14 maggio.

La rivista 103 è in tipografia e sarà spedita fra una ventina di giorni; la prossima vendita contiene 1493 lotti.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del 30 marzo 2007

Cari amici

il nostro sito ha raggiunto 40000 visite con ben 7000 visite negli ultimi due mesi; se il ritmo si manterrà potremo raggiungere,alla fine del terzo anno, 70000 visite con una progressione che lascio a voi giudicare: diecimila il primo anno, ventimila il secondo, quarantamila il terzo!

E’ partito
FILODIRETTO, sezione del nostro sito www.aicpm.net, su suggerimento di un socio, e i risultati dei primi giorni mi sembrano già positivi: quattro quesiti e cinque risposte; naturalmente perché risulti veramente utile ed interessante occorre la vostra partecipazione: ognuno di noi ha qualcosa da chiedere, qualche dubbio da dissipare, qualche approfondimento da fare; inviate i quesiti e sicuramente arriveranno le risposte.

La rivista n.102 è stata data alle poste lunedì 26 con un lieve ritardo sulla data prevista a causa di problemi della tipografia; la n.103 è in lavorazione: ripeto l’invito ai soci ad inviare articoli, anche brevi, e segnalazioni. La vendita è sul sito e sono arrivate le prime offerte.

Dal 13 al 15 aprile si svolgerà a Montecatini Terme, nello Stabilimento termale Tettuccio, la manifestazione
TOSCANA 2007; abbiamo programmato un incontro dei soci AICPM per sabato 14 aprile alle ore 15.30; chi ritiene potrà essere presente è invitato ad inviarmi mail di conferma. Mi farà molto piacere potervi incontrare e parlare dell’attività della nostra Associazione e delle future iniziative.

Continuano ad arrivare nuove iscrizioni, come viene registrato in tempo reale sul sito; se i soci che ancora devono rinnovare lo faranno tutti, raggiungeremo un totale di 670 soci, un record davvero invidiabile; come avviene sempre la migliore pubblicità proviene da chi è già socio: esprimendo la propria soddisfazione non è difficile convincere amici che hanno gli stessi interessi ad iscriversi. 

Cordiali saluti ed auguri per la prossima Pasqua


Piero Macrelli

Comunicato del 14 marzo 2007

Ai Soci AICPM

Cari amici

scaduto il termine per l’invio della risposta al quesito vi comunico i risultati: sicuramente il gioco ha divertito molti di voi, visto il gran numero di visite sul sito in questi ultimi giorni; le risposte non sono state molte: evidentemente la ricerca non era facile. Il lotto da individuare era il
1072: CP 30 c. Mazzini 18.7.44 probabilmente prima data nota di utilizzo dell’intero. Ha risposto esattamente e per primo 
ANIELLO VENERI al quale sono stati inviati i due volumi del REGNO D’ITALIA;
fra tutti coloro che hanno risposto sono stati estratti e riceveranno:
David Martignetti: Occupazioni ed annessioni italiane all’estero nella 2a GM
Giuseppe Beccaria: Missioni militari italiane all’estero 1918-1935
Enrico Bettazzi: Quaderno AICPM N.3
Bruno Travella: Quaderno AICPM N.5
Luca Tomat: Quaderno AICPM N.6

Per quanto riguarda la richiesta di un parere sull’apertura di un forum le risposte sono state pochissime per cui, come vi ho già detto, l’idea sembra prematura; è stata invece presa in considerazione la proposta di un socio di pubblicare sul sito i quesiti e le eventuali risposte: il tutto sarà in una sezione denominata FILODIRETTO che andrà on line a breve; siete quindi invitati ad inviare i vostri quesiti e, se vi sarà possibile, a rispondere ai quesiti degli altri soci.

E’ invece già on line la vendita 102 con tutte le foto dei lotti e mi auguro sia interessante per molti di voi, almeno come lo sono state le ultime. La rivista n. 102 è stampata e sarà spedita la prossima settimana.

Per finire, se avete delle idee su cose che si potrebbero fare, fatecele conoscere: le valuteremo con attenzione.

Cordiali saluti
Piero Macrelli
 

Comunicato del 2 marzo 2007

Ai Soci AICPM

 Cari amici

la mia ultima mail ha prodotto un risultato del tutto  eccezionale ed inaspettato: da venerdì 23 a lunedì 26
febbraio il nostro sito ha ricevuto ben 1220 visite!
Considerato che in questo periodo il numero di visite  giornaliere oscilla da 60 a 100, oltre 900 visite in più
significano che la mia mail è stata letta e che il giochino  a cui, una volta tanto, ci siamo lasciati andare ha divertito; evidentemente però la soluzione è molto  difficile poiché in pochissimi hanno risposto e nessuno lo  ha indovinato.

Poiché vorremmo distribuire i volumi messi in palio, vi darò  un paio di indicazioni che renderanno più semplice individuare il lotto: il numero del lotto è più alto di 500 e il  motivo dell’alta offerta sta nella data di spedizione.
Naturalmente possono inviare la soluzione anche i soci  che hanno già risposto.

Meno entusiasmante il risultato della richiesta di avere
indicazioni sull’opportunità di aprire un forum on-line:
le risposte sono state talmente poche da convincermi
che la cosa sia del tutto prematura.

 Cordiali saluti

 Piero Macrelli
 

Comunicato del 23 febbraio 2007

Ai Soci AICPM

Cari amici
l’ultimo controllo degli indirizzi di posta elettronica dei soci ha dato un totale di 414: circa i 2/3 dei soci sono ora raggiungibili via e-mail e questo mi sta facendo pensare alla possibilità di aprire un forum.
Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensate, come gradirei avere il vostro parere sulla proposta, fatta da alcuni soci, di una vendita a prezzi netti, lotti aggiudicati al prezzo base al primo offerente, da mettere on-line in aggiunta alle aste allegate alla rivista.

La vendita 101 si è chiusa mercoledì 14: venerdì 16 i risultati erano sul sito e lunedì 19 sono partite le lettere con le aggiudicazioni e la scheda per ordinare gli invenduti; termine ultimo venerdì 9 marzo.
La vendita è andata discretamente, con 83 partecipanti (per la verità un numero piuttosto limitato rispetto ai 250 soci che hanno inviato l’apposita scheda dichiarando interesse alla vendita), 547 lotti aggiudicati, pari al 49%, di cui 357 aggiudicati alla base e un totale di 9800 €: circa 1500 € saranno trattenuti ai conferenti e andranno a favore dell’Associazione; un importo che considerando quattro vendite all’anno comincia ad essere significativo.


Interessante vedere qualche lotto venduto con buon aumento rispetto alla base: lotto 1083 da 20 a 143; 784 da 260 a 330;977 da 80 a 116; 789 da 100 a 132; 674 da 20 a 43; 882 da 20 a 39,60; 676 da 15 a 30; 990 da 10 a 23 e molti altri. Ancora più interessante vedere l’offerta massima per alcuni lotti e l’aggiudicazione: lotto 1114 max.300 aggiudicato a 90; lotto 733 80/30; lotto 1026 71/20; lotto 404 85/30; lotto 397 70/20; lotto 561 60/20; lotto 892 30/5; lotto 627/125; lotto 959 90/40; lotto 955 130/60; lotto 27 55/12. 
Questi sono solo alcuni ma la situazione é simile per molti altri: indubbiamente ciò significa che nella vendita è possibile fare qualche buona “pescata” come si dice in gergo.
A questo proposito il caso più eclatante è quello di un lotto che ha avuto l’
offerta massima di 145 € ed è stato aggiudicato a 5,50 €: per divertirci un poco abbiamo deciso di dare in omaggio i due volumi IL REGNO D’ITALIA NELLA POSTA E NELLA FILATELIA al socio che segnalerà per primo il numero esatto del lotto in questione, mentre fra tutti quelli che parteciperanno entro il 9 marzo verranno estratti i volumi, entrambi di Astolfi: MISSIONI MILITARI ITALIANE ALL’ESTERO 1918-1935 e OCCUPAZIONI ED ANNESSIONI ITALIANE ALL’ESTERO NELLA 2a G.M. nonché tre Quaderni dell’AICPM.
Aspetto le risposte e buon divertimento!
Piero Macrelli



Comunicato dell' 8 febbraio 2007

Ai Soci AICPM

Cari amici
si è da poco compiuto il secondo anno di vita del nostro sito che sta suscitando consensi sempre più ampi, come dimostra l’andamento delle visite.
Per chi non li avesse letti vi allego i commenti della nostra bravissima webmaster Mariagrazia De Ros, alla quale vanno i complimenti e ringraziamenti di tutti noi.

La rivista n.102 è in lavorazione e sarà inviata nella prima quindicina di marzo.

La vendita è in svolgimento: sono pervenute una cinquantina di offerte, che sicuramente aumenteranno entro il 14 febbraio, data di chiusura; i soci che hanno dimostrato il loro interesse inviando l’apposita scheda sono più di duecento, mentre quelli disponibili ad inviare materiale sono un centinaio; a questi ricordo che il materiale per la vendita n.103 va inviato a Samuel Rimoldi, materiale di buona qualità e non troppo comune.

Da ottobre ad oggi sono più di cinquanta i nuovi soci, mentre circa quattrocento soci hanno rinnovato per il 2007; chi non ha ancora provveduto è invitato a farlo quanto prima.

Stanno pervenendo segnalazioni e quesiti per la rivista, ma a ritmo molto lento per cui rinnovo l’appello.

A breve verrà pubblicata sul sito la collezione di Filippo Angelini " LUOGOTENENZA  E  REGNO  DI  UMBERTO II  DI SAVOIA " ;  i soci che desiderano pubblicare una loro collezione sono invitati a contattarmi.

Sergio Leali
leali.g.s@libero.it  desidera entrare in contatto con qualche socio AICPM che  possa fornire notizie ed eventualmente materiale relativo al Battaglione Universitario Curtatone e Montanara per una Mostra su cui sta lavorando.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del 22 dicembre 2006

Ai Soci AICPM

Cari amici
una breve nota per dirvi che la rivista n.101 è stampata e verrà spedita la prossima settimana.
L’asta allegata verrà messa on-line a breve.
Dai primi di ottobre ad oggi sono più di trenta i nuovi soci: la campagna pubblicitaria in atto sta dando i primi frutti.
Il lavoro sul Catalogo-inventario della I GM sta andando avanti alacremente e fra non molto sarà pronta l’edizione
con punteggi e valutazioni.
E’ andato in porto l’accordo con ASSP di Padova, AIDA e ASPOT per cui i soci AICPM che desiderano aderire a queste Associazioni per la prima volta possono farlo pagando una quota di 20 euro anziché 35.
Non mi resta che salutarvi e inviare a voi e alle vostre famiglie cordialissimi auguri per le prossime feste ed il nuovo anno

Piero Macrelli

 

Comunicato del 2 dicembre 2006

Ai Soci AICPM

Cari amici

qualche notizia in breve, ormai piacevole consuetudine:

VERONAFIL: ho avuto il piacere di incontrare e conoscere di persona molti di voi; purtroppo l’impegno federale con
l’Assemblea del sabato mattina mi ha impedito di incontrarne altri; abbiamo distribuito, a chi aveva prenotato, più di cento
volumi
STORIA POSTALE DEL DODECANESO; vi ricordo che chi non lo ha ancora ritirato può richiederlo in spedizione
inviando 5 euro in segreteria, oppure potrà ritirarlo a
MILANOFIL dal 16 al 18 marzo, sempre previa prenotazione.
Chi è stato a Verona avrà notato i manifesti che avevamo affisso in diversi stand; lo stesso manifesto è stato inviato ai Circoli con una proposta di iscrizione promozionale e sono già quattro i Circoli che hanno aderito; durante il convegno si sono iscritti cinque nuovi soci: la scalata a quota 800 è iniziata!

Convenzione con altre Associazioni: è stato raggiunto un accordo
con le seguenti

AISSP  Associazione Italiana Studio Storia Postale
AIDA   Associazione Italiana di Aerofilatelia
ASPOT Associazione Storia Postale Toscana

i Soci di queste Associazioni, che si iscrivono per la prima volta all’AICPM, pagheranno una quota ridotta, solo per il primo anno, di 20 euro; parimenti i Soci AICPM che si iscrivono per la prima volta a queste pagheranno una quota ridotta di 20 euro.
I dati delle Associazioni sono riportati sul sito della Federazione alla voce Società nazionali.
Naturalmente invito tutti i nostri soci, che possono avere interesse a conoscere l’attività di queste Associazioni, ad aderire all’iniziativa.

PUBBLICITA’ SU CATALOGHI: chi ha ricevuto i cataloghi di GAZZI e ZUCCARI avrà notato la pagina pubblicitaria della nostra Associazione: è stato attuato uno scambio che proseguirà con altre Case d’asta e a gennaio uscirà la nostra pagina su CRONACA FILATELICA.

www.filateliaefrancobolli.it/forum: anche con questo forum, che conta 1700 iscritti e che sta diventando sempre più corposo ed interessante (chi non lo conosce è invitato a farvi un giro) abbiamo attivato uno scambio di pubblicità.

POSTA MILITARE N.101: è chiusa in tipografia e presumo verrà spedita verso il 15 dicembre.

ASTA N.100: scade mercoledì 6 dicembre; nonostante siano circa duecento i soci che hanno inviato l’apposita scheda per segnalare il loro interesse alla vendita, le offerte finora pervenute sono meno del solito: questa volta, essendo ormai pronta la prossima rivista, non vi saranno rinvii della scadenza.
 Vi ricordo che come comunicato a suo tempo, i risultati della vendita saranno inviati solo ai Soci che ne hanno fatto richiesta.

SEGNALAZIONI E QUESITI: qualche Socio ha risposto all’appello: spero se ne aggiungeranno molti altri.

Cordiali saluti


Piero Macrelli

Comunicato del 18 novembre 2006

Ai soci AICPM

Cari amici
dovreste ormai avere ricevuto tutti la POSTA MILITARE n.100;spero vi sia piaciuta e abbiate apprezzato l’aumento a 84 pagine.
Ci piacerebbe molto poter continuare con lo stesso numero di pagine,ma dovrebbe arrivare in redazione un numero maggiore di validi articoli,nonché segnalazioni e quesiti: di questi ultimi si sente in modo particolare la mancanza, per cui rinnovo l’invito a tutti di farsi sentire.

La rivista n.101 è in lavorazione e, tipografia permettendo, dovrebbe essere inviata in dicembre.

Continua il lavoro di Cadioli sul Catalogo - inventario della posta militare 1GM; ringrazio tutti i soci, numerosi, che hanno inviato segnalazioni permettendo l’aggiornamento di un gran numero di voci: ora si sta lavorando sulle quotazioni; terminato questo verrà pubblicata sul sito l’edizione completamente aggiornata del Catalogo-inventario.

Vi ricordo che chi non ha già ritirato il volume STORIA POSTALE DEL DODECANESO potrà farlo a Verona, allo stand: è però indispensabile prenotarlo entro martedì 21 novembre.

E’ partita la campagna iscrizioni 2007: l’obiettivo è 800 soci; sulla prossima rivista vi ragguaglierò su quello che si sta facendo.

Sono arrivate in buon numero le richieste per continuare a ricevere il catalogo delle vendite fra soci, per cui è più semplice e meno dispendioso continuare ad allegare i cataloghi alle riviste; i risultati delle aggiudicazioni verranno invece inviati solo a chi ne ha fatto richiesta con l’apposita scheda inviata a suo tempo. Vi ricordo che la prossima vendita scade il
6 dicembre.

Cordiali saluti e arrivederci a Verona

Piero Macrelli

 

Comunicato del 9 ottobre 2006

Ai Soci AICPM

Cari amici
passate le ferie eccoci pronti per una nuova annata filatelica.
Notizie in breve:
ASSEMBLEA E MOSTRA SOCIALE


rieletto il C.D. con Benito Carobene new entry e Gandini alla vicepresidenza in sostituzione di Gabbini, che non si era candidato ed al quale vanno calorosi ringraziamenti per tutto quello che ha fatto per l’Associazione e per quello che, siamo certi, farà in futuro.

Gran premio AICPM a Caldiron e a Santangelo ex-aequo;tutti i risultati a breve sul sito.
Volume STORIA POSTALE DEL DODECANESO di Carloni e Cercenà: presentato in anteprima a Ravenna il vol.I: La posta civile con catalogo e valutazioni allegato; distribuito gratuitamente ai soci presenti a Ravenna ed a Vastofil; prossima distribuzione gratuita ai soci, in regola con la quota 2006, a Veronafil il 25 e
26 novembre: necessaria la prenotazione entro il 18 novembre
per fax o e-mail in segreteria.
Chi desidera la spedizione per posta deve inviare 5€ in segreteria.
VASTOFIL: Carloni si è aggiudicato il Gran premio competizione e i soci Caldiron, Riggi e Zucchi hanno meritato oro grande, mentre l’oro è andato a Gabbini (2), Grandinetti, Caldiron, Gerard, Zucchi e Serrao.
POSTA MILITARE n.100: è in tipografia e sarà spedita fra due settimane: l’asta allegata è già disponibile sul sito con tutte le foto ed è possibile inviare ordini.
QUOTA 2007: invariata a 40 €, la scheda rinnovo sarà allegata alla prossima rivista; i Circoli che iscriveranno un nuovo socio continueranno con la quota di 10€ anche nel 2007.
SITO: per chi non le ha ancora viste sono state messe on line altre collezioni: ora sono 24!

Cordiali saluti e arrivederci a Verona
Piero Macrelli

Comunicato del 6 ottobre 2006

L’Assemblea e la mostra di Ravenna

Sabato 23 e domenica 24 settembre, in occasione di GIFRA 2006 e ospiti del Circolo Filatelico "Dante Alighieri" di Ravenna si è tenuta la mostra sociale e l’Assemblea annuale, in questo caso anche elettiva.

La mostra

Nel prestigioso Pala DeAndré erano esposte 36 collezioni (oltre ad alcune collezioni del Campionato Cadetti di collezionisti non soci o che esponevano in classi diverse dalla storia postale): 2 collezioni in corte d’onore e 34 a concorso. Quelle in corte d’onore erano:

"Storia postale del Dodecaneso" di Mario Carloni (collezione alla base del libro pubblicato quest’anno, in distribuzione ai soci fin dal giorno dell’assemblea e presentato formalmente la settimana successiva a Vasto)

"Guerra civile in Spagna" di Egidio Errani (enciclopedica collezione in 30 quadri – 360 fogli! – di questo nostro socio specializzato in questo tema).

Le collezioni a concorso sono state giudicate dalla giuria composta da: Ercolano Gandini (Presidente), Lorenzo Carra, Giorgio D’Agostino e Mauro Dalla Casa, con i seguenti risultati:

Toni Caldiron "Collegamenti aerei dall’AOI all’Italia 1939-41 uff. PM" oro grande 90 p. già esp.

Piero Santangelo "Posta degli internati civili: campi di concentramento" oro grande 90 p. inedita

Sergio Leali "Truppe francesi nel Mantovano" oro 88 p. già esposta

Toni Caldiron "Leoni ed elefanti" oro 87 p. già esposta

Emanuele Gabbini "Deutsche Besetzung Zara" oro 87 p. inedita

Francesco Grandinetti "La corrispondenza dei ciechi" oro 87 p. già esposta

Emanuele Gabbini "AMGOT – relazioni postali con l’estero" oro 86 p. già esposta

Tommaso Tagliente "Il serv. postale ufficiale tedesco nel litorale adriatico" oro 86 p. inedita

Claude Gerard "Occupazione italiana della Francia" oro 85 p. già esposta

Antonio Pugiotto "Occupazione alleata di Trieste e della Venezia Giulia" oro 85 p. inedita

Alessandro Quarinesi "Eritrea: genesi di una colonia" oro 85 p. inedita

Salvatore Quinto "Venezia Giulia: maggio – settembre 1945" oro 85 p. già esposta

Franco Trentini "La posta dei soldati della guarnigione di Przemysl" oro 85 p. 1quadro

Renato Capuano "La divisione Acqui e la posta" vermeil grande 82 p. 1quadro

Franco Trentini "Prigionieri di guerra austroungarici in Italia 1915-20" vermeil grande 82 p. inedita

Emilio Zucchi "Alpenvorland e Adria" vermeil grande 82 p. 1quadro

Antonio Lampariello "Storia postale dell’emissione Etiopia" vermeil grande 80 p. inedita

Luciano Tagliabue "L’intervento italiano nella guerra civile spagnola" vermeil grande 80 p. inedita

Emilio Zucchi "RSI – i servizi postali diversi dalla corrispondenza" vermeil grande 80 p. inedita

Pino Di Padova "I servizi PM attraverso cartoline e biglietti postali" vermeil 77 p. inedita

Aniello Veneri "Il trasporto pacchi in concessione" vermeil 76 p. già esposta

Antonello Cariga "I bolli tondo-riquadrati dell’isola Sardegna" vermeil 75 p. inedita

Giancarlo Vecchi "Betasom 1.10.1940-8.9.1943" vermeil 75 p. 1quadro

Alex Turso "PM durante la 2° GM argento grande 72 già esp.

Emilio Zucchi "Gli alleati nella campagna d’Italia 1943-45" argento grande 72 p. 1quadro

Francesco Grandinetti "Le affrancature meccaniche multiple" argento grande 71 p. 1quadro

Emilio Zucchi "Corrispondenza con affr. miste Umberto/Floreale" argento grande 71 p. 1quadro

Francesco Grandinetti "Le AM dall’arresto del duce alla fine della RSI" argento grande 70 p. 1quadro

Alex Turso "PM durante la 1° GM" argento grande 70 inedita

Gianfranco Rossetti "Corrispondenza sequestrata e controllata in RSI" bronzo 57 p. 1quadro

Vanni Alfani "Mod 23-I e 23-L stampati in Toscana" bronzo 55 p. 1quadro

Carlo Negri "La sanità militare nell’impero austroungarico 1° GM" bronzo 55 p. inedita

Valerio Rossi "La censura della posta nella 2° GM" bronzo 55 p. inedita

Gianfranco Rossetti "Il Mod. 162 durante primo decennio di Repubblica" diploma partec. 53 p. inedita

Il gran premio AICPM 2006 viene assegnato ai soci Toni Caldiron e Piero Santangelo; il premio speciale per la miglior collezione inedita viene assegnato al socio Emanuele Gabbini ed il premio speciale per la miglior collezione un quadro viene assegnato al socio Franco Trentini.

L’assemblea

Sabato mattina, alla presenza di una trentina di soci, si è tenuta l’assemblea annuale: il Presidente ha relazionato sulla attività del triennio e comunicato che il periodo si chiude con un sostanzioso bilancio attivo. Dopo ampio dibattito, l’assemblea approva per acclamazione relazione e rendiconto come pure le quote 2007 che rimangono a 40 euro.

l Presidente ringrazia i Consiglieri ed i vari collaboratori la cui opera ha permesso la realizzazione del programma esposto.

Vengono intanto scrutinati dalla Commissione Elettorale (Vanni Alfani ed Alex Turso) i voti ricevuti (per posta e di persona) che risultano essere 61.

Risultano eletti per il Consiglio Direttivo: Piero Macrelli (54), Giorgio D’Agostino (50), Bruno Deandrea (49), Ercolano Gandini (46), Benito Carobene (44), Roberto Mulazzani (43) e Gianfranco Mazzucco (40).

Per il Collegio dei Revisori: Sergio Leali (50), Emilio Zucchi (47) e Ezio Gorretta (41).

Per il Collegio dei Probiviri: Beniamino Cadioli (53), Vanni Alfani (51) e Nello Bagni (45).

Il Consiglio Direttivo ha successivamente nominato: Presidente Piero Macrelli, Vice Presidente Ercolano Gandini 

Comunicato del 10 luglio 2006

Cari amici

nonostante tutto l’impegno che mettiamo in tutte le attività dell’Associazione, a volte avvenimenti esterni ci costringono a modificare quanto programmato.Questa volta abbiamo avuto un ritardo di due settimane nella stampa della rivista n.99
che la tipografia ha consegnato alle poste solo il 23 giugno; se a questo aggiungiamo la lentezza con cui le poste distribuiscono, otteniamo come risultato che molti soci non hanno ancora  ricevuto la rivista e molti l’ hanno ricevuta solo in questi ultimi giorni,
con pochissimo tempo a disposizione per esaminare il catalogo dell’asta, questa volta anche particolarmente corposo, e per inviare le offerte.Per questo motivo, aderendo alle richieste di un buon numero di soci, si è deciso di prolungare la scadenza della vendita al 26 luglio.
Subito dopo invieremo i risultati con le aggiudicazioni a tutti i soci (sarà l’ultima volta perché dalla vendita successiva n.100 le aggiudicazioni verranno inviate solo a chi lo ha richiesto con l’apposita scheda allegata alla rivista) e vi sarà tempo per
richiedere gli invenduti fino ai primi di settembre. I risultati della vendita sul sito saranno pubblicati dopo Ferragosto.
Spero che con l’esperienza che stiamo facendo con la tempistica della tipografia e delle poste le prossime volte riusciremo ad evitare fastidiosi spostamenti di date.

Prima di andare in ferie  Mariagrazia De Ros è riuscita a mettere on-line un’altra interessante collezione di Emanuele Gabbini “ L’uso della emissione Parmeggiani”; ringraziamo entrambi per la loro continua partecipazione alle attività dell’AICPM.

Abbiamo già provveduto ad inviare a una ventina di soci il Catalogo-inventario della Prima guerra mondiale, a cura di Beniamino Cadioli; chi avesse problemi a stamparselo dal sito può richiederlo in Segreteria e provvederemo a spedirlo.

Stiamo raccogliendo le adesioni alla Mostra sociale che si terrà a Ravenna durante GIFRA il 23 e 24 settembre; rinnovo l’invito a partecipare a tutti i soci: termine ultimo per l’invio della scheda 18 luglio; poiché in contemporanea si terrà anche la semifinale del Campionato Cadetti, chi lo desidera può partecipare anche a quello, qualificando la collezione per le Nazionali.

Buone vacanze e arrivederci a Ravenna
Piero Macrelli


Comunicato del 1
3 giugno 2006

Cari amici

Sembra incredibile ma dopo la comunicazione spedita iersera sono già arrivate una ventina di richieste per il cartaceo del Catalogo-inventario della Prima guerra.

Ci siamo messi al lavoro ma, per nostra fortuna, la nostra infaticabile webmaster non era andata in vacanza,(avevo capito male una sua mail) e con la velocità a cui ci ha abituati, ha provveduto a mettere on-line il Catalogo, anche in formato pdf, per cui potete facilmente stamparlo direttamente dall’Area soci. 
Il Catalogo è composto da una copertina e da quattro sezioni: in fondo ad ognuna vi è il pulsante per aprire il pdf da cui si stampa senza alcuna difficoltà. 
Se avete problemi telefonate o inviate mail.

Il risultato a cui siamo giunti è di grande soddisfazione, anche per l’interesse che state dimostrando; ringrazio a nome di tutti i soci Beniamino Cadioli, che vi sta lavorando con grande passione, Samuel Rimoldi, Paolo Nanni e tutti i soci che hanno già inviato segnalazioni: Riccardo Ajolfi, Carlo Arlenghi, Enrico Bettazzi,
Paolo Bertucci, Giuseppe Beccaria, Mauro Caimi, Francesco Cavicchi, Gabriele Costa, Giorgio D’Agostino, David Martignetti, Giancarlo Polverari e Luigi Smaldini (mi scuso per eventuali involontarie omissioni).

Naturalmente ci aspettiamo numerose altre segnalazioni!
Cordiali saluti
Piero Macrelli

Comunicato del 12 giugno 2006

Cari amici
è pronto il Catalogo-inventario della Prima guerra mondiale a cura di Beniamino Cadioli e sarà messo on-line appena la
nostra bravissima webmaster Mariagrazia sarà rientrata da una breve vacanza. Nel frattempo chi desidera ricevere il fascicolo stampato può richiederlo e sarà inviato senza spese.Naturalmente ci aspettiamo che chi richiede il fascicolo controlli
il proprio materiale di Prima guerra e segnali le eventuali variazioni.

Vi ricordo che domani è l’ultimo giorno per richiedere lotti invenduti dell’asta 98, mentre lotti per l’asta 100 devono essere
inviati a Bruno Deandrea quanto prima possibile.

Trovate allegata la domanda di partecipazione alla Mostra sociale AICPM 2006 che si svolgerà a Ravenna il 23 e 24 settembre.
Per ogni informazione chiedere in Segreteria.

Cordiali Saluti
Piero Macrelli

Comunicato del 24 maggio 2006

Cari amici

Notizie in breve:

Vendita: ultimo giorno per le offerte

Assemblea straordinaria: circa sessanta soci presenti;154 votanti: approvati tutti gli articoli con il 95% di voti
favorevoli

Rivista n.99: è in tipografia e sarà spedita fra 15 giorni

Catalogo-inventario Posta militare: praticamente terminata la prima guerra mondiale; a breve sarà pubblicata interamente sul sito e disponibile in cartaceo a chi ne farà richiesta; le prime segnalazione sulla rivista 99

Assemblea elettiva e mostra sociale: si terranno a Ravenna il 23 e 24 settembre; chi desidera candidarsi è invitato a
segnalarlo urgentemente

Sito www.aicpm.net: è iniziata la pubblicazione delle foto dei soci nell’elenco presente in area soci; attendiamo l’invio da chi ancora non l’ha spedita

Cordiali saluti
Piero Macrelli

Comunicato del 9 maggio  2006

Cari amici

spero abbiate ricevuto tutti la rivista n.98; se qualcuno non ha ricevuto inviate email e provvederemo ad inviarne copia.

ASTA n.98: stanno arrivando le offerte; vi ricordo che chiude il 16, martedì della prossima settimana: chi desidera inviare offerte si affretti, ci semplifica il lavoro delle aggiudicazioni.
I lotti per l’asta n.100 vanno inviati a Bruno Deandrea; poiché nell’occasione vorremmo fare una vendita particolare i conferenti sono invitati ad inviare materiale importante.

RIVISTA n.99: è in lavorazione e sarà inviata ai primi di giugno.

RIUNIONE SOCI LOMBARDIA: si terrà a Milano, presso la sede del Gruppo Filatelico ANLA, via Marsala 6 , giovedì 11 maggio alle 15,30; spero sarete presenti in buon numero con materiale da mostrare e scambiare e quesiti da porre ai presenti.

SITO www.aicpm.net: aumentano a buon ritmo le visite, ormai a 15000; l’ultimo inserimento è la collezione di Gabbini sulle destinazioni dell’AMGOT, collezione premiata più volte.

CATALOGO POSTA MILITARE: continua il lavoro di preparazione della Prima guerra, con l’intervento di numerosi soci, che hanno inviato segnalazioni di grande interesse che saranno pubblicate sulla prossima rivista.
Rinnovo l’invito a tutti i soci che hanno materiale di Prima guerra a visionare quanto già pubblicato sul sito e ad inviare segnalazioni. Vi ricordo che il Catalogo è pubblicato nell’area soci: per accedere inserire cognome e nome nell’userid e numero della tessera nella password.

ASSEMBLEA STRAORDINARIA: a VERONA sabato 20 maggio alle ore 10; numerosi soci hanno già votato per posta: chi non potrà essere a Verona è invitato, se non lo ha già fatto, a votare con l’apposita scheda.

CONOSCIAMOCI MEGLIO: stanno arrivando, sia pure molto lentamente,  le foto dei soci; quando ne avremo un buon numero comincerà la pubblicazione sul sito per cui inviate la vostra foto, per lettera o email, a Mariagrazia De Ros via Monte Popera 12, 30173 Favaro Veneto; email  ivukd@tin.it

5 per mille: come sapete è possibile, nella dichiarazione dei redditi, destinare il 5 per mille, senza alcuna spesa da parte del contribuente, a Enti o istituzioni; vi allego la proposta dell’Istituto di Prato, a cui mi auguro molti aderiranno.

NUOVI SOCI: sta proseguendo ottimamente la promozione verso i Circoli e sono ormai ottanta quelli che si sono iscritti, portando il totale degli iscritti a 560.

Arrivederci a Verona

Piero Macrelli

 

Comunicato del 5 aprile 2006

Cari amici

l’attività dell’Associazione prosegue senza sosta; qualche notizia in breve:

RIVISTA N.98: è stampata e verrà spedita entro la settimana

CATALOGO POSTE MILITARI: è on-line la parte di Prima Guerra Mondiale relativa ai bolli numerali ed ai nominali di Corpi d’Armata e Divisioni;ringrazio i soci che hanno inviato segnalazioni: saranno pubblicate sulla prossima rivista.

ASTA N.98: è on-line il catalogo e a breve saranno inserite le foto; vi ricordo che è possibile ordinare lotti invenduti dell’asta 97 fino al 19 aprile;
l’asta n.99 sarà gestita da Samuel Rimoldi, via vecchia per Solaro 21, 21047 Saronno VA: i soci che desiderano inserire lotti per la prossima asta sono invitati ad inviarli entro il 30 aprile. Rimoldi e Deandrea si alterneranno nella gestione delle aste, per cui la n.100 sarà gestita da Deandrea, la n.101 da Rimoldi e così via.

ASSEMBLEA DI VERONA: ringrazio i soci che stanno inviando la scheda di votazione; naturalmente spero di incontrarvi numerosi a Verona.

CONOSCIAMOCI MEGLIO: stanno iniziando ad arrivare le vostre foto per la pubblicazione sul sito nell’area soci; quando ne saranno arrivate un buon numero inizierà l’inserimento on-line.

PARTECIPAZIONE DEI SOCI ALL’ATTIVITA’ SOCIALE: cominciano ad essere molteplici le cose che i soci possono fare per partecipare attivamente alla attività dell’Associazione e ve le elenco, sperando che ognuno di voi si attivi almeno in qualcuna:
Invio di segnalazioni e quesiti in generale, da pubblicare sulla rivista, e in particolare di segnalazioni per il Catalogo delle Poste Militari;
Controllo dei propri dati nell’elenco soci sul sito ed invio della propria foto; vi ricordo che per entrare nell’AREA SOCI occorre inserire come userid il cognome e nome e come password il numero di tessera; se avete difficoltà inviate una mail;
Partecipazione alle vendite come conferenti e come acquirenti: ogni asta aumenta il numero dei partecipanti, ma la percentuale è ancora decisamente bassa; vi ricordo che partecipare alla vendita significa supportare l’Associazione;
Partecipazione alla votazione dell’Assemblea inviando la scheda compilata;
ma quello che fa più piacere è ricevere i vostri commenti, suggerimenti e consigli su  quello che si sta facendo e su quant’ altro si potrebbe fare.


Cordiali saluti ed auguri di Buona Pasqua
Piero Macrelli


Comunicato del 25 marzo 2006

Cari amici


le aggiudicazioni sono presenti sul sito nel catalogo dell’asta 97, lotto per lotto, rendendo immediata la scelta di eventuali lotti invenduti; le richieste, possibilmente usando l’apposita
scheda INVENDUTI,devono pervenire entro il 19 aprile: i lotti saranno aggiudicati al prezzo base alla prima richiesta pervenuta; prima di fare versamenti attendere la comunicazione di quanto disponibile e dell’importo da versare.
Come leggerete anche nella lettera in spedizione a tutti i soci, è stata avviata una iniziativa per conoscerci meglio: la pubblicazione sul nostro sito della foto dei soci; sarà utile anche per riconoscerci più facilmente ai convegni e alle manifestazioni; per i Circoli e le Associazioni verrà pubblicata, se lo desidera, la foto del Presidente.
Le foto vanno inviate al webmaster Mariagrazia De Ros, via Monte Popera 12, 30030 Favaro Veneto VE anche per e-mail al suo indirizzo ivukd@tin.it  (in questo caso l’ideale sarebbe in 120X120 pixel).

Un’ultima considerazione sul nostro sito www.aicpm.net: dopo il buon risultato di diecimila visite nel primo anno di funzionamento, il mese di febbraio ha registrato una impennata notevole con quasi duemila visite; nonostante questo la mia sensazione che molti soci non si siano ancora resi ben conto di quanto sia ricco ed interessante mi è stato confermato dalla telefonata con un nostro socio, che pur visitandolo con una certa regolarità, soprattutto per visionare i lotti dell’asta, non si era accorto che finora abbiamo pubblicato integralmente, foglio per foglio, ben quindici collezioni. con circa 1800 fogli, corrispondenti ad una mostra con 150 quadri.
Facile immaginare non sia l’unico caso, per cui vi invito a cliccare su tutte le voci dell’indice per scoprire quante cose interessanti sono già on-line, a vostra disposizione.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

Comunicato del 14 marzo 2006

Cari amici

è con grandissima soddisfazione che posso comunicarvi l’inizio della pubblicazione sul nostro sito www.aicpm.net della prima parte del
CATALOGO DELLA POSTA MILITARE, dedicata ai bolli numerali della Prima Guerra Mondiale.
La prima stesura, a cura di Samuel Rimoldi, un giovane socio che sta collaborando molto bene, è stata completamente rivista e corretta da Beniamino Cadioli, a tutti ben noto assieme ad Aldo Cecchi per i fondamentali volumi sulla prima e seconda guerra.
Per integrare quanto già noto, avvalendosi delle segnalazioni avute in passato dal compianto Francesco Gerini e Aldo Cecchi e recentemente da Samuel Rimoldi e Ivo Rossi, viene richiesta la collaborazione dei soci per quanto riguarda le date dei bolli della posta militare in Albania, dei bolli senza numero (muti o scalpellati) e le date estreme d’uso nel novembre 1917.
Ci aspettiamo una buona collaborazione da tutti i soci che collezionano la prima guerra e per premiare la buona volontà a tutti coloro che invieranno segnalazioni utili verrà inviata in omaggio una pubblicazione. Gli aggiornamenti e le segnalazioni verranno riportate sul sito e sulla rivista.

Vi ricordo che l’ultimo giorno utile per inviare le offerte per la vendita è martedì 21 marzo.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

P.S. Terminata la catalogazione della prima guerra verranno inserite le valutazioni

Comunicato del 7 marzo 2006

Cari amici

prosegue l’invio di comunicazioni: l’apprezzamento dimostrato da qualche socio spinge a continuare.

ASTA: già da qualche giorno sono on-line sul nostro sito www.aicpm.net alla voce VENDITE le foto di tutti i lotti; sono ben poche le vendite che fotografano tutti i lotti e solo questo dovrebbe spingere tutti i soci che navigano su internet a dare almeno una scorsa al catalogo, dando soddisfazione al grosso impegno di Deandrea e di Mariagrazia De Ros; vi ricordo che partecipare all’asta, sia come conferenti che acquirenti, significa supportare l’Associazione. Il prossimo obiettivo è avere 150 soci che partecipano alla vendita: poiché finora gli obiettivi che ci siamo posti sono stati tutti raggiunti sono fiducioso che raggiungeremo anche questo. Vi ricordo anche che a parità di offerta massima il lotto viene aggiudicato alla offerta pervenuta per prima e che l’asta scade il 21 marzo.
I soci che hanno materiale interessante che desiderano cedere sono invitati a contattare Deandrea.

RIVISTA n.98: è il primo numero del 2006 ed è in avanzato stadio di preparazione con uscita prevista per fine marzo/ primi di aprile; intanto vi anticipo l’indice:  


La IV Flottiglia Mas in Mar Nero durante la Seconda Guerra Mondiale  Valter Astolfi ;

          La présence de Napoléon III durant la campagne d’Italie contre l’Autriche 1859-60: Le bureau spécial de l’ Empereur   Jean-Pierre  Magne  

        Quando gli spiccioli erano preziosi   Enrico Bertazzoli

        Bulgaria: il periodo del Principato (1879-1908)  Roberto Sciaky (seconda parte)

        Soldati italiani nel Nord Europa per le guerre 1864-66  Lorenzo Carra

        Le emissioni del 1949.  Benito Carobene (prima parte)

        Tassate, “tassate” e tartassate  
Giancarlo Vecchi

        
MILANOFIL : si svolgerà alla vecchia Fiera, con ingresso da Porta Gattamelata2 dal 17 al 19 marzo; oltre al convegno commerciale vi sarà la finale del Campionato Cadetti, la Federazione avrà il suo solito stand e sabato 18 alle 11 n una sala nell’ambito del convegno vi sarà un incontro dei soci AICPM, al   quale spero di incontrarvi numerosi.
        
              RINNOVO QUOTA 2006 E NUOVE ISCRIZIONI: sono 35 le nuove iscrizioni  dall’inizio dell’anno, in gran parte Circoli e i rinnovi stanno pervenendo in buon   numero, ma sono ancora un centinaio i soci che non hanno provveduto e  che sono invitati ad effettuare il versamento di 40 € sul ccp, inviando fotocopia  della ricevuta.                                 
     
                       


        Cordiali saluti ed arrivederci a Milano
        Piero Macrelli
                                          

Comunicato del 23 febbraio 2006

Cari amici

grazie alla consueta disponibilità e capacità di lavoro di Nicolino Parlapiano, che prepara e aggiorna continuamente il database e del nostro webmaster Mariagrazia De Ros, che provvede ad inserirlo on line sul sito, in brevissimo tempo è stato completato l’inserimento dei dati dei soci nell’AREA SOCI del nostro sito www.aicpm.net

Un controllo accurato ha permesso di portare a 322 il numero di indirizzi di posta elettronica dei soci.

Rinnovo l’invito a voi tutti a controllare il vostro nominativo, i vostri dati e le preferenze collezionistiche, segnalandoci eventuali, sempre possibili, errori o dimenticanze che verranno velocemente corrette. Non credo occorra insistere sull’importanza di questi dati, necessari per una comunicazione sempre più efficace e tempestiva, e mi limito a ricordarvi che per entrare nell’AREA SOCI occorre inserire cognome e nome nell’username e numero della tessera nella password.

In attesa delle vostre segnalazioni vi invio i più cordiali saluti

Piero Macrelli

Comunicato del 16 febbraio 2006

Cari amici

l’attività dell’Associazione prosegue senza soste e a buon ritmo:

RIVISTA n.97: è partita in questi giorni e speriamo la distribuzione da parte delle poste sia più veloce di quanto avvenuto per la n.96.Sul sito sono pubblicati la copertina, l’indice e l’editoriale.

VENDITA n.97: è allegata alla rivista ed è pubblicata sul sito; le foto dei lotti saranno pubblicate a breve, man mano sono rese disponibili. Buon risultato per la vendita n.96, ma vi sono ampie possibilità di miglioramento, sia per il numero di soci che partecipano che per la percentuale di lotti aggiudicati. Rinnovo l’invito ad esaminare con attenzione il catalogo, soprattutto ai soci che non hanno mai partecipato: sicuramente troverete qualche pezzo che può essere utile per le vostre collezioni a costi molto ragionevoli.

ISCRIZIONI E RINNOVI: dall’inizio dell’anno sono già 25 i nuovi soci, soprattutto Circoli, che stanno aderendo alla promozione in buon numero; l’iscrizione di Circoli è un ottimo risultato poiché permette di far conoscere
l’AICPM ai collezionisti che li frequentano. Sono 350 i soci che hanno rinnovato; chi non lo ha ancora fatto è invitato
a provvedere velocemente, così da sollevare la Segreteria da un lavoro impegnativo e permettere di dedicarsi ad altro.

ELENCO SOCI: è a buon punto l’aggiornamento dei dati, con le specializzazioni e gli annunci, naturalmente di chi li ha comunicati; prima di stamparlo abbiamo ritenuto opportuno pubblicare la bozza sul sito, nell’AREA SOCI;
sono già on line le lettere A e B, via via seguiranno le altre.Vi ricordo che per accedere occorre inserire nell’username il proprio cognome e nome e nella password il numero di tessera; se avete problemi telefonate o inviate mail. Vi invito a controllare:

Se vi sono correzioni o aggiunte da fare, comunicate per e-mail. Se vi sarà una buona partecipazione dei soci, che permetta di raggiungere un soddisfacente grado di completezza, l’elenco verrà stampato e allegato alla prossima rivista.

CATALOGO DELLE POSTE MILITARI: stiamo lavorando alacremente per produrre un catalogo che sarà una pietra miliare per tutti noi; abbiamo già inviato una richiesta di collaborazione e altre ne seguiranno: ringrazio i soci che hanno
risposto e spero che altri seguano.

FOTOCOPIE DI ARTICOLI: stanno arrivando diverse richieste, alcune con un numero esagerato di articoli; per accontentare tutti siamo costretti a limitare a 10 il numero di articoli che possono essere richiesti.

COSA CHIEDIAMO AI SOCI: credo che le comunicazioni che vengono inviate ormai con buona regolarità diano la misura del lavoro che si sta facendo; per poter continuare a farlo nel modo migliore occorre che i soci rispondano tem-
pestivamente e diligentemente agli inviti che vengono rivolti; inviino segnalazioni e quesiti per la rivista e chi si sente in grado ed ha cose interessanti da dire si cimenti con un articolo; suggerimenti e consigli sono sempre particolarmente apprezzati.


Cordiali saluti
Piero Macrelli

Comunicato del 3 febbraio 2006

Cari amici

alcune brevi note per tenervi informati sull’attività dell’Associazione:


RIVISTA n.97: è stampata e sarà spedita la prossima settimana assieme al catalogo della prossima asta

NUOVI SOCI: la promozione per l’iscrizione dei nuovi Circoli a 10 € sta dando buoni risultati; sono infatti una decina quelli che hanno aderito in queste prime due settimane e sicuramente saranno seguiti da molti altri. Risultato molto positivo che permetterà di far conoscere l’AICPM a collezionisti che ancora non ci conoscono.

SITO www.aicpm.net <http://www.aicpm.net> : mentre batto queste note ha raggiunto 10000 visite, a un anno esatto da quando è andato on-line;mi sembra non vi fosse un modo migliore per festeggiare il primo compleanno.

VENDITA FRA I SOCI: dopo il già buon andamento delle offerte, la richiesta di invenduti è stata superiore al solito con ben 18 richieste, che hanno portato a 93 il numero dei soci  partecipanti e hanno fatto registrare quasi il tutto venduto ad alcuni settori come Aviazione, Prima Guerra mondiale, Guerra d’Etiopia, Franchigie/ cartoline e Storia postale.
Sicuramente la pubblicazione delle foto di tutti i lotti ha avuto un peso determinante in questo progressivo miglioramento dei risultati.


CATALOGO POSTE MILITARI: iniziativa partita molto bene ed a cui diversi soci stanno lavorando di buona lena; Beniamino Cadioli, noto studioso e collezionista di Posta militare italiana, ha accettato di buon grado di rivedere e correggere il lavoro che si sta producendo, cominciando dagli annulli a numero della Prima guerra mondiale, e con la precisione ed accuratezza ben nota mi ha proposto di chiedere la collaborazione dei soci che collezionano questo settore; servono fotocopie recto-verso di pezzi con i bolli che vi elenco:

- gli scalpellati nell’autunno 1917: noti dal 1° al 20 ottobre, serve eventuale documentazione fuori da questi estremi;  

- gli scalpellati del novembre 1918-febbraio 1919, per le provenienze;

- PM 9: dal 15 al 18.7.1919;

- PM 17: date del novembre 1917 successive al giorno 15;

- PM 110: date nel periodo 12.6-21.6.1920;

- PM 124: date nel periodo 14.10-20.10.1919

- PM 130: date nel periodo 1.1-28.1.1920.

- PM 261: date nel periodo 24.2-10.3-1919.

- PM 263: date nel periodo 10.3-22.3-1919.

Questa è la prima richiesta di collaborazione a cui molto probabilmente seguiranno altre; mi auguro che i soci in grado di collaborare, e che ringrazio fin da ora, si attivino velocemente, inviando le fotocopie in Segreteria.

RINNOVO 2006
: sono in buon numero i soci che hanno già provveduto; chi ancora non ha effettuato il versamento dei 40 € è invitato a provvedere con cortese sollecitudine, inviando fotocopia della ricevuta in Segreteria per fax, prioritario od e-mail.

Cordiali saluti
Piero Macrelli

 

Comunicato del 23 gennaio 2006

Ai  Presidenti delle Società federate  

Cari amici

la nostra Associazione sta svolgendo da un paio d’anni  un intenso lavoro che sta dando risultati incoraggianti e che ci spingono a continuare, cercando di potenziare e migliorare sempre di più.

Naturalmente il potenziale dell’Associazione è tanto più alto quanto più numerosi sono i soci iscritti; per questo il C.D. ha deciso di promuovere l’iscrizione all’AICPM dei Circoli federati proponendo, per la prima iscrizione, una quota minima di 10 € in luogo dei 40 € di quota normale. 

Versando  10 € sul ccp 49059124 intestato AICPM, il Circolo riceverà: 

Se unitamente alla iscrizione del Circolo perverrà anche l’iscrizione di un socio a condizioni normali, il Circolo riceverà anche il volume

Tutte le informazioni sull’Associazione si trovano sul nostro sito www.aicpm.net: ve le riassumo sinteticamente: 

SOCI: dai 200 di due anni fa siamo passati ad oltre 500, diventando la più numerosa associazione filatelica italiana

RIVISTA: da due anni è di 64 pagine a colori, dal 2005 è diventata trimestrale e oltre alla posta militare pubblica articoli di vari settori della storia postale e due pagine di annunci gratuiti dei soci

PUBBLICAZIONI: in quattro anni abbiamo pubblicato quattro volumi, tutti, eccetto il primo, dati in omaggio ai soci; il volume del 2006 è in preparazione e l’obiettivo è di continuare allo stesso modo anche nei prossimi anni

SITO SU INTERNET: mandato on-line un anno fa sta raggiungendo 10000 visite; continuamente aggiornato contiene bibliografie, articoli e 13 collezioni, numero destinato ad aumentare; nell’area riservata ai soci e visibile solo con password sarà pubblicato a breve l’elenco aggiornato dei soci, con le preferenze collezionistiche ed eventuali annunci di ricerca e scambio.

VENDITA FRA SOCI: ad ogni numero della rivista è allegata una vendita riservata ai soci con oltre 700 lotti, tutti fotografati sul sito; nelle ultime vendite è stato aggiudicato il 60% dei lotti, tutti a costo contenuto.

SERVIZI PER I SOCI: segreteria efficiente, frequenti comunicazioni via e-mail, annunci gratuiti sulla rivista e sul sito, fotocopie gratuite di articoli, mancoliste, riunioni regionali. 

Sono certo che iscriversi all’AICPM sia una buona occasione per mettere a disposizione dei soci interessati alla storia postale validi  strumenti quali la rivista, le pubblicazioni ed il sito.

Cordiali saluti

Piero Macrelli

 

Comunicato del 13 dicembre 2005

Cari amici

 purtroppo  Poste italiane non ha funzionato bene e molti di voi non hanno ancora ricevuto l’ultimo numero della Posta militare, il n.96, spedito ormai da tre settimane e disponibile allo stand al Convegno di Verona. Questo ritardo nella distribuzione ha impedito a molti soci di inviare le offerte per la vendita e a molti altri di esaminare i lotti con il tempo e la cura necessari; pertanto abbiamo deciso di spostare la data di scadenza dell’asta al 28 dicembre; spero che in questo lasso di tempo la rivista sarà arrivata a tutti: comunque se entro il 19 qualcuno non l’avesse ricevuta, ci avverta per telefono, fax o  e-mail e ne invieremo una copia per prioritario.

Speriamo che, dopo un periodo in cui la rivista era distribuita in ogni regione nel giro di  pochi giorni, non si torni alle vecchie abitudini, con tempi di distribuzione di parecchie settimane. 

Approfitto di questa comunicazione per inviarvi la pagina dell’elenco soci in cui ognuno di voi è presente: abbiamo intenzione di pubblicare un aggiornamento di questo elenco il più completo ed esatto possibile, con tutti i dati di ognuno, le preferenze collezionistiche e l’annuncio inviato per la pubblicazione sulla rivista.

Pertanto vi chiedo di dedicare qualche minuto del vostro tempo a verificare quanto trovate scritto, inviandoci con urgenza la scheda riportata di seguito, se avete correzioni o aggiunte da fare.

Chi non lo ha mai inviato trova il Questionario, con preghiera di compilarlo e inviarlo, per lettera, fax o e-mail. Per ora non vi è altro se non inviarvi cordialissimi saluti per le prossime feste e il nuovo anno

 Rimini 13 dicembre 2005

Scarica la scheda aggiornamento dati elenco soci (pdf)

 

 

Comunicato del 17 giugno 2005

Cari amici

è praticamente terminata la ricerca, lunga e laboriosa, per l’aggiornamento dell’indirizzario
e-mail dei soci:il risultato è più che confortante essendo ben 299 i soci muniti di posta elettronica e con i quali sarà possibile comunicare più frequentemente, più velocemente e senza alcuna spesa.

    Nuovo censimento corrispondenze dall’A.O.I. per l’estero
Visto il buon esito del censimento delle affrancature per l’interno, ho iniziato il censimento dei documenti, sia per via ordinaria che via aerea, sia per posta civile che per posta militare, che dall’A.O.I. sono indirizzati all’estero. Sarà anche l’occasione per mettere un punto fermo sulle tariffe. Prego quindi tutti coloro che avessero questo materiale di volermi inviare una nitida fotocopia (se la data non fosse perfettamente leggibile, aggiungerla a matita e annotare tutti gli annulli di transito e d’arrivo che dovessero apparire sul retro dei documenti). Anche questo studio verrà pubblicato su “La Posta Militare” con l’indicazione di tutti i collezionisti che hanno partecipato. Ringrazio in anticipo. Emanuele M. Gabbini – Via Matteotti, 16- 20020 ARESE (MI)emanuele.gabbini@virgilio.it

    Corrispondenza militare in A.O.I. dal giugno 1940 al settembre 1941
Sto preparando la catalogazione dei bolli di posta militare di questo interessante periodo; sarò grato a chi ha materiale e me ne invia fotocopia: mi interessano fotocopie anche dei bolli relativamente più comuni, come il 1001 o il 1045, per individuare le prime e ultime date d’uso.
Lo studio sarà pubblicato sulla nostra rivista con l’indicazione dei collezionisti che hanno partecipato.
Piero Macrelli – C.P. 180 – 47900 RIMINI  - pmacrelli@adhoc.net



Cordiali saluti

Piero Macrelli


  

Comunicato del 15 giugno 2005

CONVOCAZIONE D’ASSEMBLEA E MOSTRA SOCIALE AICPM

Taranto, 14-16 ottobre 2005

   L’Assemblea annuale e la Mostra Sociale si terranno a Taranto, presso il Palazzo della Cultura, piazzale Dante , organizzate con la collaborazione del CFN Tarentino.

 L’Assemblea si terrà il sabato alle ore 11 e il Palmares alle 20. Questo avviso, pubblicato sull’organo ufficiale della Associazione, è avviso formale di convocazione dell’Assemblea: il programma dettagliato della manifestazione è qui allegato.

 La mostra, riservata ai Soci, è articolata in una Corte d’onore e in tre sezioni a concorso: collezioni già̀ esposte, collezioni inedite e collezioni “Un quadro”.

 La Giuria della Mostra sociale assegnerà̀ il Gran premio AICPM, il Premio speciale inedita e il Premio speciale collezione “Un quadro oltre ad assegnare a tutte le collezioni a concorso diplomi di medaglia secondo i punteggi previsti per le manifestazioni nazionali.

Ogni socio può̀ partecipare con collezioni di storia postale di qualunque tipo ed epoca: nelle sezioni a competizione “già̀ esposte” e “inedite”, con non più̀ di due collezioni, minimo 60 e massimo 120 fogli; 12 fogli per la classe “Un quadro” senza limite al numero di queste collezioni.  I premi speciali per la collezione inedita e per la classe “Un quadro” saranno aggiudicati solo se le collezioni in ognuna delle sezioni saranno almeno cinque di soci diversi e purchè la collezione a più̀ alto punteggio ottenga almeno la medaglia di vermeil grande. Le collezioni che hanno già̀ vinto un Gran premio AICPM o un Gran premio nazionale o una medaglia d’oro internazionale o una medaglia d’oro grande nazionale potranno essere esposte solo in Corte d’onore dove potranno essere esposte anche collezioni di particolare significato su invito del Consiglio Direttivo dell’AICPM.

 I giurati saranno a disposizione dei partecipanti nella mattinata di domenica.

 Le domande d’iscrizione dovranno essere formulate sul modulo allegato, compilato in ogni sua parte e firmato, ed arrivare entro il 30 luglio 2005, all’AICPM C.P.180, 47900 Rimini e saranno accettate, in relazione alle possibilità organizzative ed allo spazio disponibile, secondo l’ordine cronologico di arrivo.

 Tutti gli espositori a concorso, subito dopo aver ricevuto la conferma della accettazione, che verrà̀ inviata entro il 31 agosto, dovranno inviare la fotocopia completa della collezione  entro il  15 settembre all’indirizzo che sarà̀ indicato con la conferma dell’accettazione delle collezioni. Le collezioni dovranno pervenire entro l’8 ottobre a Gen. Michele Mastelloni, via Ancona 25, pal.8, 74100 Taranto oppure potranno essere portate personalmente il mercoledì̀ 12.

 Le spese di spedizione delle collezioni sono a carico dei partecipanti come pure le spese di assicurazione. Gli organizzatori garantiscono, durante gli orari di apertura, la presenza continua di personale incaricato di sorvegliare il buon andamento della mostra ed un impianto di allarme durante gli orari di chiusura, ma declinano ogni responsabilità. Le collezioni potranno essere ritirate a mano dai proprietari o da persona da loro incaricata, munita di delega scritta, a partire dalle ore 13 del 16 ottobre. Le collezioni non ritirate personalmente saranno spedite dagli organizzatori con pacco postale J+3 assicurato. Con la firma della domanda di iscrizione il partecipante si impegna ad accettare in toto il presente regolamento. In caso di contestazioni fra organizzazione ed espositori, viene dichiarato competente, in modo inappellabile, il Consiglio Direttivo della FSFI. Per ogni controversia nei riguardi di terzi, sarà̀ competente il Foro di Rimini. Per tutte le informazioni e l’invio delle domande d’iscrizione l’indirizzo è il seguente:  AICPM, Casella postale 180, 47900 RIMINI;  fax 0541-28420 - pmacrelli@adhoc.net,

 scheda di adesione ( formato pdf)

COMUNICATO STAMPA - 11 maggio 2005

 AICPM 1974 – 2004 

Storia dell’Associazione e tariffe postali italiane 1863-2000

a cura di Benito Carobene, Emanuele M. Gabbini e Piero Macrelli 

 Volume di 472 pagine in b/n e a colori, 17x24 in brossura, tiratura 4000 copie;  prezzo di copertina 50 € 

 Per il quarto anno consecutivo l’AICPM pubblica un volume che sarà distribuito in omaggio ai soci e posto in vendita per i collezionisti non iscritti all’Associazione. 

Meritano di essere ricordati, per il successo che hanno avuto, i primi tre volumi, tutti curati da Emanuele M. Gabbini ed in via di esaurimento: 

nel 2002 -  DUE SECOLI DI STORIA DELLA POSTA attraverso i piani di 32 importanti collezioni - 116 pagine a colori, 21x29,7        

nel 2003 - OGGETTI E SERVIZI POSTALI ITALIANI 150 anni di tariffe 1850- 2000 – 215 pag. a colori, 21x29,7

nel 2004 - STORIA DELL’UOMO E DELLA POSTA – 240 pag. a colori, 21x29,7 

Quest’ anno l’AICPM ha voluto ricordare degnamente il trentennale  con un volume che oltre alla storia dell’Associazione, l’elenco con gli interessi collezionistici dei 462 soci, l’indice bibliografico per autore ed argomento dei circa cinquecento articoli pubblicati sulla rivista Posta militare, contiene anche, in trecento pagine, le tariffe postali italiane curate da Benito Carobene: Regno per l’interno e per l’estero; RSI; Repubblica per l’interno e per l’estero, facendolo diventare un volume di grande utilità per ogni collezionista e studioso di storia postale. Alcune pagine delle tariffe sono visibili sul sito dell’Associazione www.aicpm.net.

 Il volume sarà presentato in anteprima a Vastophil 2005, sabato 21 maggio alle ore 10 durante la riunione dei soci AICPM e a Veronafil sabato 28 maggio alle ore 11.45, nella sala al primo piano con accesso dalla zona della mostra filatelica, dopo la presentazione del volume Unificato di Storia postale - 2° volume. 

I Signori giornalisti sono invitati ed il volume sarà dato in omaggio ai giornalisti professionisti e pubblicisti iscritti all’USFI che parteciperanno alla presentazione.  

Comunicato del 10 maggio 2005

Cari amici,

ho il piacere di comunicarvi che, come annunciato e con un tour de force che ci ha impegnato al massimo, il volume di quest'anno "AICPM 1974-2004" è in stampa e sarà pronto per Vastophil ove sarà presentato e distribuito ai soci presenti sabato 21 maggio alle ore 10.

Il volume sarà presentato e distribuito anche a Veronafil nella sala al primo piano a cui si accede passando dalla mostra filatelica sabato 28 maggio: alle 11 verrà presentato il Catalogo Unificato di Storia postale -2° volume curato da Emanuele Gabbini ( abbiamo fatto un accordo con l'editore per cui i soci AICPM potranno acquistarlo a 23€ anziché 26 € ritirandolo allo stand Unificato o potranno ordinarlo per posta senza spese postali) e alle 11.45 verrà presentato e distribuito il nostro volume e si svolgerà la riunione dei soci AICPM.

Naturalmente mi aspetto di incontrarvi numerosi sia a Vasto che a Verona.

Il volume, formato 17x24 di 472 pagine prezzo di copertina 50 €, contiene la storia dell'Associazione, l'elenco dei soci con le loro specializzazioni, l'indice bibliografico per autore e per argomenti dei quasi cinquecento articoli pubblicati sulla rivista, le pubblicazioni e le tariffe postali per intemo ed estero dal 1.1.1863 al 2000 e sarà uno strumento indispensabile per tutti i. collezionisti di storia postale.

Un caloroso ringraziamento va a Emanuele Gabbini, che ha preparato la storia dell'Associazione e l'indice bibliografico, Nicolino Parlapiano che ha curato l'elenco dei soci, Gianfranco Mazzucco che ha predisposto il volume per la stampa e a Benito Carobene che ha preparato le tariffe per la pubblicazione sia sul sito che sul volume.

Sono certo che il volume sarà il miglior biglietto da visita dell'Associazione e contribuirà ad aumentare il numero dei soci.

Asta: trovate allegato il risultato dell'asta appena chiusa; chi ha offerto trova la sua scheda con le aggiudicazioni e l'importo da versare; chi lo desidera può ordinare lotti invenduti al prezzo base entro il 31 maggio.

I partecipanti a questa vendita sono stati sessanta e sinceramente continuo a non capire come mai la vendita interessi ad un numero così limitato di soci; se per un attimo fate mente locale e ricordate che partecipare alla vendita significa collaborare alla crescita dell'Associazione e trovate il tempo di scorrere il catalogo, sicuramente troverete qualche lotto di vostro interesse a costi più che contenuti; partecipando darete anche soddisfazione a chi lavora per renderla sempre più interessante, in primis a Bruno Deandrea che fra l'altro l'ha ulteriormente migliorata con la pubblicazione sul sito di una cinquantina di foto.

Sempre valido l'invito ad inviare a Deandrea materiale medio-alto di buona qualità.

Sito: prosegue senza sosta l'attività di Mariagrazia De Ros che man mano riceve il materiale provvede a metterlo on-line; sono già quattro le collezioni pubblicate ed altre sono in lavorazione , come pure le bibliografie; le visite sono, mentre scrivo, più di 2000 e il ritmo delle visite giornaliere cresce velocemente. Farebbe molto piacere sia a me che a Mariagrazia avere i vostri commenti.

Rivista: è in avanzato stadio di lavorazione e verrà inviata nel mese di giugno; chi ha segnalazioni o quesiti è invitato ad inviarli direttamente a Valter Astolfi; gli Annunci vanno inviati in segreteria. Ad Emanuele Gabbini farebbe piacere ricevere lettere relative alla sua rubrica "Colloqui coi soci".

Incontri: dopo quello di Milanofil, presenti una ventina di soci, ci siamo incontrati a Firenze ove, nonostante una fitta pioggia, eravamo qualcuno in più.

I prossimi saranno a Vasto e a Verona: gli incontri si sono dimostrati molto utili per conoscerci e discutere sull'attività dell'Associazione: a Firenze si è anche proposto il Delegato per la Toscana: Giuseppe Quattroni, via C. Matilde 64/D, 56123 Pisa tei. 050562121 - 3299547683 che ringrazio e a cui i soci toscani possono rivolgersi per coordinare gli incontri nella loro regione. In Lombardia il Delegato Emilio Zucchi ha già fatto un primo incontro presso la sede dell'ANLA e visto il buon risultato ha programmato un secondo incontro a breve. Attendo notizie dagli altri Delegati.

Assemblea e Mostra sociale: nella prossima rivista troverete tutte le notizie utili e la scheda per la partecipazione alla Mostra; come vi ho già comunicato si svolgerà a Taranto a metà ottobre, ospiti del Circolo Tarentino e del suo Presidente Michele Mastelloni che ringrazio.

Per ora, oltre ad esprimervi la mia soddisfazione per l'attività dell'Associazione che spero sia condivisa da voi tutti, non mi rimane che salutarvi e darvi appuntamento a Vasto e a Verona

Piero Macrelli

AICPM- CP. 189, 47900 RIMINI - Tel. e fax 054128420     pmacrelli@adhoc.net

Comunicato del 21 gennaio 2005

Cari amici

stiamo lavorando alla prossima rivista che vi verrà inviata verso la fine di febbraio e che probabilmente diverrà trimestrale, cioè usciranno quattro numeri l'anno in luogo degli attuali tre numeri e sono sicuro che questo farà piacere a tutti, visti i consensi che la nostra rivista sta ottenendo. Nel frattempo vi aggiorno su alcuni temi ed attività dell'Associazione.

Incontri fra i soci: il C.D. ha deciso di promuovere incontri durante le manifestazioni più importanti dell'anno; il primo si terrà durante Milanofil (giorno e ora saranno pubblicati sulla prossima rivista ): se vi parteciperà un buon numero di soci sarà ripetuto durante la manifestazione di Firenze, la nazionale di Vasto, i convegni di Verona, Riccione e Romafil. Gli incontri saranno utili per conoscerci, scambiare idee e parlare delle nostre collezioni.

Assemblea e Mostra sociale: si terrà a Taranto a metà ottobre, ospiti del Circolo Tarantino, che ringrazio calorosamente con il suo attivissimo Presidente Gen. Michele Mastelloni. Sarà un'ottima occasione per incontrare soprattutto i soci del centro-sud, in continuo aumento, e passare qualche bella giornata in compagnia di amici in una bellissima e interessante città. Vi invito fin da ora a preparare le collezioni da esporre che concorreranno al prestigioso Trofeo AICPM 2005: chi avesse bisogno di consigli e suggerimenti deve solo farsi sentire in segreteria e sarà messo in contatto con esperti del settore.

Volume "AICPM 1974-2004": è in preparazione e sarà presentato e distribuito ai soci durante la Nazionale di Vasto, sponsorizzato come gli altri volumi dal Circolo di Vasto che ringraziamo. Come lo scorso anno sono sicuro che a Vasto ci ritroveremo in molti.

Sito su Internet: è in avanzato stadio di preparazione e spero di poterlo lanciare entro il 31 gennaio. L'indirizzo sarà www.aicpm.net.

Iscrizioni e rinnovi: finora hanno rinnovato 112 soci e si sono iscritti 18 nuovi soci, per la gran parte presentati da vecchi soci con la formula "Un nuovo socio per ogni socio"; se continuassimo con lo stesso ritmo al termine dei rinnovi potremmo avere una settantina di nuovi soci e raggiungere quota 500; ringrazio i soci che si sono attivati: Savini, Lensi, Ciullini, Di Pietro, Andrich, Grandinetti, Gabbini, Lampariello, Leali, CF Imperiese, Piantanida, Ferro, Cassandri, Mazzucco, Francalanci, Carloni e invito gli altri a seguirne l'esempio.

Vendita fra i soci: è l'unico punto dolente di tutta la situazione. Come avete visto con l'asta in corso è stato fatto uno sforzo notevole: sono stati sollecitati numerosi soci, che hanno risposto positivamente, a inviare materiale di buona qualità e non comune; si è tenuto conto delle preferenze e richieste che avete trasmesso con l'apposito questionario e Deandrea si è sobbarcato  un duro lavoro per descrivere gli oltre 1200 lotti. A pochi giorni dalla scadenza hanno inviato offerte solo 40 soci, cioè meno del 10%. Spero abbia influito su una così scarsa partecipazione il lungo periodo festivo intercorso fra l'arrivo della rivista e la scadenza; se così non fosse dovremo rivedere l'idea che la vendita sia uno dei punti di forza dell'Associazione e valutare se sia il caso o meno di allegare ad ogni numero della rivista una vendita: per esempio su quattro riviste si potrebbero ridurre le vendite a due. Comunque per verificare meglio la situazione si è deciso di prorogare la scadenza di questa vendita dal 24 gennaio al 14 febbraio. Spero che il numero delle partecipazioni sia tale da spingerci a continuare a preparare vendite importanti ed interessanti.

Mancoliste: alcuni soci negli ultimi tempi hanno chiesto se l'Associazione era disponibile ad occuparsi delle loro mancoliste nei settori che normalmente vengono trattati nelle vendite fra soci e sinceramente finora non ci eravamo sentiti di prendere in considerazione la cosa; ora il C.D. ha deciso che in via del tutto sperimentale si può provare ad attivare un servizio per i soci di questo tipo: i soci che lo desiderano possono inviare in segreteria le loro mancoliste utilizzando il modulo allegato; il segretario unirà le mancoliste dello stesso settore e le invierà ai soci che normalmente conferiscono materiale, chiedendo di ricevere fotocopie prezzate dei pezzi disponibili che saranno trasmesse al socio richiedente, il quale ritornerà in segreteria le fotocopie dei pezzi a cui è interessato con allegato fotocopia del versamento.  Naturalmente non abbiamo la minima idea sull'interesse che questa iniziativa potrà avere per i soci, né sulla fattibilità dell'operazione né quale mole di lavoro potrà significare per la segreteria, ma riteniamo che l'idea possa essere interessante e valga la pena di sperimentarla. I soci, anche non conferenti abituali, che avessero materiale in eccesso di cui desiderano disfarsi non devono far altro che comunicare i settori e provvederemo ad inviare loro le mancoliste relative. Anche questa iniziativa è nell'ottica che i collezionisti partecipano volentieri alle Associazioni che si preoccupano di rispondere alle loro esigenze ed ai loro desideri.

Per finire vi segnalo un volume edito da Zanaria: " Catalogo storico descrittivo dei francobolli di V. Emanuele II: i Matraire" di cui troverete la pubblicità sulla prossima rivista; abbiamo fatto una convenzione per cui i soci AICPM possono ordinarlo con sconto 10%; stessa cosa per il volume "Catalogo dei francobolli in uso negli uffici postali italiani all'estero 1852-1890".

Per ora non vi è altro se non salutarvi cordialmente con i migliori auguri per un sereno 2005

Rimini 21 gennaio 2005

Piero Macrelli

AICPM- CP. 189, 47900 RIMINI - Tel. e fax 054128420     pmacrelli@adhoc.net

 

 

Comunicato del 20 dicembre 2004

Cari amici,  

spero abbiate ricevuto tutti l'ultimo numero della rivista, il n.93, e sia stata di vostro gradimento. 

Avrete sicuramente notato il miglioramento della rubrica dedicata a quesiti e segnalazioni e di quella dedicata agli annunci dei soci; naturalmente è tutto merito dei soci che si sono attivati e spero che anche chi ancora non si è fatto sentire invii segnalazioni e il proprio annuncio.

Sinceramente pensavo con l'invio della rivista di poter finalmente godere di qualche giorno di pausa per riprendere in mano le mie collezioni, ma la tipografia ha pensato bene di impedirmelo costringendomi a lavorare anche questo fine settimana; avrete infatti notato il grande lavoro fatto da Bruno Deandrea per descrivere qualcosa come più di milleduecento lotti in un'asta in cui credo molti di voi potranno trovare qualche pezzo interessante: tutto bene e tutto bello solo che, e purtroppo ce ne siamo accorti solo dopo aver spedito le riviste, la tipografia nell'impaginare l'asta ha saltato due pagine con i lotti dal 93 al 141, fra i quali ve ne sono ben tre fotografati. Non ci è restato altro da fare che fotocopiare le due pagine e inviarvele, assieme alle scuse della tipografia che provvederà alle spese di questa spedizione.

Poiché come spesso accade non tutto il male viene per nuocere, approfitto di questa lettera imprevista per raccomandarvi l'ultima iniziativa "Un nuovo socio per ogni socio" che sembra partita bene poiché sono già arrivati alcuni rinnovi con l'iscrizione contemporanea di un socio nuovo; prima di rinnovare guardate con attenzione l'elenco dei soci allegato alla rivista e molto probabilmente vi verrà in mente qualche amico collezionista non ancora iscritto.

Per ora è tutto e non mi resta che inviare a voi e alle vostre famiglie i migliori auguri per le prossime feste e per un sereno nuovo anno

Rimini 20 dicembre 2004  

AICPM- CP. 189, 47900 RIMINI - Tel. e fax 054128420     pmacrelli@adhoc.net

 

 

Comunicato del 26 ottobre 2004

Cari amici

è con grande soddisfazione che vi comunico di aver appena firmato la tessera n.410; l'ultima operazione (invio della rivista a oltre mille collezionisti) ha prodotto una quarantina dì nuovi soci e probabilmente altri ne arriveranno.

Raggiunto e superato il primo obiettivo di 400 soci il prossimo è 500: se sarà raggiunto l'AICPM diventerà l'Associazione nazionale più numerosa; ma a questo punto, per fare veramente un salto di qualità, è indispensabile la partecipazione di tutti e il C.D. ha deciso di lanciare l'operazione UN NUOVO SOCIO PER OGNI SOCIO: ci farà molto piacere sapere cosa ne pensate e ricevere idee e suggerimenti che peraltro devono pervenire quanto prima poiché l'intenzione è di pubblicare tutti i dettagli sulla rivista n.93 che riceverete entro fine anno (sul retro trovate il questionario che vi invito caldamente a compilare e inviarci e il questionario per la vendita e l'annuncio per chi non lo ha ancora inviato

A proposito di rivista devo ringraziare gli autori degli articoli e delle segnalazioni, che finalmente stanno arrivando in buon numero, e i soci che hanno inviato annunci: sul prossimo numero due pagine saranno dedicate alle richieste di informazioni, acquisto, vendita o scambio.

VENDITA RISERVATA AI SOCI: si è chiusa il 18.10 e trovate allegate le aggiudicazioni; chi ha inviato offerte trova la lista dei lotti che si è aggiudicato e il ccp per il versamento; appena lo riceveremo ( consiglio caldamente di fare un fax o inviare per posta copia della ricevuta per accelerare i tempi ) invieremo i lotti mediante assicurata. Anche la vendita sta decisamente migliorando: i soci che hanno inviato offerte sono passati da 34 a 54 (+ 70%) e i lotti aggiudicati da 194 a 270 con un aumento del 39%. E' ovvio che vi sono ulteriori ampie possibilità di miglioramento: ringrazio i soci che hanno inviato il mini- questionario sulla vendita con le loro preferenze di cui sarà tenuto conto nelle prossime vendite.

LOTTI INVENDUTI: i lotti non riportati nelle aggiudicazioni sono disponibili al prezzo base e possono essere richiesti entro il 15 novembre utilizzando la scheda apposita: gli ordini saranno evasi in ordine di arrivo; non fate versamenti fino a quando non vi arriverà la lista con l'importo da versare.

QUESTIONARIO: ne sono ritornati compilati 252; chi non lo ha ancora inviato è invitato caldamente a spedirlo o inviarlo per fax quanto prima; chi non lo avrà inviato comparirà sull'ANNUARIO AICPM con il solo nome, cognome e indirizzo.

MOSTRA SOCIALE E ASSEMBLEA: è andato tutto molto bene , sono state due piacevolissime giornate e i risultati della Mostra sono stati veramente soddisfacenti..

Cordialissimi saluti 

Piero Macrelli

Rimini 26 ottobre 2004

AICPM -C.P. 180, 47900 RIMINl - Tel. e fax 054128420     pmacrelli@adhoc.net

 

 

Comunicato del 20 settembre 2004

Cari amici

passate le ferie siamo di nuovo al lavoro: l'obiettivo è migliorare l'attività dell'Associazione il più possibile e naturalmente occorre la collaborazione di tutti.            

Vediamo una serie di punti :

ANNUARIO 1974-2004: è in lavorazione ed è pronta la prima bozza dell'elenco soci. Trovate allegata la pagina che vi riguarda e siete pregati di controllare i vostri dati: le eventuali variazioni e correzioni ci devono pervenire quanto prima; chi non ha ancora inviato il questionario lo trova allegato ed è pregato vivamente di trovare i pochi minuti necessari per compilarlo ed inviarcelo. 

RIVISTA: a luglio è stato inviato il n.92 a tutti i soci in regola con la quota 2004 (ringrazio tutti quelli che hanno inviato complimenti, che sono stati trasmessi a tutti i collaboratori) e la settimana scorsa è stato inviato a 1150 collezionisti non soci con informazioni sull'Associazione e la scheda d'iscrizione 2004: in poco tempo sapremo il risultato in termini di nuovi soci. Il n.93 è in lavorazione e sarà inviato nel mese di novembre; sono certo sarà soddisfacente anche perché sta arrivando un buon numero di articoli interessanti; sono invece ancora scarse le segnalazioni dei soci: annulli inediti, pezzi su cui si vorrebbe saper di più, e così via; ognuno di noi ha sicuramente qualcosa che meriterebbe la pubblicazione: fate una fotocopia a colori e inviate in segreteria!

SOCI: mentre scrivo siamo a quota 370, cioè 120 nuovi soci in un anno; risultato di grande soddisfazione, dovuto soprattutto al nuovo corso della rivista ed al volume di Gabbini dato in omaggio ma anche all'attività di alcuni soci fra cui spiccano Toscano e Aniello Veneri, il giovanissimo Presidente del Circolo di Salerno, che ha iscritto cinque soci del Circolo all' AICPM. 

VOLUME 2004: "Storia dell'uomo e della posta " di E. Gabbini; chi non lo ha ancora richiesto potrà ritirarlo gratuitamente all'Assemblea a S. Colombano, solo previa prenotazione che deve giungere in segreteria entro mercoledì 29 p.v. oppure inviando 5 euro in Associazione 

VENDITA: quella in corso scade il 18 ottobre ed è tempo per chi non lo ha già fatto di inviare le offerte: vi ricordo che chi si aggiudica lotti paga in più solo le spese postali . Deandrea mi comunica che sta ricevendo molto materiale, vario e interessante, per cui la prossima asta dovrebbe essere di sicuro interesse per molti. Rinnovo l'invito a chi ha materiale di cui desidera disfarsi, in buone condizioni e possibilmente di valore medio-alto, a sentirsi con Deandrea tel. 0532893184 

ANNUNCI: finalmente l'ultimo questionario sulla vendita ha funzionato e sono pervenuti quaranta annunci che saranno pubblicati sulla prossima rivista. Gli annunci dei soci sono importanti per la vita associativa per cui invito chi non lo ha già fatto ad inviarlo: avete tempo fino al 9 ottobre. 

ASSEMBLEA e MOSTRA SOCIALE: questa lettera vale come convocazione per l'Assemblea annuale che si terrà a S. Colombano al Lambro - Fonti minerali Gerette - sabato 2 ottobre alle 11. Ordine  del   giorno:   relazione   del   Presidente   e   dei  Consiglieri;  dibattito   sull'attività dell'Associazione.

Vi aspetto numerosi e intanto vi invio i più cordiali saluti

Piero Macrelli

Rimini 20 settembre 2004

AICPM- C.P. 180, 47900 RlMINl - Tel e fax 054128420    pmacrelli@adhoc.net